UN MESE DI SORRISI DI PATTY LI VECCHI

Recensione a cura di Anna Maria.

Titolo: Un mese di sorrisi.
Autrice: Patty Li Vecchi.
Genere: Raccolta di racconti.
Pagine:73.
Editore: Blueberry Edizioni, 30 agosto 2021.
Formato disponibile:Kindle 0,99€.
Trama:

https://www.amazon.it/mese-sorrisi-Patty-Li-Vecchi-ebook/dp/B09DL47KRL/ref=mp_s_a_1_1?crid=2VUTABJJQ0SD0&dchild=1&keywords=un+mese+di+sorrisi&qid=1630407333&sprefix=un+mese+di+so&sr=8-1

Quale segreto nasconde in soffitta un vecchio calzolaio? Chi sono gli Ufolotty? E cosa tramano Paletta e Secchiello al caldo di un’assolata spiaggia? Scoprite le loro storie e quelle di tanti altri simpaticissimi protagonisti nelle pagine di “Un mese di sorrisi” , un libro che rapisce la fantasia dei più piccoli e, perché no, i sogni dei loro genitori. Trentuno racconti, trentuno favole della buonanotte per i bambini di tutte le età, in un viaggio lungo un mese che cattura per la freschezza del linguaggio, il ritmo della narrazione e la saggezza della morale finale. Ogni sera una favola diversa per volare con la fantasia in mondi sempre nuovi e affascinanti. Blueberry Edizioni.

Giudizio:

Quale modo migliore per accompagnare tra le braccia di Morfeo il proprio bambino, se non quello di leggergli prima una storia che gli scaldi il cuore? Questo deve essere stato l’input che ha spinto Patty Li Vecchi a creare queste dolci favole della buonanotte: regalare ai bambini delle storie che li accompagnassero anche nei loro sogni. Si tratta di trentuno racconti, uno diverso dall’altro, non solo per i personaggi che li animano, ma anche per il diverso messaggio che ognuno di essi tenta di fare arrivare. La scrittrice ha pensato ad una favola da leggere ogni sera e sapendo quanto i bambini di oggi siano facili alla noia ma anche avidi di novità, ha per questo creato storie differenti, originali, dolci ma anche divertenti in cui ogni bambino può ritrovarsi. Insomma ce n’è per tutti i gusti e poi la consapevolezza che la storia successiva sarà totalmente diversa da quella letta la sera precedente, credo, creerà nel bambino una sorta di piacevole attesa di quel dolce appuntamento serale. Durante questo viaggio, lungo un mese, il piccolo lettore, assieme ai suoi genitori, potrà conoscere oggetti di solito inanimati che qui prendono vita, rivelando sentimenti, paure e fragilità. Basti pensare allo specchio innamorato che si strugge e si bea dei sorrisi della sua amata oppure a quel dentino dispettoso che non vuole saperne di cadere ma preferisce continuare a dondolarsi beato, fino a quando non arriva il momento anche per lui di godersi la vita lì fuori che, forse, in fondo, gli faceva paura. E come si fa a non amare l’anziana ed infaticabile lavatrice Frizzi o Bernie la piccola, deliziosa e coraggiosa autovettura? Esse dimostrano come anche gli oggetti che, a prima vista, potrebbe sembrare da rottamare e abbandonare, possono ancora donare molto, perché fonti inesauribili di saggezza e generosità, proprio come i nostri anziani. Ma, tra le pagine di questa raccolta, ci sarà anche modo di sorridere assieme a Capitan Findulus che non ha alcuna intenzione di farsi soffiare il suo tesoro da dei pallidi sofficini o con i dolci e strani Ufolotty o con Milù la lenticchia che adora bighellonare ma soprattutto cantare e sognare. Oppure di emozionarsi e anche di riflettere pensando a Mela che scopre il bello di una vita non più in solitudine ma attorniata dal calore e allegria di chi, come Pera, le dimostra il vero significato delle parole: amicizia e generosità. Due parole che sono le protagoniste anche della storia di Nazarena ed Alessia perché l’Amicizia, quella vera, è un tesoro prezioso da custodire gelosamente, è un sentimento che si basa sull’anteporre il proprio bene a quello di chi si considera il proprio amico. Perché la sua felicità diviene anche la nostra!! Una carrellata di personaggi e di emozioni diverse questo è ciò che regalerà la lettura di queste brevi favole che si concludono con l’ultima storia: il modo migliore per calare il sipario su un viaggio divertente , dolce e leggero , assolutamente adatto per i più piccini. Io avevo già letto il suo precedente lavoro e lo avevo apprezzato, ma credo che con queste favole Patty Li Vecchi abbia fatto trasparire tutta la dolcezza della sua anima, la passione per la lettura e la bravura nella scrittura.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...