IL PRINCIPE PERVERSO DI IVORY MOON

Siete pronti ad un racconto piccantino? Ecco Anna Maria che ci terrà un po’ sulle spine…

Titolo: Il mio Principe Perverso ( The Secret Girl- Secret and Lies Series vol 1).

Autrice: Ivory Moon.

Genere: Romanzo rosa piccante young – new adult – autoconclusivo).

Pagine: 293.

Editore: Self Publishing, 16 settembre 2020. Formati disponibili: Kindle 0,89€

Kindle Unlimited 0,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/mio-Principe-Perverso-Ivory-Moon-ebook/dp/B08J4GGN1W/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=il+mio+principe+perverso&qid=1601930671&sprefix=il+mio+princi&sr=8-1

Il mio nome è Anastasia Ranieri, gli altri mi definiscono una nerd carina. Non hanno torto, io non sogno scarpe e borse firmate, ma di lavorare al Cern, che non è un club privè dal nome strano, bensì un istituto di ricerca tra i più famosi al mondo. Per una volta mi piacerebbe essere, non la ragazza simpatica, ma quella che tutti si voltano a guardare. Frequento il liceo scientifico a Milano e quest’anno ho deciso che le cose, per me, cambieranno. Voglio lottare per lui, Abel Torrisi. Abel ha un segreto. Crede di non poter amare, ma la mia testardaggine lo convincerà a combattere per noi. Ad accettarsi per quello che è. Lui rappresenta il proibito, il peccato, il nuovo compagno che tutte vorrebbero, ma sarà solo mio. Mio e della sua moto. Deve capire che non sono la ragazza innocente che tutti pensano. Saremmo perfetti assieme se non fosse per il mostro che lo tormenta. È un difficile avversario, ma lo combatteremo. La nostra essenza e il nostro destino, ormai, sono scritti sulla pelle. Un bellissimo tatuaggio, una piuma e una rosa dentro il simbolo dell’infinito, infatti, ci unirà per sempre. Ricordate, a volte, quello che sembra essere l’ Inferno, non è altro che il paradiso mascherato. A+A= Love.

Giudizio:

” Le ragazze sognano il principe azzurro, io ho il mio Principe Perverso”. Queste parole pronunciate da Anastasia Ranieri, la protagonista femminile, rivelano molto circa la sua personalità “fuori dagli schemi”: una nerd di giorno e una ballerina di burlesque di notte. In queste pagine condivideremo tutti gli step della sua metamorfosi da “anatroccolo secchione” a “spregiudicato cigno”. Attraverso i pensieri e i ricordi affidati ad un quaderno vivremo assieme a lei tutte le sue turbolente esperienze alla ricerca della vera Anastasia. In lei convivono infatti due distinte personalità: quella della brava ragazza che ama la fisica quantistica e sogna di frequentare il CERN, il più importante istituto di ricerca e quella trasgressiva che ama vivere la sua sessualità senza freni e senza limitazioni. “Pecco e sono felice di peccare, non mi sento né sbagliata né sporca”. Per lei il sesso non è inteso come un tabù, anzi lei si dimostra curiosa e propensa a sperimentare nuovi modi per provare e dare piacere , purché a condurla in questo mondo a lei sconosciuto sia una sola persona: Abel Torrisi, il suo Principe Perverso. È lui, il ragazzo che, quando ha fatto la sua apparizione tra i banchi di scuola, ha attirato immediatamente la sua attenzione non solo per l’aspetto fisico sexy ma soprattutto per l’alone di mistero che lo circondava. Conquistare e conoscere cosa realmente cela nel suo cuore l’ enigmatico e solitario Abel, diventa per Anastasia un’ossessione costante e una sfida da vincere a tutti i costi! Abel Torrisi si rivela uno scrigno pieno di piacevoli sorprese ma anche di delicati segreti e saranno proprio questi a diventare degli ostacoli, quasi insormontabili, per il loro indiscutibile sentimento e palese attrazione. Questo personaggio, affascinante e intrigante, che mi ha molto ricordato il famoso Mister Grey, cela diverse sfaccettature: sfrontato, fragile, pericoloso, sensibile, trasgressivo e romantico. Difficile resistere al suo fascino! Un’immagine tatuata sulla pelle esprime esattamente il loro rapporto: una piuma e una rosa con delle rose racchiuse nel simbolo dell’infinito. La piuma rappresenta la leggera spregiudicatezza con cui entrambi vivono il sesso senza limiti. Le spine sono invece il dolore e le insidie che minano il loro sentimento “proibito” e l’infinito simboleggia proprio il loro speciale rapporto dove il sesso ha costituito solo un varco per poi entrare e prendere pieno possesso dei loro cuori. Quale sarà loro sorte?

Non posso svelare altro. Posso solo dirvi che oltre a viaggiare tra l’ Italia, la Francia e la Svizzera , con questi due personaggi faremo un bel giro sulle montagne russe per via delle tante sensazioni che regalano. Anastasia e Abel fanno scintille in tutti i sensi! Due sono le cose che hanno però disturbato la mia lettura: in primis i passaggi troppo bruschi tra passato e presente e poi Abel Torrisi mi è sembrato la versione italiana di Mister Cinquanta Sfumature. Nonostante ciò ho apprezzato la personalità di Anastasia: una ragazza che non ha vergogna di ammettere che le piace trasgredire, essere ammirata e sperimentare! Vive il sesso come meglio e nel modo che le dà più piacere; ma è sempre più bello condividere questa esperienza con chi si ama. Non vi resta che conoscere più da vicino la bella principessa sexy e il suo principe perverso. Buona lettura!!

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...