UNA ZEBRA A POIS: L’AMORE AI TEMPI DELLA CRISI DI GIULIA BARUCCO

Eccoci con un’altra recensione.

Titolo: Una zebra a pois: l’amore ai tempi della crisi

Autrice: Giulia Barucco

Edito: Words Edizioni

Data d’uscita: 17 luglio 2021

Pagine: 152

Prezzo kindle: 0,99 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Una-zebra-pois-Lamore-tempi-ebook/dp/B099QPPJJ8/ref=mp_s_a_1_1?crid=2A84X270BU1Z2&dchild=1&keywords=una+zebra+a+pois&qid=1630360770&sprefix=una+ze&sr=8-1

Rebecca, Sagittario, copy squattrinata. Credente e praticante della filosofia se il mondo ti regala limoni, fatti una limonata, si barcamena tra il lavoro in un’agenzia di comunicazione e una convivenza a quattro molto particolare. Quando la crisi la costringe ad accettare un secondo lavoro discutibile e il capo della sua agenzia, a causa di un infarto, viene sostituito dall’insopportabile figlio Andrea, le cose peggiorano in maniera drastica. Incastrata nel ruolo di assistente dell’odiato nuovo capo (di giorno) e di maldestra spogliarellista (di notte), Rebecca si trova a gestire una doppia vita con l’aiuto di abbondanti dosi di vodka russa e la sagacia dei suoi coinquilini. Guai come se piovesse.

Parliamo del libro…

Rebecca lavora in un’azienda di comunicazione come copy, con un capo magnifico che le fa amare il suo lavoro.

Ma quando proprio lui per via di un infarto deve ritirarsi per un certo periodo, al suo posto arriva il figlio: Andrea.

Un ragazzo bellissimo, ma con un caratteraccio, non sorride mai, e tratta tutti con freddezza.

Rebecca per via della crisi si trova a lavorare di giorno all’azienda, e di notte diventa una spogliarellista.

La stessa persona, ma con due identità, ed è proprio nel ’identità notturna che incontrerà un Andrea diverso rispetto al giorno.

Rebecca non riuscirà a tenere il ritmo, e soprattutto a non essere vulnerabile e a proteggere questo segreto.

Con colleghi matti, e coinquilini altrettanto matti, avrà spesso e volentieri dei momenti alterini, tra alti e bassi e un’avventura come una fiaba.

Cosa ne penso?

Un libro che mi ha fatto divertire, ho amato leggerlo dalla prima all’ultima riga, tanto da non volermene più staccare.

Una storia bizzarra, che mi ha fatto sognare, sospirare e rallegrare.

La scrittrice è stata incredibilmente brava a raccontare una così bella storia senza divagare, senza perdersi in mille discorsi, azzeccando tutti i punti giusti per farti innamorare di ogni singolo protagonista.

Una storia che ho davvero amato, e mi ha fatto davvero passare delle ore tranquille in spensieratezza senza mai annoiarmi.

Un libro che sicuramente consiglio di leggere e vi porterà a divertirvi insieme a questa combriccola.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️