LA CURA DELLE NOTE DI ELLAH K DRAKE

Eccoci con una nuova storia.

Titolo: La cura delle note

Autrice: Ellah K. Drake

Data d’uscita: 25 febbraio 2022

Pagine: 283

Prezzo kindle: 0,89 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Cura-delle-Note-Ellah-Drake-ebook/dp/B09THQ61XH/ref=mp_s_a_1_2?crid=2HCVUCMMQZ543&keywords=la+cura+delle+note&qid=1646511636&sprefix=la+cura+delle+%2Caps%2C83&sr=8-2

Un incontro inaspettato
Il profondo potere della musica
Firenze e la sua magia

Segnata da un tragico aborto e dal vile tradimento del marito, Luna decide di allontanarsi dal dolore, concedendosi una vacanza a Firenze con la migliore amica Susi.
In stazione, l’accidentale scontro con un giovane musicista appare casuale e poco significativo, ma lei non sa quali carte il destino le stia giocando. Ivan è un affascinante violinista di origini russe, dallo sguardo magnetico e un sorriso dolce e incantevole. Inoltre, suona nell’orchestra del più grande compositore di tutti i tempi, il Maestro, e Luna è una sua fan sfegatata.
Attratto da lei e colpito dal suo sguardo triste, Ivan le offre la ricetta perfetta per risollevarsi: la cura delle note. Solo la musica è in grado di toccare le corde del cuore e sanare un’anima ferita.
Luna accetta il suo consiglio, aggrappandosi al desiderio di ritrovare quella pace, che la morte del figlio ha definitivamente distrutto.
Pian piano, la vacanza a Firenze si trasforma in un sogno. L’affiatamento con Ivan cresce in maniera inaspettata, ma rincorrere una felicità insperata senza tenere conto delle conseguenze può essere uno sbaglio e risultare quasi fatale.
Perché il marito di Luna, geloso e possessivo, non ha alcuna intenzione di lasciarla libera pur di mantenere le apparenze.
“La pretendevo e desideravo offrirmi a lei, regalarle me stesso: il mio corpo, il mio cuore tormentato come il suo, ma che la musica mi aveva aiutato a ricostruire. Volevo donarle anche la mia, di musica, se poteva esserle d’aiuto. Volevo legarla a me, per sempre”.
∞ music drama romance – second chance autoconclusivo
Nota bene: Seconda edizione, versione self. Il romance è stato rieditato e corretto, ma la trama non ha subito modifiche sostanziali rispetto alla versione precedente.

Parliamo del libro…

Luna si è aggrappata tanto a suo marito Federico, e da innamorata ha sorvolato più volte sul suo brutto carattere e i suoi modi a volte arroganti. Fino al momento che per un aborto spontaneo avanzato perdono il loro bambino, e da quel momento è iniziato il loro distacco.

Luna per farsi un’idea e per poter pensare senza pressioni sul loro rapporto decide di partire per Firenze con la sua amica Susi. Un viaggio che inizia con lo scontro con un musicista e il suo strumento, questo ragazzo bello come un attore di una serie tv.

Ivan di origini russe fa parte dell’orchestra del grande Maestro ed è in viaggio per Firenze per le prove.

Quando incrocia lo sguardo di Luna vede subito quello sguardo malinconico, privo di ogni sentimento.

E la casualità vuole che i loro posti siano uno di fronte all’altro, così decide di darle un piccolo conforto con una nota nel cuore. Ivan però non sa che lei è amante della musica del grande Maestro, e la ama follemente, infatti quando viene a conoscenza invita lei e la sua amica alle prove.

Trascorrendo tutto insieme quella settimana Luna e Ivan vivranno la più bella pausa di sempre, dove i sentimenti si sposeranno insieme alla musica.

Al ritorno di Luna a casa dovrà prendere una decisione, e Ivan ci sarà davvero come le ha giurato ad aspettarla per sempre?

Cosa ne penso?

Anche questo libro è pura emozione, vedere Luna che in un momento difficile come quello che ha passato abbandonata a se stessa invece di avere come spalla il marito mi ha fatto venire un buco allo stomaco.

Ivan quest’uomo da un carattere stupendo anche se devo dire che per un attimo avrei voluto strangolarlo.

Questa storia mi ha fatto davvero sognare, rattristata tanto nel dolore di Luna, ma vedere la sua forza, la sua voglia di amare e essere amata.

Tra una nota e un’altra si vive tra queste pagine una favola, un sogno dove l’amore vince anche quando sembra che niente possa tornare a farti sorridere a farti vivere.

Ellah con le sue storie mi colpisce sempre, e ogni storia è più bella dell’altra lasciandomi a bocca aperta per il suo modo fantastico di catapultarmi nella storia e facendomi sognare a occhi aperti.

Una lettura veloce, molto riflessiva e anche molto intensa che vi stra consiglio di leggere.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

IL SEGRETO DI COLTON DI ELLAH K DRAKE

Augurandovi buona vigilia, vi lasciamo con una nuova recensione.

Titolo: Il segreto di Colton

Autrice: EllahK. Drake

Pagine: 270

Data d’uscita: 9 dicembre 2021

Prezzo kindle: 0,89 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/segreto-Colton-If-only-ebook/dp/B09NF15T2G/ref=mp_s_a_1_1?crid=2G15ZAXEZDJCS&keywords=il+segreto+di+colton&qid=1639992834&sprefix=il+segreto+di+colton%2Caps%2C96&sr=8-1

Colton:
Ho rinunciato a lei, da quando mio fratello se n’è invaghito e l’ha reclamata per sé. Mi sono messo in un angolo perché sapevo che fosse migliore di me, ma da quando è morto in Afghanistan, il senso di colpa mi ha letteralmente ucciso, facendomi allontanare non solo dalla mia famiglia, ma dalla donna che tuttora desidero. Adesso vivo a Londra insieme con il mio capo, Sam Hogan, e i colleghi bodyguard dell’agenzia Alpha. Siamo tutti ex-soldati, con un bagaglio pesante di esperienze alle spalle. Tuttavia, ogni giorno da ben due anni, la mia anima sanguina per una promessa infranta. E ora, Namid è proprio qui.
Namid:
Quando è morto Peter, il mio fidanzato, il rimorso per non avergli detto la verità è una costante tortura perché, in quel momento così tragico, chi avrei voluto realmente accanto non c’era. Sono giunta a Londra per lavoro e ho scoperto che anche Colton, il fratello dell’uomo che avrei dovuto sposare, vive qui e lavora nell’agenzia a cui ho domandato aiuto. Come vorrei che il mio cuore non la smettesse di tradirmi.

Parliamo del libro…

Colton, un ragazzo che ha sempre messo la felicità degli altri al primo posto, rinunciando anche alla sua di felicità.

Legato al fratello, Peter, da quando è morto in guerra si sente in colpa, poiché proprio lui, fratello maggiore doveva proteggerlo, e non vederlo morire sotto i suoi occhi.

Allontanandosi da tutti coloro che gli hanno sempre voluto bene, è rimasto con Sam e gli Alpha a Londra, ma mai dimenticandosi delle sue origini.

Quando il destino metterà Namid di nuovo sulla strada, il suo cuore sembra scalpitare ma allo stesso momento ha una stretta forte al cuore, perché lei era di suo fratello. Lei era la donna che Peter avrebbe dovuto sposare, e lui già all’epoca si era messo da parte per vedere felice suo fratello.

Colton sa bene che lei è come la luce per una falena, viene attirato da lei, ma sa anche che deve starle lontano per non cadere in rimorsi che si porterà dietro tutta la vita, e non vuole ferire un’altra volta suo fratello.

Forse se solo sapesse tutta la verità è lasciasse esprimere Namid forse potrebbe mettere quel suo senso di colpa da parte, e forse potrebbe sentirsi un po’ più libero di amare.

Cosa ne penso?

Un capolavoro! Inizio questa recensione così, si perché tra tutti e tre i libri della serie questo è quello che mi ha dato più emozioni.

La descrizione del dolore della perdita di una persona cara, vista dal lato fraterno, genitoriale, ma anche dalla parte della persona amata, quel dolore che non andrà mai via, ma che il tempo aiuta a conviverci.

Il perdonare se stessi, una parte anche questa difficile, perché per quanto uno ci provi a non colpevolizzarsi in qualche modo di fronte alla morte si riesce sempre a domandarsi cosa si poteva fare per evitare.

Bene, con questo libro sono riuscita a versare lacrime miste di felicità ma anche di agonia per quel dolore, ed Ellah è riuscita a interpretarlo al meglio tanto da farmi venire il dubbio se non era qualcuno che conoscevo.

Un libro che merita attenzione, ma merita anche di essere letto e amato.

Mentre lo leggerete proverete un mix di emozioni contrastanti, ma che ti fanno sentire appagata, e partecipe di questa storia.

Ora sono curiosa di vedere gli altri ragazzi della Alpha.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

SE SOLO FOSSI TU DI ELLAH K DRAKE

Eccoci con una nuova recensione.

Titolo: Se solo fossi tu

Autrice: Ellah K. Drake

Pagine: 293

Data d’uscita: 28 luglio 2019

Prezzo kindle: 0,99 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Se-solo-fossi-only-Vol-ebook/dp/B07VQ97RGF/ref=mp_s_a_1_3?crid=2X5PPSG4D93A1&keywords=se+solo+fossi+tu&qid=1639992304&sprefix=se+solo+%2Caps%2C106&sr=8-3

Sam Hogan ha da poco ritrovato l’equilibrio e ripreso in mano la propria vita: il passato come militare nell’esercito è un ricordo, anche se indelebile. I demoni, che lo tormentavano ogni notte, si sono acquietati. È una stabilità precaria la sua, ma è determinato a guardare avanti, anche in nome di ciò che ha perduto.
Adesso vive a Londra e possiede un’agenzia di bodyguard, la Alpha’s Agency, che lavora a pieno ritmo, conquistando rispettabilità e incarichi di una certa importanza. Bellissimo, ma burbero e con la tendenza a comandare chiunque, non ha certo intenzione di stravolgere la sua esistenza, trovandosi qualcuno, come ha appena fatto la sorella Sylvia, fidanzata da poco con il bell’attore Alex Lynch.
Se non fosse che, purtroppo, una donna l’ha già incontrata, l’ha già baciata, lo ha irretito a tal punto da diventare la sua spina nel fianco e, al solo pensiero di rivederla, gli si gela il sangue nelle vene.
Clarissa è bella, forte e intelligente, è la migliore amica della sorella Sylvia, fa l’agente alla Stars’ Agency ed è off-limits. Ma da quando in qua il destino concede a Sam un po’ di tregua?
Clarissa deve andare a Londra per seguire un attore che rappresenta e sarà costretto a rivederla. Per Sam il pensiero di avere a che fare con lei è come un sasso nello stomaco.
Perché tra i due, ogni benedetta volta, scoccano scintille. Ogni benedetta volta, sono battibecchi e litigi sfiancanti. Ogni benedetta volta, lui si comporta come un perfetto cretino. Figurarsi se Clarissa non lo considera un troglodita! Di fatto, lui lo è, eccome!
Così, passa al contrattacco: ignorarla è il suo nuovo motto. Più lontano le sta e meglio è.
Sfortunatamente per Sam e Clarissa, il destino è un giocoliere astuto perché ciò che ha in serbo per loro non è nulla di minimamente immaginabile.

Parliamo del libro…

Sam , fratello di Sylvia, ex militare americano, adesso ha una ditta sua di bodyguard, insieme a dei simpatici omaccioni.

La prima volta che incontra Clarissa è nell’ufficio in Italia da sua sorella, era a conoscenza di questa migliore amica ma non l’aveva mai incontrata. Questa piccola ragazza, dai vestiti larghi è un ciclone in tutto e per tutto, non si fa mettere in un angolo dalla bellezza di Sam, anzi sembra quasi immune.

Quando ritorna a Londra Sam continua con la sua vita di sempre, con i suoi demoni del passato in guerra, ma non riesce a togliersi completamente dalla testa Clarissa.

E quando Clarissa si trova a Londra per due settimane, la loro passione nel litigare, diventa un qualcosa che li fa avvicinare.

Ogni scontro, ogni battibecco, fa emergere scintille su entrambi, una passione che coinvolge cuore e tira fuori il carattere.

Ma Sam ha un carattere irascibile e quando il passato gli entra in testa lui in un attimo si perde, e proprio in quegli attimi sa che potrebbe perdere tutto, e Clarissa non si merita sofferenza per colpa sua.

Cosa ne penso?

Anche questo secondo libro di Ellah mi ha davvero coinvolto, Sam con il suo carattere e la sua indole, il suo essere uomo delle caverne da quel senso di protezione che ogni donna vorrebbe.

Un libro intenso dove si può vedere solo un lato del dolore di un soldato.

Come gli altri dell’autrice non posso che confermare che mi piace molto il suo scrivere, il suo raccontare e descrivere le parti più importanti di una storia.

Un racconto che sicuramente lascia il segno con questi due ragazzi così opposti, ma che insieme hanno trovato la giusta quadra per andare avanti.

Sicuramente un libro che consiglio di leggere!

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

SE SOLO FOSSI MIA DI ELLAH K DRAKE

Titolo: Se solo fossi mia

Autrice: Ellah K. Drake

Data d’uscita: 21 giugno 2018

Pagine: 244

Prezzo Kindle: 0,99 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/solo-fossi-Mia-only-Vol-ebook/dp/B07DYD29QF/ref=mp_s_a_1_5_nodl?crid=LXNC9JDA9NZ8&keywords=ellah+k.drake&qid=1639259088&sprefix=ellah+%2Caps%2C82&sr=8-5

Alex Lynch ha tutto. È affascinante, un attore talentuoso, molto ricco. Irriverente, inaffidabile.
Trascorrere un periodo sabbatico lontano dai riflettori, però, lo ha cambiato.
Non ha più alcuna voglia di entrare nel letto di nessuna, vuole mettere la testa a posto e trovare il vero amore.
Se solo la sua bellissima agente, Sylvia Hogan, una strepitosa rossa con occhi azzurri, fisico da sballo e bocca taglia e cuci, se ne fosse accorta, se non lo avesse baciato a quel modo per poi allontanarlo come fosse un appestato!
Alex è così attratto da lei, da non guardare nessun’altra. È lei la donna che vuole avere al suo fianco, quell’amazzone indisponente, meravigliosa come un angelo caduto, col cuore arroccato dentro un castello dalle pareti di ghiaccio.
Deve ottenere la sua fiducia e rigare dritto. Già, più facile a dirsi che a farsi!
Purtroppo, Sylvia è coriacea e lo tiene misteriosamente a distanza, o almeno ci prova. Qualcosa nel suo passato non le permette di aprirsi e disfarsi di quella maschera di freddezza che ostenta a malincuore.
Alex non si dà per vinto.
Solo lui può sconfiggere i demoni che la tormentano e conquistare il suo cuore.
Sylvia deve essere sua.
A ogni costo.

Parliamo del libro…

Alex è un attore famoso, e come tale tutto lo pensano uno sciupa femmine non capace di amare, non che non sia un don Giovanni, ma quando si innamora davvero lui non potrebbe mai fare nulla per ferire quella donna involontariamente.

Quando tra lui e Sylvia, la sua agente, scappa un bacio lui sente subito quella scossa, e sa che deve essere a tutti i costi sua.

Sylvia però è sfuggente, ogni volta che Alex sembra vicino a conquistarla qualcosa nello sguardo, o nel modo di fare di lei gli fa fare dei passi indietro.

Alex però è determinato, e sa che c’è qualcosa che la spaventa, ma Sylvia non sa quanto può essere testardo, e quanto può essere protettivo nei confronti delle persone che ama.

Qualsiasi cosa la tormenti lui è pronto a sostenerla e aiutarla a risolvere ogni tipo di situazione.

Salvia non ha mai avuto amici, e solo ora sta capendo il valore grazie alle sue colleghe che le hanno dimostrato affetto, nonostante il resoconto del suo passato, e oltre loro le uniche persone a cui si è affidata sono suo fratello Sam e sua nonna, e non sa se è capace davvero ad amare qualcun’altro.

Ma Alex si impegnerà per dimostrarle cosa vuol dire amare.

Cosa ne penso?

Eccoci con un libro che vi avevo già parlato in passato, e ho voluto riprenderlo essendo il primo della serie per darmi una rinfrescata alla memoria.

Andando a rileggere nella recensione di prima ne avevo parlato bene, e adesso rileggendolo, posso confermare solamente la mia valutazione.

Troviamo questo rapporto fraterno tra Sam e Sylvia che è qualcosa di unico, ma anche Il loro passato non è nulla da meno, anzi…

Ellah, mi coinvolge sempre nelle sue storie, le racconta in un modo come se fosse un fatto accaduto e lo stia raccontando a un’amica seduta al bar, e questa è una cosa davvero piacevole, tanto che anche questo libro me lo sono divorato.

Ogni singolo personaggio è fantastico e ha un insegnamento da regalarci.

Ma ora andremo avanti… pronti?

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

L’AMORE FINO A QUI DI ELLAH K. DRAKE

Ed eccoci con una nuova recensione, pronti?

Titolo: L’amore fino a qui

Autrice: Ellah K. Drake

Pagine: 246

Prezzo kindle: In promozione a 0,00 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/LAmore-fino-qui-Ellah-Drake-ebook/dp/B08GGC2653/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=ellah+k+drake&qid=1608802921&sprefix=ellah+&sr=8-1

Due generazioni a confronto, due famiglie legate a filo doppio.

L’Amore, l’unica costante senza confini.

Per Alice, il fatidico Giorno Zero arriva quasi in un lampo. Pur con un passato costellato di sofferenza e un amore perduto, si sente forte e realizzata, sia come donna, che come madre. Non è stato un peso sacrificare gli anni migliori della sua vita. È orgogliosa del figlio Riccardo e di come è cresciuto, il loro rapporto è fatto di complicità e profondo affetto. Se non fosse per Paolo, però, il suo presente non sarebbe stato così roseo. Per Alice non c’è un solo ricordo, a partire dall’adolescenza, di cui lui non faccia parte. Le è stato vicino nel più brutto momento della sua vita, ha promesso al migliore amico di prendersi cura di lei, ha fatto da padre a suo figlio, è stato l’unico in grado di ricucire le ferite della sua anima. Alice prova un sentimento così viscerale da non saper distinguere i confini con l’Amore. Lasciarlo libero di vivere la sua vita e formare una famiglia propria, non ha affatto rovinato il loro legame d’amicizia, consolidato negli anni. Suo figlio Riccardo e Greta, la figlia di Paolo, sono cresciuti insieme, come fossero fratelli.

Sulla soglia dei cinquanta, però, Alice è costretta a guardarsi indietro e a riflettere sulle scelte del passato. E proprio quando è pronta per amare di nuovo, dovrà affrontare l’ennesima, difficile, prova.

Quanto è lunga la strada per la felicità?

∞ romance -friends to lovers- autoconclusivo

Parliamo del libro…

In questo libro vediamo due generazioni, due amori diversi ma comunque veri.

Alice è arrivata alla soglia dei cinquant’anni e da adesso per lei scatta la sua rinascita.

Mamma single ha dedicato tutta la sua vita a sua figlia Riccardo, e lasciando l’amore da parte per non far soffrire il figlio se mai dovesse andare male. L’unica presenza maschile fissa nelle loro vite e’ Paolo, che senza che nessuno gli chiedesse nulla si è preso cura di loro e ha aiutato Alice come meglio poteva, trattando Riccardo come un figlio.

Tra Paolo e Alice c’è un legame profondo ma per vari motivi non è mai stato approfondito.

Ma il loro è un legame che non si è mai spento anzi è semplicemente amplificato.

Poi troviamo i due adolescenti Riccardo figlio di Alice e Greta figlia di Paolo, amici da quando erano in fasce, ormai si considerano come fratello e sorella.

Peccato che ci sia quel qualcosa che fa sembrare tutt’altro, ma questo dovranno capirlo tra di loro, da soli senza nessun coinvolgimento. Dovranno capire che quando si guardano, non è lo sguardo che si rivolge a un amico ma a un amore che si vede piano piano scivolare dalle mani.

Commetteranno lo stesso errore dei genitori?

Alice e Paolo riusciranno finalmente a vivere il loro amore?

Cosa ne penso?

Ellah in ogni libro mi sbalordisce sempre di più.

Questa ne è stata l’ennesima conferma.

Un libro che ho amato leggere, e ogni pagina era una stretta al cuore, per gli anni perduti, per l’amore mancato, la sofferenza. Ma poi me lo ha anche riempito di gioia.

L’ho divorato perché volevo scoprire il passato, ma anche il futuro di questi quattro protagonisti.

Cosa dire a parte che vi prenderà talmente tanto da farvi dimenticare quello che vi sta attorno e vi farà perdere la cognizione del tempo.

Grazie per avermi fatto vedere l’amore sotto mille aspetti, e avermi fatto realizzare che la vita è una sola e va vissuta a pieno senza rimpianti.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

CUORI NEL GHIACCIO DI ELLAH K. DRAKE

Buonasera a tutti,

So benissimo che non è proprio il periodo per leggere un libro invernale, ma secondo me nei libri, come nei film non esistono stagioni.

Oggi vi parlerò di un libro che potrà farvi sognare un po’ di fresco.

Titolo: Cuori nel ghiaccio

Autrice: Ellah K. Drake

Pagine :239

Data d’uscita: 18 dicembre 2018

Prezzo kindle: 0,99 €

Gratis con Kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Cuori-nel-ghiaccio-Ellah-K-Drake-ebook/dp/B07LH67C6R/ref=mp_s_a_1_1?keywords=cuori+nel+ghiaccio&qid=1564783161&s=gateway&sprefix=cuori+ne&sr=8-1

Se coltivi un sogno, non ti devi arrendere mai.

Evergreen è una cittadina a ridosso delle Montagne Rocciose, piccola e caratteristica, con un lago ghiacciato sei mesi l’anno. Su quel lago, Mahiri Scott pattina fin da quando è bambina. Per lei il pattinaggio è espressione di libertà; solo sulla lama si sente se stessa, felice e appagata, soprattutto perché, mentre scivola leggiadra, non pensa.

Non pensa al suo amore impossibile per Liam e alla loro amicizia perduta, per colpa di un incidente che l’ha quasi ridotta in fin di vita, deturpandole per sempre il volto.

Non pensa all’attrazione per Damian, bello e dannato, dal carattere difficile quanto la sua infanzia, che vuole ricucire con lei il rapporto che lui stesso ha contribuito a distruggere.

Liam e Damian, rivali in amore e gelosi l’uno dell’altro, sono pronti a fare qualsiasi cosa per conquistare la testarda ragazza dai capelli rossi e gli occhi luminosi, verdi come l’acqua del lago sul quale adora tanto pattinare in inverno.

Ma solo chi l’ama profondamente può riuscire a regalarle il sogno che coltiva da sempre: pattinare agonisticamente, essere allenata da una delle più brave insegnanti al mondo e poter gareggiare, alla pari delle migliori, nei campionati.

Mahiri afferra a piene mani quella sorprendente opportunità, lottando con tenacia contro le decisioni dei genitori, speranzosa per il proprio futuro; ma non è lo stesso se non può condividere il successo con lui. Un amore tormentato è il suo, congelato dentro di sé da che ha memoria. Ciononostante, l’unica strada che desidera percorrere è quella che porta al ragazzo che il suo cuore ha scelto.

Parliamo del libro…

Mahiri è una ragazza che ha un solo e unico sogno: pattinare!

Un anno prima proprio mentre era nel lago ghiacciato dove pattina da tutta una vita è successo un incidente, perché proprio di questo alla fine secondo me si è trattato.

Con lei c’erano due persone Liam il ragazzo di cui lei è innamorata da sempre e Damian, il ragazzo che le ha fatto scalpitare il cuore, e tra i due litiganti è finita di mezzo lei, o meglio la sua guancia che ora porta una grossa cicatrice a “rovinarle” il suo bellissimo viso.

Si è ritrovata così da sola, senza che nessuno dei due fosse mai andata a trovarla o darle parole di incoraggiamento a rialzarsi e a non mollare l’unica cosa che ama.

A un anno dall’incidente però la situazione cambia all’improvviso e sembra che i due ragazzi si vogliano riavvicinare a lei, ma lei è sicura che sia solo per una loro sfida personale, e nonostante le manchino sta ancora sulle sue.

Quando però si accorge che così li sta distruggendo nei sensi di colpa che non devono avere si riavvicina, ma ha il cuore diviso in due: l’amore di sempre o l’amore che la fa emozionare. Si può essere innamorati di due persone allo stesso modo? O basta semplicemente guardare in fondo al cuore per trovare la risposta a tutte le domande?

Cosa ne penso?

Un libro che già da subito mi ha scolpito il cuore, leggere di Mahiri che per uno stupido sbaglio si è trovata la faccia segnata a vita, e ha dovuto sopportare dolore e mille operazioni.

Ma nonostante tutto è una ragazza forte, non si è lasciata abbattere, esce di casa a testa alta e se ne infischia dei commenti cattivi che fanno i suoi coetanei, e soprattutto non ha mai smesso di sognare e di cercare di realizzare quei sogni per lei tanto impossibili.

Poi troviamo Liam e Damian, due ragazzi che mostrano di essere quello che non sono, due ragazzi che l’amaro alla follia ma non sono capaci di mostrarglielo e si nascondono dietro a delle maschere.

Cosa mi è piaciuto di più? Il vedere Mahiri non arrendersi, e vederla raggiungere dei grandi traguardi, anche se ha avuto un aiuto, comunque è solo grazie alle sue forze se è arrivata a dove si trova adesso.

Mi ha fatto capire in mille modi di non rinunciare mai ai sogni, che nulla è davvero perduto se lo si vuole.

E oltretutto l’amore vero supera ostacoli, e non importa quanto tempo ci voglia, prima o poi arriva e non ti lascia più andare via.

Il libro è scritto davvero molto bene, la scrittrice è stata capace a farmi emozionare, e a farmi sospirare.

Devo dire che pensavo fosse la classica storiella di due amori sul ghiaccio, invece sono rimasta davvero a bocca aperta dall’originalità che ha avuto la scrittrice.

Sono personaggi che mi rimarranno sicuramente impressi nella testa, e quando li penserò avrò sempre un sorriso per loro.

Stelle: 5 🏖🏖🏖🏖🏖

SE SOLO FOSSI MIA DI ELLAH K. DRAKE

Titolo: Se solo fossi mia

Autrice: Ellah K. Drake

Pagine: 237

Data di pubblicazione: 21 giugno 2018

Prezzo Kindle: 0,99€

Gratis con Kindle Unlimited

Trama:


https://www.amazon.it/solo-fossi-Mia-only-Vol-ebook/dp/B07DYD29QF/ref=sr_1_2?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=se+fossi+mia&qid=1554800220&s=gateway&sr=8-2

Alex Lynch ha tutto. È affascinante, un attore talentuoso, molto ricco. Irriverente, inaffidabile. 
Trascorrere un periodo sabbatico lontano dai riflettori, però, lo ha cambiato.
Non ha più alcuna voglia di entrare nel letto di nessuna, vuole mettere la testa a posto e trovare il vero amore.
Se solo la sua bellissima agente, Sylvia Hogan, una strepitosa rossa con occhi azzurri, fisico da sballo e bocca taglia e cuci, se ne fosse accorta, se non lo avesse baciato a quel modo per poi allontanarlo come fosse un appestato! 
Alex è così attratto da lei, da non guardare nessun’altra. È lei la donna che vuole avere al suo fianco, quell’amazzone indisponente, meravigliosa come un angelo caduto, col cuore arroccato dentro un castello dalle pareti di ghiaccio. 
Deve ottenere la sua fiducia e rigare dritto. Già, più facile a dirsi che a farsi! 
Purtroppo, Sylvia è coriacea e lo tiene misteriosamente a distanza, o almeno ci prova. Qualcosa nel suo passato non le permette di aprirsi e disfarsi di quella maschera di freddezza che ostenta a malincuore. 
Alex non si dà per vinto. 
Solo lui può sconfiggere i demoni che la tormentano e conquistare il suo cuore.
Sylvia deve essere sua.
A ogni costo. 

Parliamo del libro :

Sylvia è l’agente di Alex, un attore famoso, un bellissimo ragazzo, ma anche un vero rubacuori che usa solo le donne per una notte di sesso.

Tra loro scappa un bacio, e quando le loro labbra si toccano è tutto una scintilla, ma lei conoscendo il passato di Alex non può lasciarsi andare, almeno che lui non gli mostra di essere cambiato.

Ma come fa un ragazzo come lui a dimostrare che è cambiato? E riuscirà a non fare cavolate durante il periodo per farle capire che lui è diverso da quello che lei crede?

Inoltre Sylvia nasconde un passato doloroso, da cui è difficile uscirne fuori, insieme a lui riuscirà a farsi chiarezza e a risolvere tutte le cose del passato?

Cosa ne penso?

Appena l’ho iniziato a leggere la prima cosa che mi sono detta: “Mamma mia sto Alex quante arie che si dà”.

Ma continuando la storia, i suoi modi sì sono da ragazzo strafottente, troppo sicuro di sè, ma anche da un grande cuore. Si potrebbe definire un ragazzo dalle mille risorse.

Mi è piaciuto tantissimo leggerlo, perchè i personaggi sono talmente simpatici, che nonostante la storia triste che c’è sotto di Sylvia, mi hanno rallegrato.

E l’amore fraterno tra Sylvia e Sam, mi ha sciolto il cuore, è bello saper sempre di poter contare almeno su una parte della famiglia.

E una nonna che nei momenti lucidi che la malattia le da, la prima cosa è chiedere dei suoi nipoti, che lei ha accudita, amato come se fossero figli suoi.

Ma purtroppo non sempre tutti sono brave persone e loro lo sanno bene, che si sono dovuti far da scudo a vicenda.

Il libro è piacevole da leggere, è veloce ed è scritto molto bene.

La scrittrice è riuscita a tirar fuori in un libro diversi stati d’animo, dalla rabbia all’amore, dalla paura al coraggio, e tanti altri ancora.

Adesso però mi lascia una grande curiosità addosso, chissà quando uscirà il secondo libro e chissà di chi parlerà….

Non vedo l’ora di scoprirlo.

Stelle: 4 stelle.