GUARDIANS THE SWORD OF BLOOD DI SEPHY FONTAINE.

Pronti per una nuova settimana? Iniziamo subito con una recensione di Anna Maria.

Titolo: Guardians – The Sword of Blood.

Autrice: Sephy Fontaine.

Genere: Urban Fantasy.

Pagine: 270.

Editore:Self Publishing, 22 settembre 2020. Formati disponibili: Kindle 1,50€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo 12,48€.

Trama:

https://www.amazon.it/Guardians-Sword-Blood-Sephy-Fontaine-ebook/dp/B08JM747H3/ref=mp_s_a_1_3?dchild=1&keywords=sephy+fontaine&qid=1612014172&sprefix=sephy+&sr=8-3

Da quando Paige Somerlen ha compiuto ventunanni è successo qualcosa di particolare dentro di lei: ha delle premonizioni che le mostrano gli eventi imminenti che riguardano la sua vita. Presto una persona a lei vicina perderà la vita in modo tragico. Paige, mettendosi sulle tracce della vittima, si reca sulla spiaggia dove si imbatte in un essere mostruoso. Quella sera, la ragazza scopre di possedere il dono della magia , e al secondo attacco di un demone intervengono i Guardiani. Nathan Tyrelle, il capo dei Guardiani, rivela a Paige di essere diventata una strega il giorno del suo ventunesimo compleanno, e da allora inizia una nuova esistenza per lei nel mondo di Etnos. Tra lezioni di magia e nuove conoscenze, Paige scoprirà di non essere soltanto una strega, e che una minaccia già sconfitta in passato vuole tornare in vita per distruggere Etnos e i Guardiani.

Giudizio:

“Guardians- The Sword of Blood” di Sephy Fontaine è un urban fantasy dalla narrazione fluida e coinvolgente che io consiglierei soprattutto a chi si approccia per la prima volta a questo genere. La scrittrice ha un modus scrivendi semplice, a tratti acerbo, ma comunque interessante. L’eterna lotta tra il Bene e il Male è il tema centrale intorno a cui ruota l’intera trama. La scrittrice ha inizialmente fornito al lettore una precisa descrizione su come e quando queste due forze contrapposte si sono generate e su come a causa del loro diffondersi anche tra i comuni mortali sia sorta la necessità di avere chi, dotato di poteri magici, combattesse tali esseri demoniaci: i Guardiani! In un mondo parallelo, chiamato Etnos, un tempo passavano tutte le anime sia buone sia malvagie ed è qui il luogo dove tutto ha avuto inizio: a seguito di un terremoto, due distinte sorgenti, l’una di sangue e l’altra limpida e cristallina, hanno poi generato lo spietato demone Azhers e la coraggiosa strega Alasdair. Dallo scontro tra l’essenza del Bene quella del Male sono nate, a loro volta, i Guardiani e i Demoni. Nathan Tyrelle è un giovane diventato capo dei Guardiani grazie alla sua innata propensione al combattimento e destinato a diventare il futuro Esecutore prendendo il posto di sua madre. Nonostante sia un guerriero, resta comunque un ragazzo con dei sentimenti che, se vengono traditi, lasciano cicatrici profonde difficili da rimarginare, anche per un capo di Guardiani. A seguito di una delusione amorosa Nathan ha eretto intorno a sé una corazza inscalfibile preferendo mostrare il suo lato arrogante e sicuro di sé e nascondendo invece quello più sensibile così da non permettere più a nessuno di ferirlo. “Zero affetto e zero emozioni, solo divertimento”. Ecco in cosa si è trasformato il giovane Guardiano: un collezionista seriale di conquiste femminili, ma tutte senza importanza! Nathan non ha però permesso al dolore di renderlo vulnerabile: egli continua ad essere un coraggioso guerriero di tutti quei demoni che si cibano sulla terra non solo di persone comuni, ma soprattutto dei Potenziali futuri guardiani. In un giorno come tanti, sulla Terra, la vita della ventunenne Paige Somerlen viene improvvisamente stravolta facendola catapultare in una realtà a lei estranea e costringendola a dire addio alla sua vita passata che non sarebbe più stata normale. Paige, la ragazza coi capelli rosso fuoco e con gli occhi di un particolare colore grigio, sembra all’apparenza schiva, riservata e persino goffa, ma in realtà ha dentro di sé poteri magici, quale quello delle premonizioni, che deve imparare a conoscere e gestire. E chi meglio del bel tenebroso Nathan Tyrelle per addestrare una nuova strega? Quella ragazza goffa ma intrigante, inizia, senza rendersene conto, a creare pian piano delle crepe nella corazza del prode guardiano, ma Nathan sarà disposto a darle accesso al suo cuore? E poi cosa nasconde davvero dietro i suoi straordinari poteri l’inconsapevole Paige? La ventunenne Paige Somerlen, catapultata nel mondo di Etnos tra Guardiani e streghe che le insegnano le diverse arti magiche, quali la Lievitazione, la Telecinesi, la Guarigione e così via e orribili demoni che sembrano intenzionati ad eliminarla con ogni mezzo, la vedremo pian piano trasformarsi da impacciata e insicura in una strega consapevole di custodire in sé la Chiave per sconfiggere, come in passato, il Male. Riuscirà Paige, assieme a Nathan, a sconfiggerlo? Sarà davvero posta la parola fine a questa lotta perenne? Combattimenti, magie, rivelazioni, tradimenti e sentimenti sono gli elementi ben dosati dalla scrittrice che rendono la sua storia tale da tenere sempre desta l’attenzione del lettore!

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...