IT ENDS WHIT US DI COLLEEN HOOVER

Recensione a cura di Anna Maria.

Titolo: It Ends Whit Us.
Autrice: Colleen Hoover.
Genere:Romance Contemporary.
Pagine: 336.
Editore: Sperling & Kupfer, 1 marzo 2022.
Formati disponibili:Kindle 9,99€/ Cartaceo 15,10€.
Trama:

https://www.amazon.it/Ends-Us-versione-italiana-Siamo-ebook/dp/B09RQMRFJ7/ref=mp_s_a_1_5?crid=3LVHG5MPXS9JV&keywords=collen+hoover+libri&qid=1657309738&sprefix=collen%2Caps%2C87&sr=8-5

UN CASO EDITORIALE INTERNAZIONALE NATO DA PASSAPAROLA. UNA STORIA UNICA E COMMOVENTE, IMPOSSIBILE DA DIMENTICARE.
Amare significa perdonare ad ogni costo? È una sera come tante nella città di Boston e su un tetto, dodici piani sopra la strada, Lily Bloom sta fissando il cielo limpido e sconfinato. Per lei quella non è una sera come tante. Poche ore prima, ha partecipato al funerale del padre, un uomo che non ha mai rispettato, che le ha strappato l’infanzia e Atlas, il suo primo amore. Mentre cerca di dimenticare quella giornata tremenda, viene distratta dall’arrivo di Ryle Kincaid, un affascinante neurochirurgo totalmente concentrato sulla carriera e sull’evitare qualsiasi relazione. Eppure, nei mesi successivi, Ryle sembra non riuscire a stare lontano da Lily e alla fine cede ai sentimenti e all’attrazione che prova per lei. Dopo una vita non sempre facile, la ragazza ha tutto quello che desidera: il negozio di fiori che ha sempre sognato di aprire e un fidanzato che la ama. Tuttavia, quando qualcosa non torna: Ryle a volte è scostante e inizia a mostrare un lato pericoloso, in particolare quando incontra per caso Atlas . Pur non sentendosi al sicuro con Ryle, Lily si rende conto in fretta che lasciare chi ci fa del male non è mai semplice. Troverà il coraggio di dire basta? Dopo essere divenuto un caso editoriale mondiale grazie al passaparola su Tik Tok, è finalmente disponibile in Italia It Ends Whit Us – Siamo noi a dire basta. Grandissimo successo in libreria, questa storia toccante e commovente diventerà presto anche un film.

Giudizio:

A poche ore di distanza dal funerale del padre, Lily Bloom ha sentito la necessità di allontanarsi da Plethora, il luogo in cui è cresciuta,di prendere il primo volo per fare rientro a Boston e di impossessarsi del primo tetto a disposizione: ha bisogno di aria fresca , di silenzio e di dimenticare. Lily vuole cancellare i ricordi di quella giornata in cui agli occhi di tutti si è detto addio allo straordinario Andrew Bloom, adorato sindaco della città e proprietario di una delle agenzie immobiliari più famose della sua città, ma per lei, sua figlia, si è trattato di liberarsi finalmente dell’aguzzino di sua madre e del mostro che le ha portato via il suo primo amore: il senzatetto Atlas. Lily non riesce a perdonarsi per il suo silenzio e per il suo mancato intervento, così da sentirsi sua complice: colpevole quanto lui e debole quanto sua madre. Mentre Lily è persa nei suoi pensieri, il suo tranquillo momento di introspezione viene interrotto bruscamente dalla presenza di uno sconosciuto che, forse, come lei, pare avere avuto una giornata da dimenticare. È Ryle Kincaid, il nome di quell’uomo che, incrociando i suoi occhi nei suoi, pare guardarla davvero e scrutarla con una intensità tale da avere l’impressione di poter leggere tutti i segreti custoditi nella sua anima. Lily e Ryle , due perfetti sconosciuti, due anime tormentate, che si ritrovano su un tetto, per una pura casualità del destino, e che si scoprono a denudare le loro anime da ciò che li tormenta. “Verità nuda e cruda” . È con questo semplice gioco che se Lily apre il suo cuore a quell’uomo, bellissimo e affascinante, che scopre essere un neurochirurgo, lui invece la mette al corrente di ciò che desidera dalla vita: “L’unica cosa che desidero dalla vita è il successo. Tanto successo “. Nella scala di priorità di Ryle vi è al primo posto la carriera, non aspira a costruire una famiglia e ad avere dei figli, ma si accontenta di avventure di una notte, mentre Lily è alla ricerca di quello che pare il Sacro Graal, ovvero l’amore con l’A maiuscola, quello che pensava di aver trovato con Atlas, ma che si è infranto a causa di suo padre. Hanno in quel momento due obiettivi diversi ed inconciliabili! Eppure il destino decide subdolamente di fare incrociare ancora una volta le loro strade , quasi a voler mettere entrambi alla prova sulla possibilità di poter rivedere le loro prospettive per il futuro e dimostrare come non siano assolutamente distanti. Lily si ritrova quindi a fare i conti tra questo nuovo amore, piombato nella sua vita come un’onda inaspettata, e i ricordi che la tengono legata ad Atlas, il ragazzo con il quale da ragazza ha stabilito un legame speciale, una sintonia tra due anime similmente rotte e desiderose di essere solo amate. Atlas , per lei, rappresenta ancora una sorta di onda gigantesca , che ha lasciato nella sua vita tante impronte e a cui sarà legata per sempre; ma ora è arrivato il momento, forse, per provare a cavalcare una nuova onda e provare a costruire il suo futuro con Ryle.

Quando Lily pensa di aver raggiunto la sua serenità: ha aperto il suo negozio di fiori, ha una amica meravigliosa come Alyssa e persino un premuroso fidanzato, quando pensa di poter tagliare il cordone ombelicale col passato, ecco che rivedere Atlas , pare mettere a repentaglio un equilibrio che era solo apparente, ma che invece pare essere la miccia per fare scattare una serie di campanelli d’allarme sulla personalità di Ryle. Per la nostra protagonista è come ricadere nel suo peggiore incubo, solo che stavolta Lily non è una spettatrice silenziosa, ma si trova a vivere sulla sua pelle quella tempesta di sentimenti contrastanti che ogni donna che vive tale situazione, sicuramente prova: rabbia, dolore, paura, disprezzo e, purtroppo, ancora amore. Sono stati sufficienti solo 15 minuti di pura follia per mettere a soqquadro la sua vita! È bastato poco per ritrovarsi dall’altra parte della barricata e iniziare a capire come è stato facile per lei, in passato, giudicare sua madre , quando subiva in silenzio e perdonava , nonostante tutto; ma tutto è cambiato da quando, ora, è lei a trovarsi a decidere se perdonare o dire basta! Quello di Lily sarà un percorso doloroso e non facile,ma “audace e coraggioso” , proprio come lei e come la Hoover! “Zitta e nuota” . Questo il mantra che si ripetevano due ragazzini , messi a dura prova dalla vita, sarà giunto il momento di smettere di nuotare e di godersi l’approdo a riva? Una storia forte , dolorosa e commovente, che mi ha stritolato il cuore in alcuni momenti e che mi ha fatto riflettere su come , infatti, non ci si può mai ergersi a giudici , quando si osserva una situazione dall’esterno, ma bisogna comprendere quanto sia difficile o impossibile smettere improvvisamente di amare qualcuno, nonostante tutto. Non esistono persone buone o cattive ma : “Siamo semplicemente persone che a volte fanno cose cattive”.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...