ROYAL HEARTS ACADEMY – JACE DI ASHLEY JADE

Eccoci con una nuova recensione.

Titolo: Royal hearts Academy: Jace

Autrice: Ashley Jade

Edito: Hope Edizioni

Data d’uscita: 3 aprile 2021

Prezzo kindle: 3,99 €

Prezzo cartaceo: 12,77 €

Trama:

https://www.amazon.it/Royal-Hearts-Academy-Ashley-Jade-ebook/dp/B091NKRYRB/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=ashley+jade&qid=1621004528&sprefix=ashle&sr=8-1

Mi chiamo Dylan Taylor e non avrei mai pensato di tornare a Royal Manor.

Tuttavia, eccomi di nuovo qui, per frequentare l’ultimo anno alla Royal Hearts Academy.

Ritroverò Jace Covington: il mio primo amico, il mio primo amore, il mio primo bacio.

La persona che sono stata costretta a lasciarmi alle spalle.

Il nuovo Jace, però, è tanto crudele quanto stupendo, e sembra determinato a rendere la mia vita un inferno, insieme alla sua famiglia e alla sua cerchia di amici.

Io non so perché il ragazzo che amavo mi odi così tanto, ma… se Jace Covington vuole che me ne vada dovrà impegnarsi di più, perché non sono mai stata il tipo di ragazza che gioca secondo le regole.

Parliamo del libro…

Dylan ritorna nella sua città natale, dove ha lasciato il suo migliore amico che non sente da anni, e dove li aveva vissuto dei momenti belli e altri molto dolorosi.

Quando incrocia Jace non si aspettava un ben ritornata con tanto di abbraccio, ma neanche un odio così profondo.

Jace non è più l’adolescente che lei ha lasciato, ora è quasi un adulto, che si prende cura dei suoi fratelli. Se prima pensava di conoscere Dylan, adesso crede di aver sempre sbagliato opinione su di lei, e vuole dimostrarle a tutti i costi quanto lui la odia.

Dylan non si sa spiegare questo odio nei suoi confronti, e lui non vuole dargliele, ma lei lo conosce, e sa come stuzzicarlo, proprio come d’altronde lui sa i suoi punti deboli.

Quando tutto verrà a galla ci sarà da dover perdonare se stessi in primis, e poi gli altri.

Ma ne saranno davvero capaci?

Cosa ne penso?

Ho letto molte recensioni su questo libro dove comunicavano che avevano fatto le ore piccole perché non riuscivano a staccarsi dalla lettura. Bene! Mi ritrovo a far parte di quel team, perché già da subito mi sono immersa nella lettura e nella storia tanto da non poterne più fare a meno.

Un racconto da significati molto forti, con argomentazioni più importanti, in ogni ragazzo che viene citato c’è una storia, una storia che può insegnare molto se vista dal lato giusto.

La scrittrice è stata davvero fantastica a raccontare, a descrivere, ogni piccolo particolare, senza mai stancare, ma soprattutto facendo accadere sempre quel qualcosa che ti fa dire: non posso staccarmi ora, devo andare avanti!

Sono proprio curiosa di vedere cosa accadrà nei prossimi libri.

Un libro che sicuramente amerete e vi lascerà a bocca aperta e ne chiederete sempre di più.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

POTREI SEMPRE CAMBIARE IDEA DI LAURA CORVINO

Vi auguriamo una buona domenica insieme a Anna Maria

Titolo: Potrei sempre cambiare idea.
Autrice: Laura Corvino.
Genere: Chick Lit.
Pagine: 129.
Editore: Self Publishing, 29 marzo 2021.

Trama:

https://www.amazon.it/Potrei-sempre-cambiare-Laura-Corvino-ebook/dp/B0918GKGXR/ref=kwrp_li_stb_nodl

Maya 32 anni, agente immobiliare. Vive di tisane per calmare il suo stato perenne di ansia.
Obiettivo di vita? Trasferirsi al mare e mettere su famiglia con un marito in stile Ken entro la fine del suo trentatreesimo compleanno. Tutto procede secondo i suoi piani se non fosse che la sua vita viene stravolta dalla sera alla mattina, quando la persona con cui convive da tre anni la lascia insieme ad un mucchio di debiti.
Edoardo guida naturalistica. Ha lasciato diversi anni fa la città per trasferirsi in montagna, nel piccolo paese dove trascorreva da bambino le vacanze estive. Ha da poco ricevuto in eredità la baita dei nonni a cui è particolarmente legato. Una proprietà da vendere, due vite agli antipodi e una lettera che cambierà il corso del destino di entrambi, perché quando c’è di mezzo l’amore…”Potrei sempre cambiare idea”.

Giudizio:

“Conquistare l’apice della felicità” entro i 33 anni! Questa è la missione della nostra Maya! Tutta colpa di quella sconsiderata ora di catechismo che cambiò tutte le sue priorità e che indusse una bambina di otto anni a credere di dover realizzare tutti i suoi desideri entro quella fatidica data, perché la vita poteva finire come quella di Gesù Cristo, al compimento dei trentatré anni. Da allora ha pianificato in modo minuzioso la sua vita e soprattutto il suo futuro: una villa rigorosamente al mare, un cane e un gatto, un marito simile a Ken e uno stuolo di bambini a completare il suo quadro idilliaco. Peccato che a ventisei giorni dallo scoccare di tale data, Maya si rende conto di non aver realizzato nessuno dei suoi obiettivi, anzi, il destino le gioca un brutto tiro mancino, quando viene brutalmente scaricata con “Io non ti amo più” dal suo fidanzato Giuseppe il quale le lascia come ricordo una montagna di debiti da saldare. Le ci vuole proprio una buona tisana calda! Questo è il miracoloso rimedio a cui ricorre Maya quando vuole acquietare la sua perenne ansia! Come uscire da questo disastro?
La sorte sembra venirle incontro quando le si presenta, nell’agenzia immobiliare presso cui lavora, la possibilità di accaparrarsi un’ottima provvigione sulla eventuale vendita non di un lussuoso appartamento in centro a Milano, bensì un rudere in uno sperduto paesino di montagna. Mai una gioia!!
“IO ODIO LA MONTAGNA”. Maya è allergica alla montagna, è una tipica ragazza di città che, tra l’altro, odia lo sport in tutte le sue forme e l’unico sforzo che compie, è quello di andare a fare shopping. Ma, vista la sua disastrosa situazione finanziaria, Maya non può permettersi di fare troppo la schizzinosa, deve assolutamente portare a termine la vendita! Fermezza ( nome davvero singolare e alquanto profetico!) è il paesino pittoresco dove deve effettuare il sopralluogo e sarà proprio quel luogo così tranquillo e spartano, lontano anni luce dal caos milanese, a trasmetterle sin da subito una sensazione di pace, dimenticata da tempo. E se poi il caso, per una volta benevolo, le ponesse davanti non il Ken dei suoi sogni di bambina, bensì un Bronzo di Riace, o per riportare le parole della protagonista, la combinazione perfetta tra Thor e l’incredibile Hulk?
Edoardo Palladi è il nome di colui che entra in punta di piedi nella vita di questa super ansiosa ragazza e prova in un battibaleno a scardinare tutte le sue certezze, fino ad allora assolutamente inscalfibili. Chi è quest’uomo che si cimenta nell’ardua impresa di trasformare un “animale di città” in un’amante della selvaggina, ma meravigliosa montagna?
Edoardo è in primis la guida naturalistica del Parco Nazionale di Val Grande, ma è soprattutto uno dei due proprietari della bellissima baita di famiglia, posta in vendita. È un uomo profondamente attaccato ai valori e legami familiari, un amante delle bellezze che solo la natura, nella sua selvaggia semplicità, sa regalare. Difficile resistere non solo al suo imponente aspetto fisico, ma soprattutto non restare ammaliate dalla trasparenza della sua anima. È forse lui, l’uomo che potrebbe consentire alla nostra Maya di raggiungere i suoi obiettivi al compimento dei suoi tanto temuti 33 anni? Cosa può desiderare di più?
E beh..non è così semplice!!
Tante le cose che li allontanano, tanti i se e i ma, una sola cosa sembra però legarli un sentimento prorompente, nato in modo repentino e inaspettato, ma tale da mettere in fuga la nostra Maya. Come può una ragazza abituata a pianificare ogni dettaglio del suo presente e del suo futuro, prendere in considerazione di rivoluzionare le sue priorità e le sue aspettative? Può l’Amore farle cambiare idea? Una lettura che si divora velocemente non solo per la brevità, ma soprattutto grazie alla frizzante narrazione in prima persona che ci permette di entrare a far parte del mondo di Maya con tutte le sue paranoie. Una tisana calda e un sexy montanaro sono la miscela perfetta per vedere la vita sotto altre prospettive! Davvero brava Laura Corvino!! Un promettente esordio!

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

I RACCONTI DELLA BUONANOTTE DI SUNNY VALERIO.

Ed ecco Anna Maria con una nuova recensione.

Titolo: I Racconti della buonanotte: Storie del mistero…e non solo.

Autrice: Sunny Valerio.

Genere: Paranormale/ Gotico.

Pagine: 268.

Editore: Self Publishing, 24 agosto 2020.

Formati disponibili: Kindle 2,99€

Kindle Unlimited 0,00€

Cartaceo 9,72€.

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B08GHGY17N/ref=tmm_kin_title_0?ie=UTF8&qid=1604161763&sr=8-3

Quarantadue racconti, quarantadue scorci di vite, esistenze pronte per essere vissute prima di coricarsi. Tra torbidi segreti celati in scricchiolanti case abbandonate, ombre sfuggenti, anime torturate dalla loro vita passata e un pizzico di romanticismo, una travolgente antologia di racconti brevi che sfamerà l’inconscio del lettore e si insidierà nei suoi sogni d’oro ( o incubi neri).

Giudizio:

“La logica porterà da A a B. L’immaginazione vi porterà dappertutto”. Ho rubato alla scrittrice questa citazione di Albert Einstein perché i suoi racconti paranormali hanno proprio questo potere. Una volta terminata la lettura, ho immaginato la location ideale per leggerli, ad esempio dinanzi ad un fuoco scoppiettante in una piacevole serata estiva. Non sono certo i racconti ideali per augurare la buonanotte, in quanto i sogni sarebbero alquanto inquieti. La scrittrice ha tratto ispirazione per le sue storie o da vecchie case abbandonate, solo in apparenza dormienti ma in realtà abitate da spettri tormentati o da innocui oggetti, quali uno specchio, una bambola, una porta, custodi di un qualche passato doloroso e in attesa di venire alla luce. Il filo conduttore che unisce tutti i quarantadue racconti è dunque un’aura di mistero e di paura che spesso attanaglia il lettore lasciandolo, a volte, a bocca aperta, come nel caso di quella vecchia bambola abbandonata in una soffitta, capace di esaudire dolci e dolorosi sogni. Oppure con un peso nel cuore, come mi è capitato quando ho terminato di leggere il racconto che vede, come protagonista, un’antica giostra la quale, nonostante gli anni trascorsi, continua a conservare l’eco delle risate, i desideri e le anime di innocenti bambini sfortunati. Sunny Valerio è davvero brava a catturare l’attenzione del lettore con le sue descrizioni dettagliate e le ambientazioni sinistre. Nulla è lasciato al caso! Ogni racconto, breve o lungo che sia, ha la capacità di catapultarci all’interno della trama facendo provare le medesime sensazioni dei personaggi: paura, curiosità, dolore, sbigottimento, ansia, terrore. Questo è ciò che ho provato ad esempio, nel leggere ” L’altra me” dove, per un attimo, ho immaginato di essere la povera protagonista durante la sua prima notte di nozze e mi si è accapponata la pelle nell’immedesimarmi nella sua surreale situazione. Aiutano anche ad entrare in sintonia con la trama di ogni racconto le splendide illustrazioni poste all’inizio che ci preannunciano perfettamente ciò che poi andremo a leggere. Una raccolta, dunque, curata in ogni particolare! Un pauroso scrigno di tante piccole storie capaci non solo di terrorizzare il lettore, ma anche di far viaggiare la sua fantasia verso mondi tenebrosi dove si celano le paure di ognuno di noi! Brava Sunny Valerio!

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

AL DI LÀ DELLA NEBBIA DI FRANCESCO CHEYNET & LUCIO SCHINA.

E oggi iniziamo la settimana con Anna Maria Bisceglie, pronti?

Titolo: Al di là della nebbia ( Collana Segreti in giallo).

Autori: Francesco Cheynet e Lucio Schina. Genere: Dark noir.

Pagine: 110.

Edito: PubMe, 26 marzo 2020.

Formati disponibili: Kindle 2,99€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo copertina flessibile 10,45€.

Trama:

https://www.amazon.it/Al-là-della-nebbia-Collana-ebook/dp/B0863WT1XW/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=al+di+la+della+nebbia&qid=1587712079&sprefix=al+di+la+de&sr=8-1

La terribile esperienza del giovane avvocato Edward Jenkins ha inizio in una fredda e nebbiosa sera di novembre del 1885, sulla banchina della stazione ferroviaria di Skegness. Nella tasca interna del cappotto conserva una misteriosa lettera ricevuta qualche giorno prima, in cui gli veniva prospettata la possibilità di chiudere il più importante affare della sua vita. Sono troppi però gli interrogativi ai quali l’avvocato deve dare una risposta: perché l’autore non ha firmato la lettera? Dove si trova Fault City, la sconosciuta cittadina nella quale viene invitato a trascorrere il fine settimana? E chi sono gli unici altri due passeggeri che incontrerà sul treno? Nella cupa atmosfera autunnale dell’ Inghilterra Vittoriana , un treno notturno sarà teatro di una serie di eventi apparentemente inspiegabili dove lo stesso filo sottile che divide il razionale dal fantastico unirà il destino di tre individui , accomunati dal desiderio di ricchezza e da un terribile segreto nascosto nei meandri delle loro coscienze. Un romanzo noir che esplora i lati più oscuri dell’animo umano, in cui ognuno sarà vittima delle proprie debolezze, in un crescendo di situazioni che costringeranno i protagonisti a prendere consapevolezza della propria natura ambigua.

Giudizio:

Acuto, avvincente e introspettivo. Questi gli aggettivi che denotano, a mio avviso, il giallo con tinte noir scritto a quattro mani da Francesco Cheynet e Lucio Schina. Un’ uggiosa e piovosa Inghilterra vittoriana fa da sfondo alla storia inquietante che vede coinvolti tre ignari sconosciuti: Edward Jenkins, un avvocato cinico e senza scrupoli; Augus Cullen, un consulente finanziario spregiudicato, e Victor Cooper, un dissoluto aristocratico in fallimento. Cosa accomuna questi tre personaggi? Una lettera senza mittente, recapitata a tutti e tre, con un’unica e comune destinazione: Fault City, un’ignota e anonima cittadina inglese. Ma perché accettare ad occhi chiusi un viaggio senza indizi certi, se non quello della promessa fatta a tutti, di ottenere ciò che maggiormente bramano: I SOLDI! Un viaggio che si augurano avrebbe cambiato le loro vite, ora occorre scoprire se il cambiamento sarebbe stato per loro positivo o nefasto. In una notte avvolta dalla nebbia , un treno vuoto,sinistro ma lussuoso, traghetta i tre protagonisti, inizialmente ignari di essere accomunati dalla stessa destinazione e dallo stesso oscuro destino! Un treno che mi ha ricordato non per i suoi arredi lussuosi, ma per lo stato d’animo inquieto, atterrito e confuso dei suoi passeggeri, il barcone dantesco usato da Caronte per traghettare le anime dei dannati verso il mondo degli Inferi. Tale pare essere la destinazione ultima dei nostri “maledetti” protagonisti! Ma chi muove le fila di questo gioco astuto e crudele? E quale il motivo recondito? A causa della brama di un guadagno allettante Edward, Augus, Victor finiscono intrappolati in un macabro gioco dove essi, senza saperlo, sono le pedine. Colpa, punizione, espiazione! Queste le parole chiavi da tenere a mente per la risoluzione di una storia che corre veloce solcando il labile confine tra il reale e il surreale; tra ciò che è bene e ciò che è male; tra ciò che è etico e ciò che non lo è affatto! Acuto e accurato lo stile narrativo non solo nelle descrizioni degli ambienti tetri e insidiosi, ma anche nell’indagine introspettiva compiuta dagli scrittori, capace di scandagliare i vari meandri della complessa mente umana. Avvincente e sconcertante il finale di questa storia! Cosa mai ci sarà al di là della nebbia? A voi scoprirlo!

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

REDEEM DI NANCY WARD

Pronti per continuare la storia?

Titolo: Redeem

Autrice: Nancy Ward

Data d’uscita: 3 aprile 2019

Pagine: 223

Prezzo kindle: 2,99 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Redeem-Nancy-Ward-ebook/dp/B07Q6N61M7/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=redeem&qid=1588185589&sprefix=redee&sr=8-1

Jennifer Waire, è una donna indipendente, sicura di sè, che non si lascia travolgere dalle emozioni, anzi, preferisce tenersi alla larga dagli uomini, specialmente da uno: David Balistreri. Un uomo che, proprio l’anno precedente, l’ha rifiutata al primo appuntamento.

Pur di averlo lontano da lei, Jen stringerà un patto: deve fingersi la sua fidanzata in Italia e reggere il gioco, in cambio chiederà di non rivedersi mai più.

David Balistreri è un uomo d’affari, dirigente della Technologies Industries insieme al suo caro amico Trevor Howard. Dopo un anno difficile, incontra nuovamente Jennifer, e sa bene, intravedendolo dai suoi occhi, che lei è ancora offesa da quella cena.

Due persone che vogliono sempre avere l’ultima parola l’uno sull’altro.

Lei non sopporta lui; lui non capisce lei.

Lei vuole solo portare a termine un affare di lavoro; lui, invece, un affare di famiglia.

Hanno poche cose in comune, ma una è ben chiara tra i due: né Jen né David vuole impegnarsi in una relazione; nessuno dei due vuole legami duraturi.

Parliamo del libro…

Jennifer e David sono i migliori amici di Trevor e Sophie. Sono già stati incastrati per un appuntamento l’anno precedente, ed è finito terribilmente.

Lei si è sentita rifiutata e punta nel suo orgoglio, ma non glie lo farà mai vedere.

Fino a quando il suo capo non le propone di proporre un contratto con David.

Lui accetta a una condizione: che si finga la sua fidanzata e vada con lui in Italia dalla sua famiglia. Lei accetta a patto di non vederlo mai più dopo il periodo indicato.

Ma anche come finti fidanzati sono tutto un battibeccare, e le cose possono complicarsi.

Ma cosa succederà da far capire a loro che a volte bisogna rimettersi in gioco?

Cosa ne penso?

La scrittrice che anche se in poco tempo dalla sua prima uscita, si vede l’attenzione che ha dato in più alla storia, e al modo di raccontarla.

I personaggi favolosi come sempre, e la famiglia di David un amore davvero.

Una storia divertente, di due ragazzi con caratteri forti, e che hanno dovuto farsi forza da soli.

Finale davvero da applauso!!! Mi sono davvero piegata dalle risate!!

Cosa dire? Col prossimo sicuramente mi lascerà a bocca aperta!

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

GUARDA OLTRE ME DI LADY B.

Pronti a passare dei minuti in compagnia con Anna Maria Bisceglie?

Titolo: Guarda oltre me.

Autrice: Barbara Pesenti.

Genere: Chick Lit.

Pagine: 170.

Edito: Self Publishing, 2 dicembre 2019.

Formati disponibili: Kindle 4,99€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo copertina flessibile 10,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/Guarda-oltre-me-Lady-B-ebook/dp/B0828N68RS/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=guarda+oltre+me&qid=1587134242&sprefix=guarda+oltre+me&sr=8-1

Cosa fai quando a soli vent’anni diventi un papà single perché la persona che credevi di amare per sempre ti lascia con una bambina di pochi mesi? Non hai nemmeno il tempo di piangere, ti rimbocchi le maniche e fai l’impossibile per crescere tua figlia. Liam ha fatto qualsiasi lavoro per non fare mancare nulla ad Alyssa, ma arrivato quasi all’età di quarant’anni si ritrova senza una compagna e con un passato lavorativo molto discutibile che lo limita nei rapporti di coppia. Non ha mai voluto legarsi ad una donna che facesse da mamma ad Alyssa perché non era disposto a rivivere un abbandono , ma ora che lei è pronta per il College, lui rimarrà da solo. Nonostante tutto ha deciso di impegnarsi a trovare qualcuno che lo ami per come è e che sia disposto a trascorrere il resto della vita assieme. Andrea vive in Italia, è un sommelier affermato e condivide la sua vita con l’amico Gio, gay dall’adolescenza. Dopo qualche storia sentimentale fallita si è arresa decidendo di tuffarsi nel mondo lavorativo, ed è proprio grazie ad un’offerta di lavoro a Vancouver che si trova costretta a chiedere aiuto a Liam. Liam e Andrea si erano già conosciuti a Milano, ma in quale occasione? Perché non si sono mai dimenticati di quel breve incontro? Sarà Andrea la persona giusta ad aiutare Liam ad affrontare la paura dell’abbandono?

Giudizio:

“Guarda oltre me” , un titolo significativo che preannuncia il percorso che la scrittrice fa intraprendere ai suoi due protagonisti. A volte è difficile guardare “oltre” la maschera che s’indossa per protezione. Fa paura scoprire cosa si nasconde dietro quel muro eretto per non consentire agli altri di poter fare nuovamente male. Ci vuole coraggio e fiducia l’uno nell’altro per andare “oltre” a scelte o azioni compiute in passato e non dare giudizi affrettati e superficiali. E come possono due persone, come Liam e Andrea, a fare tutto questo nell’arco di soli sei mesi? Un tempo così breve e un sentimento nato in modo così fulmineo e inaspettato può riuscire a superare tutti gli “oltre” che la vita pone loro dinanzi? Chi sono Liam e Andrea? Liam è uno splendido papà single che ha avuto, fino ad allora, un unico scopo: occuparsi della donna della sua vita, la figlia Alyssa. Ha fatto sacrifici, ha dovuto compiere scelte non edificanti, ma lo ha fatto solo per lei. Fino a quella sera, fino a quell’incontro assolutamente fuori dalle righe, con quella ragazza che è riuscita con le sue battute irriverenti a destabilizzarlo. Nessun’altra gli aveva provocato un tale turbamento nel cuore. Ma chi è la nostra Andrea? È una sommelier italiana, una donna determinata che ha dovuto, in un mondo prettamente maschile, dimostrare di essere sempre all’altezza! Per lei la cosa più importante è per ora la carriera! Anche lei però, come Liam, ha concesso solo a due uomini di fare parte della sua vita: suo padre e il suo prezioso amico gay Gio. Due incontri assolutamente pittoreschi in due circostanze differenti e in due continenti diversi fanno incrociare il loro cammino a distanza di poco tempo. Tra battute al vetriolo, incidenti imbarazzanti e divertenti, tra Liam e Andrea, piano piano, comincia ad insinuarsi un sentimento non previsto, ma dirompente proprio come un acquazzone estivo. E si sa gli acquazzoni estivi arrivano improvvisi e scompaiono con la stessa velocità. Il sentimento nato tra Liam e Andrea sarà dunque così fulmineo e fuggitivo? Oppure dopo le nuvole e la pioggia, anche su di loro sorgerà nuovamente il sole? Un romanzo breve ma assolutamente piacevole dove si ha la possibilità di sorridere, emozionarsi e anche riflettere. I POV alternati sono essenziali per conoscere meglio i pensieri e gli stati d’animo dei due personaggi. Concludo con questa frase pronunciata da una persona saggia e che , a mio avviso, racchiude il senso del romanzo: “Rischi di farti imbrogliare se ti fidi troppo, ma vivrai nel tormento se non ti fidi abbastanza”. A volte non è poi così impossibile “guardare oltre”!

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

SEGNALAZIONE: COME ARGENTO SULLA PELLE DI BEATRICE RIVANERA.

Ragazzi eccoci qui a segnalarvi una prossima uscita!

Titolo: Come argento sulla pelle

Autrice: Beatrice Rivanera

Pagine: 422

Prezzo: € 4.99 in versione Ebook; € 14,90 per la versione cartacea.

Data di uscita: 30 Gennaio 2020

Pre-order: https://amzn.to/2SYUReF

Sinossi:

Roma, 25 a.C.

Dopo aver trionfato nella battaglia di Azio, Adriano Fabio Cesio, viene richiamato a Roma, dove una triste notizia lo attende: sua moglie Marzia è morta dando alla luce una figlia femmina.
Adriano è giovane, e ha di fronte a sé una carriera militare e politica che lo porterà molto in alto. Per questo suo padre, il senatore Avieno, preme affinché si risposi con una donna in grado di dargli eredi maschi, e, dopo una lunga ricerca, trova per lui la moglie perfetta.
Cornelia Galeria ha diciotto anni, un’intelligenza acuminata e una personalità fuori dal comune. Sa che è stata promessa in sposa ad Adriano Fabio Cesio, ed è curiosa di sapere cosa le riserverà la vita con quell’uomo. Ma niente è come aveva immaginato.
Nonostante l’evidente attrazione che prova per lei, Adriano non fa altro che rifiutarla. La crede troppo giovane per lui. Inoltre, quella ragazza è in grado di tenergli testa e di ribattere a ogni sua obiezione, e non vuole starle accanto.
Cornelia sa che c’è qualcosa che suo marito non le dice, qualcosa di buio e doloroso, nascosto nel profondo della sua anima. Qualcosa che Adriano non ha il coraggio di ammettere neanche con sé stesso.
Quello che Cornelia non sa, è che ci sono forze malvagie che tramano nell’ombra per separarli e l’unico modo per renderle innocue, è l’amore.
Quell’amore che Adriano finge di non provare.

Una storia di passione e di guerra sullo sfondo degli antichi fasti romani. Un romanzo emozionante come un viaggio nel tempo.

SEGNALAZIONE: IL FUOCO DEL SOSPETTO DI ELIZABETH GIULIA GREY

Ciao a tutti,

Oggi facciamo una segnalazione!!!

Autore: Elizabeth Giulia Grey

Titolo: Il fuoco del sospetto

 

Serie: Firefighters serie

 

Volume della serie: #1


Genere: Romantic Suspense


Sinossi: 

Uno strano omicidio si consuma fra le tranquille mura di un appartamento di Manhattan. A compierlo è un uomo misterioso, dal sorriso affascinante e dall’aspetto rassicurante. 

Intanto, a pochi isolati di distanza, nella caserma dei vigili del fuoco che serve quello stesso quartiere, Julia Ravera è alle prese con il suo primo giorno da recluta. L’accoglienza che riceve è singolare: se da un lato c’è chi la guarda con curiosità e calore, dall’altro un maschilismo latente sembra non volerle dare tregua. E poi c’è lui, Jamie Fox, il tenente dal carattere solare e dalla bellezza hollywookiana che, appena la vede, si trasforma: il suo viso diventa di pietra, il suo sguardo si incendia, mentre il suo sorriso si spegne con la stessa velocità con cui un fuocherello di campo viene placato da una secchiata di acqua ghiacciata. Jamie la odia per qualche ragione che Julia non riesce a comprendere. Tuttavia non c’è il tempo di approfondire quella strana avversione, perché, durante un intervento, la sua squadra si imbatte in un cadavere quasi totalmente carbonizzato. Indagando in modo discreto, Julia scopre trattarsi della terza vittima morta in circostanze oscure in pochi mesi. La parola serial killer inizia a ossessionarla e, più i giorni passano, più quel dubbio diviene certezza. 

Ma di chi può trattarsi? Possibile che le voci che circolano in caserma corrispondano alla realtà? E perché sembra che nessuno voglia metterla al corrente di ciò che sta accadendo?

Sussurri inquietanti, parole appena accennate, frasi lasciate in sospeso.

Poco per volta, però, quasi senza accorgersene, Julia si avvicina alla verità, forse troppo. Il più preoccupato è Jamie, il quale, lottando contro l’ostilità che prova nei suoi confronti, tenta di metterla in guardia, ma non basta perché ormai il vaso di Pandora è scoperchiato.

Il male che incombeva da lontano diventa un pericolo concreto che li coinvolgerà tutti, conducendo a un atto finale ai limiti della tragedia in cui Julia e Jamie saranno costretti a mettere in gioco ogni cosa e a fare i conti con il passato, il presente e il futuro.


Ambiente e tempo: le vicende narrate si svolgono ai giorni nostri e sono ambientate a New York. 


Personaggi: Julia Ravera è una giovane donna che ha dovuto fare i conti con la morte quando era solo una bambina. Il fuoco le ha portato via tutto: la famiglia, l’infanzia e la serenità, ma non la voglia di lottare. Adottata da un vigile del fuoco intervenuto sul luogo dell’incendio, Julia ha saputo convertire il dolore e la solitudine in voglia di riscatto. Dotata di un animo nobile e di una sensibilità innata, scopre ben presto che la sua vera vocazione è aiutare gli altri. Nessuno deve patire ciò che ha subito lei. La vita del vigile del fuoco, però, non è semplice, specialmente per una donna e Julia deve fare i conti con difficoltà che la mettono a dura prova, ma che non riescono a scalfire in alcun modo la sua determinazione. 

 

Jamie Fox è uno dei due tenenti della squadra a cui viene assegnata Julia. Ama il suo lavoro, ha un rapporto di rispetto e fiducia con ciascuno dei suoi uomini ed è allegro e spigliato, nonostante la vita non sia stata clemente neppure con lui: Jamie ha perso il padre, anch’egli vigile del fuoco, quando era appena un adolescente e ciò ha lasciato ferite mai davvero rimarginate che l’arrivo di Julia inevitabilmente riapre. Combattuto tra un innato senso del dovere e un odio viscerale che il viso della ragazza gli suscita, Jamie è costretto a intraprendere un percorso di crescita e riscoperta di se stesso che lo cambierà profondamente e che lo aiuterà a fare i conti con un passato mai davvero compreso.


Narrazione: la narrazione è in terza persona e a focalizzazione interna. Il punto di vista scelto e approfondito è, alternativamente,quello dei vari protagonisti.


Biografia e opere: Elizabeth Giulia Grey è nata a New York il 25 agosto 1973 da madre italiana e padre americano. La sua vita si è svolta prevalentemente in Italia, dove si è trasferita con la madre all’età di quattro anni. È avvocato e vive a Varese con le due figlie Alice e Alessia e il compagno Manuel.

Elizabeth ha sempre amato il mondo della narrativa, fin dai tempi delle scuole, prima come semplice lettrice, poi, piano piano, nella veste sempre più consapevole di autrice. I suoi primi tentativi risalgono all’età adolescenziale quando iniziò a scrivere un paio di romanzi fantastici che, tuttavia, vennero abbandonati in corso d’opera e mai terminati. Risucchiata dagli impegni scolastici prima e lavorativi poi, non ha più pensato a coltivare questa passione finché, trovatasi improvvisamente senza lavoro, ha deciso di approfittare di un avvenimento sfavorevole per trasformarlo in una vera e propria opportunità. Scrivere l’ha aiutata a superare un momento difficile e, nello stesso tempo, a riscoprire un mondo mai davvero dimenticato. 

Il fuoco del sospetto è il suo sesto romanzo e fa parte della serie Firefighters di cui ogni capitolo ha vita a sé, pur essendo in qualche modo collegato con gli altri. 

Altri romanzi dell’autrice: The right man – La brace sotto la cenere, The right man – La rivincita, The right man – La vendetta,La partita perfetta e Ethan – L’angelo del silenzio, tutti disponibili su Amazon.

 

 

SEGNALAZIONE: UN INIZIO SCOPPIETTANTE DI CHIARA RINALDI

Altra segnalazione per oggi!

Pronti???

Breve Biografia
Chiara Rinaldi, studentessa universitaria alla facoltà di ingegneria, ama profondamente la scrittura e sogna di arrivare al cuore dei lettori. Ama disegnare, ascoltare musica e badare al suo piccolo fratellino. 

Sogna di diventare presto mamma e di coronare il suo sogno più grande: Avere una famiglia tutta sua.

Scheda libro

Titolo Racconto: Un inizio scoppiettante 
Autore: Chiara Rinaldi
Genere: Contemporary romance
Data di uscita: 10 Gennaio

Prezzo: 0,99 

 

Sinossi:

Amanda è una donna realizzata, fiera e molto determinata.
Ama il suo lavoro e la sua vita, ma rifiuta categoricamente di legarsi a qualcuno, non dopo l’ennesima delusione amorosa.
Si butta a capofitto nei suoi progetti fotografici, dando la sua disponibilità anche nel periodo più bello e gioioso, cioè le feste natalizie, che lei dice di odiare fermamente.
Ma quando il suo capo le affida un “cliente” molto particolare, si troverà a confronto con qualcuno ancora più freddo e cinico di lei.
Ma chissà, forse entrambi hanno bisogno di calore, di quella piccola scintilla per riaccendere i loro cuori ormai spenti e freddi.

SEGNALAZIONE: SEGUI I BATTITI DE CUORE DI ALYCIA BERGER

Ragazzi dobbiamo farvi una segnalazione!!

Pronti a scoprire una nuova uscita?

Titolo: Segui i battiti del tuo cuore

Autore: Alycia Berger

Editore: Butterfly Edizioni

Collana: Love self

Genere: Romance

Prezzo: 2,99 € [in offerta a 0,99 € i primi 3 giorni]

Disponibile su Amazon e Kindle Unlimited
Data di uscita: 13 gennaio 2020

Trama

Perché tutti gli uomini presuntuosi, strani e psicopatici sono così fastidiosamente belli?
 
Aurora, titolare insieme a sua madre di una pasticceria, è in procinto di sposarsi con il suo attuale compagno che fa di tutto per ostacolare i suoi sogni, fino a quando qualcuno si presenta sul posto di lavoro per l’annuncio messo su un giornale. Devin odia i bambini e l’ipocrisia delle persone, usa un sarcasmo pungente per difendersi, ma dentro di sé nasconde un segreto inconfessabile per il quale ha lasciato l’America. Tra i due è odio a prima vista e ogni scusa è buona per punzecchiarsi a vicenda, eppure non riescono a stare lontani. C’è qualcosa che li attira, qualcosa che va oltre l’essere colleghi. Aurora dovrà fare i conti tra cuore e ragione e Devin dovrà mettere da parte le sue paure. Il destino, certe volte, si diverte a scompigliarti i piani, mettendoti davanti a dei bivi, talvolta pericolosi. Le scelte migliori, però, si sa, sono quelle che vengono fatte col cuore. Quando meno te lo aspetti, arriva qualcuno a scompigliarti la vita e le emozioni. E ritorni a sognare l’irrealizzabile.