BROKEN DI CRYSTAL KASWALL

Iniziamo con una nuova settimana.

Titolo: Broken

Autrice: Crystal Kaswall

Edito: Queen Edizioni

Data d’uscita: 28 gennaio 2021

Pagine: 437

Prezzo kindle: 3,99 €

Prezzo cartaceo: 15,10 €

Trama:

https://www.amazon.it/Broken-Crystal-Kaswell-ebook/dp/B08RXY7BPB/ref=mp_s_a_1_2?dchild=1&keywords=broken&qid=1613124627&sr=8-2

Dopo la morte di mio fratello, stavo annegando. Delilah è diventata la mia ancora di salvezza.

Eravamo due opposti, la schietta studentessa di Arte e l’atleta ombroso. Lei era in grado di entusiasmarsi per cose che mi erano indifferenti, era radiosa quando io ero cupo, delicata quando io ero l’esatto contrario.

Per due anni, abbiamo avuto tutto. Poi Delilah se ne è andata e si è portata via anche il mio cuore.

Ho provato a guarire. A gettarmi negli studi della facoltà di Medicina. A dimenticarla. Pensavo di averlo fatto. Fino a oggi.

Quegli occhi blu, quel sorriso dolce, quel gemito delicato… è la mia Delilah.

Non appena la sento ridere, lo capisco. È ciò che manca nella mia vita. Ho tre giorni per

riprendermela.

Dio, spero di essere affascinante almeno quanto lo ero una volta.

Parliamo del libro …

Trent dopo che suo fratello si è suicidato e’ solo l’ombra di se stesso, è sempre alla ricerca di risposte del suo gesto e a sentirsi in colpa per non averlo capito fino in fondo.

Quando arriva Delilah nella sua vita, porta la luce che lui non riusciva più a vedere.

Con lei si innamora davvero, e vive davvero.

Ma un giorno lei sparisce, gli lascia solo un biglietto.

Ora è tornata solo per il matrimonio della sorella e lui ha pochi giorni per riconquistarla e capire la sua motivazione.

Cosa ne penso?

Purtroppo non posso essere positiva su questa recensione.

Nulla da dire sulla scrittura della scrittrice, ma purtroppo su un libro come questo dove parla di depressione mi sarei aspettata molto di più.

In che senso? Avrei preferito sentire i pensieri dei personaggi, le motivazioni o anche i gesti che hanno portato i protagonisti a fare delle scelte.

Ma l’argomento viene trattato solo alla fine e in pochi minuti, tutto il resto del libro è praticamente concentrato sulla loro vita sessuale, e a parlare di libri e di film.

Non sono riuscita per niente a entrare nella testa di Delilah, per capire come si sentisse e quando era in quello stato cosa le passasse.

Ma non sono neanche riuscita ad entrare nella testa di Trent dopo il passato e le confessione di Delilah.

Credo che se un libro vuole affrontare un argomento così importante deve saper gestire il racconto nel miglior modo.

Ho fatto fatica a finirlo, e ammetto che molte parti dove praticamente si parlava dell’atto in se, le ho letto alla velocità della luce senza neanche fermarmi a chiedere se ho capito.

Un libro che purtroppo non mi ha trasmesso niente, e dispiace perché i personaggi e la storia c’era davvero!

Stelle: 2⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...