CON GLI OCCHI DELL’AMORE DI ALESSANDRA USCE’

Siete pronti a dare il via a un week end con Anna Maria Bisceglie?

Titolo: Con gli occhi dell’Anima.

Autrice: Alessandra Uscè.

Genere: Romance.

Pagine: 282.

Edito: Self Publishing, 16 aprile 2020.

Formati disponibili: Kindle 0,99€

Kindle Unlimited 0,00€

Cartaceo copertina flessibile 12,99€.

Trama:

https://www.amazon.it/Gli-Occhi-dellAnima-Alessandra-Uscè-ebook/dp/B0875PX1J6/ref=mp_s_a_1_3_nodl?dchild=1&keywords=alessandra+usce&qid=1592337871&sr=8-3

Scarlett O’Connor è una ragazza irlandese che ha sempre amato la danza. Ha cominciato a studiarla all’età di sei anni e non ha più smesso. Il suo unico sogno è entrare alla Juilliard , la prestigiosa scuola di ballo a New York. Ma a un passo dalla sua realizzazione la vita la metterà di fronte a qualcosa che non avrebbe mai immaginato, privandola di ogni certezza e del futuro che aveva sempre desiderato. La sua vita andrà in pezzi e anche il suo sogno. Soffrirà molto dovendo fare i conti con una nuova realtà e imparare a danzare con gli occhi dell’anima per non arrendersi al buio da cui è avvolta. ” Il buio è il mio nemico, ma la luce della mia anima continua a splendere e mai si spegnerà. Essa sarà la mia guida e la mia rivincita.”

Giudizio:

Mi capita a volte di cominciare le mie recensioni o con una frase estrapolata dal romanzo oppure con una citazione. In questo caso rubo all’autrice una citazione di Gandhi da lei riportata perché, a mio avviso, calza a pennello per descrivere la storia di Scarlett O’Connor , la protagonista di questo splendido romanzo. ” Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.” Ed è proprio questo che fa la coraggiosa Scarlett, a dispetto di quella vita crudele e spietata, che pare divertirsi a mettere sulla sua strada ostacoli sempre più difficili e insormontabili. A volte potrà sembrarci un fragile birillo che all’ennesimo e inatteso colpo, sferrato a tradimento, sta per cadere rovinosamente a terra ed invece…. Scarlett, con la sua forza e la sua determinazione, resta in piedi nonostante tutto e tutti! Spesso, nel corso della lettura, mi sono domandata ma come può una giovane diciottenne, rimasta sola al mondo, riuscire a superare i dolori e le difficoltà poste dinanzi al suo cammino? La morte della madre, inaspettata e inaccettabile, l’unico suo punto di riferimento, l’ unico suo incrollabile affetto, l’unica persona che ha da sempre creduto nelle sue potenzialità e nel suo sogno. L’assenza ingiustificata e imperdonabile di un padre, mai conosciuto. Le pugnalate traditrici, inferte da un’amicizia e da un amore. Ed infine il colpo più spietato che le piomba addosso, come un temibile tsunami, pronto a strapparle tutto: sogni, certezze, affetti. Come può una giovane ragazza riuscire ad affrontare tutto questo? Come o dove trova la forza Scarlett per rialzarsi dopo l’ennesima battuta di arresto? La forza per andare avanti e non mollare le deriva unicamente dalla realizzazione del suo sogno: DANZARE! ” Regalare emozioni e sentirmi libera dalle catene che frenano il nostro corpo, è meraviglioso”. Ecco questo è per Scarlett O’Connor la danza, il suo porto sicuro, il luogo dove riesce ad essere veramente sé stessa e a stabilire, grazie ai movimenti del suo corpo, una magica connessione con le emozioni della sua anima. Il suo sogno ha un nome: la Juilliard, la prestigiosa scuola di New York, il tempio sacro per ogni artista ed è per raggiungere il suo agognato traguardo che Scarlett sarà pronta a sopportare ogni sacrificio, ogni dolore, ogni ostacolo. Lo deve non solo a sé stessa ma anche a chi, come lei, aveva il suo stesso sogno, ma non ha potuto realizzarlo: sua madre! È lei e il suo costante pensiero ad infonderle forza e coraggio anche in quei momenti in cui sarebbe più facile per la nostra protagonista decidere di arrendersi e mollare. Una storia narrata in prima persona che consente al lettore di stabilire un immediato legame con Scarlett e la sua storia.

La protagonista pare prenderci per mano, desiderosa di farci entrare nella sua vita difficile e tormentata, ansiosa di raccontarci la sua storia la quale, pur nella sua drammaticità, ha tanto da insegnare. Perché quando il buio sta per calare nella sua vita, quando le tenebre sembrano avere la meglio; ecco che in fondo a quel tunnel compare una piccola luce a cui aggrapparsi con tutte le forze, una luce chiamata:SPERANZA! A volte non servono gli occhi, ma è sufficiente l’anima per guardare DAVVERO! ” Il buio è il mio nemico, ma la luce della mia anima continua a splendere e mai si spegnerà”. Una lettura EMOZIONANTE che arriva dritta al cuore! Una lettura che mi ha permesso di conoscere non solo lo stile narrativo pulito e scorrevole, ma soprattutto l’anima delicata e sensibile di Alessandra Uscè. Davvero brava!

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

MALEDETTA VOGLIA DI AVERTI DI SOFIA MANCINI

Ed eccoci con un’altra lettura preparandoci per il week end.

Titolo: Maledetta voglia di averti

Autrice: Sofia Mancini

Pagine: 136

Prezzo kindle: 0,99 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Maledetta-voglia-averti-Sofia-Mancini-ebook/dp/B089JBTJV1/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=maledetta+voglia+di+averti&qid=1592337715&sprefix=maledetta+voglia&sr=8-1

Lexie ha dovuto affrontare troppo presto le delusioni della vita: il tradimento del fidanzato con la sua migliore amica e il destino che si è preso gioco di lei facendole perdere la testa per l’uomo sbagliato.

Quando finalmente è pronta per il grande passo, il passato le piomba addosso con prepotenza, facendo vacillare ogni certezza.

Cosa fare quando cuore e ragione non collaborano e creano solo più confusione? Quando la persona sbagliata è quella giusta ma ci si incontra nel momento sbagliato?

Parliamo del libro…

Lexie è una ragazzina quando si innamora la prima volta, e che viene tradita dal suo ragazzo con la sua migliore amica.

Proprio durante una vacanza in famiglia conosce Jackson, con lui prova sentimenti che non sapeva neanche esistessero.

Ma per vari motivi si perderanno di vista, e dopo dieci anni quando lei sta per sposarsi si rivedranno. Sarà davvero il destino? Ma ormai il loro momento è passato?

Cosa ne penso?

Una storia che mi ha stretto lo stomaco, con questa storia d’amore che sembra irraggiungibile.

I personaggi fantastici, che mi rimarranno nel cuore, che quando penserò lo farò con un sorriso.

Il destino a volte gioca brutti scherzi, ed è proprio quello che succede a loro.

I due epiloghi? Be da una parte apprezzabile dall’altra avrei preferito non avere le due scelte. Io ovviamente tra le due ho scelto la seconda.

Il libro è scritto molto bene, non si perde in discorsi e spiegazioni che complicano il racconto e a volte annoiano.

In questa storia ho sospirato e ho davvero creduto che il nostro destino è scritto, che ognuno di noi ha quel qualcuno da qualche parte del mondo che è la nostra anima gemella.

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

ESSI VENNERO DI RAFFAELE FIORILLO

Oila…. ben rimasti con noi!

Oggi Anna Maria Bisceglie di cosa ci parlerà?

Titolo: Essi vennero.

Scrittore: Raffaele Fiorillo.

Genere: Fantascienza.

Pagine: 116.

Edito: Self Publishing, 1 maggio 2020.

Formati disponibili: Kindle 2,99€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo copertina flessibile 8,31€.

Trama:

https://www.amazon.it/Essi-vennero-Raffaele-Fiorillo-ebook/dp/B087F3SBRM/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=essi+vennero+raffaele+fiorillo&qid=1592336326&sprefix=essi+venner&sr=8-1

Una storia di Primo Contatto interamente ambientata in Italia. Siamo soli nell’ Universo? Una tiepida mattina di inizio Maggio del 2042 questa grande domanda riceve finalmente la sua risposta : la razza extraterrestre dei “Grigi” atterra in diversi angoli di un pianeta Terra già martoriato dalla sovrappopolazione e dall’ eccessivo inquinamento, portando distruzione e violenza oltre ogni limite immaginabile. Cadono i governi, la razza umana viene decimata e i pochi esseri umani superstiti sopravvivono qui e lì nascondendosi sottoterra, bollendo acqua piovana e trafugando il cibo dove possibile. Giulia, poco più che ventenne, è l’unica persona conosciuta ad essere scappata dalla prigionia aliena e quando incontrerà Giovanni e il suo gruppo di sopravvissuti in una Napoli orribilmente lacerata penserà di aver trovato la salvezza, ma un grosso segreto è celato dentro di lei.

Giudizio:

” In Italia erano le 19:35 del 9 maggio del 2042 , il giorno che tutta l’ Umanità ricordava come il ” Giorno Zero”. Il giorno in cui Essi vennero.” Una data che segna l’inizio di una fantasia fino ad allora solo immaginata o vista in apocalittici film di fantascienza e che all’improvviso si materializza con prepotenza, come il peggiore degli incubi: l’invasione del Pianeta Terra da parte dei Grigi! Misteriosi ominidi, alti più di tre metri, con braccia lunghe e la pelle di colore grigio e con un viso simile a quello umano, se non per lo sguardo spento e inespressivo. ” Tutti indossavano la stessa uniforme, una sorta di tuta aderente di color blu cobalto con azzurre strisce bianche orizzontali…” Ecco questa la descrizione degli invasori: i Grigi! Nell’immaginario più fantasioso di scienziati o esperti del settore la possibilità di comunicare o di stabilire un Primo Contatto con possibili forme aliene ha da sempre destato curiosità, ha da sempre affascinato e solleticato molte menti, ma nessuno avrebbe mai immaginato un tale evento, un incontro ravvicinato con esseri sconosciuti, assolutamente non intenzionati a comunicare ma solo a distruggere, portare morte, catturare prigionieri per i loro crudeli esperimenti. Lo sa bene Giulia, una giovane ragazza napoletana, una dei fortunati sopravvissuti all’invasione, ma soprattutto l’unica riuscita a fuggire dalla prigionia dei Grigi. Una ragazza che porta sul corpo e nella mente i segni indelebili delle torture subite! Giulia fa parte di un gruppo di coraggiosi disperati che tentano,nascondendosi, di sopravvivere, di trovare un modo per annientare questi esseri sconosciuti e capire cosa vogliono da loro. Napoli, Taranto, Milano, Catania, queste le città dove alcuni di questi superstiti si nascondono, resistono, si ingegnano in mezzo a tanta devastazione, per trovare una soluzione. Ma sarà mai possibile uscire da questo incubo senza fine? I terrestri si dimostreranno ancora una volta più scaltri, più coraggiosi, più intelligenti persino di alieni decisamente superiori in quanto a tecnologia? I Grigi avranno anche loro un tallone d’Achille? Molti di questi interrogativi resteranno sospesi nel vuoto come rimarranno in attesa di una evoluzione o magari di un degno epilogo molte delle storie dei tanti personaggi che incontreremo nel corso della lettura. Il finale aperto lascia però intravedere una fioca luce di speranza! Non mi resta che attendere il seguito per scoprire quale sorte abbia previsto lo scrittore per la sua apocalittica storia. Cosa dire? Confesso che è il primo romanzo di fantascienza che leggo, pertanto ” Essi vennero” di Raffaele Fiorillo può considerarsi il mio “battesimo” in questo genere. Ho apprezzato assolutamente le accurate descrizioni dei luoghi. Immaginare una Milano o una Napoli quasi rase al suolo, immerse in uno spettrale silenzio, un silenzio di morte e di paura, mi ha messo i brividi. Ho altresì apprezzato come lo scrittore abbia caratterizzato la psicologia dei personaggi “chiave” di questo romanzo e di come sia riuscito a descrivere i diversi modi di reagire dell’animo umano ad un evento inimmaginabile. Forse unica cosa che mi ha un po’ spaesata nella lettura, è stato il continuo saltare da un gruppo all’altro, da una città all’altra, lasciando poi ogni situazione in bilico; di sicuro ognuna di esse troverà una soluzione definitiva nel seguito. Per essere stato il mio primo romanzo di fantascienza, non è stata male come prima esperienza, forse, avrei preferito non arrivare alla fine con tanti dubbi e solo qualche certezza ma, questo è solo il mio parere soggettivo. Sopravvivenza è la parola “chiave” di questo romanzo e vale tanto per noi terrestri quanto per i temibili Grigi!

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

AMARTI È UN ERRORE DI RAFFAELLA C.

Ciao a tutti,

Oggi vi parleremo di una scrittrice con il suo primo libro.

Pronti?

Titolo: Amarti è un errore

Autrice: Raffaella C.

Pagine: 211

Prezzo kindle: 2,99 €

Prezzo cartaceo: 13,53 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Amarti-errore-Raffaela-C/dp/B0892DHMZQ/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=amarti+è+un+errore&qid=1592336097&sprefix=amarti+&sr=8-1

Come ogni ragazzo della sua età, anche Ryan Wayland desidera godersi la vita, andare alle feste e divertirsi con i suoi amici. Ma non sempre tutto va come vogliamo. Lui avrebbe di gran lunga preferito stare a casa a guardare la televisione, piuttosto che rapinare la casa di una delle famiglie più ricche della città. Però, per non mettere ancora di più a rischio le persone che ama, è costretto ad obbedire agli ordini di uno degli uomini più ripugnanti che esistano: Black Soul. Ma non avevano calcolato una cosa: in quella casa apparentemente vuota, era presente la figlia dei Johnson, Kaylee, la quale riesce a scorgere il volto del ragazzo. E, quando al college lo riconosce, decide di affrontarlo. Così, tra ricatti e bigliettini inquietanti, entra nel mondo complicato di Ryan. Ma cosa succederà? Kaylee riuscirà ad aiutarlo? Oppure sarà trascinata insieme a lui, ancora più a fondo, fino a raggiungere l’oscurità? LIBRO AUTOCONCLUSIVO.

Parliamo del libro…

Kaylee si trova a casa da sola una sera quando dei ladri entrano in casa per derubarli.

Ryan la trova nascosta, e lei riesce a vedere qualcosa del suo volto.

Quando Kaylee si ritrova in università, lo incrocerà tra i corridoi, e riconoscendolo decide subito di affrontarlo.

Ascoltando la storia di Ryan, del ricatto che ha ricevuto e costretto da uomini con cui suo padre doveva saldare il debito, Kaylee decide che è sincero e vuole aiutarlo a tutti i costi.

Tra ricatti e indovinelli, oltre che passare molto tempo insieme e avvicinarsi, riusciranno anche a risolvere l’enigma? O saranno per sempre in pericolo?

Cosa ne penso?

Iniziamo dicendo che questo è il primo libro della scrive. Nonostante appunto la sua poca “esperienza”, se così possiamo definirla, è stata davvero incredibile!!

La sospance che c’è stata, la voglia di scoprire sempre di più su quello che accadeva ai due ragazzi.

Una storia che non si perde in mille particolari ma arriva subito al dunque.

I personaggi sono fantastici m, Kaylee che pensavo fosse una snob pazzesca invece mi ha sconvolto, Ryan con un cuore grande come una casa.

Un libro pazzesco, che consiglio di leggere, dove non vi annoierete, e starete in allerta.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

THE ROYAL TRAILS DI TATE JAMES

Oggi Anna Maria Bisceglie ci terrà compagnia…

Titolo: The Royal Trials _ Il cercatore.

Autrice: Tate James.

Genere: Romance Fantasy.

Pagine: 300.

Edito: Queen Edizioni, 15 maggio 2020.

Formati disponibili: Kindle 3,99€

cartaceo copertina flessibile 12,90€.

Trama:

https://www.amazon.it/Royal-Trials-Cercatore-Tate-James-ebook/dp/B087QJPBZJ/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=the+royal+trials&qid=1591370752&sprefix=the+royal+&sr=8-1

Nessuno ha mai detto che le Prove reali sarebbero state facili, nemmeno per una ladra come Rybet Waise. Ma niente avrebbe potuto prepararla alle tempeste magiche, agli animali mutanti e ai perfidi dei che si metteranno sulla sua strada. Ma Rybet non ha tempo per le lacrime, perché solo poche ore dopo aver fatto un bagno nel sangue del principe Alexander, sarà costretta a partire per una missione. La seconda prova richiede che venga trovato un artefatto magico, la corona perduta della regina Ophelia. Libera dai pressanti confini del palazzo reale, Rybet dovrà confrontarsi non solo con le altre concorrenti, ma anche con la terra stessa. La magia è diventata più selvaggia che mai, e gli dei sono tornati per concludere la partita. Il rapporto con i principi , decisi a non condividere più il cuore di Rybet, non potrà che rendere tutto più complicato per la povera ragazza dello Stagno….Rybet farà di tutto per uscire viva e per non farsi spezzare il cuore.

Giudizio:

Ho atteso tanto l’uscita del secondo capitolo di questa trilogia, partorita dalla magica penna di Tate James. Il finale del precedente romanzo mi aveva lasciato col cuore in gola e l’amaro in bocca, pertanto ero curiosissima di scoprire l’evoluzione dell’ intricata storia. Tate James è stata magnanima, ma solo in parte, perché, se ha dissolto l’atroce dubbio con cui mi aveva lasciato, in questo ha affollato la mia mente di altri mille interrogativi e, ancora una volta, è stata capace di frantumare il mio cuore. In questo secondo capitolo ritroveremo la nostra beniamina Rybet Waise, una coraggiosa diciottenne proveniente dallo squallido quartiere dello Stagno e che, per volere del Fato, si è ritrovata a partecipare,nelle vesti di Lady Callaluna, al temibile Torneo del regno di Teich. Tre principi. Tre pericolose prove da superare. Un trono da salvare. Superata e vinta la prima prova, ora, la nostra Rybet deve, assieme alle principesse superstiti, cercare un antico e prezioso artefatto: la corona della regina Ophelia, scomparsa misteriosamente subito dopo la sua morte. Un’altra prova ricca di insidie che la nostra eroina affronterà con il coraggio e con l’intelligenza che la vita di strada le hanno insegnato, e potendo anche contare sull’ aiuto , non totalmente disinteressato, dei tre principi reali: Alexander, Thibault e Louis, ossia i suoi tre tutor Zan, Ty e Lee. Tutti e tre, ancora una volta, saranno al fianco di quella ragazza misteriosa che è riuscita a stregare i loro cuori, mettendo a repentaglio le loro vite pur di salvare la sua. Tre principi, tre personalità differenti, che, però, sono riusciti a insinuarsi nella mente della nostra Rybet . Ma chi ha conquistato il suo cuore? ” Ero di nuovo al punto di partenza, costretta a scegliere tra tre uomini, tre dannati principi ai quali avevo stupidamente donato il mio cuore”. Difficile compiere una scelta! In questo secondo capitolo molte verità e identità celate vengono svelate. Se i tre principi abbandonano finalmente le loro maschere mostrandosi nella loro vera identità, anche la nostra eroina scoprirà una verità sul suo conto e sulla sua nascita che permetterà al lettore di ricomporre alcuni tasselli al complicato puzzle. Rybet, Lady Callaluna, Tess, Calla, Luna, Zarina, tanti nomi ma un’unica identità: una giovane ragazza temeraria che rappresenta non solo per i comuni mortali, ma anche per gli dei una minaccia da eliminare con qualsiasi mezzo. Rybet si rivelerà più forte, più coraggiosa e più scaltra dei suoi nemici? Una magia potente e malefica, un’avidità e cattiveria umana spietata , degli dei vendicativi e subdoli, una scelta difficile da compiere e da accettare. Questi alcuni elementi che caratterizzano una trama complessa ma avvincente. Ora resto in attesa del terzo capitolo per avere delle risposte alle mie amletiche domande perché, ancora una volta, Tate James mi ha lasciata con poche certezze e una miriade di dubbi. Mentre io resto in attesa, a voi auguro una buona lettura!

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

TRY TO LOVE IN QUARANTINE DI CHLOE ALLEN

Pronti a vedere Erc e Bell in quarantena??

Titolo: Try to love in quarantine

Autrice: Chloe Allen

Pagine: 85

Prezzo kindle: 0,99 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Love-Quarantine-Break-Chains-Vol-ebook/dp/B08965JKVC/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=chloe+allen&qid=1591370636&sprefix=chloe+allen&sr=8-1

Pensavate di esservi liberati di Erc e me?

Beh, mi dispiace informarvi che siamo ancora qui a raccontarvi le nostre dis-avventure in questo periodo un po’ strano per tutta la popolazione.

Speriamo di riuscire a farvi ridere e passare un po’ di tempo in leggerezza.

Mi raccomando, prendete la nostra storia così come è: divertente, scema e piena di sarcasmo.

Vorremmo mandarvi un abbraccio grande, ma al momento ci è vietato. Però sono sicura che presto torneremo a farci delle immense abbuffate tutti insieme.

Vi vogliamo bene, ad ognuno di voi.

Ora sedetevi e rilassatevi.

Bentornati a Belfast.

Questa è la nostra… Quarantena!

Parliamo del libro…

La quarantena è arrivata anche da loro.

Abituati a ritmi stancabili, a restare chiusi in casa con mille preoccupazioni.

Con il piccolo David che cresce e vuole tutte le attenzioni per lui.

Ma come si comporteranno durante questi giorni?

Cosa ne penso?

Io davvero li amo alla follia!

Questa famiglia allargata di cui vorrei farne parte.

Una piccola storia divertente che fa appassionare ancora di più a tutti loro, rendendoli reali.

Come mi mancheranno….

Bellissimo! Consiglio di leggere tutti e tre i libri per farvi due risate.

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

IL DIARIO DI INGRID DI LAILA BAKRI

Ed eccoci questa domenica con Anna Maria Bisceglie.

Titolo: IL DIARIO DI INGRID: io, te e il destino. Autrice: Laila Bakri.

Genere: Paranormal Fantasy.

Pagine: 102.

Edito: Self Publishing, 22 maggio 2020.

Formati disponibili: Kindle 1,99€

Kindle Unlimited 0,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/DIARIO-INGRID-Io-destino-ebook/dp/B088RF48S6/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=il+diario+di+ingrid&qid=1591369682&sprefix=il+diario+di+in&sr=8-1

Tre elementi fondamentali. Un diario, una ragazza e un ragazzo. Uniti dal destino. Un diario, rispolverato dopo anni, diventerà l’unico rifugio per lei la sua valvola di sfogo. Ingrid, timida e introversa, è stata segnata dalla morte dei suoi genitori. Derek , in apparenza un ragazzo come tanti, ma non è tutto oro quel che luccica. Ancora non sanno quanto l’uno sia maledettamente legato all’ altra. Il loro legame diventerà così saldo da non temere i sotterfugi, le bugie e i tradimenti nascosti dietro l’ angolo?

Giudizio:

” Appena ho girato il primo foglio bianco, il profumo di carta è stato un invito a scrivere, un richiamo troppo forte, al quale non ho potuto resistere.” Un piccolo diario relegato in pelle diviene il custode segreto e il confidente prezioso dei sogni, dei pensieri e delle paure di Ingrid Hill: una diciassettenne molto “speciale” , orfana dei suoi genitori adottivi, morti in un misterioso incidente stradale, le è rimasta solamente sua sorella maggiore Lilith. Ingrid non ha , anzi, preferisce non avere amicizie: ” Meno le persone mi conoscono, minore è il rischio che possano farmi del male o che io lo faccia a loro”. Per questa sua paura di non saper gestire gli altri ma soprattutto sé stessa, preferisce avere, come solo e fedele compagno, il suo diario, dove annota non solo cosa le capita giornalmente, ma anche ricordi del suo passato felice coi genitori oppure immagini del futuro, un futuro che le si affaccia nella mente sotto forma di sogni premonitori. In quel piccolo diario è racchiuso tutto il mondo di Ingrid! Un dialogo interiore tra delle pagine e una adolescente “speciale” , perché Ingrid non è come tutti gli altri ed è proprio la non accettazione del suo essere “diversa” che la rende una ragazza insicura e fragile. Il rapporto esclusivo e intimo tra Ingrid e il suo confidente cartaceo subisce però, improvvisamente, uno scossone a seguito della comparsa nella vita della ragazza di Derek, un ragazzo che riesce a farle provare, per la prima volta nella sua vita, cosa significa essere amata davvero. Ma chi è Derek? Perché Ingrid avverte immediatamente con quel ragazzo solitario e misterioso una sintonia di pensieri e di emozioni? Derek non è capitato per caso nella sua vita, è lì per un motivo ben preciso, un motivo che potrebbe allontanarli definitivamente, ma che invece li unisce in modo indissolubile. ” Non devi avere paura, anche io sono come te”. Ingrid e Derek sono simili, sono entrambi esseri soprannaturali e sono legati da un ” filo rosso del destino” , un filo che però qualcuno vuole spezzare, un qualcuno che ha già seminato morte in passato e che vuole ancora farlo: gli Oscuri! Ma perché il loro sentimento sembra incutere tanta paura agli Oscuri? Un fantasy paranormale breve e scorrevole. Una storia surreale ma intrisa di dolcezza. Una protagonista che impara, grazie all’amore, ad accettarsi e ad adeguare i suoi istinti primordiali con la realtà in cui vive, tentando disperatamente di condurre una vita “normale”, pur sapendo di non poter essere davvero “normale”! Se si dimentica per un istante la natura di Ingrid, essa ci appare come una comune adolescente con sogni, speranze, dubbi e paure. Una adolescente in cui potersi facilmente rispecchiare! A chi non è capitato di affidare i propri pensieri intimi ad un diario segreto, proprio come Ingrid? Unico neo che ho riscontrato , è stato nelle ultime venti pagine in cui la narrazione mi è parsa frettolosa e confusa, a differenza della prima parte più sensata e scorrevole. Nonostante ciò, è stata una lettura gradevole!

Stelle: 3⭐️⭐️⭐️

TRY TO LOVE IN CHRISTMAS DI CHLOE ALLEN

Siete pronti a rivedere Erc e Bell?

Titolo: Try to love in Christmas

Autrice: Chloe Allen

Pagine 137

Prezzo kindle: 0,99 €

Prezzo cartaceo: 5,99 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B07MN1WTGW?storeType=ebooks

Salve, sono di nuovo io: Bell e c’è anche Erc che al momento sta cercando di convincermi a dargli una patatina, ma non credo l’avrà mai. Vi ricordate quando in Break The Chains – Try to love, ci siamo sposati e ho dato quella notizia alla mia famiglia? Beh, da quel momento sono passati dei mesi: i mesi migliori della mia vita ed ora si sta avvicinando il Natale. Qui è già tutto addobbato a festa e si respira quell’odore tipico di biscotti di pan di zenzero che rende la città ancora più suggestiva. Vorrei raccontarvi qualcosa di più, ma non voglio rovinare la sorpresa e comunque adesso devo lasciarvi perché devo andare ad uccidere mio marito che si sta mangiando tutto. Ah, posso contare su di voi per un alibi, vero?

Parliamo del libro…

Eccoci con Bell e Erc finalmente marito e moglie e in arrivò il loro bambino.

Vedremo la gravidanza come procede e sopratutto cosa succederà sotto le feste di Natale in questa larga famiglia matta.

Cosa ne penso?

Anche se è una novella, mi sono davvero divertita con loro due e la loro grande famiglia.

Una storia che non smette di stupire, e me li fa amare e sentire di far parte della loro famiglia.

Che dire? Consiglio di leggere assolutamente questi libri, ma attenzione non è finita qui.

Eh no li vedremo nella quarantena cosa succederà, cosa combineranno?

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

BLISS PURA GIOIA DI STEFANIA BERNARDO

Di cosa ci parlerà Anna Maria Bisceglie oggi?

Titolo: Bliss _ Pura gioia.

Autrice: Stefania Bernardo.

Genere: Romance Contemporaneo.

Pagine: 214. Edito: Self Publishing, 1 marzo 2020. Formati disponibili: Kindle 1,99€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo copertina flessibile 13,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/BLISS-Pura-gioia-Stefania-Bernardo-ebook/dp/B085643FYT/ref=mp_s_a_1_15?dchild=1&keywords=bliss&qid=1591130028&sr=8-15

Il loro era stato un incontro furioso, fisico nel senso più letterale del termine. Si erano toccati in ogni angolo del corpo, fino al cuore. Sofia, affermata donna in carriera, ha tutto ciò che desidera. Compresa una focosa relazione con l’ irresistibile Samuel , il suo capo. Eppure , ogni mattina, non riesce a distogliere lo sguardo da quello di Riccardo , l’affascinante fumettista proprietario di una libreria. L’ iniziale curiosità si trasforma ben presto in attrazione e tutte le sue certezze finiscono spazzate via. Tra party di lusso e gite romantiche , tra notti di passione e inaspettate sorprese, Sofia si ritroverà divisa tra Samuel e Riccardo, due mondi opposti e inconciliabili. Chi dei due sarà in grado di farle conoscere l’ essenza stessa della gioia? Una storia romantica ,carica di passione, dove l’ amore è la chiave per riscoprire i sogni e abbandonare ogni insicurezza.

Giudizio:

Primo romanzo che leggo di questa autrice e devo dire che è stata una piacevole scoperta. Bliss _ Pura gioia sviscera il lacerante dilemma che si trova a dover affrontare la sua protagonista: Sofia Angeri, una impeccabile donna in carriera, assistente manager presso la Good Lever Marketing e impegnata sentimentalmente con il suo capo: Samuel Lentini. “Samuel era la sua tentazione. Il suo peccato.” Potere. Lusso. Sesso. Questo è Samuel, l’uomo desiderato da tutte le donne, il sogno proibito di tante, che aveva però scelto proprio lei! Una vita perfetta quella della nostra Sofia e allora perché continua a provare una costante insoddisfazione, un tormento interiore che non le dà tregua. Perché ha la sensazione che nella sua vita perfetta manchi ancora un tassello per renderla davvero tale? E perché, nonostante Samuel soddisfi ogni suo capriccio, le appare sempre come sfuggente e inavvicinabile? Quale nome dare alla loro relazione clandestina: vero amore o puro sesso? Tanti gli interrogativi che affollano la mente e lacerano il cuore di Sofia. A complicare il tutto ci si mette pure Mr Fascino, ossia Riccardo, un ragazzo dall’aria naif con due meravigliosi occhi azzurri, che è solita incontrare sul treno. Un gioco di sguardi, dei sorrisi rubati, una crescente curiosità da appagare comincia a insinuarsi non solo in Sofia ma anche in Riccardo, anche lui stregato da quella ragazza, sempre impeccabile, dall’aria di ” una che se la tira”, ma che pare nascondere, dietro il suo scudo di perfezione, una malinconia interiore. E chi è Riccardo? È il proprietario della Bottega dell’Unicorno, un negozio di libri fumetti e DVD: il vero paradiso dei nerd! È anche un bravissimo disegnatore di fumetti per conto di alcune riviste. È un uomo che, un bel giorno, ha deciso di abbandonare il suo lavoro “stabile” per lanciarsi in una nuova avventura che gli permetteva di fare ciò che lo rendeva davvero felice. Sofia e Riccardo sembrano appartenere a due mondi inconciliabili: lei attratta dai confort e dalle apparenze: lui invece spirito libero e indipendente. Ma saranno davvero così diversi? O pian piano che si conosceranno, scopriranno una complicità innegabile e un’attrazione irresistibile? Purtroppo non sarà facile per entrambi scrollarsi di dosso quelle maschere che servono loro per difendersi dall’ ennesima delusione. Per Sofia Riccardo rappresenta una sorta di specchio in cui si riflette la sua anima fragile e vile, un’anima piena di sogni che aveva preferito chiudere in un cassetto preferendo una vita di agi e piaceri effimeri.

” Insegnami di nuovo” ” A fare cosa?” ” A sognare. Insegnami di nuovo a sognare.” Questa la richiesta che Sofia rivolge a Riccardo, a quel ragazzo che è riuscito, tra mille ma eloquenti silenzi, a scandagliare nel fango della sua anima e a riportarla a galla! ” Quando ti ho conosciuto ero solo una tela nera. Tu mi hai restituito i colori.” Questo è invece il miracolo che Sofia compie nella vita di Riccardo perché anche lui, come lei, si nasconde dietro un muro fatto di paura e segreti. È arrivato il momento anche per lui di uscire fuori dal guscio e affrontare le conseguenze! Potrà un segreto mettere a repentaglio un rapporto all’apparenza fragile e vulnerabile? Ciò dovranno scoprire i nostri due protagonisti! Stefania Bernardo ha uno stile davvero coinvolgente, ha creato una storia assolutamente non banale, ha creato personaggi complessi ma allo stesso tempo trasparenti e puri come PURO è il sentimento che li avvince indissolubilmente!

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

TRY TO LOVE DI CHLOE ALLEN

Ed eccoci con una storia frizzante… siete pronti?

Titolo: Try to love

Autrice: Chloe Allen

Pagine: 188

Prezzo kindle: 1,99 €

Prezzo cartaceo: 9,26 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Break-Chains-Love-Chloe-Allen-ebook/dp/B07DLQ1HZC/ref=mp_s_a_1_2?dchild=1&keywords=chloe+allen&qid=1591102508&sprefix=chloe+alle&sr=8-2

Salve a tutti, mi presento: sono Aibell Iris e non sono la classica brava ragazza di cui siete abituati a leggere. Non sono la biondina della porta accanto e, sicuramente, non sono la principessina del castello. Io sono quella che definireste una “combina guai”, sempre pronta ad usare le maniere forti quando servono e con la risposta pronta.

Io, invece, sono Erc. Sono un ragazzo come tanti, ho un locale tutto mio e degli amici fantastici. A parte qualche piccolo problemino, sembra andare tutto per il meglio sino a quando una piccola lottatrice irrompe nel mio locale. Da quel momento tutto cambia: devo combattere per rompere le catene che imprigionano il suo cuore, ma non mi arrenderò facilmente. Lei sarà mia in un modo o nell’altro e niente o nessuno potrà fermarmi.

Ma ne siamo sicuri?

Parliamo del libro…

Aibell chiamata da tutti con il suo secondo nome, Iris, è una ragazza abituata a stare in mezzo a motociclisti, gestisce un bar di sua e mamma e il compagno Orso.

Lui è l’unico uomo della sua vita che l’ha fatta sentire amata, e anche se non è sua figlia, lui la tratta proprio come se lo fosse.

Quando incontra Erc, il suo carattere forte è proprio quello che lo attira come una calamita.

Lei non crede nell’amore, ma lui non vuole lasciarla andare.

Dopo averla vista una volta nel suo locale le è entrata dentro, e ogni giorno spera di vederla rientrare.

Quando il destino li farà rincontrare lui decide di non lasciarla più scappare, e farà di tutto per averla per se.

Cosa ne penso?

Ve ne avevo già parlato di questo libro, e letto la prima volta mi era piaciuto tanto, ma letto la seconda volta è stato ancora più bello.

È stato un tuffo nel passato.

Una storia divertente con Bell con questo carattere che io amo follemente, per non parlare di Orso che mi viene voglia di abbracciare e non lasciare più andare.

Ma poi Erc, questo uomo grande e grosso che si è innamorato follemente di questa ragazza bizzarra.

Una storia davvero bella, dove non mi sono mai annoiata.

Ma la loro storia non termina qui…

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️