UN ANNO FELICE DI CHIARA FRANCINI

Ciao a tutti,

Pronti per iniziare una nuova settimana? Noi siamo cariche💪🏻💪🏻💪🏻 infatti iniziamo con la nostra Anna Maria Bisceglie con una nuova lettura è una nuova scrittrice.

Titolo : Un anno felice.

Autrice: Chiara Francini.

Genere: Narrativa rosa.

Pagine: 345.

Edito: ,Rizzoli, 25 giugno 2019.

Formati disponibili: Kindle 9,99€

cartaceo copertina rigida 15,30€.

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B07STY4NBS/ref=tmm_fbs_kin_title_0?ie=UTF8&qid=1571774477&sr=8-1

Le ragazze attendono l’amore. Quando arriva, il fulgore le abbaglia. Tanto che a volte non ne distinguono bene il volto. Melania, lunghi capelli mossi color castagna e due sopracciglia pennellate alla Rossella O’ Hara , abita in centro a Firenze con la sua amica Franca. Potrebbero sembrare due studentesse fuori sede . In realtà sono ragazze fuori corso a cui finora il tanto studio ha portato arguzia e cultura , ma non un principe azzurro. Per Melania, però, tutto cambia in un giorno di maggio in cui si ritrova a pagare un caffè ad Axel , un giovane straniero atterrato lì da chissà quale altro mondo. Ha un volto da etrusco , ma è svedese. Corre, ma non è in fuga. Stenta a rispondere, ma non perché gli mancano le parole. La bellezza sfacciata di Firenze e il cuore colorato di Melania danno esca al fuoco dell’ amore, un calore che a lei scoppia dentro e che lui desidera da sempre. Poi, si sa, la passione si impone sulla vita: perciò , quando Axel deve tornare in Svezia, Melania decide di seguirlo , lasciando tutto, lavoro, amici, rassicuranti consuetudini e quotidiane certezze. Ma come distinguere il volto del vero amore, quell’ amore che è una tela da tessere insieme? E come non lasciarsi confondere da fantasmi evanescenti e dalla proiezione dei propri sogni?

Giudizio:

” L’Amore capita, come le grazie. Si impara quando ti piomba addosso. È inevitabile. È lui stesso che ci insegna lacerandoci e premiandoci di continuo. È un istinto. Solo che non capiamo quando inizia il premio e quando la tortura. Ed è lì che bisogna imparare, imparare a salvarsi. E a riderci su.” Questa frase estrapolata dal romanzo racchiude secondo me la visione che la scrittrice Chiara Francini ha dell’Amore e che ci descrive attraverso l’esperienza, le decisioni, le scelte della sua protagonista Melania. Chi è Melania? Anzi precisiamo subito che la nostra protagonista ha due nomi che utilizza a seconda delle circostanze. Lei ha un nome più serio : Beatrice e il secondo che utilizza tra gli amici più stretti, cioè Melania. Due nomi scelti da sua madre: la Beatrice di Dante e la Melania del celebre ” Via col Vento”; peccato che al posto della buona Melania sia nata poi una che assomiglia molto di più fisicamente e caratterialmente a Rossella O’ Hara . Questo è il cruccio più grande di sua madre! Melania è dunque una giovane donna che fa la editor presso la casa editrice ” Puerla”, condivide l’appartamento con la sua amica Franca ed è alla ricerca di quello che tutte le ragazze trentenni sognano: il vero Amore! Melania pensa di averlo trovato quando, un giorno, per caso, s’imbatte in Axel, un ragazzo svedese che, per via dei suoi tratti somatici: ” moro come un etrusco” , non ricorda affatto un nordico. A colpire inoltre la nostra protagonista non è solo la bellezza del giovane svedese ma anche il suo particolare modo di atteggiarsi. Il suo passo veloce come il vento a cui fa da contrasto il suo carattere mite, taciturno e riflessivo. Axel è uno scrigno di contraddizioni: ” Axel è una contraddizione, una mela che sa di albicocca, a volte di fragola, a volte di pompelmo. Solo dopo averlo morso puoi conoscerne il sapore.” E cosa ha in comune Melania la logorroica con Axel, il principe di ghiaccio? Beh, anche lui come lei, ha due nomi: il primo è Axel , come il grande amore della regina Maria Antonietta, Hans Axel von Fersen e il secondo Karl come il re di Svezia. Insomma due personaggi che sembrano, nelle loro diversità, complementari e quasi perfetti. Sarà per questo che la nostra Melania, acceccata da tanta perfezione o forse più dal suo desiderio credere in questo feeling improvviso e avvolgente, decide di seguire il suo Axel in Svezia. Perché Melania rispecchia proprio la donna innamorata disposta a lasciare tutto, paese, amici, lavoro per inseguire il suo perfetto sogno d’amore. Ma l’Amore può, a volte, essere come un terribile incantesimo, una “malia” che t’inganna, ti illude, ti avvince nelle sue spire. Ma quando ci si sveglia, cosa accade? In Melania è possibile rivedere, purtroppo, tutte quelle donne che preferiscono chiudere gli occhi, sopportare, scendere a compromessi e persino rischiare di perdere se stesse in nome di un sentimento “malato” che di sicuro non può essere chiamato Amore. L’ Amore, come Chiara Francini docet, è un’ altalena di emozioni. Bisogna però essere in due su quell’ altalena per godere INSIEME sia il momento adrenalinico della salita sia quello della discesa. Se invece sull’altalena si è da soli e c’è alle nostre spalle “uno” che detta il ritmo delle emozioni allora, tocca a noi trovare il coraggio di scendere prima di precipitare rovinosamente per terra. Le opzioni ci vengono date, sta a noi fare la scelta più giusta. Quale sarà quella di Melania? Primo romanzo che leggo di Chiara Francini che “conosco” in veste di attrice brillante e ironica; ora, con questo romanzo, l’ho scoperta anche come scrittrice. Se da un lato mi ha sorpresa per il suo stile raffinato, forbito, ricco di citazioni e interessanti informazioni storiche soprattutto su una città come Firenze che io adoro, dall’altro ho ritrovato l’ironia, la leggerezza e la verve della Francini attrice nella sua Melania. È stata una splendida lettura con un finale da mozzare il fiato!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

AMORE ALL’IMPROVVISO DI MONICA SABELLA

Benvenuto mese di agosto e benvenuti a voi!!!!

Oggi la nostra Anna Maria Bisceglie ci racconterà di una nuova storia!

Titolo:Amore all’improvviso.

Scrittrice:Monica Sabella. Genere:narrativa rosa.

Pagine:133.

Edito: Pedrazzi Editore ,6 febbraio 2019.

Prezzo kindle: 3,90

Gratis con Kindle Unlimited

Prezzo cartaceo: 12,48 €

Trama:

https://www.amazon.it/AMORE-ALLIMPROVVISO-CORTI-Monica-Sabella-ebook/dp/B07NGNBGVQ/ref=mp_s_a_1_3?keywords=un+amore+allimprovviso&qid=1564586106&s=gateway&sprefix=un+amore+all&sr=8-3

Un amore spezzato da un brutto incidente .Una vita che pian piano ricomincia non senza dolore e sofferenza.Sullo sfondo la campagna londinese,con le sue atmosfere e i suoi sapori.Intrighi e intrecci giocano con il destino dei due protagonisti ,legati apparentemente solo da una riservatezza mista a malinconia . Un rapporto che nasce non privo di sensi di colpa e tristezza nel cuore.All’improvviso ,però, da dietro le nuvole grigie del cielo inglese sboccia un amore con la A maiuscola,che li travolgera’ malgrado tutto e tutti.

Giudizio:

La vita di Hellen Sabelli era perfetta fino a quella maledetta sera in cui tutti i suoi sogni,i suoi progetti scomparvero ,come una bolla di sapone,assieme al suo Simone ,l’amore della sua vita,il ragazzo con cui stava progettando un matrimonio,una famiglia,un futuro insieme.In una manciata di secondi la vita di Hellen da perfetta diventa un incubo che l’accompagna,la tormenta tenendola ancorata a ricordi dolorosi e ad un passato che non può più tornare perché volato via assieme a Simone.Dopo due anni da quel terribile incidente Hellen ha cercato di andare avanti limitandosi però a sopravvivere al dolore e sbarrando a doppia mandata il suo cuore così da impedire a chiunque di avvicinarsi troppo.All’improvviso però,riceve un’allettante proposta di lavoro come insegnante a Londra,di una ragazzina di nome Marta,figlia di Jonathan Simoni,le pare questa l’occasione provvidenziale per allontanarsi da Roma e da tutto ciò che le ricorda il suo passato felice.Poco le importa che il suo datore di lavoro sia arrogante,cinico,scorbutico ma terribilmente affascinante.Hellen ripete a se stessa che è lì,a Londra,solo come insegnante e non di certo per instaurare altro tipo di rapporto con il signor Simoni.Peccato che,col trascorrere del tempo,conoscendolo meglio,Hellen constata che dietro la sua burbera facciata,dietro i suoi altelenanti cambi d’umore ,Jonathan è semplicemente un uomo deluso,ferito e tradito da colei che pensava di amare:sua moglie Veronica,rivelatasi poi una perfida e bugiarda fedifraga. Un sentimento latente,tormentato e combattuto da entrambi lega queste due anime ,tanto diverse e tanto simili allo stesso tempo.Un sentimento però contrastato dal destino e soprattutto dal passato.La permanenza di Hellen in quella casa la trascina inevitabilmente dentro dinamiche complesse e pericolose e la sua unica colpa è l’aver ricominciato a sentire nuovamente battere il cuore,quel muscolo che riteneva addormentato e anestetizzato da troppo tempo,ma tornato a battere forse per la persona sbagliata.Ci sarà una speranza per Hellen e Jonathan? Solo quando tutti i tasselli del passato troveranno la giusta collocazione ,forse,solo allora,i nostri due protagonisti potranno avere una chance.Una storia ,quella creata da Monica Sabella ,intricata ,ricca di colpi di scena ma che racchiude essenzialmente un messaggio di speranza su come la vita,nonostante i dolori,le difficoltà ,i pericoli,regali “all’improvviso” anche gioie ,sogni e nuovi obiettivi da perseguire! Primo romanzo che leggo di questa scrittrice a cui faccio i complimenti per aver creato una trama solo in apparenza semplice ma che si rivela ,pagina dopo pagina,sempre più complessa tanto da apparire un vero e proprio rompicapo in cui il passato e il destino sembrano divertirsi nell’intralciare il percorso non solo dei due protagonisti ma anche degli altri personaggi coinvolti nella vicenda.Unico neo è,a mio parere,il repentino passaggio da una situazione e l’altra o da un personaggio all’altro che spesso mi ha reso difficile seguire lo sviluppo della trama ,nonostante ciò,il mio giudizio resta abbastanza positivo.

Stelle: 4 🏖🏖🏖🏖

L’AMORE NON HA RAGIONE DI ANGELA LEZZI

Ciao a tutti, ecco una recensione della nostra Anna Maria Bisceglie.

Siete curiosi di conoscere un’altra bellissima storia?

Io non vedo l’ora…

Titolo:L’amore non ha ragione.

Scrittrice: Angela Lezzi.

Genere:romanzo rosa.

Pagine:303.

Edito: Butterfly Edizioni,21 gennaio 2019

Prezzo Kindle: 3,99 €

Gratis con Kindle Unlimited

Prezzo copertina flessibile: 13,60€

Trama:


https://www.amazon.it/s?k=l+amore+non+ha+ragione&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=RJET1ND7M573&sprefix=l%27amore+non+ha+%2Caps%2C152&ref=nb_sb_ss_i_1_15

Faith ha diciotto anni e una caratteristica particolare: un quoziente intellettivo di 187 .Nonostante il suo genio ,è pessima nelle relazioni interpersonali,piuttosto rigida,cinica ed estremamente razionale. Vive di certezze e vuole avere il controllo su ogni cosa,emozioni comprese.Killian è il ragazzo più popolare di Yale e il suo giro di amicizie e frequentazioni è talmente ampio da renderlo una celebrità del campus.Affascinante,determinato,sicuro di sé e attento osservatore,non è abituato a sentirsi contraddire.

Per lui è facile catturare l’attenzione di qualsiasi ragazza,tranne lei,la secchiona che se ne sta sempre sulle sue ,indecifrabile e inavvicinabile.Le loro strade sono destinate ad incrociarsi nell’aula dell’unico corso che seguono insieme.I due ,all’inizio,non si sopportano ,non fanno altro che punzecchiarsi a ogni occasione. L’ amore,illogico e inspiegabile,è sempre in grado di sorprendere.

Giudizio:

L’ eterna lotta tra il Cuore e la Ragione è il tema intorno a cui ruota il romanzo di Angela Lezzi.Chi vincerà tra i due,secondo voi? Sarà,ve lo anticipo,una bella “sfida” a suon di battute al vetriolo e frecciatine ironiche,maliziose e argute tra i due protagonisti:Faith e Killian. Inizialmente sarà difficile entrare in sintonia col personaggio femminile di questo romanzo a causa del suo atteggiamento “saccente” “pretenzioso” e a volte anche “cinico” ;ma poi,pagina dopo pagina,cominceremo a conoscere e apprezzare Faith e tutte le sfumature della sua complessa personalità.Finiremo per amare questa “miss so tutto io” che si nasconde dietro i suoi appariscenti occhiali ,il suo scudo “protettivo” contro i pregiudizi e i giudizi della gente superficiale. Faith è una ragazza di diciotto anni,prossima alla laurea a Yale,un “genio” che ha ben chiaro il suo futuro: diventare ricercatrice in campo medico.

La sua vita “solitaria” è totalmente programmata ,in base a ferree regole ,in modo da non sottrarre allo studio neppure un’ora della sua giornata! Parole come Amicizia,Divertimento e soprattutto Amore le sono del tutto sconosciute! Faith ,insomma, è quello che si definirebbe un asociale topo da biblioteca! Ma è proprio la sua “diversità ” a incuriosire e poi ad attrarre Killian ,il ragazzo più popolare del campus,sexy,affascinante e indisponente ma che ,come Faith,è sicuro di ciò che vuole diventare “da grande”: un brillante avvocato divorzista.Due persone apparentemente diverse ma che capiranno ,attraverso le loro “schermaglie” amorose ,di avere molte cose in comune oltre al loro “ego” da primi della classe.Entrambi sono alla ricerca di qualcuno che vada oltre le apparenze,di qualcuno che riesca a scalfire quel guscio che,per motivi diversi,entrambi si sono creati e che li costringe ad interpretare un ruolo che alla fine non è il loro. Faith e Killian sono semplicemente due anime alla disperata ricerca di un Amore trasparente,incondizionato,sincero; un amore dove non ci sono certezze,garanzie ,regole ma sola la voglia di Crederci. È il primo romanzo che leggo di questa scrittrice e confesso di essere stata colpita dalla sua straordinaria capacità di inserire ,all’interno di un romanzo rosa,argomenti inusuali come la psicologia,la sociologia,la matematica e di aver affrontato in modo,definirei,”delicato” un problema alquanto attuale come quello del bullismo che la protagonista Faith subisce sulla propria pelle,per questo si isola nel suo mondo in cui i suoi unici e affidabili amici sono i Libri ,gli unici che non emettono alcun giudizio. E qual’e’ la sua unica colpa? Quella di essere una donna consapevole di essere una donna con un “cervello” e ,assolutamente orgogliosa di mostrarlo. Una donna alla ricerca di qualcuno che le insegni ad Amare!! Angela Lezzi dimostra competenza,professionalità e anche un’indiscutibile sensibilità ,dote che non può mai mancare in un buon scrittore!

Stelle: 5 stelle.

DOPO IL BUIO ANCORA UNA SPERANZA DI LUCILLA CELSO

Ciao a tutti, eccoci qui con un’altra recensione della nostra Anna Maria Bisceglie.

Siete pronti??

Titolo: Dopo il buio ancora una speranza

Autrice: Lucilla Celso

Genere: romanzo rosa

Pagine: 101

Prezzo kindle 2,99€

Gratis con Kindle Unlimited

Prezzo copertina flessibile: 4,50€

Trama:

https://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Daps&field-keywords=lucilla+celso

Giulia è una donna in carriera, brillante architetto e designer con un carattere deciso e indipendente, ma dopo una violenta aggressione, ha perso fiducia in sè stessa e negli altri. Incoraggiata da un’amica testarda, inizia a studiare arti marziali, scoprendo una forza che non immaginava di possedere.

Giulia si getterà anima e corpo negli allenamenti guidata dal suo istruttore, Alessandro che la spingerà oltre i suoi limiti, che l’accompagnerà nel suo cammino verso la riconquista della libertà. Passo, dopo passo, Giulia cercherà la strada per risalire, riscoprendo anche l’amore verso quell’uomo che le sta donando il controllo della sua vita.

Giudizio:

Lucilla Celso affronta “in ounta di piedi” un delicato e attuale argomento, quello dello “stupro”, la più atroce delle violenze che si possono perpetrare ai danni di una donna e lo fa attraverso la protagonista del suo romanzo: Giulia la quale, a seguito di una violenza subita, si è rintanata nel suo guscio, nel suo mondo, fatto di ombre, dolore e soprattutto PAURA! Da quella “maledetta sera” , Giulia non VIVE più, ma si limita a sopravvivere grazie all’unica cosa che ancora le da gratificazione e che le consente di non pensare: il suo lavoro!

Ma è giunto il momento che Giulia ritorni a VIVERE ed in questo lento faticoso e doloroso processo di rinascita, fondamentale sarà la sua testarda amica Laura.

Perchè nei momenti bui, difficili o più fragili, si ha bisogno dell’aiuto, del conforto e sostegno degli amici. E Laura, con la sua, a volte “soffocante” insistenza, con il suo affetto incondizionato, è assolutamente determinante in questo momento di particolare fragilità di Giulia. Ed è inoltre, grazie proprio ad un consiglio di Laura, che la nostra protagonista comincia a frequentare una palestra di arti marziali. Lo scopo iniziale era quello di farle acquisire alcune tecniche di autodifesa che le avrebbero permesso di sentirsi più al sicuro; ma, ben presto, Giulia si rende conto che il Taerkwondo è un’arte ancora più complessa in cui il rinnovamento interiore e fisico devono camminare assieme.

E’ un’arte che le permetterà comunque, senza risparmiarle dolore e fatica, di combattere le sue paure e di riacquisire un pò di quella Giulia, determinata e sicura di sè che era stata fino a quella terribile sera. E il Taekwondo, per usare un’espressione di Dante Alighieri, è GALEOTTO perchè consente a Giulia di conoscere Alessandro, il suo istruttore pian pianino, si trasformerà in qualcosa di importante, diventerà il suo punto di riferimento, la sua boa di salvataggio a cui aggrapparsi ogni volta che le sue paure tornavano ad assalirla, e impedirle di VIVERE. Non sarà un compito facile quello di Alessandro, ma egli con la sua dolcezza, pazienza caparbietà ma soprattutto con il Amore, riuscirà a scalfire la corazza di Giulia, a farsi strada tra le sue ombre e a ricondurla verso la luce.

Dopo il buio ancora una Speranza è dunque la storia di una rinascita, della lenta e dolorosa riconquista di una donna che vuole riprendersi ciò che le è stato brutamente sottratto: sè stessa!!!

Stelle: 4 stelle.

IL CUSTODE DEL NOSTRO AMORE DI MARIA MARANO

Buongiorno a tutti, eccoci qui con un’altra recensione della nostra Anna Maria Bisceglie. Siete pronti a scoprire insieme a me che cos’ ha letto?

Titolo: Il custode del nostro amore

Scrittrice: Maria Marano

Genere: Romanzo rosa

Pagine: 183

Edito: Self Publishing

Data pubblicazione: 01 luglio 2018

Prezzo kindle: 0,99 €

Gratis con Kindle Unlimited

Prezzo copertina flessibile: 8,00 €

Trama:

https://www.amazon.it/custode-del-nostro-amore-ebook/dp/B07F6WTYY6/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1551888389&sr=8-1&keywords=il+custode+del+nostro+amore

Chiara è una ragazza giovane, esuberante, ritardataria cronica e sognatrice che crede nel vero amore. Attualmente però l’unico amore della sua vita è Eros un adorabile ma a volte invadente cane.

Vive a Napoli, dove lavora come curatore editoriale per una grande casa editrice e da sempre è innamorata di Alessandro, un suo collega che incarna il perfetto prototipo di uomo che ogni donna vorrebbe accanto a sé.

Un giorno, il bel Alessandro sembra finalmente accorgersi di lei. La vita sembra sorriderle crede di aver trovato l’anima gemella; così la sua adorabile nonnina smetterà di propinarle assurdi fidanzati con l’unico intento di mettere fine al suo stato di “zitella”. Ma, a causa di un malinteso con la sua inquilina Emilia, Chiara si ritroverà suo malgrado a dividere il suo appartamento con un ragazzo Manuel:, un tipo burbero, distaccato e a volte troppo diretto.

Tra i due scoppiano immediatamente i primi battibecchi, il primo segnale dell’attrazione che i due provano reciprocamente.

C’è un problema però: Manuel è stato ferito, non crede più nell’amore quindi Chiara faticherà non poco per far breccia nel suo cuore… per fortuna c’è qualcuno che li aiuterà: il custode del loro amore!!

Giudizio:

Il custode del nostro amore di Maria Marano è un romanzo scorrevole, non impegnativo, a volte prevedibile in quanto ripropone cliché già visti o già letti.

La trama ruota infatti intorno a tre protagonisti. In primis c’è Chiara, un’inguaribile romantica, la quale, a tratti, può ricordare la cinematografica Bridget Jones, per via della sua goffaggine, per via della sua innata propensione di cacciarsi in situazioni imbarazzanti e per il suo grande desiderio di trovare l’amore, quello con l’A maiuscola.

Il protagonista maschile è invece Manuel, un ragazzo che, a causa del recente tradimento della sua fidanzata con “ovviamente” il suo migliore amico e scoperto nel più banale dei modi cioè in seguito ad una sorpresa inaspettata (ricordarsi sempre di non fare mai sorprese!!), ha deciso di dire BASTA all’amore, di non concedere più la sua fiducia, il suo cuore a qualunque essere appartenente al genere femminile. Ma, secondo voi, quanto riuscirà Manuel a tener fede al suo sproposito? Quanto tempo ci vorrà prima che Manuel capitoli nuovamente tra le braccia di Cupido? E se poi a dare una mano alle due predestinate “vittime” ci si mette un cane che di nome fa pure Eros, il risultato è assicurato!! Ed è infatti proprio il fedele cane Eros ad essere il terzo ed indiscusso protagonista del romanzo; esso, con la sua presenza divertente, vivacizza alcuni momenti della storia che altrimenti risulterebbe alquanto banale. Ed è proprio Eros a dimostrare come, gli animali, a differenza degli uomini non hanno bisogno di stratagemmi o giri di parole, ma è sufficiente, in amore, seguire l’istinto e il cuore! La scrittrice Maria Marano ha anche inserito l’intreccio della trama due problemi purtroppo attuali: il reato di stalking e la violenza sulle donne, cioè l’amore inteso come “possesso” e la donna intesa come una proprietà da conquistare con ogni mezzo.

Ma, a mio avviso, il suo meritevole tentativo di inserire in un romanzo rosa temi di attualità non è perfettamente riuscito proprio per come tali argomenti vengono affrontati e risolti in modo assolutamente “prevedibile”. Insomma il custode del nostro amore è da considerarsi una lettura veloce, piacevole, divertente ma che, al termine, non ti fa dire: WOW

Stelle : 3 stelle

LA VENDETTA DELLE SINGLE DI TRACY BLOOM

TITOLO:La vendetta delle single. AUTRICE:Tracy Bloom.

GENERE: romanzo rosa.

PAGINE: 285.

EDITO:Newton Compton Editori 2018

Prezzo kindle: 1,99

Prezzo copertina rigida: 8,41

Trama:

Suzie Miller ha una disastrosa vita sentimentale e per giunta le è stato affidato l’incarico di curare la rubrica della posta del cuore per una rivista di successo.Suzie si sente inadeguata nel dispensare consigli in amore.E la situazione peggiora quando viene mollata con un cinico SMS …..la sua autostima già fragile crolla ma, dopo un primo momento di smarrimento,decide,dietro l’incoraggiamento del suo saggio ed inseparabile amico Drew,che è ora di fare qualcosa.Suzie è intenzionata a vendicarsi per tutta le volte che le hanno spezzato il cuore,vuole far provare ai suoi ex la stessa sofferenza e umiliazione provata da lei.Attua dunque un piano infallibile,utilizzando metodi a volte prevedibili ma assolutamente efficaci.Il suo nuovo modo di affrontare la vita,il suo nuovo modo di relazionarsi con gli uomini si riflette anche sulla sua rubrica

I consigli della Cara Suzie dove suggerisce alle donne che si rivolgono a lei per risolvere i loro problemi amorosi,soluzioni bizzarre e drastiche.La sua rubrica diventa un successo!!!! Suzie è al settimo cielo,ha raggiunto il suo obiettivo!!! Ma le manca qualcosa….ed il destino è pronto ad intervenire e cambiare le carte in tavola…..

GIUDIZIO:

Questo divertente e ironico romanzo ruota attorno alla protagonista e alla sua disastrosa vita sentimentale.Suzie ha ormai collezionato,alla veneranda età di 36 anni,parecchi fallimenti e per non dimenticare,come promemoria,ha sulla sua scrivania quattro simpatici TROLL ,non perché lei ami collezionarli,ma perché ognuno di essi rappresenta i suoi ex fidanzati.Ognuno di essi le ricorda tutte le volte in cui ha creduto nell’amore ed invece è rimasta ogni volta delusa.E quando anche il suo ultimo fidanzato la molla nel modo più meschino e vile con un freddo SMS ; qualcuno accanto a lei: il suo saggio perfetto ed affidabile amico Drew,le fa notare che è arrivato il momento di reagire,di non fare più la vittima ma di riprendersi la sua rivincita.E Suzie prende alla lettera quel consiglio……da quel giorno,la sua parola d’ordine diventa:VENDETTA!! il suo piano sembra infallibile,certo,le fa assaporare il gusto della vittoria ;per la prima volta non è vittima ma carnefice e ciò le procura una immensa soddisfazione.Fino a quando Suzie non si rende conto che,nonostante il suo trionfo personale,il suo successo lavorativo ,alla fine continua a mancarle ciò che tutte le donne desiderano: AMARE E ESSERE AMATE!! Nella protagonista,una sorta di Bridget Jones,è facile immedesimarsi perché tutte noi donne siamo state incavolate con gli uomini e abbiamo sognato VENDETTA per questo,dopo le prime battute,non si può non adorare la protagonista e tifare per lei.Una lettura piacevole,non impegnativa,scritta bene che fa sorridere e sognare.Il mio giudizio sarebbe personalmente 3,5 ma ho deciso di arrotondare a 4stelle in primis per l’ironia e poi per l’allegria che trasmette,mi sono davvero divertita nel leggere i diversi modi in cui la protagonista attua la sua vendetta e nell’immaginare l’imbarazzo,la sorpresa e l’umiliazione delle sue malcapitate vittime.

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️

IL SENTIERO DEGLI ALBERI DI LIMONE DI NADIA MARKS

Eilà, come state amici?

Io non so voi, ma questa influenza mi sta distruggendo 😫😫😫

Ma noi non ci arrendiamo mai, e andiamo avanti con le letture.

Ecco con un’altra lettura e la bellissima recensione di Anna Maria Bisceglie, siete pronti?

Titolo:Il sentiero degli alberi di limone. Autore: Nadia Marks.

Genere: romanzo rosa. Pagine: 315. Edito:Newton Compton Editori 2018

Prezzo kindle 0,99

Gratis con Kindle Unlimited

Trama:

Anna conduce a Londra una vita serena,è felicemente sposata da 25 anni con Max ,ha due figli adolescenti ed un lavoro soddisfacente.Nulla sembra poter turbare questa tranquillità.Ma,un bel giorno,Max le rivela di averla tradita e di non sapere più quali siano i suoi sentimenti che prova per lei.Anna,sprofondata nell’angoscia per la rivelazione inaspettata di suo marito e non sapendo ancora cosa fare del suo matrimonio,decide di accompagnare il padre,rimasto vedovo di recente,nella piccola isola dell’Egeo dove lui è nato e dove Anna conserva bei ricordi.Una volta arrivata sull’isola ,la cordialità dei familiari e la bellezza dei luoghi la travolgono facendole riscoprire la libertà,la sensualità e la passione che,negli ultimi tempi,a causa del tradimento di Max,aveva dimenticato.

Ma il suo soggiorno in Grecia ha in serbo per lei altre sorprese:la scoperta casuale all’interno di un baule,di un’intensa corrispondenza tra due giovani innamorati,rivelerà ad Anna alcuni segreti appartenenti alla sua famiglia.Quella scoperta,quel giorno,trasformerà Anna da donna in crisi,in una viaggiatrice nel tempo.Verrà a conoscenza di eventi accaduti durante la seconda guerra mondiale e di verità taciute che la sconvolgeranno.In breve tempo però,Anna ,grazie a quel viaggio indietro nel tempo,capirà anche come deve affrontare il suo presente che fino a qualche mese prima,le appariva totalmente incerto.

Giudizio:

Ho trovato questo romanzo una piacevole lettura che esplora,attraverso le storie dei diversi personaggi,l’amore in tutte le sue forme: EROS ,la passione,AGAPE,l’amore unico e indimenticabile,PHILIA,l’amicizia ed infine STORGE’ ,l’amore materno.L’intero romanzo ,diviso in quattro parti,si snoda su due diversi piani temporali,in un continuo susseguirsi tra presente e passato.La storia di Anna:la crisi del suo matrimonio,la sua necessità di allontanarsi da chi l’aveva inspiegabilmente ferita,il suo desiderio di ritrovare se stessa lasciano pian piano spazio alla storia della sua famiglia.A questo punto infatti,l’autrice inserisce una storia nella storia ancora più emozionante e forte.La storia di un amore impossibile,stroncato sul nascere,ma bello e puro e che si conserverà tale a dispetto del tempo,dei pregiudizi e delle convenzioni sociali.

Il viaggio che Anna intraprende alla scoperta delle sue origini,le consentirà non solo di scoprire la verità su un amore che da sempre aveva idealizzato e che ha dovuto affrontare mille difficoltà:ma anche di mettere ordine nei suoi sentimenti,di riscoprire se stessa e una consapevolezza maggiore nella sua sua capacità di risollevarsi dopo aver visto crollare tutte le sue certezze! Il viaggio è il tema dominante dell’intero romanzo:il viaggio non solo della protagonista Anna alla scoperta delle sue origini,ma anche quello che l’autrice fa compiere al lettore ,lo conduce in Grecia,gli fa assaporare i profumi e i sapori di quella terra,la cordialità dei suoi abitanti nonché le sue radicate tradizioni.Un romanzo che consiglio per chi vuole non solo emozionarsi ma anche conoscere tutte le sfumature dell’amore!!!!

Stelle ⭐️⭐️⭐️⭐️


IL SEGRETO DEL MERCANTE DI ZAFFIRI DI DINAH JEFFERIES

Ciao,

Come state? State iniziando a seguirci?

Oggi con cosa vi possiamo intrattenere?

Bene, bene… parleremo con la nostra Anna Maria Bisceglie di un romanzo rosa.

Siete pronti? Rimanete con noi😍

Titolo: Il segreto del mercante di zaffiri. Scrittrice: Dinah Jefferies.

Genere: romanzo rosa.

Pagine: 380

Edito: New Compton Editori 2017/18.

Prezzo ebook: 0,99

Prezzo cartaceo: 7,43

https://www.amazon.it/segreto-del-mercante-zaffiri-ebook/dp/B07BKWPMHT/ref=mp_s_a_1_fkmr0_1?__mk_it_IT=ÅMÅZÕÑ&qid=1550000650&sr=8-1-fkmr0&pi=AC_SX236_SY340_QL65&keywords=il+segreto+del+mercante+di+zaffiri+cartaceo

Trama:

Sri Lanka( l’isola delle gemme) 1935: Louisa Reeve ,figlia di un mercante di pietre preziose,conduce una vita apparentemente felice accanto a suo marito Elliot,uno spregiudicato e affascinante uomo d’affari.Sono da tutti considerati una coppia perfetta,ma c’è una cosa che renderebbe la loro unione ancor più perfetta:l’arrivo di un bambino.Ma Louisa non riesce a dare un erede a suo marito e ciò la fa sentire inadeguata e insicura soprattutto quando percepisce da parte di Elliot un certo distacco.I suoi continui viaggi nella profumatissima piantagione di cannella non fanno altro che accrescere in Louisa un senso di inspiegabile disagio,subito però messo a tacere.

La sera del loro anniversario,però,Elliot muore in un terribile incidente stradale e tutto il mondo di Louisa cambia inevitabilmente.Dopo quel giorno,Louisa viene a conoscenza di innumerevoli segreti che facevano parte della vita di suo marito e che la portano a dubitare sulla veridicità del loro matrimonio.Ripercorrendo le orme del marito,si reca in quella piantagione dove Elliot ultimamente,era solito trascorrere del tempo e qui incontra Leo,il proprietario di quei terreni,un uomo scontroso e schivo dai capelli rossi e occhi scuri.Quell’incontro non lascia Louisa indifferente,ma è troppo presto per lasciarsi coinvolgere in un nuovo amore,è troppo presto per ricominciare a credere di potersi nuovamente fidare di qualcuno.Prima deve fare i conti con una “verità” nascosta e difficile da accettare.

Giudizio:

L’estate scorsa ,mi era capitato di leggere altri due romanzi di questa scrittrice e precisamente “La figlia del mercante di seta” e “La separazione” ed ho notato che in tutti i suoi romanzi,il filo conduttore è in primis un’ambientazione in paesi esotici,descritti in modo particolareggiato tanto che,se il lettore chiude gli occhi,può tranquillamente sentirsi immerso nel verde sconfinato di quei paesaggi,percepire l’intenso profumo della cannella e farsi rapire dai suoni esotici e variopinti dello Sri Lanka.

Altro tema dominante nei romanzi della Jefferies è la presenza di protagoniste femminili appassionate,forti e tenaci.In Louisa,la protagonista di questo romanzo, può facilmente rispecchiarsi ogni donna che crede fermamente nel suo amore e che per quel sentimento è disposta anche a far finta di non vedere,a mettere a tacere dubbi e incertezze ed è disposta anche a perdonare.Ma quando il destino mette Louisa dinanzi alla cruda realtà,quando il mondo sembra crollarle addosso,quando le pare di non avere più un motivo per andare avanti; ecco che Louisa ,come tutte le donne,riesce pian piano a trovare dentro di se una grande ed inesauribile forza interiore,una forza che la spinge a riprendere le redini della sua vita,andata in frantumi,a fare pace coi fantasmi del suo matrimonio”felice” e finalmente a credere nuovamente nell’Amore.Ho ammirato molto questo personaggio,una donna forte e tenace e con un grande cuore che non si fa piegare dalla sofferenza e dal dolore ma che lotta per uscirne a testa alta.Si tratta quindi di una storia emozionante,scorrevole da leggere e che custodisce in sé dolore,menzogne,segreti,perdite ,tradimenti e rabbia ,ma tutto porterà verso un’unica direzione:quella della rinascita!!!

Stelle: ⭐️⭐️⭐️⭐️