TUTTO CIÒ CHE VORREI DI VIVIANA LEO

Ciao a tutti,

Buon inizio settimana, pronti per iniziare con Anna Maria Bisceglie?

Titolo: Tutto ciò che vorrei.

Autrice: Viviana Leo. Genere: Romance – Contemporaneo.

Pagine: 260.

Edito: Self Publishing, 29 luglio 2019.

Formati disponibili: Kindle 1,99€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo copertina flessibile 8,50€.

Trama:

https://www.amazon.it/Tutto-ciò-che-vorrei-Viviana-ebook/dp/B07VTQJQ8X/ref=mp_s_a_1_2?keywords=viviana+leo&qid=1580839061&sr=8-2#immersive-view_1580839066857

Amanda ha trent’anni, è un’insegnante ed è sempre stata attratta da uomini curati ed eleganti, proprio come lei. Eppure, durante un’uscita con le amiche, incontra Adam, un tatuatore taciturno e sexy, che la turba fin dal primo sguardo. Qualche sera dopo scopre che quello stesso ragazzo si è iscritto alla scuola serale in cui lavora e sarà proprio uno studente della sua classe. Così Amanda, di solito seria e ligia al lavoro, comincia a pensare a lui molto di più di quanto un’insegnante professionale dovrebbe fare. Ma chi è davvero Adam? E perché durante le sue lezioni non le stacca gli occhi di dosso? Adam e Amanda sono due mondi lontani anni luce, ma si sa, i poli opposti si attraggono. Una storia d’amore travolgente e passionale in cui Amanda rischierà di perdere non solo la testa ma anche il cuore.

Giudizio:

Ma l’Amore non segue alcuna regola e soprattutto non ha pregiudizi! L’ Amore non è razionalità ma istinto! Sarà pronta Amanda ad abbattere tutte le sue remore, a lasciarsi andare e a correre per la prima volta nella sua vita dei rischi? Consentirà ad Adam di avere accesso al suo cuore e ad insegnarle ad amare senza alcun pregiudizio? Adam Black , il tatuatore tenebroso, è la dimostrazione di come le apparenze ingannano, di come sia facile farsi mille congetture se ci si sofferma su un paio di pantaloni sdruciti o dei tatuaggi e piercing. Perché Adam Black ha dentro di sé un mondo meraviglioso che aspetta di essere condiviso solo da chi saprà guardarci dentro senza filtri e barriere. Amanda e Adam, i poli opposti di una calamita! Ma si sa che i poli opposti si attraggono e sprigionano elettricità, varrà questa regola per i nostri protagonisti? I loro due mondi così diversi riusciranno a trovare un punto di incontro oppure risulteranno inconciliabili? Viviana Leo ha ordito una trama dove la passione irrefrenabile è la scintilla che fa nascere un sentimento scoppiettante e ardente grazie a due personaggi non banali ma con una personalità tutta da scoprire. È stata una lettura piacevole che ho divorato in una sola giornata. Bella scoperta Viviana Leo!

“Voglio avere tutto sotto controllo nella mia vita. Il mio lavoro, i miei affetti, persino il mio modo di vestire. Voglio decidere tutto io.” Questa è Amanda Riley, la nostra protagonista, una giovane donna, maniaca del controllo, piena di pregiudizi, poco abituata a lasciarsi andare e tanto meno a trasgredire. Questa è Amanda! Questo è ciò che ha purtroppo ereditato dalla sua famiglia perbenista e da una madre soffocante, autoritaria e snob. L’unica trasgressione che la nostra Amanda si è concessa, è stata quella di aver trovato il coraggio di fuggire dalla sua soffocante gabbia dorata e inseguire i suoi sogni. Amanda fa un lavoro che le da soddisfazioni : è un’insegnante per corsi serali. Un lavoro che i suoi genitori, troppo preoccupati a badare alle apparenze, considerano una sorta di capriccio posto in essere da una figlia ribelle che, si augurano, rinsavisca e torni presto all’ovile. Nonostante la sua ribellione,nonostante la guadagnata indipendenza, in Amanda Riley albergano ancora, purtroppo, i rigidi insegnamenti di sua madre. Cosa accadrà alla nostra prof con la puzza sotto il naso, quando due magnetici occhi neri cominceranno a diventare la sua ossessione? Quegli occhi scuri e profondi appartengono ad Adam Black, un tatuatore di professione e persino suo alunno nei corsi serali, due condizioni che lo rendono off limits per la nostra Amanda, ligia a rispettare da sempre le regole del buon senso.

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

IL DESTINO DEL NOSTRO AMORE DI L. A. CASEY

Titolo: Il destino del nostro amore

Autrice: L. A. Casey

Pagine: 350

Edito: Newton Compton Editori

Data d’uscita: 6 gennaio 2020

Prezzo kindle: 0,99 €

Prezzo cartaceo : 8,42 €

Trama:

https://www.amazon.it/destino-del-nostro-amore-ebook/dp/B0829HRK5H/ref=mp_s_a_1_1?keywords=il+destino+del+nostro+amore&qid=1580658726&sprefix=il+destino&sr=8-1

Erin ha sempre avuto una cotta per Ward, il migliore amico di suo fratello Tommy. Sono passati undici anni da quando lui è scomparso, spezzandole il cuore. Dimenticarlo è stato difficilissimo, ma col tempo Erin ha accettato l’idea di non rivederlo mai più. Il giorno in cui Tommy viene coinvolto in un drammatico incidente stradale, Ward ricompare all’improvviso. Le loro vite, a distanza di undici anni, non potrebbero essere più diverse: Erin fa fronte alle difficoltà destreggiandosi tra due lavori, mentre Ward è un multimilionario, proprietario di un’impresa che porta addirittura il suo nome. Ora che è tornato, desidera disperatamente farsi perdonare. Ma potrebbe essere troppo tardi. Erin infatti prova emozioni contrastanti: da un lato sente di non averlo mai davvero dimenticato, dall’altro teme che lui possa ferirla ancora. Sarà capace di capire che cosa desidera davvero?

Parliamo del libro…

Ward e Tommy sono amici da sempre, sono come fratelli, e insieme hanno grandi progetti.

Erin è la sorellina di Tommy che ha una cotta nascosta per Ward.

Un giorno, il mondo di Erin viene scombussolato per ben tre volte.

Perderà suo papà, sua mamma non riuscirà più a guardarla in faccia, e Ward abbandona lei e Tommy per andare avanti con i suoi sogni.

Da allora Erin non vuole più saperne di lui, e soprattutto quando ferisce il fratello, per lei lui non è mai esistito.

Tommy rimane coinvolto in un brutto incidente, ed Erin si trova un’altra volta a dover affrontare mille emozioni che potrebbero distruggerla.

Proprio quel giorno Ward, informato del fatto, decide di correre in Scozia, e stare vicino a loro, e non comportarsi da vigliacco come aveva fatto anni prima.

Erin non sarà contenta di vederlo, ci litigherà, lotterà per lei e per sua fratello, e gli darà filo da torcere.

Ma ancora una volta Erin, proverà amore, dolore e tante altre emozioni.

Cosa ne penso?

Non c’è nulla da fare la Casey è una grande scrittrice.

Da un libro che sembrava che doveva essere un libro tranquillo, lo rivoluziona, e mi fa emozionare.

Inoltre ha questo modo di scrivere che mi coinvolge completamente nella storia, tanto da farmi rimanere incollata alle pagine, senza capire quanto tempo ho trascorso a leggere.

Una storia favolosa, che trasmette grandi valori come : la famiglia, il perdono, l’amore.

E poi l’amore fraterno che tiene unito il cuore insieme al padre e la madre.

Ragazzi, non posso far altro che consigliarvelo e potrete capire l’emozioni che mi ha trasmesso.

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

LA RAGAZZA SCOMPARSA DI BRENDA NOVAK

Pronti per un nuovo weekend?

Anna Maria Bisceglie ci parlerà di un thriller, siete pronti???

Titolo: La ragazza scomparsa.

Autrice: Brenda Novak.

Genere: Thriller.

Pagine: 352.

Edito: Harper Collins, 6 giugno 2019.

Formati disponibili: Kindle 6,99€

cartaceo copertina rigida 11,18€.

Trama:

https://www.amazon.it/ragazza-scomparsa-Brenda-Novak-ebook/dp/B07RZR46Q2/ref=mp_s_a_1_5?keywords=la+ragazza+scomparsa&qid=1580657711&sprefix=la+ragazza+scomp&sr=8-5

UNA MADRE AFFRONTA LA SUA PAURA PIÙ GRANDE. UN DETECTIVE ALLE PRESE CON IL SUO CASO PIÙ COMPLESSO. È un caldo pomeriggio di primavera in un tranquillo quartiere residenziale di Sacramento, in California, quando Samantha, tredici anni, all’improvviso scompare nel nulla. Sua madre Zoe è attonita, preoccupata, distrutta. Teme che le possa essere successo qualcosa di terribile. Qualcosa che in passato è accaduto anche a lei, e che le ha cambiato la vita. Zoe è disposta a perdere tutto ciò che con fatica ha costruito pur di trovarla: il lavoro, la casa, il compagno. Ma la prima ipotesi formulata dalla polizia è quella di una banale ripicca adolescenziale, perché a quanto pare la ragazza detesta l’uomo che Zoe ha deciso di sposare per regalare a Samantha un’esistenza meno travagliata della sua. Ma se non fosse così? Se Anton fosse sì un maniaco dell’ordine e del controllo, un arrivista interessato a una famiglia di facciata, ma non c’entrasse nulla con la sparizione di Sam? Sono queste le domande che tormentano Jonathan Stivers , l’investigatore privato a cui Zoe ha chiesto aiuto per ritrovare Samantha. È un caso che lo mette in seria difficoltà, e non solo perché ha pochissimi indizi su cui basare le ricerche e ancor meno tempo a disposizione. A complicare la sconvolgente attrazione che prova nei confronti di Zoe, e un sospetto che con il passare delle ore si rafforza sempre di più: Samantha è stata rapita da qualcuno che conosceva. Qualcuno che vive vicino alla famiglia e ne ha studiato le abitudini. Qualcuno che non è chi dice di essere. Brenda Novak ci regala una serratissima corsa contro il tempo alla disperata ricerca di una ragazza innocente, un viaggio negli abissi del male per ritrovare Samantha prima che venga trascinata per sempre in un vortice di orrore.

Giudizio:

Brenda Novak ha creato un thriller fuori dagli schemi classici. Solitamente quando si legge un thriller, il lettore viene accompagnato, pagina dopo pagina, verso la risoluzione del caso e dell’identità del colpevole. In questo caso invece, il lettore, sin da subito, è perfettamente a conoscenza di chi ha rapito Samantha Duncan, una sfortunata ragazzina di tredici anni, e del motivo per cui è stata sottratta all’affetto di sua madre Zoe. Al lettore sembrerà di accompagnare nella ricerca della strana scomparsa di Sam, sia sua madre, sia Jonathan Stivers, l’investigatore a cui la stessa Zoe si è rivolta per trovare sua figlia. Il lettore, trovandosi in una posizione di vantaggio rispetto ai due personaggi, sarà spesso tentato di voler fornire loro le informazioni necessarie per ritrovare Samantha prima che sia troppo tardi. Conoscendo poi la contorta, diabolica e crudele mente del responsabile, sarà difficile non provare sofferenza, paura e ansia per la sorte di una innocente ragazzina finita, per uno strano scherzo del destino, nelle mani di chi, dall’esterno, appare impeccabile, rispettoso e dunque insospettabile; mentre, in realtà, è l’impersonificazione del demonio. È però anche vero che, quando qualcuno si sente invincibile e inafferrabile, è proprio in quel momento che può commettere un errore fatale. Saranno in grado Zoe e Jonathan di non farsi ingannare dalla facciata di rispettabilità e cogliere al volo questo passo falso? Riusciranno a salvare in tempo Samantha o la ragazzina sarà l’ennesima sua vittima? Suspense, adrenalina e colpi di scena non mancheranno fino all’ultima pagina. Brenda Novak in questo romanzo affronta temi inquietanti come la pedofilia, lo stupro e la violenza fisica e psicologica. Per allentare un po’ il ritmo serrato e dare un po’ di tregua al lettore ha astutamente inserito anche il nascere di un sentimento forte e inaspettato tra Zoe e Jonathan. Brenda Novak ha saputo inoltre delineare perfettamente la psicologia di ogni singolo personaggio , scavando nelle profondità del loro passato perché è in esso il motivo di ogni azione e reazione. Ha infine sottolineato il ruolo fondamentale della figura materna perché solo una madre è disposta a qualsiasi sacrificio, a qualsiasi azione pur di salvare il proprio “cucciolo”! Un thriller avvincente sotto ogni aspetto!

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

RICCO STRONZO E TATUATO 3 DI EMA OQU

Buon San Valentino a tutti!

E perché non festeggiare con una bella storia d’amore complicata?

Titolo, Ricco, stronzo e tatuto 3

Autrice: Ema Oqu

Pagine: 271

Data d’uscita: 27 dicembre 2019

Prezzo kindle: 1,99 €

Prezzo cartaceo: 10,39 €

Trama:

https://www.amazon.it/Ricco-Stronzo-Tatuato-3-Clalex-ebook/dp/B0837WX4BC/ref=mp_s_a_1_4?keywords=ema+oqu&qid=1580558554&sr=8-4

Era una secchiona timida e noiosa, ma fece innamorare l’uomo più ricco, stronzo e tatuato del Bronx.

Parliamo del libro…

Abbiamo lasciato che Alex il giorno del matrimonio veniva arrestato.

Clara invece veniva a scoprire delle bugie di Alex, ed è incinta di due gemelli, e non è riuscita ancora a comunicarglielo.

Alex dopo quattro anni esce di prigione, Clara si reca nel Bronx con la scusante del matrimonio di due suoi amici per chiedere il divorzio.

Ebbene si, avete capito bene, Alex e Clara due giorni prima della fatidica data del matrimonio si erano sposati in comune.

Clara e i gemelli così si ritrova a vedere tutte le persone che ha abbandonato, sperando che non scoprono che i due piccolini sono i figli di Alex.

Ma si sa le cose non possono andare come sempre vogliamo?

E tra chiarimenti e litigi, tutta la verità verrà a galla.

Cosa ne penso?

Rimango sempre del mio pensiero, un libro stupendo, meraviglio, che mi ha fatto sospirare e mi ha fatto provare mille emozioni.

La storia è davvero bellissima, poi ragazzi, chi mi conosce sa quanto io amo i litigi tra innamorati, il rincorrersi ma alla fine il lieto fine.

Ma come l’altra volta mi trovo a dire che non posso dare il massimo delle stelle, per le solite disattenzioni ( e attenzione! Non sono nessuno per giudicare gli errori, infatti le mie votazioni solitamente valutano la storia. Ma purtroppo a volte bisogna anche essere obiettivi).

Inoltre in questo libro, quando pensano al passato, spesso ripetono ricordi che magari avevamo già visto in qualche capitolo prima.

Ma sicura che rivisto i libri possano prendere il punteggio massimo con la lode.

Stelle: 4❤️❤️❤️❤️

SARA COSA VOGLIONO LE DONNE DI VALENTINA CEBENI

Pronti ad affrontare una nuova avventura con Anna Maria Bisceglie?

Titolo: Sara – cosa vogliono le donne – #2.

Autrice: Valentina Cebeni.

Genere: Romance.

Pagine: 67.

Edito: More Stories , 20 gennaio 2020.

Formati disponibili: Kindle 0,99€

Kindle Unlimited 0,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/Sara-Cosa-vogliono-donne-Vol-ebook/dp/B08336BM89/ref=mp_s_a_1_1?keywords=valentina+cebeni&qid=1580582299&sprefix=valentina+ceben&sr=8-1

Sara è una giovane farmacista che sogna la vita in rosa, e come tutte le romantiche incallite non sta nella pelle al pensiero di coronare il proprio sogno: sposare l’amore nato fra i banchi di scuola. Tutto però frana con la scoperta del tradimento del fidanzato, proprio a pochi giorni dalle nozze. Dopo una breve separazione i due torneranno insieme, ma a complicare le cose arriva Gianlorenzo, un massaggiatore che da subito rimarrà incantato dalla giovane farmacista. Grazie a lui, Sara scoprirà quanto è potente l’attrazione, trovando un significato nuovo alla parola amore.

Giudizio:

Secondo romanzo che leggo di questa scrittrice la quale conferma ancora una volta, la sua bravura nel riuscire, in poche pagine, a creare un piccolo gioiello, una sorta di scrigno dove sono custoditi tutti i colori della vita di ognuno di noi. Si comincia con il rosso che ,nel caso della nostra protagonista Sara , sta a simboleggiare la rabbia provata nel momento in cui scopre il tradimento del suo futuro marito. Si passa poi al nero cupo e profondo, il colore che meglio rappresenta il dolore e la delusione della nostra Sara che, in un attimo, vede infrangersi tutti i suoi sogni. È bastato un messaggio inviatole erroneamente per metterla dinanzi ad una realtà amara e dolorosa. Per fortuna non è sola ma, in questo momento di totale sconforto, Sara può trovare calore e sostegno nelle sue insostituibili amiche: Anna, Chiara, Francesca e Giulia. Diceva Aristotele: “L’amicizia è una singola anima che vive in due corpi.” Sara ha invece la fortuna di avere al suo fianco non una ma più amiche, pronte a consolarla, a consigliarla, a spronarla e soprattutto a non giudicarla. Perché questa è in fondo l’amicizia, quella vera, quella a cui io associo come colore, il giallo: caldo, allegro e avvolgente proprio come questo sentimento! Ma cos’è la vita senza un pizzico di rosa, ossia l’amore? E in questa storia l’amore è presente in ogni pagina. È quello che prova la Sara sognatrice per il suo Gerardo, illudendosi che il loro, sia il rapporto perfetto, quello, per intenderci, che nelle migliori favole, ha il suo: “e vissero felici e contenti”. È quello che la spinge , nonostante tutto, a mettere da parte amarezze e dubbi, pur di tornare a sentirlo vibrare nel cuore.

E poi c’è l’ Amore, quello vero, quello silenzioso, quello paziente, quello che , nella sua imperfezione, riesce a donare tanto senza mai chiedere nulla in cambio! Sara apprende da qualcuno, saggio e lungimirante, che la nostra vita può in qualche modo paragonarsi al “Kintsugi”, l’ antica arte giapponese “di riempire le crepe dei vasi con l’oro, per valorizzare e dare nuova vita a qualcosa di rotto. Di imperfetto.” La vita non deve infatti essere perfetta per poter essere definita meravigliosa, può avere delle crepe e allora spetta a noi riempirle con tutto il bagaglio di sentimenti che custodiamo nel cuore! Questo è ciò che impara Sara e questo è il messaggio più prezioso che Valentina Cebeni dona ai suoi lettori!

Stelle: 4❤️❤️❤️❤️

RICCO STRONZO E TATUATO 2 DI EMA OQU

Ragazzi,

Vi ricordate che vi avevo già parlato di Alex e Clara?

Ecco qui il seguito…

Titolo: Ricco, stronzo e tatuato 2

Autrice: Ema Oqu

Pagine: 344

Data d’uscita: 27 dicembre 2019

Prezzo kindle: 1,99 €

Prezzo cartaceo: 10,39 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B0837TR9WY?pd_rd_i=B0837TR9WY&storeType=ebooks

«Ho sempre odiato la violenza, ma vedendo Alex nei panni di un uomo minaccioso, con i muscoli irrigiditi per dare colpi pesanti al suo avversario e le scapole in rilievo dalla sua schiena possente, con la pelle illuminata dalle gocce di sudore… non ho mai visto qualcosa di più bello che due uomini farsi male a vicenda.»- Clara.

Parliamo del libro…

Vi ricordate di Clara e Alex?

Clara è la figli dei governanti a casa di Alex e Tiara, loro sempre stati amici. Clara per inseguire i suoi studi si reca in Italia e quando torna a casa trova un Alex cambiato.

Un ragazzo alto, grosso e pieno di tatuaggi ma soprattutto un stronzo arrogante.

Ma alla fine anche dopo averle confessato di avere una figlia, che è stata adottata dai suoi genitori, di cui non è a conoscenza della verità, Clara rimane sempre a fianco a lui.

In questo libro li ritroviamo cinque anni dopo, a Sidney dove abitano da quando Clara è stata assunta in un ospedale importante.

La loro vita procede tra alti e bassi, ma Alex come sempre riuscirà ad essere un vero stronzo.

Clara prima o poi si stuferà di lui?

Cosa ne penso?

Una storia clamorosa!

Devo ammettere che a me piacciono davvero tanto questi uomini così stronzi ma irresistibili allo stesso momento.

Il libro l’ho finito in una notte talmente ero immersa nella storia da non volerlo finire.

Alex con questo suo carattere scontroso, ma allo stesso modo ama Clara come mai nessuno potrebbe fare.

Clara finalmente la vedo coraggiosa nelle sue scelte, non sempre facili.

Inoltre in questo si sono portati dietro la figlia, Giulietta, che ancora non sa la verità, ma loro li trattano comunque come se fossero i suoi genitori.

Davvero una storia brillante, che mi ha fatto impazzire, amare e mi ha tenuto incollata.

Non posso dare il massimo delle stelle però, per via delle troppe disattenzioni.

Ma sicuramente non per questo io non l’ho amato!

Stelle: 4 ❤️❤️❤️❤️

BROKEN DI DARIA TORRESAN

Vi ricordate che avevamo partecipato a un review party e avevamo letto il secondo libro della serie?

Adesso Anna Maria Bisceglie ci parlerà del primo libro.

Titolo: Broken.

Autrice: Daria Torresan.

Genere: Romanzo contemporaneo.

Pagine: 386.

Edito: Self Publishing, 6 dicembre 2018.

Formati disponibili: Kindle 2,99€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo copertina flessibile 13,99€.

Trama:

https://www.amazon.it/Broken-Daria-Torresan-ebook/dp/B07L2Z6JNS/ref=mp_s_a_1_2?keywords=broken&qid=1580494935&sr=8-2

In una sola notte avevo scoperto che poteva esistere un buio più nero dell’ oscurità. E in quel buio , mi ero inabissata. Avevo perso un pezzo del mio cuore, l’uomo con il quale avrei voluto trascorrere il resto della mia vita. Tutto attorno a me continuava a correre veloce, mentre io restavo ferma, immobile. Poi accadde qualcosa. Mi specchiai in due occhi scuri nei quali vidi il mio stesso tormento, il mio stesso vuoto, il mio stesso nulla. Un’altra anima smarrita. Aveva lasciato se stesso nelle aride terre dell’ Asia meridionale e l’esercito gli aveva inferto ferite ben più profonde di quella che segnava il suo bellissimo viso. Eppure, era riuscito a trovare un suo posto nel mondo, perché mai avrebbe dovuto rinunciarvi per me? Myles O’Brien doveva essere solo lo svago di una notte, non avrei dovuto incontrarlo mai più. Ma il destino aveva un piano differente. Sullo sfondo di una Scozia dai paesaggi incantati, la magia del Natale può far accadere l’improbabile………. Contemporany romance autoconclusivo. ATTENZIONE: Il romanzo contiene scene di sesso esplicite. Se ne consiglia la lettura ad un pubblico adulto e consapevole. In omaggio i primi due capitoli di Dangerous in vendita su Amazon.

Giudizio:

Violet e Miles: due naufraghi sulla stessa zattera in un mare in tempesta. Questa è l’immagine che, a mio avviso, meglio rappresenta la storia tormentata di questi due personaggi.Violet e Myles condividono lo stesso dolore: entrambi in circostanze diverse hanno perso una persona cara; entrambi da allora hanno smesso di vivere e di sperare in un futuro senza più dolore, incubi e ricordi. “Due anime così sole, così perse che non credono più a niente.” Ed è proprio il dolore comune e il desiderio inconscio di provare, per un momento, a mettere in standby quel dolore e tentare di dimenticare, che li porta l’una nelle braccia dell’altro. “Se io rappresento il suo diversivo, lui è il mio. Se io sono il suo segreto, lui è il mio.” Una notte di passione tra due perfetti sconosciuti, tra due anime “spezzate” e “bisognose” di tornare nuovamente a “sentire” sensazioni da tempo sopite, doveva essere una via di fuga senza importanza ed invece, lascia in essi segni indelebili nel cuore e nella mente. Il giorno dopo Violet viene investita da una marea di sensi di colpa, ha la sensazione di avere, con la sua debolezza, tradito il suo amato Evan. Turbamento e confusione agitano anche il cuore del duro e cinico Myles ; anche per lui , quella notte di passione e desiderio ha rappresentato qualcosa di diverso a cui, però, non sa o meglio, non vuole dare un nome. Una semplice notte può avere il potere di aggiustare gli ingranaggi di due cuori inceppati? Una sola notte doveva essere facile da dimenticare ma….il destino ha in serbo per loro un altro tiro mancino. Si ritrovano in Scozia, sotto lo stesso tetto, in un castello, durante il periodo natalizio e scoprono di avere un’altra cosa in comune: Glenna, l’antipatica e viziatissima cugina di Violet nonché la fidanzata di Myles . Non più una sola notte ma nuovi giorni che fanno riaffiorare sentimenti coi quali entrambi lottano disperatamente! Se per Violet però, i giorni in Scozia e la vicinanza di Myles sono la molla per comprendere finalmente che è forse giunto il momento di lasciar andare Evan e ricominciare pian piano a vivere e non più limitarsi a sopravvivere; per Myles sono invece la conferma di quanto sia necessario tenere lontano dalla sua vita quella ragazza che riesce a leggere nel profondo del suo cuore.

Myles sente di non meritarsi la felicità, pensa di non essere in grado di donare amore e preferisce, come in guerra, eseguire gli ordini e soddisfare le aspettative altrui ma non le sue. “Lui non è su questo mondo per rendere felice me, ma per sacrificare la sua vita per gli altri.” Violet si rende conto che Myles ha eretto un muro impossibile da demolire; non sembra ancora pronto a oltrepassare quel muro ma, preferisce rifugiarsi dietro esso e fingere di andare avanti! Violet sarà capace di aiutare Myles a fare pace coi suoi demoni e concedersi la chance di amare DAVVERO? Riusciranno INSIEME i nostri due naufraghi a superare la tempesta oppure si lasceranno travolgere dalle onde insidiose? Saranno capaci di aggiustare le ali spezzate della loro farfalla e consentirle di spiccare il volo? Daria Torresan mi ha presa per mano e condotta dolcemente nel tormentato ma allo stesso tempo struggente mondo di Violet e Myles. Ho sofferto, gioito, pianto e sperato con loro. Questi due personaggi mi sono entrati nel cuore e per ogni emozione che mi hanno regalato devo solo dire GRAZIE a Daria Torresan!

Stelle: 5 ❤️❤️❤️❤️❤️

CHIARO DI LUNA DI KRISTEL RALSTON

Buon lunedì,

Pronti per ricominciare?

Iniziamo la settimana con un Romance.

Titolo: Chiaro di luna

Autrice: Kristen Ralston

Agone: 100

Data d’uscita: 25 dicembre 2019

Prezzo kindle: 3,99 €

Prezzo cartaceo: 10,39 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B07YLFDVZF?pd_rd_i=B07YLFDVZF&storeType=ebooks

A Caine Valliard era bastato vedere Ashley Sagget solo una volta, per sapere che doveva conquistarla. Finché non l’aveva incontrata, non aveva mai sentito la necessità di mettere la testa a posto e nemmeno di terminare la sua carriera di dongiovanni. E ora si poteva ben dire che la sua vita da sposato andasse a gonfie vele. Tuttavia, anche se la chimica tra lui e la moglie era fantastica, sentiva che lei gli stava nascondendo qualcosa. Ormai, quel presentimento stava intaccando, a poco a poco, il suo solido matrimonio.

Ashley aveva vissuto un’infanzia infelice e le era difficile fidarsi. Caine riusciva a tirare fuori il meglio da lei, ma, nonostante tutto, non era stato capace di farla parlare delle cicatrici del passato. Nel bel mezzo di una discussione accade però l’inaspettato, e Ashley dovrà abbandonare Sidney per intraprendere un viaggio che potrà cambiare tutto.

Parliamo del libro…

Caine e Ashley si sono conosciuti e dopo soli 3 mesi si sono fidanzati e sposati.

Ora, dopo due anni, Caine vuole allargare la famiglia, ma Ashley non se la sente.

Ma come mai non vuole diventare madre?

Cosa nasconde a Caine del suo passato, tanto da averla segnata da non pensare di avere una famiglia?

Cosa ne penso?

Un libro carino da leggere ma a me non ha trasmesso un granché.

Una storia per carità carina, ma realmente di concreto non ho visto questa passione, questo grande amore che mi aspetto in un Romance.

Anche perché il segreto di Ashley viene svelato praticamente da subito, quindi non mi ha lasciato neanche con il fiato sospeso.

Stelle: 2 ⭐️⭐️

A MARRIAGE CASE DI CATHERINE BC

E in questa domenica Anna Maria Bisceglie parlerà con voi di un libro che appena finito di leggere.

Titolo: A marriage case.

Autrice: Catherine BC.

Genere: Romance.

Pagine: 194.

Edito: Galaxy Publishing, 9 maggio 2019.

Formati disponibili: Kindle 0,99€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo copertina flessibile 12,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/marriage-case-Catherine-BC-ebook/dp/B07RN7Y79S/ref=mp_s_a_1_1?keywords=a+marriage+case&qid=1580492677&sr=8-1

Nancy e Nathan sono due persone agli antipodi che con molta probabilità non si sarebbero mai incontrati. Eppure, per uno strano scherzo del destino, finiscono per sposarsi in fretta a Las Vegas. L’inattesa vita coniugale metterà a dura prova i sensi e la razionalità di entrambi, fino a far capire loro che l’amore non segue mai strade maestre. Un romanzo tratto da una storia vera, perché spesso la realtà supera di gran lunga la fantasia.

Giudizio:

“A meno che la fortuna non ti assista a tal punto da beccare una Green Card con la lotteria del Diversity Visa Program, l’unica soluzione sarebbe…sposare un cittadino americano.” Queste le parole pronunciate da Madison Hamsun , il suo capo, che si abbattono, come un improvviso tsunami, sulla schematica vita di Nancy , una ragazza fuggita dal suo paesello in Italia e che ha trovato a Los Angeles un lavoro all’altezza delle sue capacità. Mai e poi mai Nancy rischierebbe di perdere tutto ciò che si è faticosamente guadagnata, a causa di uno stupido intoppo burocratico. Mai e poi mai Nancy sposerebbe un perfetto sconosciuto! La nostra protagonista è una ragazza all’apparenza fragile e poco appariscente ma che nasconde un carattere determinato. La sua vita lavorativa e sentimentale segue schemi ben precisi da cui difficilmente si può sgarrare. E allora come reagirà quando il suo capo le presenta il candidato ad essere temporaneamente suo marito? Nathan Naked lavora, come lei, alle dipendenze di Madison, è un editor di video musicali piuttosto bravo nel suo mestiere, peccato per il suo carattere esuberante che lo ha portato spesso a uscire fuori dai ranghi ed essere in più occasioni salvato proprio dal suo capo. Nathan è il classico bello e dannato! Per lui la parola amore non è contemplata! Preferisce collezionare fugaci incontri di una sola notte; il tempo necessario per soddisfare le sue voglie sessuali: “Le mie partner se ne vanno con la stessa oscurità che le ha portate qui.”

Per i nostri due protagonisti, in apparenza agli antipodi, la proposta di Madison appare inizialmente una follia ma, a mente fredda, è l’unica soluzione possibile e vantaggiosa per entrambi: Nancy otterrebbe la cittadinanza e Nathan, col suo sacrificio, estinguerebbe ogni debito col suo capo. Ma come conciliare due caratteri così difficili e un’antipatia nata a pelle? Potranno mai miss Campanellino e mister Neanderthal ingannare l’ufficio immigrazioni con l’immagine di una felice e innamorata coppia di novelli sposi? Un matrimonio lampo a Las Vegas che doveva essere una mera formalità, si trasforma pian piano in una conoscenza reciproca sorprendente per entrambi. Nancy scopre che dietro quella corazza di arroganza si cela comunque un ragazzo capace di premure e affetto, lo dimostra il rapporto speciale con sua nonna, l’unica della famiglia che non lo giudica ma lo ama incondizionatamente. E Nathan avverte che Nancy riesce, grazie alla sua sensibilità, a leggere nel profondo della sua anima lasciandolo, per la prima volta in vita sua, “nudo” e “vulnerabile”. Cosa accadrà ai nostri protagonista quando dovranno fare i conti con l’ennesimo imprevisto: l’amore? Saranno pronti a mettere da parte le loro insicurezze e fragilità, e a lasciarsi travolgere da un sentimento nato per uno strano scherzo del destino? Catherine BC si è ispirata ad una storia realmente accaduta, come precisa lei stessa nei ringraziamenti finali. Questo particolare mi ha davvero colpito e mi ha fatto amare ancor di più i due protagonisti , facendomeli sentire ancora più veri. Ha aiutato anche, come sempre accade, l’uso dei POV alternati che permette di entrare in sintonia coi personaggi e capire meglio i loro tormentati percorsi mentali. Altra cosa che ho apprezzato è stata la narrazione assolutamente diretta, ironica e fluida. A marriage case è dunque un bel mix di amore, ironia, commozione e passione!

Stelle: 4 ❤️❤️❤️❤️

ESTREMO DI JENIKA SNOW

Ecco un’altra storia, chi di voi lo ha letto?

Titolo: Estremo

Autrice: Jenika Snow

Edito: Quixote Edizioni

Pagine: 137

Data d’uscita: 27 dicembre 2019

Prezzo kindle: 3,99 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B082Z97P9N?pd_rd_i=B082Z97P9N&storeType=ebooks

Questo è il Bleeding Mayhem MC, un club motociclistico dove regnano sovrani sangue, violenza e maschi alfa cazzuti.

Claire ha lasciato il Bleeding Mayhem MC due anni prima, quando un membro di nome Big le ha spezzato il cuore. Ma suo fratello Mayhem e l’MC sono tutto ciò che ha e sa bene che avrà bisogno della protezione del club, dopo il pasticcio in cui è finita.

Big, che ha ottenuto quel soprannome per l’equipaggiamento che ha in mezzo alle gambe, non ha mai dimenticato Claire, la donna che un tempo era stata la sua numero uno, quindi quando lei ritorna al club, sa che sarà difficile tenere rinchiuso il passato. La vuole ancora disperatamente e non riesce a controllarsi, quando si parla di lei.

Big si assume in prima persona il compito di gestire il problema di Claire nell’unico modo che conosce: la violenza. E questa volta non le permetterà di scappare di nuovo. Sarà sua in tutti i sensi, a qualunque costo.

Parliamo del libro…

Claire è scappata dal club per farsi una vita sua, ma soprattutto perché aveva capito che l’uomo di cui era innamorata non provava gli stessi sentimenti.

Ma dopo essersi messa nei guai deve tornare al club a chiedere aiuto, anche perché suo fratello è il vicepresidente.

Il club protegge la famiglia.

Una volta li rincontrerà Big che appena la vede con il volto tumefatto vuole solo vendetta per aver toccato qualcosa di “suo”.

Ed è anche ora che smetta di scappare, ma deve affrontare Claire e dichiarare i suoi sentimenti.

Cosa ne penso?

Il libro era partito così bene che me lo sono subito divorato.

Ma poi un sacco di capitoli per una scena di sesso, che sinceramente mi ha dopo un po’ annoiato.

Ma verso il finale si è ripreso.

Mi dispiace il libro avrebbe avuto secondo me molte potenzialità se non avesse raccontato per metà del libro tutte quelle scene.

Si, ok raccontarlo ma farlo così lungo nel racconto dopo un po’ a me annoia, e infatti ho sperato che finisse il più in fretta possibile per passare alla storia vera.

I personaggi li ho amati, ho amato la protezione del club, ho amato il loro essere rudi ma allo stesso modo degli uomini con sentimenti.

E ho amato Claire.

Consiglio: forse nel prossimo meno capitoli sui rapporti sessuali tra loro. Raccontarlo, ok, ma non da prendere tanti capitoli.

Stelle: 3 ⭐️⭐️⭐️