LEI APPARTIENE SOLO A ME DI LIA CARNEVALE

Pronti per un rieview party?

Ecco Anna Maria Bisceglie!

#iorestoacasa

Titolo: Lei appartiene solo a Me.

Autrice: Lia Carnevale.

Genere: Romance- Suspense.

Pagine: 168. Edito: Self Publishing, 21 marzo 2020. Formati disponibili: Kindle 0,99€

Kindle Unlimited 0,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/Lei-appartiene-solo-Lia-Carnevale-ebook/dp/B08681C2RS/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=lia+carnevale&qid=1585903426&sprefix=lia+carnev&sr=8-1

“Ognuno di noi custodisce un segreto. Lei è il mio”. Alexander è un brillante avvocato di New York, socio di un importante studio legale, spesso sulle copertine di Forbes come lo scapolo più ambito di New York. Tanjia è una giovane donna messicana, la sua vita è stata segnata da un incontro che, ancora oggi, è il suo peggiore incubo. I due sono legati da un filo del passato. Cosa accadrebbe se un giorno il destino li facesse incontrare di nuovo? ROMANZO AUTOCONCLUSIVO. Altre opere dell’autrice: 1) Appartieni solo a me. 2) Dove sorge il sole. 3) Una nuova alba. 4) Ti troverò. 5) Curvy Love.

Giudizio:

” Mi prendevo tutto. Ogni respiro. Ogni respiro. Ogni gemito. Questo ero. Questo ero. Sul lavoro. Nella vita privata con le persone”. Questo è Alexander Torres, o meglio questo è ciò che è diventato Alexander dopo la morte della sua amata Ysabel e di sua figlia Felicity. Fuggito dal Messico, dalla sua famiglia e soprattutto dai ricordi e dal dolore insopportabile. A distanza di dodici anni, Alexander ha cambiato tutto: si è trasferito a New York, è diventato un temibile e ricco avvocato, si è guadagnato l’appellativo di ” Ruthless Man”, uomo spietato nel lavoro e anche nella vita privata. Non c’è più traccia di quel ragazzo sensibile e innamorato della sua Ysabel, la ragazza che gli aveva rubato il cuore e la cui morte gli aveva lasciato una voragine immensa. Da quel terribile giorno nessun’altra è riuscita a lenire il suo dolore, perché a nessuna Alexander ha permesso di impossessarsi del suo cuore. Nessun coinvolgimento emotivo! Solo e soltanto sesso! Questo è Alexander Torres, ormai al sicuro nella sua gabbia dorata, fino a quando il passato non torna a bussare alla sua porta. ” Era tornato. Il passato. L’incubo.” Erika, una donna del suo passato, lo fa ripiombare nel suo incubo e il suo incubo ha un nome preciso: Juliano Hernandez, il medico che non riuscì a salvare Ysabel e sua figlia e sul quale cala ora un terribile sospetto. È giunto il momento per Alexander di tornare in Messico, affrontare il passato e fare chiarezza. Ma Juliano Hernandez è un nome che fa paura ad un’altra persona, una persona che Alexander conosce bene, che detesta da sempre: Tanjia Mendez , la sorella di Ysabel, la donna che, come la sua ricca famiglia, lo aveva osteggiato in ogni modo; la donna che lo aveva reputato il responsabile della morte della sorella. Ma chi è Tanjia? Anche lei non è più la ragazza viziata e spensierata di un tempo, ha anche lei indossato una maschera per non mostrare ad alcuno la paura, il dolore e i lividi sul corpo, il ricordo che ogni giorno le lascia suo marito. Per lei un mostro, un aguzzino mentre per tutti gli altri: Juliano Hernandez è uno stimato, ricco e noto medico! Ritrovarsi uno di fronte all’altro provoca in entrambi sensazioni contrastanti. Odio, desiderio di vendetta ma anche qualcos’altro, un’attrazione assolutamente impossibile e proibita! Un sentimento da contrastare in ogni modo perché troppo pericoloso per tutti e due! Un coinvolgimento emotivo, in questo momento, potrebbe fare saltare i piani di entrambi, potrebbe scalfire le loro corazze. Troppo pericoloso! Perché la posta in gioco è troppo alta e non coinvolge solo loro! ” La maggior parte delle volte sembrava una donna decisa, pronta a graffiare chiunque le mettesse i piedi in testa, invece da suo marito si lasciava ridurre in quel modo”. Perché? Cosa o chi la tiene ancorata a suo marito? E quanto è coinvolta nei suoi loschi e turpi affari? Tante le domande che assillano Alexander, tante le incognite da risolvere, tanti gli imprevisti al suo piano di vendetta. Ma mai Alexander potrebbe immaginare la verità che gli è stata celata da tempo. Quale sarà la sua reazione? Alexander e Tanjia , due anime in fuga dal dolore, due anime chiuse nel loro guscio protettivo, due anime affini e bisognose di pronunciare un’unica frase: Lei appartiene solo a me. Lui appartiene solo a me. Ci riusciranno? Ho letteralmente divorato questo romanzo. Una volta cominciato, non ho voluto più smettere, non potevo; dovevo assolutamente scoprire quale sorte avesse riservato ai suoi personaggi la geniale penna di Lia Carnevale. E ancora una volta non si è smentita, ha fatto centro e ha colpito dritto al mio cuore! Lia Carnevale è una garanzia in quanto ad emozioni forti, sincere e coinvolgenti! Ora tocca a voi farvi ammaliare dalla storia di Alexander e Tanjia!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...