UNA NUOVA ALBA DI LIA CARNEVALE

Ciao a tutti e ben tornati con noi.

Finalmente venerdì, ma soprattutto finalmente è arrivato il nostro turno di parlarvi di un libro che è uscito da poco.

Volete scoprire qualcosa di più? Rimanete con noi, la nostra Anna Maria ce ne parlerà subito.

Titolo:Una nuova alba.

Scrittrice:Lia Carnevale.

Genere:romanzo contemporaneo.

Pagine:181.

Edito: Self Published,2 giugno 2019.

Prezzo kindle: 0,99 €

Gratis con Kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Una-nuova-alba-Lia-Carnevale-ebook/dp/B07SGMS6PH/ref=mp_s_a_1_2?keywords=una+nuova+alba&qid=1559752527&s=gateway&sprefix=una+nuova+al&sr=8-2

Un Paradiso amaro,è questo quello che troverà Hana ,dopo essere arrivata a Tel Aviv e aver sposato l’uomo che ama …da sempre.Hassan è un uomo che ha perso la donna che ama poco prima di sposarsi.Cosa ci si può aspettare da uno come lui?

Può sperare Hana che Hassan possa innamorarsi di lei,quando il cuore dell’uomo sembra occupato da un’altra donna? Ben presto si accorgerà che la sua ingenuità le ha giocato un brutto scherzo.Segreti,intrighi e pericoli nascosti nell’ombra faranno da sfondo a una storia passionale e fuori dagli schemi che sarà per molti il risveglio di una nuova alba.

Giudizio:

Il finale di Dove sorge il sole di Lia Carnevale se da un lato mi aveva fatto emozionare,dall’altro mi aveva lasciato addosso,un senso di inquietudine e turbamento che doveva essere lenito in qualche modo.E Lia Carnevale,fortunatamente,con Una nuova alba,ha soddisfatto le mia curiosità di lettrice ,facendomi provare con questo romanzo,un vortice di emozioni intense e contrastanti,le stesse che turbano il cuore e la mente dei due protagonisti:Hassan,l’uomo ferito,tradito e in cerca di vendetta e Hana,la ragazza da sempre innamorata di colui che ritiene essere il suo principe azzurro,ma che,fino ad allora,era per lei “PROIBITO” ,in quanto il promesso sposo di sua sorella Laila.Ma quando Laila,contravvenendo alle ferree regole della sua famiglia,segue il suo cuore e abbandona Hassan,l’uomo che le è stato imposto e che non ha mai amato;il suo gesto “coraggioso” ma allo stesso tempo “oltraggioso” determinerà conseguenze dolorose.Conseguenze che ricadranno inevitabilmente su sua madre Sarah,colpevole di essere stata complice della sua fuga e su sua sorella minore Hana,disposta a tutto pur di conquistare l’algido cuore del suo Hassan.

Ma Hana si rende ben presto conto che non sarà facile prendere il posto di sua sorella nel cuore di Hassan e non sarà facile soprattutto abbattere quel muro di odio,dolore e sete di vendetta che Hassan ha innalzato per proteggersi e per non soffrire di nuovo.Hassan non va giudicato ma va,pagina dopo pagina,scoperto ,compreso e amato proprio come fara Hana.Riuscirà dunque una giovane donna,con le sole armi a sua disposizione:la caparbietà e la forza del suo amore,a far riemergere il suo uomo dal buio in cui è piombato? In questo romanzo,a parte la struggente storia di amore tra Hassan e Hana ,assumono un ruolo fondamentale i vari personaggi femminili:Laila,Hana,Sarah e Faatim(la madre di Hassan) ;ognuna di loro incarna il desiderio di molte donne musulmane che anelano ad essere libere di amare,libere di pensare,libere di essere semplicemente “DONNE”! “Questo è un mondo che mi distrugge,una civiltà che mi annienta,appartengo ad un popolo che ama il dolore:il dolore inflitto solo a noi donne”.Questa frase ,pronunciata da Hana,è il suo grido di dolore contro quella società che ancora oggi concepisce la donna,un essere inferiore,un oggetto alla mercé del volere e del potere dell’uomo.Ma il coraggio dimostrato da ognuna di queste donne lancia un messaggio di speranza che possa sorgere “Una nuova alba” su un popolo ,su una società,avvolta ancor oggi,per certi versi,nell’oscurità!!

Stelle: 5 stelle.

DOVE SORGE IL SOLE DI LIA CARNEVALE

Titolo: Dove sorge il sole.

Scrittrice: Lia Carnevale.

Genere:romanzo contemporaneo.

Pagine:216.

Edito:Self Published,17/01/2019.

Prezzo kindle: 0,99€

Gratis con kindle unlimited

Copertina flessibile: 10,30 €

Trama:


https://www.amazon.it/Dove-sorge-sole-Lia-Carnevale-ebook/dp/B07NQNPQ68/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=AUGCDDHVR3WR&keywords=dove+sorge+il+sole&qid=1554486557&s=gateway&sprefix=dove+sorge%2Caps%2C148&sr=8-1

Due mondi lontani,un’amicizia sbagliata,un amore proibito.Cosa succede quando due cuori battono all’unisono? Nasce un sentimento.E se quel sentimento fosse sbagliato? Laila e Dave si incontrano la notte del Festival delle luci a Gerusalemme.Lei appartiene ad una famiglia islamica radicale,lui americano e aspirante rock star.Cosa c’è che li accomuna? Nulla,se non la fiducia che entrambi ripongono l’uno nell’altro.Molte volte però gli eventi portano a tradire tale fiducia e questo è proprio ciò che accade a Laila.Rabbia,tormento ,ricordo e soprattutto passione.La vita continua ma ogni emozione provata e vissuta non lascerà mai la loro anima.Sarà una lunga battaglia e il confine tra odio e amore è davvero sottile.

Giudizio:

Cosa significa realmente la parola “diverso”? Certo siamo diversi per sesso,razza,cultura e anche credo religioso ,ma in fondo,siamo o no tutti semplicemente degli “esseri umani”? Siamo persone diverse sotto molteplici aspetti,ma,credo, che siamo tutti accomunati da un unico desiderio,quello della libertà: libertà di essere se stessi,libertà di pensare ed esprimersi e soprattutto libertà di Amare .Ed è proprio questo sentimento di libertà che spinge la quattordicenne Laila ,protagonista di questo romanzo,a trasgredire “quella notte” tutte le ferree regole che gli vengono imposte,a fuggire anche se solo per poche ore dalla sua prigione.Laila ha voglia di sentirsi una ragazza come le altre:una ragazza libera! E in quella notte “magica” a Gerusalemme ,nel corso del Festival delle luci,gli occhi neri e profondi di Laila incrociano quelli azzurri e tristi di Dave,un cantante rock che quella sera si sta esibendo con la sua band: i Forbidden Angels.Un semplice incontro di sguardi che però lascerà il segno nei cuori di entrambi.A Laila è bastato poco per capire che l’anima di Dave soffre per qualcuno ;Laila sa leggere cosa si cela dietro uno sguardo forse perché lei,come molte donne musulmane,a volte costrette a nascondere il proprio corpo,può comunicare le proprie emozioni e pensieri solo con gli occhi. E gli occhi di Dave rivelano un dolore profondo che lo attanaglia,che non gli consente di Vivere serenamente.Laila percepisce dal suo sguardo un’inconsapevole richiesta di aiuto.Anche Dave quella notte .non rimane indifferente agli occhi neri e intensi di quella ragazzina che sembrano scavare nel profondo della sua anima,che sembrano volergli offrire un’ancora di salvataggio per poter finalmente riemergere dal suo dolore.

Il loro primo incontro è dunque fatto di soli sguardi che si cercano,si attraggono come due calamite. Eppure quella ragazzina timida,ma al tempo stesso coraggiosa,prendendolo semplicemente per mano,aiuterà Dave ad abbattere quel muro che aveva innalzato intorno a sé e che utilizzava come scudo contro il dolore. Laila gli farà capire che non è il solo a soffrire,che è ora di ritornare a VIVERE! Purtroppo le rigide regole della sua famiglia li divideranno interrompendo il loro percorso ,senza però mai cancellare il ricordo di quella notte e………dopo dieci anni ,su un altro palco,questa volta a New York ,sulle note di una struggente canzone che parla proprio di loro ; ecco che i loro occhi tornano a parlare,a cercarsi proprio come la prima volta .Ma questa volta a parlare,a sfiorarsi,ad accarezzarsi non saranno più i loro occhi,bensì i loro corpi. Un sentimento ,quello di Dave e Laila che lotta disperatamente contro tutte quelle regole imposte dalla società e dalla religione ma che risultano incomprensibili,inaccettabili ed impotenti dinanzi alla forza del vero Amore! Lia Carnevale racconta dunque una struggente,travolgente ed intensa storia di amore che mi ha letteralmente rapita ,che mi ha fatto battere il cuore fino all’ultima pagina dove la stessa scrittrice ci lascia con un prologo che fa intendere in un seguito ,non privo di ostacoli ancora da superare.Vi lascio con una domanda……ma in fondo su tutti noi uomini,diversi,il Sole che sorge in cielo,ogni giorno, non è sempre lo stesso ed uguale per tutti?

Stelle: 5 stelle