BACIAMI COME UNA STAR DI BOLLYWOOD DI SARA P GREY

Ecco Anna Maria e la partecipazione a un review party.

Titolo: Baciami come una star di Bollywood.
Autrice: Sara P Grey.
Genere: Romance Contemporary/ Romantic Comedy.
Pagine: 344.
Editore:Self Publishing, 18 settembre 2021 – Preorder dal 15 settembre.
Formati disponibili:Kindle 0,99€ preorder poi 2,99€/ Paperback 9,99€.
Trama:

https://www.amazon.it/Baciami-come-una-star-Bollywood-ebook/dp/B09G18C7M4/ref=mp_s_a_1_1?crid=1YM554Q5Z50QA&dchild=1&keywords=sara+p+grey&qid=1631823788&sprefix=sara+p+gre&sr=8-1

Tutti vengono in India in cerca di qualcosa. Credo di essere l’unica che, una volta qui, ha trovato più domande che risposte.
Un affascinante attore di Bollywood. Un pittoresco hotel arroccato sulle colline di Mumbai. Un mango. Un bacio. Cosa mai avranno in comune? Una storia. La mia. Mettetevi comodi, che ve la racconto. Arjun Singh è un divo del cinema. Il suo sorriso vale milioni. Sul suo corpo sbava un’intera nazione. Potrebbe avere chiunque, ma non gli interessa. Perché lui vuole me. E accidenti se riesco a capire per quale motivo! Io sono soltanto una fotografa squattrinata, proprietaria di uno scalcinato bed & breakfast a un passo dal fallimento, single senza speranza. Che ne so di come farmi notare da un tipo del genere? O di come farmi baciare da lui, se per questo. Eppure, quel bacio è tutto ciò a cui riesco a pensare. Se solo si decidesse a darmelo!

Giudizio:

Un romanzo storico, ambientato in una Chicago degli anni 30, mi ha permesso di conoscere una talentuosa scrittrice, come Sara P Grey, che ora, con quest’ultimo romanzo, si cala in una nuova veste dimostrando la sua versatilità nello spaziare tranquillamente da un genere all’altro. In questa scintillante commedia i protagonisti fanno da magico contorno ad una terra, come l’India, che è l’assoluta protagonista. Una terra dalle mille contraddizioni dove alla bellezza dei luoghi, ai profumi intensi delle spezie e al luccichio colorato degli abiti fanno da contrasto il degrado e la povertà in cui vive la maggior parte della popolazione “in bella vista appena fuori dai confini degli ambienti frequentati dai turisti”. Una terra, però, che riesce ad insinuarsi sotto pelle e ad impadronirsi del cuore di chi la visita. L’India è stata capace di compiere proprio tale sortilegio con la protagonista di questa storia: Kirti Sharma, o semplicemente Kiki, nata e cresciuta in Inghilterra e finita a Mumbai quando ha scoperto, dopo la morte dei suoi genitori, di aver ereditato il “Shanti Sharma Palace”, un vecchio palazzo diroccato sulle colline della città, rimasto a lungo abbandonato e in attesa di qualcuno che lo faccia magari tornare agli antichi splendori. Servono purtroppo troppi soldi per i lavori di ristrutturazione necessari per far riemergere dai calcinacci pericolosamente in bilico la bellezza di quel luogo da cui si gode di una impareggiabile vista sulla città e sul golfo. Nonostante il Palace sia diventato la sua casa, Kiki è consapevole che sta cadendo a pezzi e che lei col suo lavoro di fotografa freelance non ha, a sua disposizione, tutti i soldi necessari per trasformarlo in un hotel di lusso, ma non vuole rinunciare a quel posto che sente suo e dove ha trovato la sua “famiglia” , ovvero Garan Baba e Seva sua moglie, la incontenibile Sunny e poi vi è la sua migliore amica Leila. Quest’ultima, oltre ad averla aiutata a muovere i primi passi nella fotografia, vuole darle la possibilità di fare rinascere il Palace, scegliendolo come location per il suo matrimonio. Kiki è una ragazza determinata, indipendente e dallo spirito battagliero dietro cui si cela un cuore generoso e da sognatrice. Ha imparato, vivendo a Mumbai, a trasformarsi in una ” vera indiana” caparbia, rassegnata e resiliente “a sopravvivere al monsone come alle difficoltà della vita”. Potrà dunque farsi scoraggiare dinanzi a quella che pare una missione impossibile e deludere la sua amica del cuore? Giammai!! Ma, nella vita di questa ragazza “vulcanica” un mango dispettoso sta per stravolgere la sua vita scialba e noiosa! Può un frutto, all’apparenza innocuo, essere galeotto di un incontro bizzarro e quasi surreale? Tutto può accadere! Grazie ad un mango Kiki ha modo di avere un incontro ravvicinato con una delle star di Hollywood più famosa: Arjun Singh, attore di talento dannatamente figo tanto da essere considerato il sogno proibito di milioni di fans. Può Kiki restare indifferente al suo fascino irresistibile, soprattutto se , incredibilmente, un tipo, sulla carta irraggiungibile, sembra farle gli occhi dolci? Tutta frutto della sua immaginazione? L’incontro con quella ragazza strana ma incantevole dagli occhi da cerbiatto colpisce immediatamente AJ , soprattutto perché Kiki, diversamente dalle ragazze che ha conosciuto, non si è fatta prendere dalla solita crisi isterica, non si è fatta suggestionare dalla sua fama, ma è stata al gioco trattandolo non come un divo del cinema, ma come un ragazzo normale. Ed è proprio quello che sta cercando il nostro AJ: normalità e libertà. Arjun ha sperimentato la miseria, è consapevole di essere stato fortunato per la fama raggiunta, ma si sente in trappola nella sua prigione dorata, sempre marcato stretto da Ravi, la sua guardia del corpo. Anela a dimostrare di più dell’essere solo “una mascella squadrata e un ammasso di muscoli guizzanti”. Desidera normalità che lui ritrova tra le vie della sua città impregnate dall'”Eau di Mumbai” il suo bouquet preferito,”un misto inconfondibile di incenso, di spezie e di immondizia” che gli ricorda però le sue origini misere e dolorose. Ma cosa o chi lo frena dal lasciarsi andare o dal donare quel tanto sognato e desiderato bacio alla nostra protagonista? “Chi sei davvero, Arjun Singh? E cosa vuoi da me?” Per Kiki lui è una fonte continua di quesiti, proprio come la sua terra d’origine! Avrà mai le sue risposte?

Tra rivelazioni sofferte, subdoli ricatti, segreti , siparietti divertenti e insidie pericolose riusciranno i nostri protagonisti ad avere il loro Happy End? Una storia divertente, passionale e romantica! Sara P Grey sei riuscita, ancora una volta, ad emozionarmi , ma anche a farmi sentire i profumi e immaginare i colori e la bellezza di una terra contraddistinta da luci ed ombre!

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...