Per ogni tuo respiro di Lucia Tommasi

Ciao a tutti,

Eccomi qui, in questa giornata fredda, a scrivere la prima recensione sotto un plaid.

Ho da poco terminato una bella lettura e non vedo l’ora di farsi sapere cosa ne penso!

Si tratta del primo volume della “The Breath Trilogy” e devo dire che ha una sinossi intrigante, che mi ha spinto a iniziare la lettura.

Per ogni tuo respiro di Lucia Tommasi conta 156 pagine, quindi è davvero una lettura veloce da leggere.

Sinossi:

Un giorno qualunque, Sam incontra Axel e se ne innamora all’istante, ma non ha il coraggio di confessarlo perché con gli anni è diventato il suo migliore amico. Axel incarna il classico ragazzo rubacuori, lunatico e spavaldo. Quello che può prendere il tuo cuore, ridurlo in mille pezzi e calpestarlo. Axel ha un passato doloroso e per questo non riesce ad innamorarsi. Intanto la scuola termina, Sam vola a Manhattan per frequentare l’università della Columbia mentre Axel vola in Iraq per arruolarsi nelle forze armate militari. Le loro vite si separano, ma riusciranno a stare lontano l’uno dall’altro?

Il primo volume della Breath Trilogy, racconta la storia di due giovani ragazzi, ambientato, dunque, ai tempi della scuola.

Axel è un ragazzo di sedici anni con un carattere burbero, che mostra al mondo solo la sua forza per nascondere le sue debolezze, apparendo come un bulletto rubacuori. 


Sam è una ragazza che ha dovuto affrontare il divorzio dei suoi genitori e un trasloco per andare a vivere con il padre. Ha un fratello che è andato via di casa e ora si trova a vivere con il papà lontana dalla mamma e da un altro fratello, e dovrà ricominciare tutto da capo… da sola. Arrivata nella nuova scuola incontra Alex e se ne innamora subito. Purtroppo, però, lui ha una fidanzata ed è sempre circondato da corteggiatrici, e Sam non riesce a trovare il coraggio di dichiarargli il suo interesse. Durante un viaggio organizzato insieme ai loro amici, nell’ultima estate che potranno trascorrere tutti insieme prima di separarsi, il mondo di Sam si ritrova nuovamente sconvolto.

Farà l’amore con Axel e si ritroverà ad ascoltare persino una sua confessione che poi ritratterà subito dopo, ritrovandosi più confusa di prima. Tuttavia per lei non ci sarà modo di aggiustare le cose perché parte per l’università e Alex, invece, per l’Iraq.

Quando si rincontreranno la loro passione esploderà e sarà difficile dirsi di nuovo addio.

Il mio pensiero

È un libro davvero breve. Ci vogliono poche ore per leggerlo, maè scritto molto bene e, nonostante sia corto, la trama è ben sviluppata ed esaustiva.

Essendomi affezionata molto ai personaggi, tuttavia, avreipreferito leggere qualcosa in più, ma nell’insieme l’ho trovato davvero bello da leggere e poi di Axel ci si può solo innamorare.

È una ventata di aria fresca, nonostante non sia proprio una storia allegra, non ti demoralizza e non ti occupa la mente.

Leggerlo ti trasporta per un paio d’ore in una storia parallela. 

Stelle⭐⭐⭐⭐

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...