SOTERIA DI TINA P SOUL

Recensione a cura di Anna Maria.

Titolo: Soteria: La salvezza ha il tuo nome. ( Collana Dark Brightlove).
Autrice: Tina P. Soul.
Genere:Romance Suspense Contemporary.
Pagine: 309.
Editore: PubMe , 10 maggio 2022.
Formati disponibili: Kindle 0,89€ / Kindlunlimited 0,00€.
Trama:

https://www.amazon.it/Soteria-salvezza-Collana-Brightlove-Romance-ebook/dp/B0B128JPXD/ref=mp_s_a_1_1?crid=2QO6YINN3HP04&keywords=soteria+la+salvezza+ha+il+tuo+nome&qid=1653313327&sprefix=soteria+%2Caps%2C99&sr=8-1

“Quando le anime si scontrano, il segno rimane visibile per sempre”. Lily ha un sogno, andare al Super Bowl in memoria del suo adorato padre ( grande appassionato di football) , per questo lavora sodo e risparmia ogni dollaro. Ma, per uno strano caso del destino, il sistema elabora tre biglietti invece di due e Lily non sa a chi dare quello in più. Wade ha un passato difficile, una relazione complicata alle spalle e un mucchio di guai sempre dietro l’angolo. La sua unica distrazione è il football e brama un biglietto per il Super Bowl come acqua fresca nel deserto. Il caso vuole che le strade di Lily e Wade si scontrino, e lui non ha nessuna intenzione di farsi sfuggire l’occasione tanto agognata. Tra scambi pungenti, un vano tentativo di seduzione e un bizzarro accordo , Lily e Wade impareranno a conoscersi, a sfidarsi, a provocarsi solo per scoprire che a volte, una persona può essere quella salvezza che non sapeva nemmeno di stare cercando. Ma se le loro vite finissero per legarsi molto più per via di un banale biglietto del Super Bowl? E se certe persone fossero semplicemente destinate ad incontrarsi e a cambiarsi per sempre? Dopo il successo de “L’universo in uno sguardo” ( da oltre due milioni di visualizzazioni Wattpad), torna per la collana DarkLove ( PubMe) Tina P. Soul con un contemporary romance : intrigante, travolgente e emozionante. E voi siete pronti a giocare con il destino?

Giudizio:

Può un innocuo biglietto per il Super Bowl essere l’innesco di una serie a catena di eventi e di emozioni tali da cambiare le esistenze di due persone? Può uno strambo e pericoloso accordo tra due perfetti sconosciuti essere foriero della “salvezza” delle loro anime rotte? Il destino gioca un ruolo importante in questo romanzo, in quanto è lui l’abile stratega che decide di fare incontrare due anime sconosciute , quelle di Lilian e Wade, le quali stanno , senza saperlo, attendendo l’arrivo nelle loro vite grigie di quel qualcuno che possa alleggerire il loro fardello e fargli da spalla nella guerra contro i propri demoni. Tutto ha inizio con il desiderio di entrambi di accaparrarsi un biglietto per il Super Bowl e tifare per la vittoria dei Kansas City Chiefs. Lilian Tempesta sta lavorando sodo e raccimolando ogni suo risparmio per acquistare per sé e suo fratello gli ambiti biglietti. Lo fa mossa da un unico scopo : tenere fede ad un desiderio del suo papà, il quale era stato strappato dalla sua esistenza e da quella della sua famiglia con soli tre colpi di arma da fuoco. Da quel giorno sono trascorsi ormai quattro anni senza sapere chi e perché avesse fatto ciò, ma il caso in merito alla sua morte era stato immediatamente chiuso per mancanza di prove e di sospettati. Il peso di una perdita così importante l’aveva schiacciata, si era prosciugata fino a non avere più lacrime, si era procurata cicatrici profonde nell’anima. “Io mi ero spezzata e solo se ti spezzi puoi ricomporre i tuoi pezzi. Non saranno come prima, ci saranno cicatrici, ma saranno ancora gli stessi”. Memore degli insegnamenti del padre , Lilian ha però cercato di andare avanti, partendo da se stessa e cercando di restituire alla sua vita un’apparente normalità. Ha riempito il vuoto e lenito il dolore riversando ogni briciola di energia nel lavoro e nei pochi affetti che le sono rimasti: sua madre e suo fratello Kyle. Il destino, però, pare giocarle un crudele tiro mancino, quando spende la bellezza di ben 18mila dollari per l’acquisto dei biglietti e se ne ritrova uno in più a causa del computer andato in tilt. Per Lilian quella strana coincidenza la interpreta come se l’universo avesse voluto che lei acquistasse quel biglietto in più, ovvero quello destinato a suo padre. Era un modo per sentirlo ancora lì, vicino a lei! Mai avrebbe invece immaginato che quel biglietto in più sarebbe stato il motivo dell’irruzione nella sua vita di qualcuno che, come lei, ha sempre avuto lo stesso desiderio, ma per una inaudita dimenticanza aveva perso tale occasione.

Wade sta attraversando un periodo di cambiamenti radicali: sta tentando da solo di ridare un senso e una direzione alla sua vita, troppe volte in passato deragliata pericolosamente. Nonostante la vita che aveva ora gli andasse bene: una promozione sul lavoro come capo della sicurezza nei locali di Boston, un appartamento grande e soprattutto l’aver eliminato tutte le presenze tossiche da essa, i demoni del passato continuano ancora a bussare e a chiedere il permesso per tornare ad avere il controllo. L’incontro casuale nel locale in cui lavora di quella ragazza bellissima ma algida con “due occhi scuri come pozzi di petrolio, pozzi così profondi da poter nascondere i peggiori mostri e le più grandi meraviglie” e soprattutto con un biglietto in più le appare come una manna dal cielo. Wade non può lontanamente immaginare che nel momento in cui Lilian entra nella sua vita, sarà in grado di mettere a soqquadro le sue fragili certezze e divenire la sua “SOTERIA” , ovvero la dea che lo salverà allontanandolo dal ciglio del baratro. Quel banale biglietto per il Super Bowl sarà anche la scusa per stringere un assurdo e pericoloso accordo tra due anime in cerca di risposte per ritrovare se stessi : un accordo che scoperchierà un vaso di Pandora pronto a inghiottirli entrambi! Sarà uno scontro tra due anime spezzate che lascerà inevitabilmente un segno in ognuno di essi! Sarà un incendio tenuto a lungo a freno , ma pronto a divampare al primo accenno di resa! Sarà una lotta perenne tra cuore e ragione che potrà avere un solo vincitore! Tutto questo vivremo assieme a Lilian e Wade, descritti benissimo dall’autrice in ogni sfumatura del loro animo. Una storia ricca di passione, di suspense e di adrenalina che mi ha tenuta col fiato sospeso e fatto strabuzzare gli occhi per la meraviglia, alla scoperta di quali terribili segreti nascondesse quel vaso di Pandora che Lilian e Wade , insieme, hanno deciso di affrontare, a dispetto dell’alta posta in gioco: il loro cuore e la loro stessa vita!!

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

FINALMENTE SOLI DI TIJAN

Eccoci con una nuova recensione.

Titolo: Finalmente soli

Autrice: Tijan

Edito: Garzanti

Pagine: 284

Data d’uscita: 22 aprile 2021

Prezzo kindle: 9,99 €

Prezzo cartaceo: 16,72 €

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B08ZNWBNKY/ref=tmm_kin_swatch_0?ie=UTF8&qid=1653313237&sr=8-1

Agli occhi del mondo che li circonda Sam e Mason sono la coppia perfetta. Lo sono stati dal primo istante in cui le loro mani si sono sfiorate ed entrambi hanno capito che non si sarebbero più lasciati. Da allora, quel legame tanto forte e travolgente è stato più volte messo alla prova dal destino. Eppure, nonostante la malizia e la cattiveria degli altri, Sam e Mason hanno saputo difendere il loro amore. Lo hanno fatto a prezzo di scontri che hanno creato fratture insanabili, ma necessarie a realizzare il desiderio di godere di ogni esperienza come se fossero un ragazzo e una ragazza qualunque. Ora che sono a casa per le vacanze potrebbero approfittare di un’estate senza pensieri, ma nuove nubi si addensano all’orizzonte. Soprattutto per Sam. La madre Analise ha deciso di rifarsi viva dopo una lunga assenza e Sam non sa cosa aspettarsi dal loro incontro. Il difficile rapporto che hanno avuto in passato ha lasciato ferite profonde che hanno iniziato a rimarginarsi quando è arrivato Mason. L’affetto e le attenzioni del ragazzo hanno agito come un balsamo e Sam, che ha imparato di nuovo ad aprire il proprio cuore, non intende soffrire ancora per colpa di una donna che ha sempre pensato solo a sé stessa. Per questo, è disposta a tutto per impedire che Analise metta il becco in cose che non la riguardano e rovini ciò per cui ha lottato a lungo. Perché, una volta che si trova il vero amore, si è pronti a correre rischi inimmaginabili per non perderlo.
Il fenomeno internazionale Finalmente noi è arrivato al suo sesto episodio. Ancora una volta, Tijan, la regina delle classifiche, non delude i suoi fan e confeziona una storia che lascia senza fiato a ogni pagina. Il legame che unisce Sam e Mason si fa sempre più intenso e trasforma il loro amore in un sentimento che si attacca alla pelle e non se ne va più via. Un sentimento che ognuno di noi sogna e che si incontra una sola volta nella vita.

Parliamo del libro…

Sam e Mason ritornano a casa per le vacanze estive, nel frattempo Mason seguirà uno stage nell’azienda di suo padre rientrato dalla pausa che si era preso per seguire Analise, la madre di Sam, in clinica.

Un estate dove dovrebbe andare tutto bene, invece qualcuno li riprende di mira. Ma questa volta dovranno lottare da adulti non possono usare le mani, o almeno è quello che pensavano…

Sarà anche in estate di perdoni, di chiarimenti con vecchi amici, ma anche di proposte di matrimonio.

Ma soprattutto Sam dovrà affrontare la sua paura più grande: sua madre che ormai è tornata a casa. Lei non riesce a dimenticare quello che le ha fatto e non sa se riuscirà mai a farlo.

Ma la sua nuova famiglia la capirà e le starà sempre accanto.

Cosa ne penso?

Ragazzi se volete una coppia che non scoppia mai, loro sono quelli giusti.

In tutti questi libri li ho visti contro mille avversari ma mai una litigata tra loro, possibile?

Obiettivamente ormai sto andando avanti per vedere quello che accadrà, perché alla fine ti affezioni.

Mason con il suo caratteraccio ma alla fine così tenero, Logan che ha una simpatia unica, Sam buona forte fuori ma debole dentro.

Una serie che da una parte la amo, dall’altra ti manca quel qualcosa che ti fa rimanere a bocca aperta, fila sempre tutto liscio.

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

L’URAGANO DELLA PORTA ACCANTO DI GIORGIA B WALKER

Recensione a cura di Anna Maria.

Titolo: L’uragano della porta accanto.
Autrice: Giorgia B. Walker.
Genere: Romance Contemporary.
Pagine: 362.
Editore: Independently Published, 20 aprile 2022.
Formati disponibili: Kindlunlimited 0,00€/ Cartaceo 12,00€.
Trama:

https://www.amazon.it/Luragano-della-accanto-Giorgia-Walker-ebook/dp/B09YHR6146/ref=mp_s_a_1_3?crid=2FJRBOMS88UTQ&keywords=giorgia+b+walker&qid=1653312776&sprefix=giorgia+b+%2Caps%2C89&sr=8-3

Nicole, una mamma divorziata newyorkese, si dibatte tra il lavoro e due bambini tanto adorabili quanto pestiferi. Quando l’appartamento adiacente al suo viene venduto, oltre a vedere, durante il trasloco, macchinari da palestra e chitarre elettriche, ciò che viene subito a conoscere del neo proprietario sono le urla di piacere femminile che provengono dalla parete dietro al suo letto. Nel momento in cui si trova per la prima volta il nuovo vicino, comprende immediatamente il motivo di tanto entusiasmo vocale: Ian non è il classico ragazzo della porta accanto, ma “tanta roba” di più. È un tipo che, già al primo sguardo, lascia a bocca aperta e a ovaie tramortite. Eppure dietro l’aspetto anticoncezionale di quell’uomo e al muro che separa i due appartamenti c’è ben altro: un compositore talentuoso e sensibile e un bambino di cinque anni che parla poco ma ha molto da dire. “Avevamo la nostra vita incasinata e faticosa, ma tutto sommato tranquilla. Poi un uragano si è abbattuto su di noi. No, non ha investito la nostra città. È semplicemente venuto a vivere alla porta accanto”.

Giudizio:

COLPO DI FULMINE! Questo è ciò che è scattato dentro di me, quando ho posato i miei occhi sulla cover di questo romanzo, che sprigiona amore, quello incondizionato di un padre verso suo figlio. “Giuro sulla mia testa che farò il possibile e anche l’impossibile perché sia sereno e felice, per dargli la vita che tutti i bambini della sua età dovrebbero avere”. Questa è la promessa che Ian ripete a se stesso, quando decide di cogliere al volo l’opportunità della Columbia Records di una collaborazione continuativa con loro, che gli dà modo di lasciare Miami e i brutti ricordi per ricominciare una nuova vita a New York, assieme al suo piccolo Dennis. Ian, musicista e compositore di talento, ritiene che sia arrivato il momento di mandare in soffitta il vecchio Ian e tagliare i lacci che lo tengono legato ad un passato e ad una vita che non gli appartiene più. Lo deve fare per il bene di Dennis, il suo ometto di cinque anni, sperando di farlo uscire dall’isolamento taciturno dietro cui si è trincerato: Dennis non è affetto da alcuna patologia, ma è solo “in credito di serenità e d’amore”. Ian è consapevole che il suo aspetto, da rocker ribelle coi suoi tatuaggi e piercing, può farlo andare incontro a pregiudizi e giudizi malevoli . “Dentro puoi essere marcio fino al midollo, ma se sei vestito da professionista rampante superi l’esame a prescindere”. Il suo aspetto esteriore può andare bene come bassista, come amante occasionale, ma non come padre! Lui , invece, vuole dimostrare a tutti quanto sia all’altezza del suo ruolo! “Mr Tantaroba!” Questo è il titolo che Ian si guadagna da parte della sua vicina di casa, Nicole, una madre single di due adorabili bambini, la quale alla vista del suo fisico imponente e scultoreo è in preda ad una inaspettata tempesta ormonale. Tutta colpa della sua forzata astinenza sessuale! Non è facile per Nicole barcamenarsi tra il lavoro in cui deve sgomitare per farsi valere e due folletti pestiferi da gestire. Chandler e Emily , i suoi figli, hanno preso la sua vita e l’hanno ridotta in polpette, ma sono sufficienti i loro sorrisi e il loro affetto per ripagarla di ogni sacrificio. L’unico momento della giornata in cui Nicole si gode la sua apparente libertà è quando i suoi figli stramazzano per il sonno e lei, assieme al gatto Figaro, può godersi beata le canzoni del suo amato Jeffrey Killian. L’arrivo, nell’appartamento adiacente al suo, del nuovo vicino, un “fusto intergalattico”, che pare essere piuttosto bravo sotto le lenzuola, viste le urla di piacere delle sue avventure occasionali, risveglia in lei fantasie e desideri sopiti da tempo. Ma Nicole non può permettersi di cadere in tentazione, non può permettersi di sbagliare ancora. Il loro deve restare un “pacifico e cordiale rapporto di buon vicinato” !! Se Nicole deve lottare per tenere a bada l’uragano emotivo che le provoca la vista e la vicinanza di Ian, anche lui non è indifferente al sorriso di Nicole, capace di fargli tremare il cuore e al suo modo di fare confusionario che gli mette buonumore. La sua presenza e quella dei suoi figli sembrano essere una provvidenziale boccata d’ossigeno, quella che serve a lui per tornare a sentire di nuovo i battiti del cuore e al suo Dennis per uscire fuori dal suo mondo di silenzio. L’arrivo dell’uragano Ian, invece, nella vita incasinata e faticosa della nostra Nicole sembra donargli un po’ di ordine e un senso che prima mancava! Nicole impara a conoscere chi si cela davvero dietro quella montagna di muscoli e di tatuaggi, ovvero un uomo dalla grande e delicata sensibilità. Lo constata nel suo modo di relazionarsi non solo con il suo Dennis, ma soprattutto con Chandler e con la sua civettuola Emily, anche lei, come sua madre, non immune al fascino di Ian.

Ma cosa accadrà se gli errori del passato bussano di nuovo alla porta di Ian, intenzionati a spazzare via quella bolla magica che lui e la sua nuova famiglia allargata si sono creati? Le paure , i dubbi e soprattutto i pregiudizi saranno più forti del loro sentimento? Cosa posso dire? Anche io sono stata travolta dalla bellezza interiore di Ian: impossibile restare impassibile a “tanta roba”! Ho poi adorato l’ironia , la goffaggine e la determinazione di Nicole , una donna desiderosa di essere amata assieme al suo ingombrante ma meraviglioso fardello! Ed infine ho amato Dennis e Chandler, ma soprattutto Emily, una civetta vanitosa dalla lingua tagliente e dai ragionamenti brillanti, nonostante i soli tre anni. Una storia che insegna come non sempre gli uragani portano distruzione e devastazione, ma a volte sdradicano solo ciò che è vecchio e fragile e offrono l’occasione che si crei qualcosa di nuovo e migliore. Non bisogna avere paura degli uragani, soprattutto se sono come quelli della porta accanto e hanno il nome di Ian!!

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

FINALMENTE INSIEME DI TIJAN

Eccoci con una nuova recensione.

Titolo: Finalmente insieme

Autrice: Tijan

Edito: Garzanti

Pagine: 351

Data d’uscita: 18 giugno 2020

Prezzo kindle: 9,99 €

Prezzo cartaceo: 12,25 €

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B085782167/ref=tmm_kin_swatch_0?ie=UTF8&qid=1652817596&sr=8-1

Sin dal giorno in cui si sono scambiati il primo sguardo, Sam e Mason sapevano che sarebbero diventati una coppia. E che sarebbero sempre stati pronti a lottare per impedire a chiunque di separarli. A lungo hanno combattuto contro l’invidia degli amici, la disapprovazione della famiglia, dubbi e incertezze che hanno fatto vacillare la fiducia nel loro rapporto.

Ora che Sam è stata ammessa alla Cain University, possono lasciarsi alle spalle il difficile anno di lontananza appena trascorso e coronare il sogno di stare insieme come due ragazzi normali. Senza complicazioni. Almeno è quello che entrambi sperano. Anche se sono perfettamente consapevoli di avere un conto in sospeso con Sebastian Park, il potente capo di una confraternita che, tempo prima, hanno osato sfidare per evitare che Mason finisse nei guai. Sam è sicura che Sebastian cercherà di vendicarsi con ogni mezzo.

E lo farà colpendo, prima di tutto, le persone a cui Mason tiene di più al mondo e che ha paura di perdere: suo fratello Logan e lei stessa. Questa volta, però, Sam non ha nessuna intenzione di stare a guardare. Per lei è giunto il momento di farsi valere. Di dimostrare di che cosa è capace per proteggere l’unica persona che finora l’ha amata incondizionatamente. Questo significa che non dovrà mai distrarsi, perché Sebastian aspetta solo un suo passo falso, un unico istante di resa e vulnerabilità, per fargliela pagare.

Parliamo del libro…

Primo anno di college per Sam e Logan, insieme con Mason e Nate.

Quando speri di ricominciare tutto da capo, e voltare pagina alle cattiverie della gente ecco che spunta qualcuno di nuovo.

Sebastian vuole qualcosa da tutti loro, e ama provocarli, ma adesso per Mason c’è molto di più in mezzo, oltre aver minacciato Sam, c’è la sua carriera nel mondo del football a rischio.

Logan e Sam vogliono proteggerlo, e lui vuole proteggere loro, e danno via a altre bugie.

Sam però questa volta vuole sentirsi al livello di Mason e dimostrargli che può farcela.

E così questo primo semestre non andrà proprio come avevano progettato.

Altri avversari da abbattere e dimostrare chi è più forte.

La nota positiva è che finalmente Sam si trova a far parte di una famiglia vera, perché non saranno di sangue ma loro saranno sempre la sua famiglia.

Cosa ne penso?

Non c’è pace per questi ragazzi, e nonostante tutte le bugie non litigano mai.

Diciamo che non è arrivato quello che speravo, perché questi due ragazzi non è possibile che non si facciano mai una sana litigata, proprio un libro ti verrebbe da dire.

Nell’ insieme la storia è carina ma manca quel pizzico in più che ti faccia rimanere con il fiato sospeso cosa che non ho trovato.

Belli si, ma non da farmi innamorare perdutamente.

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

ANIME QUALUNQUE DI CHIARA FERRARIS

Recensione a cura di Anna Maria.

Titolo: Anime qualunque.
Autrice: Chiara Ferraris.
Genere:Romance.
Pagine: 328.
Editore: Sperling & Kupfer, 12 aprile 2022.
Formati disponibili: Kindle 9,99€/ Cartaceo copertina rigida 17,00€.
Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B09WCR9ND3/ref=tmm_kin_swatch_0?ie=UTF8&qid=1652816122&sr=8-1

Esistono anime eterne destinate ad amarsi e rinnegarsi? Una proposta indecente da parte di uno sconosciuto in una libreria: Serena, un libro tra le mani e un passato doloroso che la annega, si trova a chiedersi cosa succederebbe alla sua fragile esistenza se lasciasse aperto uno spiraglio di possibilità a una storia clandestina, dopo quell’incontro casuale, che le fa riassaporare il senso di un cuore che batte. Lo stesso destino sembra incrociare anche la vita di Lady Catherine, una giovane inglese dell’Ottocento in viaggio per il suo Grand Tour, e di Giovanni, un uomo presuntuoso quanto misterioso, che la affascina come quella Genova risorgimentale e rivoluzionaria che si troverà a vivere. Le due donne, una nel presente, l’altra nel passato, si confrontano con verità che si celano sotto la realtà, perché la vita non è mai a senso unico e quelle strade, apparentemente tracciate in modo inequivocabile, possono invece legarsi in trame talmente fitte da diventare indistinguibili. Serena e Catherine sembrano ripercorrere gli stessi passi , legate da un libro che racconta di un amore potente e superiore alle leggi del tempo, quello tra “anime eterne” , che condurrà a un destino oscuro e dannato e che porterà entrambe a prendere una decisione che cambierà per sempre le loro vite. Dopo L’impromissa , Chiara Ferraris torna con un nuovo romanzo tra passato e presente che ci conduce alle radici di un amore travolgente e sentimenti vividi , con uno stile poetico ed evocativo che rende la narrazione intensa e coinvolgente.

Giudizio:

Dopo L’impromissa , il suo romanzo di esordio, che mi aveva letteralmente sorpreso e conquistato, avevo grandi aspettative in merito ad una nuova pubblicazione di Chiara Ferraris. Il rischio di essere delusa o di trovarmi dinanzi ad una nuova storia, non all’altezza della precedente, era alto, ma Chiara Ferraris ha mandato all’aria ogni mia iniziale supposizione, non solo confermando la sua bravura espressiva , ma addirittura alzando ancora di più l’asticella in merito alle emozioni trasmesse. Ha infatti dato vite a due storie, una nel presente e l’altra nel passato, che sono l’uno lo specchio dell’altra, separate solo da due secoli di tempo. Genova fa da sfondo ad entrambe le vicissitudini che vedono coinvolte le due protagoniste : la Genova del presente, nonostante il nuovo volto assunto, conserva ancora tracce della Genova del passato nei monumenti storici presenti o nella bellezza dei suoi paesaggi. Basti pensare al “Passo della Bocchetta” che sarà il luogo della “metamorfosi interiore” della protagonista del passato di questo romanzo! Un libro sarà galeotto di un incontro casuale e dello sbocciare di un sentimento forte , inaspettato e irrinunciabile, come un romanzo farà da filo conduttore così da intrecciare la storia del presente con quella narrata nel passato. Serena e Lady Catherine sono le due figure femminili che mi hanno tenuta imprigionata alle loro emozioni, ai loro dubbi e anche alle loro dolorose scelte. “Si dice che i cambiamenti richiedano tempo. Anni…Per me è stato diverso. Per me tutto è cambiato nel giro di un secondo, ed è stato quello: seduta su un divano rosso. In libreria”. È stato sufficiente un inusuale incontro in libreria con un perfetto sconosciuto e una proposta indecente sussurrata nell’ orecchio per mettere a soqquadro l’intera esistenza di Serena e le poche certezze a cui da tempo si sta aggrappando, da quando il dolore per una perdita subita continua a pesarle, come un macigno, sul cuore. Serena si sente spenta, “un rottame abbandonato”, una sorta di automa che tenta di andare avanti, tenendosi faticosamente in equilibrio su quel fragile filo che la tiene sospesa , ma sempre in procinto di cadere. L’incontro con Davide, l’uomo della libreria, l’uomo dai mille segreti e tormenti, l’uomo a cui consente però di entrare nel suo “varco” e condividere nei loro incontri clandestini non solo attimi di pura passione, ma anche lacrime, silenzi e paure, sarà il fautore della sua “creazione cosmica” , ovvero del suo cambiamento.

Serena, da donna sempre oscillante tra la sua attitudine a interessarsi dei problemi degli altri e la costante sensazione di essere inadeguata o invadente la vedremo trasformarsi in una pronta a recidere i rami secchi che la tenevano ancorata ad una esistenza grigia e priva di emozione e anche a riprendere il controllo su di essa, imprimendola una nuova direzione. Tutto grazie a quello sconosciuto a cui ha permesso di rompere tutti i suoi schemi! Un analogo percorso vedremo affrontare anche dalla protagonista del passato, ovvero Lady Catherine, una fanciulla sofisticata e soprattutto annoiata dalla vita di Londra, coi suoi numerosi eventi mondani, ma desiderosa invece di trovare qualcosa “che attizzasse la sua vivacità intellettuale”. Per questo ha deciso di intraprendere un Grand Tour per l’Europa, alla volta dell’Italia, pregustando durante il viaggio le bellezze di quel paese, tanto decantate. Per Catherine quel viaggio rappresenta un punto di svolta e anche un modo per allontanarsi da quel mondo in cui non trova più stimoli e dove non riesce a rispecchiarsi nel destino delle sue coetanee, desiderose solo di presenziare ai balli della Stagione o per accaparrarsi un buon partito oppure per esibirsi accanto a un marito borioso e pieno di sé. Non è questo ciò che desidera per lei e per il suo futuro! Mai avrebbe però immaginato quanto quel viaggio, pieno di contrattempi, e l’incontro con un villano e screanzato sconosciuto l’avrebbe totalmente cambiata! Giovanni è il nome di colui che, nei panni di suo servitore, farà irruzione nella sua vita, facendole provare emozioni forti, anche se non consone al suo rango, ma soprattutto le mostrerà un altro modo di vedere la realtà che la circonda. Catherine vedrà attraverso gli occhi di Giovanni una Genova, dalle mille contraddizioni e sfaccettature! Serena e Davide, Catherine e Giovanni sono anime eterne, sono “anime qualunque, insieme per errore”, legate da un “amore dannato, inquinato e tormentato” il quale ad un certo punto richiederà alle nostre protagoniste di compiere una scelta: seguirlo o rinnegarlo per sempre? Questo romanzo è uno scrigno di emozioni intense, di scelte difficili ma necessarie e di un cambiamento inevitabile!! Impeccabile la penna di questa autrice, capace ancora una volta di mettere a k.o. il mio cuore

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

FINALMENTE VICINI DI TIJAN

Eccoci con una recensione.

Titolo: Finalmente vicini

Autrice: Tijan

Edito: Garzanti

Pagine: 259

Data D’uscita: 8 novembre 2018

Prezzo kindle: 6,99 €

Prezzo copertina flessibile: 12,35 €

Prezzo copertina rigida: 17,60 €

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B07HKL2QVV/ref=tmm_kin_swatch_0?ie=UTF8&qid=1652810136&sr=8-1

Entrare a far parte della famiglia Kade ha segnato l’inizio di una nuova vita, per Sam. Le è bastato scontrarsi con i penetranti occhi verdi di Mason per capire che era la persona giusta per lei. Un porto sicuro a cui tornare in caso di tempesta. E finora Mason non l’ha mai delusa: è riuscito a proteggerla dalle invidie e dalle gelosie di chi fin dall’inizio ha osteggiato la loro relazione; a offrirle il calore delle sue braccia, capace di farla sentire amata ogni giorno di più; a conquistarsi la sua fiducia e ad abbattere il muro di diffidenza dietro cui si nasconde fin troppo spesso. Ma ora questa fiducia, ancora fragile, rischia di spezzarsi. Mason è partito per il college e Sam teme di non essere in grado di gestire una relazione a distanza. Senza di lui, senza la sicurezza e il coraggio che riesce a infonderle con la sua presenza, ha paura di non poter affrontare gli ostacoli che sicuramente arriveranno a complicare la situazione. E poi c’è qualcuno che vuole approfittare di questo momento difficile per mettere Sam alle strette e rendere pubblico un segreto che potrebbe minare alle fondamenta il rapporto con Mason, distruggendo tutto ciò che hanno costruito insieme. Sam non può permetterlo. Non dopo aver lottato con tenacia e avercela messa tutta per arrivare dov’è ora. Perché il suo cuore ha già deciso: c’è spazio per una persona sola e quella persona è Mason, il cattivo ragazzo che non si cura di nessuno ed è capace di regalare tutto l’amore che una ragazza possa mai desiderare.

Parliamo del libro…

Mason è all’università, ha avuto un posto nella squadra di football, ma le manca infinitamente Sam.

Ogni volta che si sentono le sembra distante, o che comunque nasconda qualcosa.

Le cose all’università non vanno proprio come dovrebbero andare, Nate è cambiato, e qualcuno vuole provare a conquistarlo per il cognome che porta.

Sam è entrata a far parte della cross, ha un segreto che tiene nascosto a Mason da prima della sua partenza che la sta divorando.

Nel frattempo sta risolvendo situazioni vecchie, e ricucendo vecchie ferite, ma ne sta creando altre con le persone che ama.

Ha bisogno di Mason più di quanto immaginasse, lui è la sua casa, il suo porto sicuro, ed è serena solo quando è tra le sue braccia. Ogni volta però c’è qualcosa o qualcuno con cui dovranno lottare.

Cosa ne penso?

Forse nel prossimo libro vedremo il primo vero litigio tra Sam e Mason? Qua abbiamo iniziato a vedere alti e bassi tra la coppia, mettendo a repentaglio tutto quello che di buono hanno costruito.

Il libro si legge in fretta perché ti appassiona e ti trasporta direttamente lì con loro.

Ma devo ammettere che anche se è una storia che appassiona comunque nonostante quello che accade ai personaggi, in molti lati posso definirla piatta.

Ma comunque devo dire che l’autrice ha cambiato ancora una volta le carte in tavola e piano piano si avvicina a quello che io come lettrice compulsiva mi aspetto.

Sinceramente spero che nel prossimo mi scatti quel qualcosa in più che me li fa amare come coppia e non come ragazzi qualunque.

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

DA UNA NOTTE A PER SEMPRE DI ALEXANDREA WEIS

Recensione a cura di Anna Maria.

Titolo: Da una notte a per sempre.
Collana:Mira.
Autrice: Alexandrea Weis.
Genere: Romance Contemporary.
Pagine: 350.
Editore:Delrai Edizioni, 22/07/2021.
Formati disponibili:Kindle 4,99€/ Cartaceo 13,50€.
Trama:

https://www.amazon.it/una-notte-sempre-Alexandrea-Weis-ebook/dp/B098MQLCF6/ref=mp_s_a_1_1?crid=3SN4GO6OSGNSC&keywords=alexandra+weis&qid=1652809741&sprefix=alexandra+weis%2Caps%2C77&sr=8-1

Madison Barnett trascorre la notte con uno sconosciuto per dimostrare a se stessa che può trovare un uomo adatto e attraente con cui perdere l’innocenza e continuare a studiare al college in tutta serenità, ma la vita le presenta presto il conto: non riuscirà per anni a dimenticare Harry e il suo modo di sedurla. Da quel giorno, infatti, ogni esponente di sesso maschile non è stato all’altezza dell’amante occasionale incontrato in un bar finché non viene assunta come architetto presso la Parr and Associates e proprio lui ritorna nella sua vita per una casualità sconcertante. Tra le richieste assurde del suo capo e l’iniziazione al piacere con un uomo che all’apparenza non vuole nessun coinvolgimento emotivo, Madison si sentirà confusa e alla fine deciderà che è ora di provare a realizzare davvero i suoi sogni e non mettere più se stessa da parte. Perché per amore vale la pena combattere, ma senza dimenticare che è importante avere rispetto per i propri sogni.

Giudizio:

Questo è il terzo romanzo di Alexandrea Weis che leggo e che conferma di avere un modus scrivendi fresco ed accattivante. Le sue storie riescono a coniugare bene amore e sesso, senza mai trascendere nel volgare, anche quando indugia in descrizione di pratiche sessuali piuttosto estreme. Tra i tre questo è forse quello che ho preferito di più, in quanto ho trovato una maggiore attenzione da parte dell’autrice alla psicologia e alla evoluzione emotiva e caratteriale dei due protagonisti. Madison Barnett è un giovane donna avvenente, nonché un talentuoso architetto, che sogna da sempre di poter progettare la costruzione di grattacieli, la vede come una sorta di sfida riuscire a combinare in essi forma e funzionalità. Per ora deve accantonare questo suo sogno per farsi valere invece in uno dei più grandi studi di architettura residenziale di Dallas, ovvero la Parr and Associates, il cui timone è stato assunto di recente dal figlio del suo fondatore : Hayden Parr. Se la sua vita professionale sembra essere ad un importante giro di boa, non altrettanto può dirsi per la sua situazione sentimentale. Madison non è riuscita mai a dimenticare una notte di cinque anni prima, la notte in cui ha deciso da dicianovenne un po’ incosciente di abbordare in un bar un perfetto sconosciuto e donare a questo la sua verginità. Harry, questo il nome della sua prima volta, è stato l’unico capace di farla sentire “speciale” , tutti gli altri che ha provato a fare avvicinare a sé si sono dimostrati assolutamente non all’altezza! Di quella unica notte di solo sesso Madison continua a serbare un dolce ricordo e anche il rimpianto della sua fuga repentina così da sottrarsi al dovuto imbarazzo della mattina dopo. D’ allora ha accantonato qualsiasi idea su matrimonio o figli, ma è determinata a diventare un architetto di successo e non una moglie o una madre. La verità è che ha preferito lanciarsi in storie con ragazzi che sono meno di quello che merita, a causa del suo non sentirsi mai all’altezza di stare davvero con qualcuno, un qualcuno diverso dal suo Harry! Ma il destino, infingardo e crudele, decide di mescolare le carte in tavola e di rimettere il fantomatico uomo della sua prima volta nuovamente sulla sua strada: è Hayden Parr, il suo nuovo capo, l’uomo che ha lasciato un marchio indelebile sul suo cuore! Come farà Madison a gestire questa nuova situazione? Come riuscirà a tenere a freno la tempesta emotiva che gli occhi grigi di Hayden riescono a provocare su di lei? Non sarà affatto facile per la nostra protagonista riuscire a mantenere il loro rapporto solo sul piano professionale, soprattutto perché Hayden, al pari suo, pare non aver dimenticato quella notte e quella ragazza timida , volatilizzatasi nel nulla, lasciandogli un vuoto mai colmato. Una tensione sessuale forte e irrefrenabile serpeggia tra di loro, a cui entrambi dovranno irrimediabilmente arrendersi! Ma quale è il nome da dare al loro rapporto? Hayden è un maniaco del controllo, soprattutto in campo sessuale, pare volerla sottomettere al suo piacere e godere nell’avere la certezza che lei gli appartenga e che soprattutto non fuggirà più da lui. Hayden, dopo il fallimento del suo matrimonio e gli strascichi ancora presenti nella sua vita, non è propenso a lasciarsi andare, a scoprire le sue carte mettendo in tavola i suoi sentimenti. Madison, invece, pur essendo consapevole di sentirsi legata a Hayden, è in preda a innumerevoli dubbi: lei non si sente una donna elegante e sensuale , come le donne a cui lui è abituato; lei si sente a volte come un mero giocattolo sessuale da plasmare nelle sue mani esperte, mentre desidera in cuor suo essere considerata in altro modo. E poi non può dimenticare che lui è il suo capo! Tanti gli ostacoli e tanti i dubbi! Eppure entrambi non si rendono conto quanto la loro strana relazione stia inevitabilmente cambiandoli! Se Hayden insegna a Madison ad avere più fiducia e consapevolezza in se stessa, nelle sue capacità professionali e soprattutto nel non avere più tabù sul suo corpo e sulle sue fantasie sessuali; lei pian piano fa uscire fuori da Hayden il suo lato più istintivo e più emotivo, liberandolo dalla sua ossessione del controllo e provando a fargli piacere anche un po’ di caos nella sua vita! Hayden Parr sarà dunque all’altezza di ciò che prova la nuova Madison Barnett, non più la ragazza timida e impaurita di un tempo, ma una donna sicura di sé e di ciò che desidera per la sua vita? E se il cambiamento fosse iniziato proprio quella notte di cinque anni prima? Cosa dire di più? È stato bello ritrovare alcuni personaggi, amati in altri romanzi della serie, come Garrett Hughes! E mi è piaciuta l’ambientazione office e lo scontro tra Madison e il suo spocchioso e arrogante collega Adam! Una storia che infiamma i sensi, ma allo stesso tempo emoziona il cuore!

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

BETWEEN DARKNESS AND LIGHT DI MONIQUE VANE

Eccoci con una nuova recensione.

Titolo: Between darkness and light

Autrice: Monique Vane

Pagine: 210

Data d’uscita: 28 aprile 2022

Prezzo kindle: 2,99 €

Prezzo cartaceo: 11,99 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Between-darkness-light-Dark-Vol-ebook/dp/B09Z75S4FS/ref=mp_s_a_1_1?crid=HE613QQVN6UY&keywords=monique+vane&qid=1652473882&sprefix=monique+%2Caps%2C103&sr=8-1

Sono Elijah King e sono il fottuto Mostro di Atlantic City.
Fino a due anni fa ho vissuto avvolto nelle tenebre nelle quali sono stato addestrato, poi la sua luce ha squarciato la mia oscurità rischiarando la mia vita.
Non mi sarei mai dovuto avvicinare a lei, io non ho niente da offrire a una donna così, ma la sua dolcezza, la purezza della sua anima e la sua incredibile bellezza hanno fatto sì che non riuscissi più a lasciarla andare…
Lei è la mia stella del nord, la mia voglushe, la mia luce, ma io sono Elijah King e per i mostri come me non esiste il lieto fine e quando la felicità ha bussato alla mia porta ho dovuto fare una scelta, la più dolorosa: lasciarla andare.
Ho lottato contro me stesso, contro la mia volontà e contro ciò che resta del mio cuore finché i demoni del passato son venuti a reclamare ciò che è mio e tutto è diventato chiaro: avrei lottato e avrei vinto, perché la possibilità di perderla non è contemplata.
Sono Nives Garet, un mostro ha ucciso mia madre per avermi messa al mondo, sono cresciuta in un convento senza sapere chi fossi, poi è arrivato lui: arrogante, prepotente e… bellissimo, carismatico, passionale e da quel momento tutto ciò che conoscevo ha assunto nuovi colori e un nuovo volto, il suo. Credevo che mostrargli che è migliore di quanto lui creda sarebbe servito a fargli cambiare idea su sé stesso, ma non è stato così e ho dovuto fare una scelta: col cuore in frantumi ho rinunciato a lui.
Dopo aver trascorso due anni meravigliosi insieme la vita ha messo degli ostacoli davanti a Elijah e Nives, saranno in grado di superarli? Metteranno fine alla loro storia o troveranno una soluzione, potrà il Mostro di Atlantic City scendere a compromessi per la sua voglushe?

Parliamo del libro…

Nives e Elijah hanno dovuto affrontare delle oscurità, hanno dovuto far combaciare bene e male, buio e luce. A distanza di tempo sono ancora qui, lei è sempre l’angelo di donna che adesso va all’università sempre sotto protezione, mentre Elijah è ancora il re, o come alcuni amano chiamare il mostro di Atlantic City.

Da quando Nives è entrata a far parte della vita di Elijah lui ha iniziato a vedere dei piccoli sprazzi di felicità, o quella che potrebbe essere una vita normale. Ma il pericolo là fuori è una costante e non può e non deve abbassare mai la guardia.

Quando Elijah metterà Nives davanti a una scelta sa che potrebbe perderla per sempre, ma questo non vuol dire che non continuerà a proteggerla. Lei con la sua innocenza, con tutto l’amore che ha vuole dimostrargli che non ha solo tenebre dentro, ma a modo suo ha anche un grande cuore.

Riuscirà Nives a fagli vedere altre sfaccettature della vita? Potrà dimostragli che non è un mostro come lui si ritiene?

Cosa ne penso?

Ho voluto riprendere il primo libro per darmi una rinfrescata e poter cominciare subito con questo senza avere dubbi. Se il primo l’ho amato, il secondo non saprei neanche come definirlo.

La scrittrice è riuscita a misurare bene il carattere di Elijah, un cattivo ragazzo ma in fondo un cuore non proprio di pietra.

Ma ha dato anche due facce a Neves, perché cresciuta con dei valori, adesso si ritrova a volere sempre di più, a dare sempre di più, ma senza perdere gli insegnamenti che le sono stati dati.

Sono rimasta con il fiato sospeso tutto il tempo, mi ha emozionato, rattristato, sconvolto ma soprattutto mi ha tenuta incollata al libro. Ogni pagina era un sospiro, è un volerne sapere sempre di più.

Mi dispiace doverlo salutare, ma sono anche tremendamente innamorata di loro quindi ogni volta che sentirò parlare di loro mi verrà spontaneo sorridere.

Grazie Monique per questa splendida storia d’amore dove mi ha dimostrato che il bene e il male possono trovarsi a metà strada e trovare un punto d’accordo.

E quando vedrete un’ eclissi non potrete far altro che pensare a loro.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

LA STAGIONE DEL DUCA DI THINA SULAS

Recensione a cura di Anna Maria.

Titolo: La stagione del Duca.
Autrice: Thina Sulas.
Genere: Regency Romance.
Pagine: 181.
Editore: Self Publishing, 12 maggio 2022.
Formati disponibili:Kindle 2,99€/ Kindlunlimited 0,00€/ Cartaceo 11,90€.
Trama:

https://www.amazon.it/STAGIONE-DEL-DUCA-Thina-Sulas-ebook/dp/B0B12VQRY7/ref=mp_s_a_1_1?crid=D4J2VME66Z86&keywords=thina+sulas+la+stagione+del+duca&qid=1652473260&sprefix=thina+su%2Caps%2C80&sr=8-1

Londra 1809. L’inattesa dipartita del duca di Dorset ha investito il suo successore, Jasper, di oneri e onori. Malgrado ciò, al termine del lutto, l’ombra di un affare più urgente sembra farsi strada. È giunto il tempo per lui di prendere moglie: questo reclama la duchessa vedova che, spinta da intenti meno nobili, si presta, forse, con eccessivo entusiasmo, a favorire i nuovi incontri del figlio. Eppure il neo duca pare essere di vedute diverse. Un viaggio inatteso, eppur desiderato, condurrà Jasper lontano da Londra e dalle pretese della nuova Stagione, ma tale espediente basterà a tenerlo fuori anche dai guai? Nell’assolata cornice di Brighton, tra lieti ricordi e il profumo del mare, il destino mescolerà le carte portando Miss Cooper , la più improbabile delle pretendenti a scontrarsi con i piani del duca.

Giudizio:

“Invisibile”! Ecco questo vorrebbe ardentemente essere Jasper Vaughan, divenuto il nuovo duca di Dorset, a seguito della dipartita di suo padre. Questi aveva in anticipo predisposto nei minimi dettagli il futuro del suo unico erede , istruito l’avvocato di fiducia per il disbrigo degli aspetti della successione o degli affari più urgenti, lasciando a Jasper il solo compito di prendere le redini e continuare il lavoro da questi intrapreso. Jasper , pur essendo consapevole degli onori e oneri derivanti dal suo nuovo status, mai avrebbe immaginato, però, di dovere affrontare e cercare di schivare le trappole subdole tesegli dalla duchessa vedova, sua madre, che, dopo una prolungata condizione di stallo, dovuta al lutto, pare aver trovato, come escamotage per non rattristarsi e annoiarsi, quello di impegnarsi in una sola missione: trovare una sposa a suo figlio, il nuovo duca del Dorset! Jasper , il “poveretto”, pare invece avere altri progetti per sé, piuttosto che finire preda di una delle tante pretendenti, più interessate al suo titolo che alla sua persona. Visto il turbolento matrimonio dei suoi genitori, non desidera per sé un matrimonio di convenienza e poco gli importa se ,agli occhi di sua madre, la sua appare come una visione favolistica dell’amore, assolutamente non consona al loro ceto sociale. Per questo, dopo l’ennesimo noioso ballo, trascorso a fingere sorrisi, inchini e interessi falsi , ma soprattutto ad evitare di finire nella trappola di una delle tante signorine in cerca di un buon partito, Jasper prende l’ardita decisione di lasciare Londra e dirigersi verso Brighton, visitata per l’ultima volta con suo padre, quando era un ragazzo, augurandosi pertanto di passare inosservato e di trovare lì, la serenità che in questo momento pare mancargli. “Il mare sarebbe stata la soluzione al suo vacillante stato emotivo, anzi il mare di Brighton, l’amico Walford e la tranquilla residenza estiva, lo sarebbero diventati”. Questi sono i pensieri che si affollano nella mente del nostro duca, ignaro di finire invece vittima di un agguato da parte di ladroni professionisti, ancora prima di giungere a destinazione, alla Tenuta Shelloway. Il malaugurato incidente è però la causa del piacevole fraintendimento in cui Jasper incappa, senza averlo premeditato, quando incontra gli occhi grigi e ipnotici di una splendida ragazza, una brunetta dalla voce impertinente e dalla tempra forte e indomita. Questo è ciò che percepisce subito Jasper in una manciata di secondi, mentre avverte nel contempo uno strano calore infiammargli il viso. Miss Sarah Cooper è il nome di colei che è riuscita a provocare nel nostro duca una tale marea di emozioni! È la figlia di Mr Cooper, un uomo a cui suo padre, prima di morire, aveva per ragioni inspiegabili dato un titolo e una cospicua rendita , così da trasformare lui e la sua umile famiglia in dei borghesi arricchiti.

L’incontro con questa fanciulla pare a Jasper l’occasione di essere davvero se stesso e provare ad essere avvicinato e conosciuto , non per secondi fini, ma solo per puro piacere. Jasper si rende conto come lui e Sarah abbiano tanto in comune, nonostante le loro diverse origini : entrambi si sentono intrappolati da chi vuole cambiarli a tutti i costi, senza tenere conto della loro volontà. Tutti e due paiono intenzionati a non voler assolvere ai propri doveri, eppure sembrano costretti : lui a convolare a nozze con una dama rispettabile e lei con qualche ricco signore. I loro mondi seppur lontani, sono simili, ma guidati da regole ed obiettivi che li rendono inconciliabili! Jasper è in preda ad una confusione mai provata, diviso tra mente e cuore, sconquassato dai sensi di colpa e affranto dalle sue azioni non convenzionali! Come uscirne? Jasper potrà contare sull’affetto e saggezza di Miss Fitzherbert e sui consigli di Walford, il suo valletto, da lui considerato come un confidente prezioso, piuttosto che un suo sottoposto! Ma quando la situazione pare ingarbugliarsi sempre di più il neo duca riceverà due aiuti utili da due persone che mai si sarebbe aspettato, che gli permetteranno di fare chiarezza sulla tempesta emotiva che si agita in lui e su come poterla placare. Ma cosa accadrà quando Jasper deciderà di non nascondersi più, ma di assolvere ai suoi doveri e di lottare a viso aperto per il suo sentimento? E Sarah come reagirà dinanzi alla verità? Uno storico dalla narrazione frizzante e vivace, che custodisce tra le sue pagine un messaggio prezioso, ovvero in amore non esistono ranghi o diversità di sorte, ma solo la trasparenza e veridicità dei sentimenti!

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

FINALMENTE CON TE DI TIJAN

Eccoci con una nuova recensione.

Titolo: Finalmente con te

Autrice: Tijan

Edito: Garzanti

Pagine: 315

Data d’uscita: 10 maggio 2018

Prezzo kindle: 6,99 €

Prezzo copertina rigida: 12,35€

Prezzo copertina flessibile: 16,06

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B079P7FDB5/ref=tmm_kin_swatch_0?ie=UTF8&qid=1652280517&sr=8-1

Da quando Mason Kade è entrato nella sua vita, per Sam niente è stato più lo stesso. Nel calore dei suoi abbracci ha trovato la famiglia che non ha mai avuto. Un luogo sicuro dove rifugiarsi ogni volta che i brutti ricordi tornano a farla sentire sola. Una casa dove non ha bisogno di nascondersi ma può essere sé stessa, in ogni momento. Ormai non può più fare a meno di lui. Soprattutto adesso che sta per trasferirsi in una nuova scuola e non sa proprio che cosa aspettarsi. Perché essere la ragazza di Mason Kade, lo studente più ambito e ammirato, è un compito molto difficile. Forse più difficile del previsto. Non appena mette piede nei corridoi del liceo, gli occhi di tutti sono puntati su di lei. Pronti a giudicarla e a metterla alla prova. Una prova che Sam deve superare se non vuole perdere Mason per sempre. Giorno dopo giorno, nonostante si senta fuori posto, è costretta a fare i conti con invidie e gelosie, piccole vendette e gratuite meschinità. Ma a preoccuparla davvero sono le provocazioni di Kate, la ex di Mason, che vuole fargliela pagare a ogni costo per averle portato via quello che un tempo era suo. E che è convinta le appartenga ancora. Ben presto, le intimidazioni di Kate si trasformano in vere e proprie minacce. Sam ora è spaventata: ha paura di prendere decisioni sbagliate, di mettere a nudo le fragilità che potrebbero facilmente trasformarsi in un’arma nelle mani della sua spietata rivale. A peggiorare la situazione c’è Mason, che sembra essere assente e distante, forse addirittura parteggiare per Kate. Eppure, per quanto ferita e abbandonata dalla persona su cui credeva di poter contare, Sam sceglie di seguire il suo istinto. Qualcosa le dice di non badare alle apparenze, ma di fidarsi di chi ama e di continuare a lottare a testa alta per proteggere quello che ha di più caro al mondo.

Parliamo del libro…

Sam entrerà a far parte della scuola pubblica insieme a Mason e Logan, sperando di essersi lasciata alle spalle tutti i nemici.

Ma una volta alla scuola pubblica si renderà conto di quanto siano degli idoli i ragazzi che con lei passano intere giornate.

Si ritroverà altri nemici più agguerriti di quelli che aveva nella vecchia scuola, solo che questa volta non potrà affrontarli da sola ma dovrà chiedere una mano.

Tra drammi familiari e vecchi e nuovi nemici, non avranno un attimo di pace, ogni giorno è una lotta alla sopravvivenza.

E in tutto questo manca poco che Mason partirà per il college.

Cosa ne penso?

Finalmente in questo libro troviamo un po’ di storia vera e propria e almeno accoppiamento.

Come sempre questi ragazzi sono fantastici nonostante tutti i guai che combinano.

Un libro che si legge velocemente e anche piacevolmente, soprattutto in questo mi sono appassionata di più poiché c’è più movimento. Anche se mi manca ogni tanto qualche litigio.

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️