BUGIARDE SI DIVENTA DI FELICIA KINGSLEY

Ed eccoci con una recensione di Anna Maria.

Titolo: Bugiarde si diventa.
Autrice: Felicia Kingsley.
Genere: Romance/ Chick Lit.
Pagine: 354.
Editore: Newton Compton Editori, 3 maggio 2021.
Formati disponibili:Kindle 5,99€/ Cartaceo 9,40€.
Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B0923CFM79/ref=tmm_kin_title_0?ie=UTF8&qid=1626017678&sr=8-1

Capodanno è tempo di bilanci e Charlotte Taylor è davanti al fallimento totale della propria vita. Lavoro? Un disastro. Amore? Meglio non parlarne. Autostima? Questa sconosciuta. E un risultato del genere è il frutto di anni dissoluti? Macché, esattamente il contrario! E così, alla soglia dei trent’anni, Charlotte è stanca di essere sempre “quella brava” e, anche per una notte sola, le piacerebbe essere qualcun’altra. Complice la sua migliore amica, l’ereditiera più famosa di Londra, Charlotte riesce a intrufolarsi, sotto il falso nome di Bea Beaufort, a un party esclusivo, frequentato da celebrità, tra cui Royce De Shawn, stella in ascesa del cinema. Finalmente una serata indimenticabile, anche grazie a un eccitante e imbarazzante incontro con un affascinante sconosciuto in un momento e luogo inopportuni. Quella che però doveva essere l’innocente bugia di una sera si trasforma in un ciclone che la travolge, la stampa la indica come nuova fiamma di Royce, il cui staff non sembra proprio interessarsi a smentire le insinuazioni che stanno facendo il giro del mondo. Tutt’altro! Charlotte si ritrova così a vestire i panni di Bea Beaufort, e tra una gaffe e l’altra, è ricomparso , a complicare ulteriormente le cose, l’affascinante sconosciuto incontrato a Capodanno. Una bugia tira l’altra e quello che era iniziato come un gioco divertente potrebbe presto trasformarsi in un autentico cataclisma…

Giudizio:

“Ci sono due cose che odio nella vita: le bugie, il parrucchiere che mi parla mentre mi asciuga i capelli e il calcare. E i bilanci di fine anno. Ok, quattro cose.” Ecco vi presento Charlotte Taylor, trent’anni, architetto talentuoso, la classica brava ragazza sempre pronta a non deludere le aspettative, in primis, della sua famiglia e poi di chiunque riponga in lei fiducia. Ma, la sera della vigilia di Capodanno, scopre con amarezza che la sua relazione con Warren è solo un bluff in cui, come sempre, ad aver investito in sentimenti e non solo, è stata solo lei! In una sola notte Charlotte si ritrova senza fidanzato, senza casa e senza lavoro! E per la prima volta decide di trasgredire e accettare l’invito della sua migliore amica, Jerry Bloom, ad accompagnarla alla festa di Capodanno che si terrà all’ Attitude, un ritrovo esclusivo delle celebrità e della Londra che conta: “la seconda casa di Jerry, ma per me, Charlotte Taylor, è terra inesplorata”. Charlotte e Jerry sono amiche per la pelle, non potrebbero essere più diverse, ma è proprio la loro diversità caratteriale, fisica e non solo, a controbilanciare il loro rapporto e a renderlo speciale. Jerry Bloom è l’adorata figlia di Graham Bloom, il presidente di un impero immobiliare tale da renderlo uno degli uomini più ricchi del Regno Unito e per questo Jerry è battezzata dai rotocalchi come la “Principessa J”. Se Charlotte ha dovuto sempre impegnarsi per raggiungere ogni obiettivo, a Jerry invece basta schioccare le dita per ottenerlo senza fatica. Charlotte: seria, affidabile e irreprensibile. Jerry: esuberante, volubile, ma dal cuore generoso. Per Charlotte la sua folle amica è quel turbinio di glitter e Chanel num. 5 capace di dare brio alla sua vita ed è grazie o a causa sua che quella notte decide di fare qualcosa che non avrebbe mai immaginato, ovvero dire una colossale bugia: assumere l’identità di una ricca ereditiera, una certa Bea Beaufort, pur di sentirsi per una sola volta nei panni di qualcun altro. Mai avrebbe immaginato cosa sta per accadere e quali conseguenze avrebbe determinato nella sua vita una piccola e veniale bugia. Nella stessa sera ha la possibilità non solo di conoscere uno degli attori più belli e più bravi del momento, come Royce De Shawn, ma anche fare un incontro alquanto bizzarro con un affascinante e indisponente sconosciuto i cui occhi sono di un azzurro elettrico, come la scossa che avverte al suo tocco. ” Ho la sensazione che il mio cuore sia appeso ad un filo di bunjee jumping: mi salta giù dal petto fino al pavimento e poi rimbalza su di nuovo”. Un vortice di emozioni investe la nostra Charlotte, ma questo è solo l’inizio, in quanto, il giorno dopo, su tutti i giornali di gossip, la fantomatica Bea Beaufort, ovvero lei, viene indicata come la nuova fiamma dell’attore candidato agli Oscar: Royce De Shawn. Cosa accadrà quando a Charlotte, colei che fino a quella notte odiava le bugie, le viene proposto di continuare a vestire i panni di Bea, la presunta fidanzata di Royce in cambio di una vita sotto i riflettori e di una cifra da capogiro? In fondo si tratterebbe di aiutare una persona divenuta ormai un suo amico e provare nel contempo a vivere il momento con una leggerezza e spensieratezza che forse le mancava di provare. Cosa ci potrebbe essere di sbagliato nel continuare a mantenere in piedi una bugia, nata per caso e diventata una occasione imperdibile? Ma, come spesso accade, il destino ci mette lo zampino facendo ricomparire nella vita di Charlotte, ormai per tutti Bea, il soprannominato “Uomo – Bagno” o “Mister Carisma” che si scopre essere Sebastian Bloom, il fratello di Jerry, fidanzato con una vipera velenosa di nome Vanessa. Nonostante l’attrazione palpabile, Charlotte tenta di far prevalere la parte razionale ricordando a se stessa tutti i motivi per cui deve considerare Sebastian “off limits”, ma il suo cuore e il suo corpo le inviano segnali diversi e difficili da ignorare. Come lei, anche Sebastian ha dovuto interpretare il ruolo del figlio perfetto, quello che non desta preoccupazioni, ma da soddisfazioni e quello che non fa trasparire ciò che turba il suo cuore, chiuso a chiave, per non correre il rischio di soffrire. Ma quella ragazza bella, intelligente e determinata sembra, forse, quella per cui vale la pena rischiare! Tra Sebastian e Charlotte esiste però una bugia a separarli! Le bugie hanno le gambe corte! Cosa accadrà, allora, quando sarà svelata? Quando si legge un romanzo di Felicia Kingsley, ti aspetti leggerezza, ironia e romanticismo ma, con questo romanzo, io credo, che abbia alzato l’asticella facendomi provare tante emozioni, del tipo occhi a cuoricino, battiti accelerati, fragorose risate e persino qualche lacrimuccia. In queste pagine ha fatto compiere a tutti i suoi personaggi una metamorfosi interiore, sottolineando attraverso essi l’importanza di essere se stessi, a prescindere da tutto e tutti! Chapeau Felicia Kingsley!!

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...