UNA LADY COME NESSUN’ALTRA DI LINDA KENT

Recensione a cura di Anna Maria.

Titolo: Una Lady come nessun’altra ( Three Willows vol. 2).
Autrice: Linda Kent.
Genere: Romanzo storico.
Pagine: 260.
Editore:Self Publishing, 22 luglio 2021.
Formati disponibili:Kindle 3,99€/ Kindle Unlimited 0,00€/ Cartaceo 10,93€.
Trama:

https://www.amazon.it/lady-come-nessunaltra-Three-Willows-ebook/dp/B0983WJ732/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=linda+kent&qid=1628075061&sprefix=linda+&sr=8-1

Il secondo romanzo della serie Three Willows ** AUTOCONCLUSIVO**
“Se è un miracolo, voglio crederci, Georgiana. Se è un sogno, voglio continuare a sognarlo. Se è vita, voglio viverla insieme a te. Per sempre”. Il visconte Derek Delawny sa bene che la sua passione per Lady Georgiana Gascoyne è senza futuro. L’affascinante rossa dagli occhi di zaffiro lo detesta, tanto più dopo un disgraziato episodio durante il quale non è riuscito a trattenersi dal baciarla. Inoltre lei sta per fidanzarsi , pertanto l’orgoglio gli impone di lasciare l’Inghilterra per la sua tenuta nelle Highlands.
Per la prima volta nella sua vita, Georgie è infelice e scontenta di sé. Il suo fidanzamento è sfumato, però abbattersi non è da lei, dunque decide di reagire e programma una vacanza in Scozia. Non può certo immaginare che la vacanza rischierà di trasformarsi in un incubo terribile e che a salvarla da un grave incidente sarà proprio Derek. Purtroppo, la sua mente è compromessa e di lui ricorda molto poco. Ma di una cosa è certa : lo ama da sempre, è farà tutto ciò che è in suo potere per conquistarlo. Una Lady come nessun’altra è il secondo romanzo di Three Willows, la nuova, affascinante serie ambientata in Gran Bretagna e negli Stati Uniti d’America, durante la famosa Gilded Age , l’età dorata degli ultimi decenni dell’ 800. Nella splendida tenuta che dà il nome ai romanzi, passione e avventura segneranno il destino dei protagonisti: il conte di Greenville, le sue sorelle, i suoi amici e l’incomparabile staff di Three Willows.

Giudizio:

Ho molto atteso il seguito di ” Una perfetta Lady inglese” di Linda Kent, soprattutto perché sapendo chi sarebbe stata, stavolta, la protagonista ero sicura che non sarebbero mancate le scintille, proprio come la sua chioma rosso fuoco. Lady Georgiana Gascoyne ha un temperamento diverso da quello paziente e apparentemente tranquillo di Lady Angela, sua sorella maggiore, una lady perfetta e sempre attenta alle apparenze. Lei, invece, è uno spirito ribelle, sempre pronta a dire ciò che pensa e ad agire senza preoccuparsi delle conseguenze. La sua intraprendenza le è valsa, infatti, l’appellativo di “testa calda” di casa! È anche una fervida sostenitrice, assieme alla sua amica Sophie, dell’uguaglianza tra uomo e donna ed aborre la retrograda concezione del matrimonio in cui la donna è considerata di proprietà dell’uomo. “Lei non voleva appartenere a nessuno. E a nessuno avrebbe consentito, mai, il minimo potere sulla parte più importante di sé. I suoi sogni, le sue decisioni, i sentimenti.” Per questo motivo, negli ultimi due anni, sta frequentando assiduamente Mr Neville Evans, il figlio di un maggiore dei Dragoni, distintosi in campo, che ha deciso di abbandonare la casa paterna per sapere la sua vocazione di pittore. Georgiana considera Neville uno spirito libero, proprio come lei, un uomo colto e brillante, con il quale poteva parlare di qualsiasi argomento e che soprattutto non la giudicava per le sue idee sull’emancipazione femminile. Poco le importa che non sia intraprendente e passionale, in quanto giudica la passione alquanto pericolosa: “Annebbiava la mente, intossicava l’anima. Ti stringeva nei suoi lacci e ti conduceva dove non volevi”. Lady Georgiana sa perfettamente cosa sia quel sentimento irrazionale, lo ha provato, una sola volta, appena quindicenne, in occasione della festa delle Calendimaggio, a causa di un bacio rubato da colui che, da quel giorno, è divenuto per lei il suo peggior incubo, la sua ossessione nascosta: Lord Derek Delawny, amico di suo fratello Brian. Dopo quell’ increscioso incidente lei non è riuscita a perdonarlo dimostrandogli nelle successive occasioni di incontro il suo disprezzo, mentre lui , invece, si diverte a stuzzicarla. “Quella ragazza ha il fuoco dentro, non solo nei capelli”. Questo il primo pensiero di Lord Delawny, quel giorno di cinque anni prima, quando da giovane venticinquenne voleva solo divertirsi, si beava del suo successo con le donne che gli aveva procurato la fama, seppur esagerata, di tombeur de femme, ma, ora, ha messo la testa a posto, è stato costretto ad assumersi le responsabilità derivanti dal suo titolo. Nonostante il suo cambiamento, una cosa continua a restare una costante invariabile nella sua vita: il suo amore per quella giovane dai “gloriosi capelli di fiamme” in cui sogna da sempre di affondare le mani e di respirare il profumo della sua pelle che gli ricorda i lillà e il sole, la libertà e il cielo azzurro. Una seduzione impossibile da ignorare ma che continua a sfuggirgli come un’astuta lepre. Una rabbia rovente e una fredda gelosia tormentano poi l’animo di Derek alla vista di Neville Evans sempre più vicino alla sua Georgiana. Per cercare di mettere delle distanze tra sé e il suo cuore ferito, decide di rifugiarsi nelle selvagge ma meravigliose Highlands scozzesi. Derek non immagina però che la sua fuga prenderà una svolta inaspettata! Il destino sembra voler divertirsi con i nostri protagonisti ed infatti è la Scozia la scelta di Georgiana, dietro consiglio di sua nonna, Lady Augusta, per riprendersi fisicamente e psicologicamente da una recente delusione. Non immagina assolutamente che, proprio lì, a seguito di un terribile incidente, incontrerà nuovamente colui che, stavolta, invece di apparirgli come il suo peggior nemico, vede sotto una veste nuova. Possibile che l’incidente abbia fatto emergere in Georgiana le sue emozioni più nascoste e più sincere? Il destino si sta facendo beffa del povero Derek oppure gli sta offrendo la possibilità di giocarsi un’ultima chance? Di solito è lui a dettare il ritmo del gioco, a stabilire se iniziare o quando terminare una storia. Ed i sentimenti non sono mai contemplati, ma lei è Georgiana, nessun’altra lady è come lei, ed ora deve riuscire a dimostrarle che non è mai stato un gioco, ma è sempre stato qualcosa di più profondo. Riuscirà in tale ardua impresa? Riuscirà Georgiana ad andare oltre il suo maledetto orgoglio e il suo spirito indipendente? Sarà capace di ammettere quanto da sempre tiene faticosamente a freno? Il ritorno alla realtà, dopo l’ annebbiamento temporaneo, determinerà l’inizio oppure segnerà il capolinea per la loro storia?

Meravigliosa e coinvolgente storia! Linda Kent ha fatto di nuovo centro! È stato bello rivedere i miei beniamini, come Lady Angela, perfettamente calata nel suo ruolo di moglie, accanto al suo amato Desmond, e di madre della piccola Thea. Ma ora verso quali coppie scoccherà le sue frecce Cupido? Non vedo l’ora di scoprirlo!

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...