IL CAFFÈ DELL’ AMORE DI PAOLETTA MAIZZA

Cosa ci racconterà Anna Maria in questa domenica di relax?

Titolo: Il caffè dell’amore.

Autrice: Paoletta Maizza.

Genere: Romance.

Pagine: 412. Edito: Self Publishing, 18 dicembre 2019.

Formati disponibili:Kindle 0,99€

Kindle Unlimited 0,00

Cartaceo copertina flessibile 11,02€.

Trama:

https://www.amazon.it/caffè-dellamore-Paoletta-Maizza-ebook/dp/B082463YSQ/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=il+caffe+dell+amore&qid=1599508906&sprefix=il+caffe+dell&sr=8-1

Il romanticismo della campagna pugliese, un caffè magico, un’eredità inaspettata e i ricordi di una spensieratezza che sembra svanire nel tempo, faranno da cornice alla storia di Anna e Cesare, che, ex compagni di liceo, si ritroveranno adulti e più consapevoli dei loro sentimenti. Una splendida storia in cui le seconde occasioni possono cambiare la vita accompagnate da un pizzico di magia e un caffè sorseggiato all’ombra degli ulivi.

Giudizio:

Caldo. Bollente. Profumato. Speziato. Avvolgente. Questi alcuni degli aggettivi per definire una bevanda, al cui aroma difficilmente si può resistere: il caffè! Se poi si ha, come la protagonista di questo romanzo, il dono di creare dei caffè speciali per ogni situazione, allora diventa una magica tentazione! Assieme alla dolce Anna verremo accompagnati nel suo mondo dove il caffè e le sue proprietà sono i protagonisti indiscussi. Avete mai pensato che quella bevanda scura e aromatica , con l’aggiunta di qualche ingrediente segreto, possa risollevare l’ umore o risolvere crucci di qualsiasi tipo? Grazie ad Anna e al suo dono conosceremo il caffè dell’onestà, il caffè della passione, il caffè degli indecisi, il caffè della gioia e primo fra tutti quello dell’amore. Al termine della lettura, di sicuro, avremo scelto il nostro preferito tra quelli da lei creati oppure avremo il desiderio di rivolgerci direttamente a lei per scoprire quale caffè inventerebbe per noi, la nostra Anna Manfredi! Tanti i punti di forza di questo romanzo, in primis è scritto da un’autrice che ho già avuto modo di conoscere ma, in questo romanzo, a mio avviso, ha rivelato molto di sé, della sua personalità e dell’attaccamento alle sue origini pugliesi. Questo è un altro dei motivi che mi hanno fatto apprezzare la lettura: la storia è ambientata nella mia Puglia e qui, in queste pagine, ho ritrovato profumi e colori a me familiari. E poi la protagonista si chiama Anna, come me, e soprattutto , come la sottoscritta, ama il caffè. A differenza sua, però, io non ho il dono di cui vi ho accennato, quello di creare caffè speciali! Difficile non amare questa ragazza, con la testa sulle spalle, profondamente legata alla sua terra e alla sua famiglia e assolutamente convinta dell’esistenza di un’unica anima gemella. La sola che ti fa battere il cuore all’impazzata, mancare il respiro e insinuarsi così in profondità nel proprio cuore e nella propria mente da non poter essere sostituita con nessun’ altra. Per la nostra Anna , da sempre, la sua anima gemella ha il nome di Cesare Colaci: una chimera sfuggente! Ma sarà davvero così irraggiungibile? La paura, la timidezza, la vergogna sono i principali ostacoli che impediscono ad Anna di rivelare i suoi sentimenti a quel ragazzo che, col suo fare dolce ma a volte ambiguo, si è impossessato del suo cuore e se a questo si aggiungono pregiudizi, dubbi, fasulle dicerie, ecco che il quadro si complica alquanto, allontanando due anime desiderose solo della spinta giusta per ritrovarsi. In questo romanzo, oltre al caffè, altro protagonista è il destino che offre ai due protagonisti una seconda occasione. Saranno essi capaci di afferrarla al volo e non farsela scappare? Spesso, nei romance, il destino pare divertirsi a creare ostacoli, come se gioisse nel vedere dall’alto, quanto le sue vittime siano cadute nella sua rete; qui, invece, il destino concede ad Anna una seconda chance per poter essere felice e inseguire finalmente i suoi sogni. Occorre solo non smettere mai di crederci!

Paoletta Maizza ha creato una storia dolce dove si parla di amore, di amicizia, di dolore, di pregiudizi, di gelosia e di speranza, insomma, ha descritto tutte le diverse sfumature di quel meraviglioso quadro chiamato: VITA! E lo ha fatto narrando in parallelo la storia delle due Anna , quella del passato e quella del presente, mettendole a confronto e evidenziando durante il percorso i dolori e le difficoltà incontrate, ma anche le incrollabili certezze che hanno accompagnato la vita della sua protagonista e che non sono mai mutate: l’ amore incondizionato per il caffè e per Cesare! Se avete bisogno di una coccola capace di scaldarvi il cuore e stordirvi col profumo inebriante e magico del caffè , beh, allora, non potete non leggere questa dolcissima storia!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...