I’LL NEVER STOP LOVING YOU DI SELENE M.

Recensione a cura di Mari Mery.

Titolo: I’ll Never stop loving you

Autrice: Selene M.

Edito: Blueberry Edizioni

Pagine: 297

Data d’uscita: 28 settembre 2022

Prezzo kindle 0,99 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Ill-never-stop-loving-you-ebook/dp/B0BGSMMR6C/ref=mp_s_a_1_1?crid=2VLW82TII0EOI&keywords=i+ll+never+stop+loving+you+selene+m&qid=1668951753&qu=eyJxc2MiOiIwLjAwIiwicXNhIjoiMC4wMCIsInFzcCI6IjAuMDAifQ%3D%3D&sprefix=selene+m+i%2Caps%2C88&sr=8-1

Liam Lee Carter era il ragazzo della mia vita, il ragazzo di cui ero innamorata. Mi aveva fatto un mucchio di promesse e io gli avevo creduto perché lo amavo davvero ma non avrei potuto immaginare che un giorno senza dirmi nemmeno una parola sarebbe sparito nel nulla.

Sono passati otto anni e ora è ritornato.

Spero solo di essere in grado di fargli capire quanto mi abbia fatto soffrire in questi anni e non si accorga che, nonostante tutto, io lo amo ancora…

Keira Johnson è la mia vita. Lo era in passato e sarà per sempre così.

Le avevo fatto una promessa ma non ho potuto mantenerla perché un giorno ho dovuto allontanarmi da lei senza darle alcuna spiegazione.

Sono passati otto anni e sono ritornato. La rivoglio nella mia vita: ho bisogno che mi dia una seconda occasione per dimostrarle che faccio sul serio e che in tutti questi anni non ho mai smesso di amarla…

Parliamo del libro…

Keira e Liam hanno solo otto anni quando si incontrano la prima volta in una piazza del mercato del piccolo paesino dove abitano. Da allora hanno creato un nella amicizia che poi è sfociata in amore.

Quando il padre di Keira costringe lei e la sua famiglia a trasferirsi per i due ragazzi è un dramma, ma sanno che il loro amore è più forte, e con la promessa di Liam che sarebbe andato a riprenderla appena maggiorenne Keira si sente sicura del loro amore.

Fino al giorno che Liam smette di farsi sentire, di lui non ha più notizie e neanche la madre vuole dargliene.

I mesi passano, il dolore non diminuisce, passano momenti tragici, passano gli anni, altre storie d’amore, ma il pensiero costante per entrambi è della loro storia d’amore.

Dopo anni si rincontreranno e Liam dovrà dare delle risposte, Keira dovrà dargli la possibilità di spiegarsi, e raccontare anche le sue disavventure.

Ma un amore così grande nonostante gli anni passati, sarà disposto a perdonare e continuare dove si erano lasciati?

Cosa ne penso?

Voi credete nel primo amore che possa essere per sempre? Nel vero amore, quello che niente e nessuno può distruggere?

Bene, la storia dei due protagonisti è proprio quello che uno ci si aspetta dal primo amore, quello che tutti sognano.

E anche se il libro è iniziato troppo velocemente raccontato forse troppo riassuntivo, è riuscito poi a prendere la giusta quadra e farmi perdere nel racconto.

Il perdono, l’amore, le seconde possibilità tutto racchiuso in poche pagine.

Una storia d’amore dove il bene triò dia, ed è bene ciò che finisce bene.

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

È L’AMORE CHE TI SCEGLIE DI DENISE E SARA SPAGNOLO.

Recensione a cura di Anna Maria.

Titolo: È l’amore che ti sceglie.
Autrici: Denise e Sara Spagnolo.
Genere: Romance Contemporary.
Pagine: 340.
Editore: Blueberry Edizioni, 16 settembre 2022.
Formati disponibili: Kindle 0,99€ in promo e poi a 2,69€.
Trama:

Chenwood, Georgia.
Quattro anime diverse tra loro ma con un unico obiettivo: trovare il vero amore. Noah Marley è un ragazzo pieno di sogni nel cassetto, fra questi la passione per la musica. Attraverso frasi scritte su un foglio bianco riesce a trasmettere tutte le emozioni che a voce non sarebbe in grado di esprimere, specialmente a Soraya Hayden, la ragazza di cui è innamorato da circa una vita. Non può parlarle, allora scrive di lei. Non può, semplicemente, perché Soraya, al contrario di lui, è popolare e fa parte del gruppo dei vip , ragazzi snob e superficiali che si divertono a definirlo “Lo sfigato del liceo” . Soraya ai suoi occhi sembra irraggiungibile. Un amore impossibile, unidirezionale, destinato a non prendere mai vita. Ma che succederebbe se due mondi così diversi, in un giorno qualsiasi, si incontrassero e si rendessero conto di essere più simili di quanto immaginavano? Chase Smith è un ragazzo dal cuore gentile e ama prendersi cura del prossimo. La sua bontà d’animo, però, gli si ritorcerà contro e si ritroverà coinvolto in una relazione insana e nociva. Solo grazie all’aiuto di Savannah Lewis riuscirà ad aprire gli occhi e a dare una svolta alla sua vita. Quest’ultima è la classica ragazza tutto pepe, perseguitata dalla sfiga e dalle disavventure. L’abbandono da parte del padre l’ha costretta a crescere in fretta. Adora disegnare e realizzare su carta tutto ciò che vede e che sente, dando vita ad un’esplosione di colori. I due, col passare del tempo, avranno modo di conoscersi e di scoprire cosa li accomuna, facendoli unire sempre di più. Ma proprio quando si renderanno conto di provare qualcosa di più, un ritorno improvviso creerà scompiglio nel loro rapporto. Quale sorte avrà in serbo il destino per i due giovani innamorati? Il loro amore sarà così grande da resistere al tempo e alla distanza?

Giudizio:

Amore , Amicizia e Famiglia sono i tre universi che andremo ad esplorare tra queste pagine, accompagnati dalle sorelle Spagnolo le quali ci dimostrano come in ognuno di essi ci si può smarrire , come in un tortuoso labirinto, dove è arduo a volte trovare la via di uscita. Le sorelle Spagnolo sono due scrittrici di cui ho avuto modo di conoscere il modo di scrivere e soprattutto il loro dedicarsi ad ogni singolo personaggio della storia, sviscerando pensieri, paure e tormenti. La scelta di adottare la tecnica dei pov alternati, il loro tratto distintivo, consente al lettore di interagire meglio con ogni protagonista . Savannah, Noah , Soraya e Chase sono i quattro ragazzi che animano questa storia e che vedremo lottare per riuscire a trovare la strada che porta dritta al cuore, senza confonderla con altre vie ingannevoli. “Sembro maledetta, come se qualche strano spirito si divertisse a rendermi la vita un inferno e a ricordarmi quanto sia facile sbarazzarsi di me , o meglio, dimenticare che io esista”. In queste parole, pronunciate dalla giovane Savannah , si può percepire tutta la rabbia che prova verso una esistenza segnata da una grande assenza , quella di suo padre, l’uomo che ha deciso al momento della sua nascita di non assumersi la responsabilità del suo ruolo , ma ha preferito abbandonare sia lei sia sua madre. Sin dall’età di 14 anni Savannah ha dovuto lavorare così da aiutare economicamente sua madre e suo fratello Zac, il figlio avuto da una precedente relazione. Savannah e Zac sono diversi per età, per carattere e soprattutto appartengono a due schiere di compagnie agli antipodi: lei a quella dei nerd sfigati e bullizzati , mentre lui al gruppo vip, sempre pronto con scherzi malevoli o con parole taglienti a rimarcare l’inconciliabilità tra questi due mondi. Le ancora di salvezza nella vita di questa ragazza sono la sua passione per il disegno e la presenza al suo fianco del suo migliore amico: Noah , per lei semplicemente Nano. Il loro è un legame speciale e indissolubile, che ha permesso ad entrambi di darsi forza nei momenti di sconforto e di fregarsene dei stupidi atteggiamenti dei loro coetanei , consci di voler rimanere se stessi e non diventare dei semplici “copia e incolla”. Come per Savannah, fondamentale è la presenza dell’amica nella vita di Noah, un ragazzo dall’animo sensibile che ama la musica, perché gli permette di esprimere ciò che ha dentro e ciò che non riesce a dire a voce lo trasferisce su pagine bianche, trasformandole in composizioni, che un giorno sogna di poter cantare davanti ad un pubblico. È stata Savannah, la sua Nana, a incitarlo a continuare a lottare per realizzare il suo sogno così da dimostrare a tutti quanto davvero vale, soprattutto a suo padre, pronto in ogni occasione a sminuire ciò che fa e a ricordargli di non essere il figlio che desidera. Se Savannah rappresenta la sua forza , la sua metà del cuore, l’altra metà di esso è occupata invece da un amore impossibile, in cui Noah si tormenta da ben dieci anni: è l’inarrivabile Soraya, la musa delle sue melodie, il sogno proibito delle sue notti e il tormento della sua anima. Peccato che lui per lei non esiste , o meglio, si accorge della sua presenza solo per schermirlo assieme al gruppo vip di cui fa parte. Ma quella dell’algida e fredda è solo una maschera che Soraya è stata obbligata indossare da sua madre, preoccupata solo di mantenere un profilo alto nella società, e dietro cui lei ha deciso di nascondersi dopo la sparizione di suo padre, senza dare una spiegazione. Da allora Soraya si limita ad anestetizzare il dolore nell’alcol.

Come per Savannah e Noah, anche Soraya ha per fortuna nel suo migliore amico Chase, il suo punto di riferimento, il solo che conosce il suo tormento e che si prende cura di lei, anche se si comporta da odiosa snob. Chase è un membro del gruppo vip , ma non ha mai sopportato gli atteggiamenti di bullismo gratuito verso quei due ragazzi, perseguitati dalla sfiga. Ma cosa accade quando sia Chase sia Soraya iniziano a guardarli in modo diverso e a trovarli molto più affini alle loro anime, rispetto a quelli che credono i loro amici? Se Chase inizia ad apprezzare la compagnia di quella “cenerentola” battagliera e sensibile di Savannah, l’algida Soraya avrà modo di scoprire in Noah un ragazzo dolcissimo che pare conoscere tutte le sfumature della sua anima. Ma possono due mondi, così diversi, trovare la chiave giusta per fondersi? Quattro ragazzi che vedremo fare la guerra coi propri sentimenti, che vedremo prendere coscienza della sottile differenza che vi è tra amore e amicizia, come tra amore e attrazione fisica. Li vedremo anche affrontare il dolore provocato da un’assenza o da una indifferenza : c’è chi riuscirà a sanare lo strappo e chi invece reciderà quel filo in modo netto. Ma riusciranno a imparare che: “È l’amore che ti sceglie, non il contrario”?

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

FOREIGN OFFICER LA SUA LEGGE DI GIUSY VIRO

Recensione di Anna Maria.

Titolo: Foreign Officer – la sua legge.
Autrice: Giusy Viro.
Genere: Romance.
Pagine: 209.
Editore: Blueberry Edizioni, 6 luglio 2022.
Formati disponibili: Kindle 0,99€/ Kindlunlimited 0,00€/ Cartaceo 12,50€.
Trama:

https://www.amazon.it/Foreign-Officer-legge-Giusy-Viro-ebook/dp/B0B61KXD4L/ref=mp_s_a_1_2?crid=1018NZGAIF0J1&keywords=giusy+viro&qid=1658733449&sprefix=giusy+%2Caps%2C174&sr=8-2

Blueberry Edizioni, la Nuova Casa del Romance. Martina De Luca è una ragazza semplice, come tante, col sogno nel cassetto di diventare medico chirurgo. Iscritta all’Università Cattolica di Roma, è orfana di entrambi i genitori fin dalla più tenera età e vive con la nonna e la zia. Soffoca quel vuoto che si porta dentro da una vita con lo studio, immergendosi completamente, e passando il suo tempo libero con Paola, la sua migliore amica. Edward Robert Spencer, trentasette anni, è un diplomatico inglese, torna a Roma dopo ben quindici anni dall’ultima volta. Ha un compito molto delicato da svolgere per conto del Foreign Office Britain ma tornare nella Capitale, per lui, non è semplice. Nonostante il suo fascino, il suo sex appeal e le tante storielle alle spalle, non è mai riuscito a dimenticare colei che era stata capace di rubargli il cuore. L’unica donna che era riuscita ad amare davvero. Martina ed Edward non hanno davvero niente in comune: lei una giovane studentessa universitaria, lui un diplomatico in carriera. Eppure uno scontro fortuito davanti alla Fontana di Trevi fa incrociare i loro sguardi e qualcosa sembra cambiare immediatamente. Perché uno di quei brividi che non si dimentica, attraversa entrambi. Possibile che ci sia un filo sottile, tessuto abilmente dal destino, che già li unisce? Cosa si nasconde nel passato di Edward? Ma soprattutto quest’ultimo sarà capace di chiudere i conti con il passato e tornare finalmente ad amare?

Giudizio:

“Ho chiesto alla fontana di trovare un bel principe, quando sarò grande, e di diventare principessa”. Queste parole pronunciate dalla nostra protagonista, quando era solo una ragazzina, racchiudono infatti non solo un desiderio romantico, ma soprattutto la convinzione che la famosa Fontana di Trevi sia un luogo magico, dove i sogni diventano possibili: basta “credere e sperare con tutto il cuore”! Martina De Luca è una giovane studentessa universitaria, che oltre all’illusione di trovare un principe azzurro coltiva un sogno più concreto, ovvero quello di diventare un valente medico. Difatti si sta dedicando anima e corpo alla concretizzazione di questo suo obiettivo, mettendo da parte ogni altra velleitaria distrazione. Lo studio rappresenta per lei una sorta di ancora di salvezza per tentare di dimenticare quel vuoto che l’accompagna da sempre, dato dall’assenza dei suoi genitori, scomparsi troppo prematuramente. Un vuoto che hanno cercato in parte di colmare sua nonna e sua zia , le persone con cui è cresciuta e che si sono prese cura di lei. Nonostante il bagaglio di dolore sulle sue giovani spalle, Martina continua però a credere nell’amore, quello con l’A maiuscola e continua ancora ad essere profondamente legata a quel luogo, la Fontana di Trevi, custode di un dolce ricordo di lei ragazzina assieme a suo padre. Martina ama ogni angolo della sua bellissima città, ricca di storia e di tradizione, difatti, quando vuole staccare dallo studio, adora esplorare in bici nuovi quartieri di Roma e tutte le volte resta stupita della sua bellezza. Ed è proprio durante uno dei suoi giri esplorativi e persa nei suoi ricordi che la nostra Martina ha, nei pressi della Fontana di Trevi, uno scontro con un distinto uomo in un completo di alta sartoria che la colpisce per via dei suoi occhi grigio azzurro, che le ricordano due pervinche. Martina resta soggiogata dal suo sguardo magnetico e dal suo modo di fare indisponente e autoritario, tanto da definirlo “mister perfezione esasperata” così da ricordare a se stessa come questo sconosciuto bello da levare il respiro, sia assolutamente fuori dalla sua portata.. Edward Spencer è il fantomatico e affascinante uomo con la quale Martina ha avuto il suo incontro/ scontro. È un diplomatico inglese di trentasette anni, che è tornato a Roma dopo quindici anni di assenza, solo per portare a termine un importante e delicato affare di lavoro. Edward aveva promesso a se stesso che non avrebbe mai più calpestato il suolo di Roma : “La città immortale è morta per me , almeno da quindici anni”.

Quella città è per lui custode di un ricordo troppo doloroso che in questi anni ha tentato di “soffocare in un cassetto buio” ,ma che appena rimesso piede a Roma pare riemergere in modo prepotente, procurandogli una fitta al petto. È il ricordo di un amore giovanile che gli ha lasciato una cicatrice mai rimarginata . È il ricordo di una ragazza a cui lui, giovane e ingenuo, aveva affidato il suo cuore per restituirglielo in mille pezzi, facendolo sentire non all’altezza delle sue aspettative, troppo alte. Ora questa ragazza piombata nella sua vita, come una ventata di primavera, ha fatto risvegliare in lui sensazioni che pensava sepolte e che lo spaventano per l’irruenza e per l’intensità provata. Edward e Martina sembrano in apparenza due mondi agli antipodi e difficilmente conciliabili, ma se l’amore inizia a insinuarsi tra le crepe dei loro cuori sarà difficile pensare ai se e ai ma , sarà impossibile resistere dinanzi all’evidente attrazione che li lega. Ma, come sempre accade, ecco sul più bello piombare sulle teste dei nostri protagonisti una minaccia oscura , un’ombra del passato, intenzionata a minare il loro rapporto, appena sbocciato. Ci riuscirà davvero? Il loro sentimento sarà più forte o soccomberà? Una storia d’amore dolcissima, in cui Giusy Viro, oltre a fare battere il cuore dei suoi lettori, fa loro compiere un viaggio meraviglioso che parte dai vicoli e luoghi storici di Roma per poi spostarsi nella città italiana più romantica, come Venezia e poi concludere il viaggio nella pittoresca Napoli e nella mozzafiato Capri. Per scoprire se il desiderio espresso da una ragazzina dinanzi alla magica Fontana di Trevi si sia realizzato o meno, non vi resta che immergervi nella lettura!!

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

ARTEMISIA TRA AMORE E MAGIA DI LAURA VINACCIA

Eccoci con una nuova recensione.

Titolo: Artemisia, tra amore e magia

Autrice : Laura Vinaccia

Edito: Blueberry Edizioni

Pagine: 250

Data d’uscita: 19 aprile 2022

Prezzo kindle: 0,99 €

Prezzo cartaceo: 11,98 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Artemisia-amore-magia-Laura-Vinaccia-ebook/dp/B09XZDZR3K/ref=mp_s_a_1_1?crid=1V8C2X8L3JJPY&keywords=artemisia+tra+amore+e+magia&qid=1658350540&sprefix=artimisi%2Caps%2C91&sr=8-1

Mia Pascucci vive a Napoli con i genitori, ha una laurea in moda e design ma è “costretta” a lavorare in un fast-food. Il suo sogno è quello di fare la stilista ma teme che, ormai, sia destinato a rimanere tale.
Un giorno però, tornata a casa dal lavoro, trova una lettera di assunzione da parte di un’azienda di moda di Roma, Artemisia. Mia decide immediatamente di partire per la Capitale ma scopre che il lavoro che si trova a svolgere è ben diverso dal disegnare abiti: deve venderli, catalogarli e allestire le vetrine. La sua iniziale delusione viene però “annullata” dalla presenza di un ragazzo estremamente sexy e dallo sguardo provocante sempre disponibile a svolgere qualsiasi mansione in azienda. Con sua grande sorpresa, scopre che si tratta di Daniel Berlucchi, il proprietario di Artemisia, considerato tra i dieci uomini più sexy d’Italia e assidua presenza sulle copertine delle principali riviste di gossip. Eppure, ogni volta che lo osserva, che ci parla, continua a domandarsi come possa un uomo così importante apparire in realtà il “ragazzo della porta accanto”.
Mia, però, cerca di convincersi che è venuta a Roma solo per lavoro e per dedicarvi anima e corpo. Ma è davvero possibile per lei rimanere indifferente quando lui le passa vicino e la sfiora? E quando i loro occhi si incontrano? Respira profondamente e ripetilo ancora, Mia, sei venuta a Roma solo per lavoro!

Parliamo del libro…

Mia ha studiato per diventare stilista, invece si trova a lavorare in un fast food, e di moda gli è rimasto il sogno e il suo blocco da disegni dove ogni volta ne aggiunge uno.

Quando Artemisia le conferma un assunzione senza pensarci un attimo, fa i bagagli e lascia Napoli per trasferirsi a Roma.

Non si sa cosa si aspettava, ma di certo non servire tutto il giorno clienti, catalogare e Fare inventario tutto il giorno.

Inoltre la maggior del tempo si ritrova in mezzo un ragazzo tanto bello quanto antipatico, ma per fortuna lei non è una che si fa mettere i piedi in testa.

Quel ragazzo, che a volte si ferma a dormire nella camera degli ospiti dove vive con la sua coinquilina, nonché collega, si rivela essere Daniel, proprietario di Artemisia.

Dopo aver messo da parte i battibecchi, si renderanno conto che hanno molte altre cose che li unisce, passioni da condividere e la paura di amare.

Infatti Mia non è li per cercare l’amore, ma per far avverare il suo sogno. Ma come si fa a resistere a Daniel?

Cosa ne penso?

Un libro divertente e veloce da leggere.

Non è stato impegnativo e in poche ore l’ho terminato.

Bella la storia, molto originale sotto molti aspetti, ma devo ammettere che Daniel mi ha lasciato un po’ di amaro in bocca, e un po’ di punti di domanda.

Una storia che consiglio di leggere per passare delle ore in compagnia.

Scrittura fantastica da leggere, e soprattutto che arriva al dunque come piace a me su molti aspetti, ma su altri troppi dettagli che io non amo molto.

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

IL MIO DESIDERIO SEI TU DI FLAVIA SESSA

Eccoci con una nuova recensione.

Titolo: Il mio desiderio sei tu

Autrice: Flavia Sessa

Edito: Blueberry Edizioni

Data d’uscita: 22 giugno 2022

Pagine: 453

Prezzo kindle: 0,99 €

Prezzo cartaceo: 14,56 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/mio-desiderio-sei-tu-ebook/dp/B0B4WXSGPL/ref=mp_s_a_1_1?crid=1W9GR0J3H5WR3&keywords=il+mio+desiderio+sei+tu&qid=1657916751&sprefix=il+mio+desid%2Caps%2C97&sr=8-1

Liberty Destiny è una ragazza che ha smesso di seguire il suo sogno di studiare le stelle per mantenere in vita quello di suo padre, dopo la sua prematura morte, di cui si sente responsabile. Il prezzo da pagare per rinunciare alla sua passione, però, è salato e si sente cadere a pezzi, sgretolarsi a poco a poco, nell’indifferenza generale, anche del suo ragazzo Nate.
Un giorno, dopo aver finito un estenuante turno di lavoro al ristorante, Lib si sofferma a fumare una sigaretta nel vicolo sul retro e un ragazzo le si avvicina chiedendole di accendere.
Potrebbe sembrare un incontro qualunque ma, negli occhi di quel tipo, le sembra di intravedere un animo altrettanto tormentato. Così, lo invita a entrare nel ristorante per parlare, bere, sfogarsi. Tra i due sboccia subito un’innata sintonia, o forse qualcosa di più, che fa nascere in loro una strana voglia di “viversi”. Ma la strada dei sentimenti è tortuosa e le loro vite non potrebbero essere più diverse. Brendan, infatti, nonostante gli errori commessi e il passato doloroso, è riuscito a diventare una delle stelle più acclamate di Hollywood mentre lei è, difatti, una semplice ragazza che lavora al Bowes Restaurant. Ma le differenze tra i due saranno davvero così insormontabili rispetto a ciò che li accomuna? E d’altra parte, Lib aveva rinunciato a studiare le stelle… e se fosse proprio una “stella” a indicarle la strada per ricominciare a vivere, a sognare e a sentirsi libera di amare ed essere amata?

Parliamo del libro…

Lib quando finalmente chiude il ristorante e spegne le luci che si dedica due minuti a pensare ai suoi sogni infranti, ed è proprio in uno di quei momenti che un ragazzo le chiede da accendere, e guardandolo capisce che anche lui ha i suoi tormenti.

Proprio come suo padre le ha insegnato, il mestiere di un barista è quello di far star bene ogni tipo di persona soprattutto se quella è giù di morale. Lib invita questo sconosciuto a bere con lei a locale chiuso, ed è con una tequila a portata di mano che tra i due sconosciuti escono i segreti della loro vita che nessuno o pochi sanno.

Peccato che questo ragazzo di nome Brendan che lei pensava fosse uno sconosciuto è uno degli attori più famosi, e tra loro si instaurerà una forte amicizia. Quando lui partirà lei dovrà stare dietro al suo fidanzato e al locale, ma non mancherà mai una telefonata per lui.

Entrambi ci saranno quando l’altro ne avrà bisogno, saranno l’uno la forza dell’altro, pronti a prendersi sia la parte buona che quella brutta dell’altro.

Ma quando i sentimenti diventano sempre più forti Lib dovrà decidere se continuare la sua relazione stabile con il suo fidanzato, oppure una storia incerta sotto i riflettori insieme a Brendan.

Chi sceglierà?

Cosa ne penso?

Un libro che potrebbe sembrare come molti altri letti, invece Flavia ha raccontato di una storia già letta in molti altri libri, ma con quel qualcosa in più, con storie sotto sui personaggi, e tanti altri dettagli importanti da dire: ecco questa è una storia da wao.

Ho amato tutto di questo libro, ogni piccolo dettaglio, ogni singola lacrima che mi ha fatto versare, ogni sospiro e ogni sorriso.

Un libro che sicuramente vedo molto bene nella mia libreria, e non potrà mancare.

Se amate storie complicate, ma allo stesso tempo che ti fanno sciogliere questa è perfetta. Non ho mai trovato un attimo per rilassarmi, ho voluto leggerlo come se dipendessi da questo libro.

Che dire? Ve lo consiglio sicuramente.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

RIDING THE STORM DI SERENA DESARLO

Recensione di Anna Maria.

Titolo: Riding the storm.
Autrice: Serena Desarlo.
Genere: Romance.
Pagine: 188.
Editore: Blueberry Edizioni, 8 giugno 2022.
Formati disponibili:Kindle 0,99€/ Kindlunlimited 0,00€/ Cartaceo 11,98€.
Trama:

https://www.amazon.it/Riding-storm-Serena-Desarlo-ebook/dp/B0B3N823F3/ref=mp_s_a_1_1?crid=37RQA2IHF9PSL&keywords=serena+desarlo&qid=1656531250&sprefix=serena+de%2Caps%2C95&sr=8-1

Blueberry Edizioni la nuova Casa del Romance.
Ethan Slater amava la vita, la sua ragazza Faith e la sua famiglia. In una metropoli come San Francisco, in cui era troppo facile smarrirsi, sua sorella era la sua ancora di salvezza. Quel carattere burbero, irascibile e, a tratti, violento trovava ristoro nelle sue dolci parole sempre in grado di confortarlo, di rassenerarlo. Poi, però, è arrivato il giorno dell’incidente, del processo, del carcere per un reato non commesso e…il buio. Già, perché, adesso, per lui, la luce è solo un lontano ricordo. E, scontata la pena, non ha più niente: sua sorella è morta, la sua famiglia è disgregata e Faith sembra averlo dimenticato. È solo, di fatto, e suo padre, ormai dedito all’alcol, ha bisogno di lui. Dicono che un mare calmo non abbia mai fatto un buon marinaio ma quando tutto si rivolta contro…questa sembra soltanto una stupida frase fatta. Eppure, in qualche modo, si deve continuare a vivere e Ethan ci prova con tutte le sue forze. E , poi, forse, non tutto del passato è da buttare…c’era una certa ragazza, per esempio, che sapeva come fargli battere forte il cuore. Che sia proprio lei la chiave giusta per ripartire e riuscire, finalmente, a cavalcare la tempesta?

Giudizio:

Un terribile senso di colpa . Un pesante macigno sul cuore. Ecco cosa impedisce a Ethan Slater di tornare a vivere davvero, nonostante siano trascorsi tre anni da quel terribile giorno che ha cambiato la sua vita! Un fatale incidente ha spezzato per sempre la vita della persona più importante nella vita di questo ragazzo, quella di sua sorella Jacey: la sua metà mancante, quella razionale. Per Ethan sua sorella rappresentava la sua boa di salvataggio: colei che gli impediva di lasciarsi dominare dalla propria impulsività e di commettere degli errori stupidi. Ma quella notte non è stato capace di proteggerla, anzi si è sempre sentito responsabile della sua morte e della disgregazione della sua famiglia, un tempo felice e unita. Non è però scappato dinanzi alle accuse , al disprezzo e all’odio che gli ha riversato addosso sua madre, prima di abbandonare lui e suo padre, l’unico che invece gli è rimasto accanto, senza mai giudicarlo e colpevolizzarlo. Non è fuggito dinanzi al giudizio di essere considerato colpevole, ma ha accettato di scontare la sua pena con un anno di carcere, sperando di poter espiare la sua colpa e lenire in parte quel dolore devastante, che invece continua a fargli compagnia. Al suo ritorno a casa si è ritrovato dinanzi all’ennesima prova messagli davanti dal perfido destino, ovvero constatare di persona le conseguenze del suo errore sulla sua famiglia: l’abbandono di sua madre e la depressione di suo padre, che tenta di zittirla ricorrendo ad un’arma ancora più distruttiva , ossia l’alcol..”Evidentemente non merito un raggio di sole o un accenno di arcobaleno nei miei giorni”. Questa è l’amara consapevolezza che matura dentro di sé Ethan il quale, però, grazie alla presenza del suo amico Johan, decide di non voltare le spalle all’unica persona che gli è rimasta, ma vuole aiutare suo padre a uscire dal tunnel oscuro in cui è finito, anche per causa sua. Lui è l’unico affetto che gli è rimasto, non può permettersi di perdere anche lui!! “Siamo come due pezzi di puzzle, una volta incastrati formiamo il vero significato dell’unione. Abbiamo cavalcato una tempesta, tutto il resto sarà ancora più facile”. Per suo padre Ethan decide di sacrificare ogni suo progetto per il futuro e di mettere ancora una volta la sua vita in secondo piano, lo deve fare per mantenere fede alla promessa fatta a sua sorella, la cui assenza continua a lacerargli l’anima, tanto da fargli mancare il respiro. Dopo quel giorno il ragazzo solare e spensierato ha smesso di esistere, ha deciso persino di allontanare da sé Faith, la ragazza che gli faceva battere forte il cuore, perché la sua presenza le ricordava Jacey e i momenti trascorsi insieme.Ha preferito essere egoista e cattivo con Faith, ma solo perché incapace di sostenere il suo sguardo e leggerci dentro la delusione, la tristezza e la rabbia. Il cuore di Ethan ha smesso di rispondere in modo accelerato alle emozioni, perché ormai lui ha smesso di provarle, sentendo di non esserne più degno! Cosa accadrà quando si ritroverà dinanzi, in modo inaspettato, di nuovo colei che ha allontanato, ma che in cuor suo sperava l’avrebbe aspettato?

Anche lei, come sua madre, gli ha voltato le spalle, lo ha lasciato solo insieme al dolore e al senso di colpa! Ha preferito fuggire e rifarsi una vita, lontano da lui! E allora perché è tornata e pare intenzionata a stravolgere tutte le sue precarie certezze? Tornare a San Francisco,il luogo dove ha perso tutto: la sua migliore amica e il suo grande amore, non è facile per Faith , che ha paura di rinvangare un passato doloroso, ma soprattutto il confronto con colui che ha cercato di estirpare dal suo cuore, ma inutilmente. Perché Ethan Slater vi ha messo prepotentemente le sue radici, nonostante tutto! Forse è arrivato il momento, anche per lei, di affrontare i suoi reali sentimenti e la paura di perderlo per sempre dinanzi alla verità che potrebbe mettere, forse, la parola fine ad un loro eventuale “noi”. Non sarà facile né per Ethan né per Faith gestire le loro paure, i loro dubbi e soprattutto i ricordi! Cosa accadrà, poi, quando il destino sferrerà al nostro Ethan un nuovo tiro mancino e quando scoprirà che a custodirlo nelle sue mani è la stessa persona a cui stava concedendo di tornare ad avere un posto nel suo cuore? Sarà pronto a cavalcare una nuova tempesta oppure si lascerà travolgere? Devo fare, ancora una volta, i miei complimenti a questa autrice perché è stata capace di racchiudere in meno di duecento pagine una marea di sentimenti diversi, tutti raccontati con sensibilità e delicatezza. Ho percepito chiaramente tutto il dolore di Ethan e ho amato la caparbietà di entrambi i protagonisti di lottare , nonostante il destino li metta sempre alla prova. E poi ho adorato Johan: l’amico che tutti vorrebbero avere accanto e che si dimostra una spalla preziosa per il nostro protagonista! Cosa dire di più? Buona lettura!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

PER SEMPRE IN UN ABBRACCIO DI CHIARA LENZI

Eccoci con una nuova recensione.

Titolo: Per sempre in un abbraccio

Autrice: Chiara Lenzi

Edito: Blueberry Edizioni

Pagine: 260

Data d’uscita: 18 maggio 2022

Prezzo kindle: 0,99 €

Prezzo cartaceo: 11,98 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/sempre-abbraccio-Chiara-Lenzi-ebook/dp/B0B1QJ6WC2/ref=mp_s_a_1_1?crid=278IFASG113VH&keywords=chiara+lenzi&qid=1654807155&sprefix=chiara+lenzi%2Caps%2C100&sr=8-1

Penelope Sartori è una ragazza semplice, appassionata di numeri, dell’ordine e della precisione. Sogna di lasciare il suo piccolo paese in campagna per trasferirsi a Milano e studiare Economia e Finanza all’università. Ha un sacco di progetti per quando sarà nella grande città ma la notizia della malattia della madre spazza via ogni desiderio, che diventa nullo davanti al dolore della perdita. Gli anni dell’università passano anonimi e solo l’opportunità di uno stage presso la JB Finance le permette, finalmente, di stabilirsi definitivamente a Milano. Sembra che tutto stia andando per il meglio, anche se la vita in città non è come immaginava. In un tranquillo pomeriggio di lavoro, però, arriva un’offerta irrinunciabile da parte del direttore del personale: diventare l’assistente di Arthur Blake, figlio del presidente della società. Penelope, piena d’entusiasmo, accetta di buon grado ma le cose non vanno come sperato. Arthur è burbero, indifferente e piuttosto riservato, e nonostante il suo innegabile fascino, la ragazza è insoddisfatta, relegata a fare da soprammobile in ufficio. I rapporti tra i due oscillano tra l’essere tesi, all’essere quasi inesistenti. Eppure quando Penelope lo scruta di nascosto sembra scorgere una tristezza simile alla sua. Possibile, allora, che l’atteggiamento di Arthur sia solo di facciata? A volte basta un attimo, un unico momento condiviso per riconoscersi e ritrovare un po’ se stessi. E forse, sarà proprio dentro a un abbraccio che Arthur e Penelope scopriranno di essere più simili di quanto pensano?

Parliamo del libro…

Penelope ama tutto ciò che fa parte di numero, ha lasciato la sua casa di campagna per trasferirsi a Milano dove lavora per un’azienda che ha una sede in città e a Londra.

Il suo ufficio è piccolo, senza finestra, ma lei non si lamenta, le piace quello che fa ne è contenta ed orgogliosa.

Quando il capo delle risorse umane le propone di diventare assistenze de figlio del capo arrivato da Londra non sapeva cosa aspettarsi.

Arthur è un bellissimo ragazzo, sa fare bene il suo lavoro, e nessuno si aspetta quanto lui odi quel lavoro. Un carattere temerario, che fa scappare a gambe levate tutte le sue assistenti, ma Penelope gli tiene testa, e gli dimostra che oltre a saper fare bene il suo lavoro è anche una donna che non si fa mettere i piedi in testa nonostante la sua educazione.

I loro battibecchi però faranno accendere una nuova luce in loro, una luce che solo chi saprà vederci bene riuscirà a leggerci qualcosa dentro.

E un abbraccio che sa di casa, e di molto altro li aiuterà a lasciarsi andare. Le strade per loro saranno diverse, riusciranno a trovare però la strada di ritorno?

Cosa ne penso?

All’inizio non sapevo cosa aspettarmi se il solito libro di battibecchi con il capo, ma poi la storia d’amore… Ma forse proprio quando pensavo che sarebbe andata così tutto cambia e le carte in tavola vengono ribaltate.

Da quel momento in poi è tutto un non posso farne a meno, devo andare avanti e saperne sempre di più e molto molto di più ancora.

Non riuscivo più a farne meno, e questo ha aumentato le mie aspettative e me ne ha dato la conferma quando ho sospirato di gioia alla fine del libro.

Sarà sicuramente un libro che ricorderò e consiglio di leggere perché vi farà ricredere.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

NON DOVREI AMARTI DI SERENA DESARLO.

Recensione a cura di Anna Maria.

Titolo: Non dovrei amarti.
Autrice: Serena Desarlo.
Genere:Romance.
Pagine: 185.
Editore: Butterfly Edizioni, 5 aprile 2022.
Formati disponibili:Kindle 0,99€/ Kindlunlimited 0,00€.
Trama:

https://www.amazon.it/Non-dovrei-amarti-Serena-Desarlo-ebook/dp/B09XC2HQF9/ref=mp_s_a_1_1?crid=FDISVFVBNOOP&keywords=non+dovrei+amarti&qid=1651139328&sprefix=non+dovr%2Caps%2C271&sr=8-1

La prima esperienza sentimentale di Cloe si è rivelata un trauma su tutti i fronti. La fiducia è diventata paura. La vanità si è trasformata in timidezza. La ribellione ha ceduto il passo all’isolamento. A soli diciannove anni deve riprendere in mano la sua vita, iniziare l’università in un’altra città e sperare che il futuro sia più clemente del passato. Quando incontra gli occhi di ghiaccio di Will , ogni barriera inizia a cedere. Non può permettersi di soffrire ancora, ma la tentazione è più forte del timore. La passione sovrasta l’Innocenza. Perché quando l’amore chiama, si è pronti a rischiare e andare oltre la paura. Sempre.

Giudizio:

“Non dovrei amarti” è il titolo di questo romanzo, ma è anche la frase che spesso e volentieri si ripeterà la nostra giovane protagonista per tentare di non commettere di nuovo lo stesso errore. Cloe è una dicianovenne che, nonostante la sua giovane età, ha alle spalle un fardello pesante, un macigno che continua a pesarle sul cuore. Quel cuore che ha ingenuamente messo nelle mani della persona sbagliata la quale , invece di amarla, l’ha solo umiliata, usata, tradita e ferita. La delusione ricevuta l’ha profondamente cambiata, rendendola una ragazza timida e insicura, priva di quella grinta con cui prima era pronta ad affrontare ogni sfida. Cloe è però intenzionata a voltare pagina, a dimenticare quel passato che spesso torna a tormentarla sotto forma di ricordi. Per questo ha deciso di trasferirsi da Taranto, la sua città natale, a Milano per frequentare lì l’università, accompagnata in questa nuova esperienza dalla sua inseparabile guardia del corpo: Andrea,suo fratello maggiore, un cavernicolo possessivo e geloso della sua sorellina. Per quanto lei ami suo fratello, lo considera anche la causa di alcune sue scelte sbagliate, compiute in segno di ribellione alla sua eccessiva iperprotettivività. Cloe si augura che a Milano lei possa riappropriarsi di un po’ di libertà e indipendenza, di riprendere in mano le redini della sua vita, momentaneamente deragliata, e chissà…. magari, anche trovare qualcuno che riesca ad abbattere le sue barriere e che soprattutto riceva la benedizione di suo fratello. Mai avrebbe immaginato come la sua vita sarebbe cambiata in pochi mesi: una nuova quotidianità, una nuova amicizia con la sua stramba ma preziosa coinquilina e poi un pericoloso batticuore, causato da quel ragazzo dagli occhi di ghiaccio ,dal sorriso malizioso e dal profumo inebriante. Peccato che il soggetto in questione, William o Will “per le amiche” abbia la fama di un inguaribile sciupafemmine, il classico che cambia ragazza ogni notte con la stessa velocità con cui cambia mutande e poi è persino il coinquilino e migliore amico di suo fratello. Will è assolutamente off-limits! Cloe non può cadere nuovamente nella stessa trappola, non può permettersi di soffrire ancora e Will, nonostante i suoi tentativi di dimostrarle il contrario, è inaffidabile e incostante nelle relazioni. Se Cloe deve combattere coi fantasmi del passato, coi nuovi sentimenti che prova verso Will , anche lui è in preda ad una tempesta di emozioni, per lui assolutamente nuove. Quella ragazza gli appare diversa dalle altre che è solito frequentare: “sembra timida e impaurita ma ha una forza interiore che guizza in sua difesa, tipico di chi ha subito troppo e non vuole più farsi trovare impreparato”. E se fosse quella giusta per correre il rischio e provare magari ad innamorarsi davvero? Non sarà facile per Will non solo superare le sue paure e tralasciare le sue vecchie abitudini, ma soprattutto dimostrare a Cloe che dietro a quel suo modo di fare strafottente e sicuro di sé, vi è anche altro: vi è qualcuno di cui potersi fidare. E poi dovrà persino affrontare lo scoglio più grosso di tutti: Andrea, la persona che lo conosce bene o meglio che conosce il vecchio Will! Riuscirà a convincere anche lui di essere cambiato e di essere all’altezza di sua sorella? Ma quanto è difficile non farsi ingannare dalle apparenze! E Cloe lo proverà purtroppo, drammaticamente, sulla sua pelle!! La storia di Cloe e Will,raccontata in queste pagine, mette in evidenza due concetti fondamentali: il primo che l’amore può fare paura, ma occorre correre qualche rischio se si vuole essere felici e il secondo, quello più importante, è che Amore significa fiducia, complicità e connessione fisica, oltre che mentale, ma non possesso, violenza e inibizione. Si tratta di una storia che forse , in alcuni punti, ho trovato debole e poco originale, ma è scritta in modo semplice, come in fondo semplice e pulito, è il sentimento, protagonista di queste pagine. Avendo avuto modo di apprezzare il modo di scrivere di questa autrice, in questo, che ho scoperto che è stato da lei scritto giovanissima, l’ho trovata infatti un po’ acerba. Ma credo che la storia di Cloe e Will possa comunque regalare ai lettori momenti di dolcezza e di riflessione!

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

VOICE OVER DI MARINA GALATIOTO

Eccoci con una nuova recensione.

Titolo: Voice Over

Autrice: Marina Galatioto

Edito: Blueberry Edizioni

Data d’uscita: 9 aprile 2022

Pagine: 290

Prezzo kindle: 0,99 €

Prezzo cartaceo: 12,48 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Voice-Over-Marina-Galatioto-ebook/dp/B09XLLC3P3/ref=mp_s_a_1_3?crid=GUWAYH8I2OJU&keywords=voice+over&qid=1650466459&sprefix=voice+over%2Caps%2C77&sr=8-3

April Somerset ha ventidue anni, vive a Clearwater in Florida a pochi passi dal mare, ed è la terza figlia di una coppia di notai. La ragazza, a differenza dei fratelli maggiori che hanno seguito le orme dei genitori, non sopporta i formalismi e la vita monotona a cui è stata abituata fin dalla nascita così decide di abbandonare gli studi per seguire il suo sogno: fare la speaker radiofonica. Trova lavoro in una piccola emittente locale, AirOne, al mattino e, per non farsi mancare niente, nel pomeriggio, doppia pure cartoni animati per bambini. Sebbene sia considerata la “pecora nera” della famiglia, la sua vita scorre tranquilla fino a quando, uscendo di corsa dalla radio senza guardare, si scontra con un ragazzo “perfetto” vestito in giacca e cravatta. Dal primo sguardo capisce che questo tipo proprio non fa per lei, sembra la copia di suo padre, e vorrebbe darsela a gambe. Peccato che il contenuto della sua borsa si sia rovesciato per terra, compreso il suo simpatico portachiavi rosa dalla forma fallica. Le cose per lei non si mettono bene e, se aggiungiamo uno scambio involontario dei loro smartphone, il danno è davvero fatto. Perché una volta a casa è costretta a ripensare a Caleb e al suo assurdo sorriso. Ma sono così diversi e lui appare come la perfetta incarnazione di tutto ciò che lei odia. Ma l’amore, lo sappiamo, raramente va d’accordo con le cose semplici e nel frattempo… il cellulare che ha in mano ha appena iniziato a squillare!

Parliamo del libro…

April è la voce che sta dietro al programma radiofonico più seguito, è amata dal suo pubblico, ma nessuno sa chi sia veramente quella voce. Arrivando da una famiglia di notai e non avendo seguito le loro orme lei si ritrova a essere la pecora nera della famiglia.

Un giorno si scontra con Caleb, e tra una litigata per un portachiavi non si accorgono di essersi scambiati il telefono.

E così altro che a non rivedersi mai più. Due persone più diverse non potevano incontrarsi, ma entrambi potranno beneficiare del loro scontro chiedendosi favori.

Non è così difficile dimostrare a tutti quanti loro siano così diversi, lui rispecchia proprio il tipico ragazzo che potrebbe piacere ai suoi ma non a lei, e lei la classica ragazza acqua e sapone che si veste con mille colori con la testa tra le nuvole, e anche un po’ imbranata.

Ma come vogliono insegnare mai giudicare le persone dai vestiti che indossano.

Cosa ne penso?

Quante volte abbiamo giudicato ancora prima di conoscere la persona? Ci è bastato uno sguardo al suo modo di vestire, o al suo modo di fare per farci un’idea sull’altra persona.

E sono proprio i protagonisti di questa storia a insegnarci un grande valore, il non giudicare mai prima di conoscere.

Un libro molto bello da leggere, divertente, una favola.

Il racconto si legge abbastanza in fretta, e ti fa passare le ore con un sorriso ampio, anche perché April è davvero uno spasso.

Sicuramente leggendo questo libro lascerete fuori i vostri problemi.

Stelle: 4⭐️⭐️⭐️⭐️

LIVE ON THE BUSINESS ROAD DI ALESSANDRA TRONNOLONE

Eccoci con una nuova recensione.

Titolo: Love on the business road

Autrice: Alessandra Tronnolone

Edito: Blueberry Edizioni

Pagine: 281

Data d’uscita: 19 marzo 2022

Prezzo kindle: 0,99 €

Prezzo cartaceo: 12,48 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/Love-Business-Road-Alessandra-Tronnolone-ebook/dp/B09W1DWZWR/ref=mp_s_a_1_1?crid=26ZGCOVAFAG8L&keywords=alessandra+tronnolone&qid=1648500866&sprefix=alessandra+tr%2Caps%2C96&sr=8-1

La vita di Erika è praticamente perfetta: ha un bel fidanzato che la coccola, un buon lavoro che la appaga e si sente serena con se stessa.
Peccato che, come spesso accade, una domanda cambi tutto. “Ti vedo strano, devi dirmi qualcosa?”
Ecco, è proprio questo il punto.
Alessio le confessa che l’ha tradita, e il mondo le cade, letteralmente, addosso.
Se poi aggiungiamo un inaspettato problema sul lavoro, da un giorno all’altro, Erika si ritrova a dover raccogliere tutti i cocci della sua vita andata in frantumi.

Dall’altra parte c’è Francesco.
Non crede più nell’amore, usa le donne per puro piacere fisico e non ha alcuna voglia di legarsi in modo stabile. Gli è bastata una lunga storia di dieci anni, per poi essere tradito poco prima di convolare a nozze.
Il lavoro, però, unisce a sorpresa “le strade” di Erika e Francesco.
Tra i due nasce subito qualcosa di forte, un’attrazione, una voglia incontrollata di conoscersi meglio. Ma non è facile, perché tra loro non ci sono soltanto problemi d’affari, e la vita gioca sempre con chi vuole cercare a tutti i costi la felicità.
Tra ex che ritornano e non vogliono arrendersi, il passato, spesso ingombrante, da affrontare, incomprensioni e tanto altro, riuscirà l’amore a far loro camminare nella stessa direzione?

Parliamo del libro…

Erika ha appena scoperto che la bella favola che stava vivendo si sta per trasformare in un incubo. Alessio il ragazzo con cui sta da un anno, ammette di averla tradita, e se questo non bastasse qualcuno vuole sabotare il suo posto di lavoro.

Ed è proprio grazie a questo incidente sul lavoro che incontrerà Francesco, un bellissimo moro che subito con le sue fossette riesce ad attirarla nella sua trappola.

Francesco anche lui deluso dall’amore non si concede la possibilità di aprire il proprio cuore a un’altra donna.

Tra i due ragazzi però nonostante le delusioni passate, c’è una forte attrazione che li spinge ad avvicinarsi sempre più.

Ma si sa che gli ex non amano rimanere in disparte, quindi faranno di tutto per riconquistarli e rovinare il loro rapporto.

Erika e Francesco già dal primo momento ne dovranno vedere delle belle, e scalare le montagne russe per poter vivere finalmente in pace la loro storia da poco iniziata.

Cosa ne penso?

Un libro che mi ha fatto sorridere, perché Erika è un po’ mattarella con la sua amica Sara.

Fidarsi dell’amore non è sempre facile, soprattutto se feriti in passato, e loro ne sono la dimostrazione, ma quando c’è interesse e voglia e forza di non farsi abbattere questo rende tutto più semplice, o quasi.

Ho amato molto questi due personaggi, e mi sono ritrovata a volerne sapere sempre di più.

Molto brava la scrittrice che mi ha trasmesso chiari e forti le emozioni dei protagonisti, e i loro pensieri e indecisioni potevo quasi sentirle come raccontate da qualcuno che mi stava accanto.

Sicuramente vi consiglio di leggerla, perché con la sua leggerezza, ma allo stesso tempo vi porterà fuori dalla vostra realtà è vi farà immergere in una nuova avventura.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️