I REALLY WANT YOU DI ABBYE J LEEN

Eccoci con un’altra recensione.

Titolo: I really want you

Autrice: Abbye J. Leen

Pagine: 282

Prezzo kindle: 2,99 €

Prezzo cartaceo: 14,46 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/really-want-you-Abbye-Leen-ebook/dp/B0994M3FCL/ref=mp_s_a_1_1?crid=UXWSUYM2EPV3&dchild=1&keywords=abbye+j+leen&qid=1631215477&sprefix=abbye+&sr=8-1

Gli ultimi anni, per Cesare, sono stati colmi di dolore: Ombretta ha lasciato un segno indelebile nel suo animo. Non importa quanto il tempo scorra veloce, inesorabile, la sua mente evoca ancora quelle terribili immagini e nel suo cuore l’unica cosa ad avere messo radici, ormai, è la consapevolezza di non riuscire più a innamorarsi. Il suo lavoro lo aiuta molto però, da quando è un fotografo affermato è costretto a viaggiare parecchio, tra natura selvaggia, posti di mare indimenticabili e magici. È così che la serenità torna pian piano a fare parte della sua vita, stringendo in mano la sua reflex e focalizzando il suo obiettivo, fin quando un paio di occhi azzurri, profondi e tormentati come il mare in tempesta, non incroceranno il suo sguardo.

Amelia è una ragazza dolce e fragile. Combatte da sempre contro il suo sentirsi inadatta, poco attraente. La professione della madre la porta ad avere a che fare con modelle e modelli bellissimi e, secondo lei, irraggiungibili. Dopo avere passato un periodo di tempo in una clinica, Amelia torna ad amarsi. Si sente più a suo agio nel suo corpo non del tutto longilineo. Ci sono demoni, tuttavia, che non smettono di tormentarci e Amelia lo sa bene. Lo capisce ancora di più quando le iridi verdi di uno splendido fotografo si posano su di lei e con loro l’obiettivo della sua macchina fotografica.

Se c’è una cosa che Cesare desidera più di ogni altra è proprio questa: fotografare Amelia e far sì che la sua bellezza rimanga impressa indelebilmente nei suoi scatti. Tra i due c’è una forte attrazione fisica, un sentimento che per motivi diversi vogliono combattere a tutti i costi, almeno fin quando entrambi non si lasceranno andare alla passione. Un’alchimia che non si affievolirà ma esploderà sempre più.

Sono molti gli ostacoli che dovranno superare: il passato e le cicatrici che si portano dentro sono i più grossi da cancellare.

Riusciranno a distruggerli o il dolore e l’inadeguatezza avranno la meglio sul loro amore?

Parliamo del libro…

Cesare ha perso l’amore della sua vita quando era solo un giovane ragazzo. Da allora si è dato alla fotografia, ha girato per diventare il ragazzo di successo che è adesso, non si è mai provato di una storia di una notte ma mai ha riaperto il suo cuore.

Un giorno riceve la proposta di trasferirsi in Sicilia per lavoro, ma mai avrebbe pensato di incrociare due occhi così simili al suo amore perduto, quegli occhi che lo sconvolgeranno tanto da mettere in dubbio ogni suo comportamento.

Amelia, la ragazza dagli occhi stupendi, è una ragazza con problemi di fiducia, e con seri problemi sull’accettarsi. Cesare la scombussolerà a tal punto da farle a volte apprezzare tutto di lei, e a volte detestare ogni sua minima parte del corpo.

Insieme possono guarire, ma possono anche distruggersi a vicenda.

Il passato per entrambi è incancellabile, e non sempre è facile da accettare.

Ma tra i mille ostacoli che la vita gli pone davanti, riusciranno a sconfiggere il loro dolore e andare avanti?

Cosa ne penso?

Mai mi sarei aspettata di vedere Cesare, con il suo dolore per aver perso Ombretta, il suo essere solo un corpo con un bell’involucro ma dentro terribilmente vuoto.

Perdere un amore a giovane età non ti fa porre domande se mai questa persona ci fosse ancora, se la loro storia sarebbe andata avanti, o se comunque si sarebbero allontanati. No perché non hanno avuto scelte.

Ma adesso Cesare avrà una seconda possibilità con l’amore riuscirà a prendersi una rivincita?

Una storia di due personaggi con problematiche serie, descritti talmente bene che puoi sentire il loro dolore come se fosse il tuo.

Ho amato leggere di questi due ragazzi che ne hanno passate tante, troppe per la loro giovane età, ma comunque con una forza incredibile.

Come sempre Abbye riesce sempre a catturare la mia attenzione con storie che hanno quel qualcosa che appartiene alla vita vera, ma non sempre viene raccontato, inoltre si vede il suo studio dietro prima di raccontarlo a tutti noi.

Che dirvi? Una storia che porterò sicuramente nel mio cuore gelosamente.

Consiglio: prima di leggerlo, vi consiglio, non è obbligatorio ma per capire meglio Cesare è secondo me un tappa da fare, di leggere il primo libro: 17 modi per dirti addio.

Grazie ancora una volta per avermi fatto ammirare da vicino questi personaggi e avermi fatto coinvolgere nelle loro vite emozionandomi.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...