WONDERWALL DI SABRINA WILLIAMS

Ed eccoci con un review party, con un’autrice che seguiamo dall’inizio e che continueremo a seguire.

Titolo: Wonderwall

Autrice: Sabrina Williams

Pagine: 266

Prezzo kindle: 0,99 €

Prezzo cartaceo: 9,99 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

Max e Marina, due giovani neolaureati in marketing.

Già dal periodo universitario tra i due non corre buon sangue. Lui è insoddisfatto della sua vita quindi chiede a suo padre, un neuro chirurgo affermato, di trovargliene uno tramite le sue conoscenze ed è in questa occasione che rivede Marina. La ragazza, nonostante la laurea con lode, lavora come cameriera in trattoria.

Il destino deciderà di rimescolare le carte e sarà un viaggio di lavoro a mettere tutto in discussione e a modificare il loro rapporto. Tra litigi, ex e varie vicissitudini, Marina cercherà in tutti i modi di proteggere il suo cuore da un’altra delusione.

L’innegabile attrazione, che entrambi provano e che cercano di combattere, ma senza riuscirci, basterà a far superare loro gli ostacoli che li attendono?

Parliamo del libro…

Marina è appena uscita da una storia difficile quando arriva all’università, subito nota Max, il classico bello e dannato.

Inizia così il loro punzecchiarsi per tutti i cinque anni di università.

Finalmente l’uno si è liberato dell’altro, ma non sanno ancora che entrambi sono stati presi per la stessa azienda come stagisti.

Subito è guerra, ma poi è conseguirai di domande: perché si sono sempre odiati? Perché si sono tenuti a distanza?

E se fossero l’uno la metà dell’altro?

Cosa ne penso?

Io lo avevo già letto in anteprima e devo dire che già la prima volta lo avevo amato, e adesso rileggendolo sono letteralmente impazzita.

Questi due ragazzi da un carattere forte, che per le loro disavventure hanno semplicemente di comportarsi in maniera diversa, ma realmente sono molto uguali.

La scrittrice è riuscita a trasmettermi delle forti emozioni, soprattutto essendo donna, posso immaginare quello che ha passato Marina, e accarezzare il suo dolore per provare a farlo calmare.

Una storia dove non ci si annoia sicuramente con questi personaggi, dove tutto è possibile, anche quello che uno non pensava mai più.

Una storia di odio e amore.

Che dire? Brava Sabrina come sempre sei riuscita e entrare nel mio cuore con Marina e Max.

Stelle: 5⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...