BROKEN DI DARIA TORRESAN

Vi ricordate che avevamo partecipato a un review party e avevamo letto il secondo libro della serie?

Adesso Anna Maria Bisceglie ci parlerà del primo libro.

Titolo: Broken.

Autrice: Daria Torresan.

Genere: Romanzo contemporaneo.

Pagine: 386.

Edito: Self Publishing, 6 dicembre 2018.

Formati disponibili: Kindle 2,99€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo copertina flessibile 13,99€.

Trama:

https://www.amazon.it/Broken-Daria-Torresan-ebook/dp/B07L2Z6JNS/ref=mp_s_a_1_2?keywords=broken&qid=1580494935&sr=8-2

In una sola notte avevo scoperto che poteva esistere un buio più nero dell’ oscurità. E in quel buio , mi ero inabissata. Avevo perso un pezzo del mio cuore, l’uomo con il quale avrei voluto trascorrere il resto della mia vita. Tutto attorno a me continuava a correre veloce, mentre io restavo ferma, immobile. Poi accadde qualcosa. Mi specchiai in due occhi scuri nei quali vidi il mio stesso tormento, il mio stesso vuoto, il mio stesso nulla. Un’altra anima smarrita. Aveva lasciato se stesso nelle aride terre dell’ Asia meridionale e l’esercito gli aveva inferto ferite ben più profonde di quella che segnava il suo bellissimo viso. Eppure, era riuscito a trovare un suo posto nel mondo, perché mai avrebbe dovuto rinunciarvi per me? Myles O’Brien doveva essere solo lo svago di una notte, non avrei dovuto incontrarlo mai più. Ma il destino aveva un piano differente. Sullo sfondo di una Scozia dai paesaggi incantati, la magia del Natale può far accadere l’improbabile………. Contemporany romance autoconclusivo. ATTENZIONE: Il romanzo contiene scene di sesso esplicite. Se ne consiglia la lettura ad un pubblico adulto e consapevole. In omaggio i primi due capitoli di Dangerous in vendita su Amazon.

Giudizio:

Violet e Miles: due naufraghi sulla stessa zattera in un mare in tempesta. Questa è l’immagine che, a mio avviso, meglio rappresenta la storia tormentata di questi due personaggi.Violet e Myles condividono lo stesso dolore: entrambi in circostanze diverse hanno perso una persona cara; entrambi da allora hanno smesso di vivere e di sperare in un futuro senza più dolore, incubi e ricordi. “Due anime così sole, così perse che non credono più a niente.” Ed è proprio il dolore comune e il desiderio inconscio di provare, per un momento, a mettere in standby quel dolore e tentare di dimenticare, che li porta l’una nelle braccia dell’altro. “Se io rappresento il suo diversivo, lui è il mio. Se io sono il suo segreto, lui è il mio.” Una notte di passione tra due perfetti sconosciuti, tra due anime “spezzate” e “bisognose” di tornare nuovamente a “sentire” sensazioni da tempo sopite, doveva essere una via di fuga senza importanza ed invece, lascia in essi segni indelebili nel cuore e nella mente. Il giorno dopo Violet viene investita da una marea di sensi di colpa, ha la sensazione di avere, con la sua debolezza, tradito il suo amato Evan. Turbamento e confusione agitano anche il cuore del duro e cinico Myles ; anche per lui , quella notte di passione e desiderio ha rappresentato qualcosa di diverso a cui, però, non sa o meglio, non vuole dare un nome. Una semplice notte può avere il potere di aggiustare gli ingranaggi di due cuori inceppati? Una sola notte doveva essere facile da dimenticare ma….il destino ha in serbo per loro un altro tiro mancino. Si ritrovano in Scozia, sotto lo stesso tetto, in un castello, durante il periodo natalizio e scoprono di avere un’altra cosa in comune: Glenna, l’antipatica e viziatissima cugina di Violet nonché la fidanzata di Myles . Non più una sola notte ma nuovi giorni che fanno riaffiorare sentimenti coi quali entrambi lottano disperatamente! Se per Violet però, i giorni in Scozia e la vicinanza di Myles sono la molla per comprendere finalmente che è forse giunto il momento di lasciar andare Evan e ricominciare pian piano a vivere e non più limitarsi a sopravvivere; per Myles sono invece la conferma di quanto sia necessario tenere lontano dalla sua vita quella ragazza che riesce a leggere nel profondo del suo cuore.

Myles sente di non meritarsi la felicità, pensa di non essere in grado di donare amore e preferisce, come in guerra, eseguire gli ordini e soddisfare le aspettative altrui ma non le sue. “Lui non è su questo mondo per rendere felice me, ma per sacrificare la sua vita per gli altri.” Violet si rende conto che Myles ha eretto un muro impossibile da demolire; non sembra ancora pronto a oltrepassare quel muro ma, preferisce rifugiarsi dietro esso e fingere di andare avanti! Violet sarà capace di aiutare Myles a fare pace coi suoi demoni e concedersi la chance di amare DAVVERO? Riusciranno INSIEME i nostri due naufraghi a superare la tempesta oppure si lasceranno travolgere dalle onde insidiose? Saranno capaci di aggiustare le ali spezzate della loro farfalla e consentirle di spiccare il volo? Daria Torresan mi ha presa per mano e condotta dolcemente nel tormentato ma allo stesso tempo struggente mondo di Violet e Myles. Ho sofferto, gioito, pianto e sperato con loro. Questi due personaggi mi sono entrati nel cuore e per ogni emozione che mi hanno regalato devo solo dire GRAZIE a Daria Torresan!

Stelle: 5 ❤️❤️❤️❤️❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...