UN AMORE PROIBITO DI DANIELA TESS

Eccoci con l’ultima tappa del review party di Daniela Tess. La nostra Anna Maria Bisceglie ora ve ne parlerà…

Titolo: Un amore proibito- Oltre # 3 di una trilogia. Scrittrice: Daniela Tess.

Genere: romanzo storico.

Pagine: 250.

Edito: Self Publishing, 28 settembre 2019.

Formati disponibili: Kindle 2,99€

Kindle Unlimited 0,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/amore-proibito-Oltre-una-trilogia-ebook/dp/B07YK47KRT/ref=mp_s_a_1_1?keywords=daniela+tess&qid=1571514528&sr=8-1#immersive-view_1571514560977

Lucas e Alyce sembrano aver trovato un equilibrio ma una minaccia incombe sul loro rapporto, rischiando di far naufragare ogni sogno di felicità.Arianne e Adrian sono ufficialmente fidanzati : ma il suo passato da libertino è davvero alle spalle? E Philip, anima nera della famiglia, quali segreti nasconde? Tutto questo sarà svelato nell’ultimo capitolo della trilogia “Un amore proibito”. In questo gioco di sentimenti , dove nulla è come appare, l’amore saprà davvero andare “Oltre”? Nato come racconto a puntate in una community di lettori, le vicende di Alyce e Lucas sono diventate ben presto un appuntamento fisso di migliaia di lettrici e lettori, con episodi pubblicati a cadenza quotidiana e conseguenti veglie di attesa dei follower più tenaci.

Commenti e inviti alla pubblicazione hanno pian piano portato a questo ebook. Ad oggi si contano circa 5565 commenti e oltre 120000 visite solo per il primo capitolo. Con questa terza parte si conclude la trilogia di ” Un amore proibito” iniziata con “Origini” e proseguita con “Orgoglio”. Nuove storie e nuovi protagonisti sono già pronti a far capolino nella galassia di romanzi a firma Daniela Tess.

Giudizio:

Siamo giunti al terzo conclusivo capitolo della trilogia “Un amore proibito” , dove finalmente scopriremo se i nostri protagonisti indiscussi: Alyce e Lucas riusciranno a coronare il loro sogno d’amore. Dapprima le loro differenti “Origini” erano state l’ostacolo più grande; dopo , a minare il loro amore, si era insinuato un sentimento subdolo come l’ “Orgoglio” ma ora , saranno pronti ad andare finalmente “Oltre”? Il loro sentimento appare sin dalle prime pagine più sicuro, più forte. Nessun ostacolo, nessuna insinuazione, nessuna trappola, ordita alle loro spalle, sembra potersi frapporre alla loro tanta agognata felicità ma…. Un amore puro, trasparente e travolgente come il loro è un qualcosa di unico e raro, un sentimento che sfugge alle ferree regole del Ton inglese dove parole come amore, fiducia, rispetto sono superflue. Un legame quello che lega indissolubilmente Alyce e Lucas tanto raro da attirare per questo, su di sé, sentimenti meschini quale l’invidia, l’odio e la vendetta. I due giovani innamorati dovranno fare i conti con vecchi fantasmi del passato, quegli stessi che due anni prima, tramando alle loro spalle, li avevano separati . Lucas ora, però, non è più il rozzo e ingenuo stalliere, lui è l’erede di una ricca e influente famiglia: lui è il duca di Tresham! Ora, dinanzi alla famiglia di Alyce, lui non è più un reietto da disprezzare , anzi può vantare un titolo addirittura superiore a quello dei Rochford. Per Lucas è giunto finalmente il momento di prendersi la sua rivincita sul conte di Rochford e soprattutto su Philip, l’uomo che anni addietro aveva decretato la sua sentenza di morte! Ricompare dunque sulla scena Philip, il fratello di Alyce, il personaggio più oscuro e complesso dell’intera trilogia; un personaggio di cui la scrittrice, nel secondo capitolo, ci aveva dato qualche “assaggio” ed ora invece scopriremo meglio tutti i demoni che albergano nella sua anima e che lo hanno reso, come lui stesso si definisce, una BESTIA senza cuore! Scandagliare all’interno della sua anima, ci permetterà di capire, comprendere, senza però giustificare, il perché di molte sue azioni meschine, il perché della sua incapacità di provare e dimostrare amore nei confronti della sua Jane, l’unica persona che tenta di vedere OLTRE le sue ombre. Jane una piccola Luce che cerca di oltrepassare il Buio più nero! Ne sarà capace? Come Alyce con Lucas, anche a Jane viene affidato il compito che, in apparenza, sembra il più complicato ma nella realtà non lo è, se ci si fa guidare totalmente e senza paura, dai propri sentimenti.

Jane riuscirà in questo arduo compito? Ma soprattutto continuerà a credere e lottare per il suo matrimonio? 0 le ombre prenderanno il sopravvento? Questo sembra essere il ruolo affidato a tutti i personaggi femminili presenti in questo romanzo: dipanare con la Luce del proprio amore sincero il Buio nell’anima dei propri amati. Stesso compito affidato anche alla giovane Arianne , la sorella intellettuale di Alyce innamorata del libertino Lord Adrian. Anche lei dovrà andare OLTRE il passato di Adrian, anche lei dovrà credere ciecamente a ciò che sente il suo cuore. Tre donne differenti ma accomunate da un carattere determinato e indomito: tre leonesse pronte ad uscire, all’occorrenza, i loro artigli per difendere ciò che è proprio e capaci di farsi rispettare e amare non solo per il loro bell’aspetto quanto per il loro cervello! In Alyce, Jane e Arianne potrà immedesimarsi quindi ogni tipo di lettrice. Daniela Tess , in questo capitolo conclusivo, ha magistralmente accompagnato il lettore in un viaggio ricco di emozioni intense in cui, a mio avviso, la parola “chiave” è: RINASCITA!!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

UN AMORE PROIBITO DI DANIELA TESS

Ciao a tutti, andiamo avanti con il review party e andiamo avanti con la storia di Daniela Tess.

Con noi Anna Maria Bisceglie

Titolo: Un Amore proibito – Orgoglio: #2 di una trilogia. Autrice: Daniela Tess.

Genere: romanzo storico.

Pagine: 183.

Edito: Self Publishing, 14 febbraio 2019.

Formati disponibili: Kindle 2,98€

Kindle Unlimited 0,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/amore-proibito-Orgoglio-una-trilogia-ebook/dp/B07N3T16ZS/ref=mp_s_a_1_2?keywords=daniela+tess&qid=1570952218&sprefix=daniela+&sr=8-2#immersive-view_1570952227549

Sono passati due anni da quando Alyce ha vissuto il suo amore proibito. Ora lei è una donna profondamente cambiata : ha rinunciato ai suoi sogni, accontentandosi di sopravvivere e di fare da chaperon a sua sorella. Fino al giorno in cui , ad un ballo, uno sguardo scuro la turba. La scruta, la segue dappertutto, la scuote nel profondo dell’animo. Sembra conoscerla, sapere tutto di lei. Ma è impossibile , lei non ha mai visto quell’uomo. Chi è quel duca misterioso? Perché le suscita quelle sensazioni? Può un cuore che sì è piegato al gelo dell’inverno risvegliarsi e tornare a vivere? E se proprio nel profondo dell’inverno si celasse un’ineludibile primavera? Colpi di scena, passione, intrighi e sconcertanti segreti sono pronti a dipanarsi dalle pagine di “Orgoglio” , secondo capitolo della trilogia “Un amore proibito”. Nato come racconto a puntate in una community, “Un amore proibito” è diventato ben presto un appuntamento fisso di migliaia di lettrici e lettori con circa 5565 commenti e oltre 119500 visite solo per il primo capitolo. Se ancora non l’hai fatto leggi la prima parte della saga “Un amore proibito -Origini” . Romanzo non autoconclusivo , la storia terminerà con il terzo libro “Un Amore proibito – Oltre” di prossima pubblicazione.

Giudizio:

Questo secondo capitolo della trilogia ruota intorno alla parola presente nel titolo stesso: Orgoglio! È l’orgoglio che impedisce ai personaggi, soprattutto quelli maschili, di mostrare realmente ciò che nascondono nel loro cuore. È sempre l’orgoglio che fa compiere ad essi gesti impulsivi, possessivi, irrazionali, non di certo dettati dal cuore, ma che celano fragilità e paure. Sin dalle prime pagine, sin dalle prime battute, percepiamo nelle tre coppie prese in esame da Daniela Tess il serpeggiare nell’animo dei personaggi maschili sentimenti contrastanti come turbamento, rabbia, dolore e orgoglio! Avvertiamo immediatamente il turbinio di emozioni che agitano mente e cuore del nostro protagonista: Lucas! Ora non esiste più il Lucas Smith che avevamo conosciuto e che credevamo morto, lo stalliere rozzo ma dolce, premuroso e coraggioso; al suo posto c’è Lucas il duca di Tresham e nei suoi occhi neri come la notte, si scorge solo odio, rabbia e voglia di vendetta! È questo il nuovo Lucas con cui dovrà confrontarsi e combattere la nostra Alyce. Riuscirà con il suo amore e la sua caparbietà a farlo uscire dal mondo oscuro in cui è piombato e riavere il suo Lucas? Torna in questo secondo romanzo il concetto del Buio e della Luce, visti come due mondi inconciliabili, e se nel primo romanzo questo concetto ha trovato purtroppo conferma; chissà se, in questo, la Luce riuscirà a penetrare nel Buio e a sconfiggerlo. L’inserimento inoltre da parte della scrittrice dei flashback è importante perché essi risultano preziosi per la nostra Alyce per scoprire la sconcertante verità su quella “maledetta ” notte di due anni prima in cui credeva di aver perso irrimediabilmente il suo Lucas. Sono fondamentali anche per il lettore per conoscere meglio Lucas e la sua storia e cercare in parte di “giustificare” il suo perfido piano di vendetta.

Ma sarà davvero capace di portarlo a termine? L’Orgoglio avrà davvero il sopravvento sull’Amore? Daniela Tess , oltre ai flashback, ha ritenuto opportuno soffermarsi anche sulla descrizione di altre due coppie: quella di Philip, il perfido ed egoista fratello di Alyce e sua moglie Jane e quella di Arianne , sorella di Alyce, innamorata da sempre del libertino Lord Adrian. Cosa accomuna queste tre coppie? Di sicuro, per quanto riguarda i personaggi maschili, la virilità, la sfrontatezza e la possessivita’. Spesso trattano le loro donne come una sorta di proprietà esclusiva e non come esseri umani con cuore e soprattutto con cervello. Le tre donne presenti in questo romanzo si dimostrano invece, anche se per motivi diversi, caparbie, conscie dei propri desideri e soprattutto poco inclini ad abbassare mestamente il capo. Come nel precedente romanzo, ancora una volta, Daniela Tess utilizza uno stile narrativo in crescendo: si passa da una prima parte più descrittiva ad una seconda ricca di colpi di scena e un susseguirsi di emozioni fino al finale che ti lascia con l’amaro in bocca! L’unica pecca, se posso permettermi, sono stati gli estratti relativi al precedente romanzo, troppo lunghi e che, a mio avviso, spezzano il ritmo narrativo. Nonostante ciò il mio giudizio resta positivo, ora aumenta l’ansia per scoprire, col terzo ed ultimo capitolo, quale destino ha riservato la scrittrice ai suoi due protagonisti.

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

AMORE PROIBITO DI DANIELA TESS

Eccoci con un’altro review party.

E oggi iniziamo con il primo libro della serie, e per noi ce ne parlerà la nostra Anna Maria Bisceglie.

Titolo: Un amore proibito – Origini: # 1 di una trilogia. Scrittrice: Daniela Tess.

Genere: romanzo storico.

Pagine: 375. Edito: Self Publishing, 6 giugno 2018.

Formati disponibili: Kindle 0,99€

Kindle Unlimited 0,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/amore-proibito-Origini-Daniela-Tess-ebook/dp/B07DM9QM2L/ref=mp_s_a_1_9?keywords=un+amore+proibito+ebook&qid=1570479370&sr=8-9

Alyce, secondogenita del conte di Rochford , è una giovane donna di una bellezza assoluta e perfetta, molto dolce, generosa ed attenta alle esigenze degli altri. Benché sia stata educata secondo i rigidi dettami della nobiltà inglese , è molto determinata e nasconde un’indole ribelle capace di non assecondare i desideri paterni, ma di combattere per realizzare il suo sogno d’amore. Lucas, moro ed attraente, è uno stalliere che ha vissuto una vita di stenti e privazioni tanto da diventare duro e cinico. Di poche parole, non crede nell’amore , ha un’aria tenebrosa ed è circondato da un’aura di pericolo. Giorno e notte , luce e ombra…potranno mai incontrarsi ed amarsi?

Nato come racconto a puntate in una community di lettori , le vicende di Alyce e Lucas sono diventate ben presto un appuntamento fisso di migliaia di lettrici e lettori, con episodi pubblicati a cadenza quotidiana e conseguenti veglie di attesa nei follower più tenaci. Commenti e inviti alla pubblicazione hanno pian piano portato a questo primo ebook. Ad oggi si contano circa 5565 commenti e 119500 visite solo per questo primo capitolo. Nuove storie e nuovi protagonisti sono già pronti a far capolino nella galassia dei romanzi a firma Daniela Tess. Romanzo non autoconclusivo , primo capitolo di una trilogia che terminerà con “Un amore proibito – Oltre ” di prossima pubblicazione.

Giudizio:

Le regole del Ton inglese sono rigide e mal tollerano deroghe se si appartiene ad una famiglia di alto lignaggio e soprattutto se si appartiene al gentil sesso. Nella bigotta società inglese dell’Ottocento la donna poteva solo aspirare ad un buon matrimonio, adempiere i suoi doveri coniugali e rivestire il ruolo di moglie irreprensibile. Le potevano essere concessi, come piacevoli hobby, il ricamo, il dipingere o tuttalpiù il cavalcare. In nessuna di queste attività era contemplato l’ esprimere davvero il proprio essere e le proprie inclinazioni. Regole troppo ferree per uno spirito ribelle come Alyce, secondogenita del conte di Rochford, una giovane ragazza che anela, nel suo cuore, la libertà di amare ed essere semplicemente se stessa ma, è consapevole che la realtà le impone di indossare una maschera non sua. “Ancora una volta si sentiva una bambola d’arredo: bella, perfetta, espositiva ma totalmente inanimata , senza cervello, senza cuore, senza anima.” Di certo nel futuro di una contessina non è assolutamente contemplato che questa si innamori perdutamente di un rozzo, maleducato stalliere dagli occhi neri, profondi e magnetici: Lucas Smith. Alyce e Lucas sono, agli occhi della società, due rette parallele destinate a non incrociarsi mai. Loro sono come il buio e la luce. “Buio e luce vivevano uno in opposizione dell’altro, senza incontrarsi mai.” In Amore però valgono regole diverse. Alyce e Lucas, nonostante le differenze sociali, nonostante i loro tentativi di mantenere le distanze, sono molto simili e rappresentano l’incastro perfetto! “Ma che destino era quello, che li aveva fatti incontrare, se non poteva averla? Un destino beffardo, beffardo e crudele.”

In queste parole pronunciate da Lucas traspare il senso di dolore e rabbia per un destino avverso che gli ha fatto incontrare e poi lo ha fatto innamorare di un angelo biondo ma proibito! Alyce è per Lucas off limits! Lucas per Alyce solo un desiderio da celare in un angolo del suo cuore! Quello di Alyce e Lucas è un amore impossibile, un amore proibito! Per il Ton inglese l’Amore è l’unico “lusso” che possono concedersi solo i “poveri” e gli “stupidi” ; la parola Amore non è invece contemplata e i matrimoni sono semplici contratti d’affari per stringere alleanze o per risanare le finanze di nobili famiglia in decadenza. Una figlia in età da marito, bella e con una ricca dote, è un buon bocconcino su cui mirare oppure un’ottima merce di scambio da “offrire” in cambio della salvezza! Per il conte di Rochford sua figlia Alyce è una merce di scambio e la sua ancora di salvezza è il potente, perfido e ricchissimo duca di Chatterley. Amore o Famiglia? Libertà o Disonore? Cosa o meglio tra cosa sarà costretta a scegliere Alyce? Subdoli intrighi e sporchi giochi di interesse , intanto, tramano alle sue spalle. Alyce non è la sola a indossare una maschera e intorno a lei ne indossano di più meschine. Riuscirà la nostra protagonista a compiere il suo primo atto di libertà? E a quale prezzo? Cosa dirvi su questo romanzo che ho divorato in due giorni perché, appena terminavo un capitolo, non ero sazia, volevo sapere di più e questa sensazione di non totale sazietà mi è rimasta anche dopo aver concluso la lettura. Daniela Tess ha ordito una meravigliosa trama in cui difficilmente il lettore non potrà rimanerne catturato. Ora non vedo l’ora di catapultarmi nel secondo volume di questa trilogia perché DEVO scoprire cosa si è mai inventata la scrittrice per incuriosire, tormentare e catturare il cuore del lettore!m

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️