Credevo di averti dimenticato di Lucia Tommasi

Ciao a tutti, siete pronti a scoprire con me il secondo volume della trilogia di Lucia Tommasi?

Titolo: credevo di averti dimenticato 

Pagine: 148 pagine quindi velocissimo da leggere.

Data pubblicazione: 13 settembre 2017

Scrittrice italiana

Sinossi:

Sam dice addio ad Axel, basta. Non ne vuole più sapere di quell’amore sbagliato e distante. Una sera piovosa però si ritrova davanti un Axel fr adicio di pioggia alla porta. Il suo cuore riprende vita, ma non sa che cosa ha in serbo il destino stavolta che la devasterà definitivamente.

Quando Sam si ritrova Axel davanti alla porta non ci può credere, che cosa può fare se non farlo entrare?

Non importa se ha un ragazzo, non importa se sarà solo per un paio di notti, lei vuole viverselo.

D’altronde chi non lo avrebbe fatto con l’amore che aspetta da una vita? Voi sareste riusciti a chiudere quella porta?

Quando Sam saluta suo fratello che partirà di nuovo per tornare in guerra mi si stringe il cuore, perché purtroppo mi immagino sempre come possano sentirsi le famiglie dei soldi che li salutano in aeroporto, li guardano, osservano ogni loro dettaglio perché non sanno se saranno di ritorno.

Arriva il giorno che anche Axel dovrà tornare in Iraq, ma tutto sembra andare per il meglio nonostante la nostalgia, fino al giorno che Axel non è più rintracciabile. 

Saranno giorni difficili per Sam che non sa che cosa è accaduto ad Axel, non sa se mai lo rivedrà e questo la demoralizza tanto che la sua salute ne risente.

Ora non voglio svelarvi più del dovuto poiché è un libro corto ma ricco di piccoli particolari.

Sarà un libro che mette tanta tristezza in molte occasioni e sinceramente a volte neanche Axel si riesce a capire con i suoi atteggiamenti.

Ma un finale che ti lascia con il cuore sanguinante, anche se avrei tolto l’ultimo pezzo perché lo abbiamo praticamente già visto.

Come del primo libro vi posso che è una lettura che non impegna il cervello, ti distrae, ti coinvolge ma comunque hai il cervello libero.

Ma la serie non è ancora finita… c’è ancora un terzo libro e lo scopriremo assieme.

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...