THE KITTEN CLUB DI DINAH ROBERTS

Buon primo dell’anno!!

Anna Maria Bisceglie parte subito con una recensione, pronti?

Titolo: The Kitten’s Club.

Autrice: Dinah Roberts.

Genere: Romanzo erotico/ contemporaneo.

Pagine: 202.

Edito: Self Publishing, 5 dicembre 2019.

Formati disponibili: Kindle 1,99€

Kindle Unlimited 0,00€.

Trama:

Quando sono giunta al club, munita solo di un bigliettino da visita, mai mi sarei aspettata ciò che mi sono ritrovata davanti. Un mondo sommerso. Fatto di eros e giochi di ruolo, dove l’unica pedina sei solamente tu. L’unica cosa che sapevo è che avevo bisogno di soldi e che tra pochi giorni mi sarei ritrovata in mezzo alla strada. Sono entrata in questo luogo per disperazione. Ci sono rimasta per piacere. Diventando la “Red Kitten”. ATTENZIONE: il romanzo contiene scene sessualmente esplicite destinate ad un pubblico adulto. Presenti rapporti BDSM. Sconsigliato a chi troppo sensibile o perbenista.

Giudizio:

Un biglietto da visita lasciato in dono da un’amica ha il potere di cambiare la vita della protagonista Roxane. “Non dà molte informazioni, è abbastanza spoglio, completamente nero e con due occhi meravigliosi da gatta di un blu mai visto, quasi viola, posti al centro del biglietto.Sotto, una scritta rossa che lo attraversa, c’è scritto: “The Kitten’s Club”, Club esclusivo.” Sarà questo piccolo e innocuo biglietto, il lasciapassare per il Paradiso o per l’Inferno? Roxane ha appena perso il lavoro e ha uno sfratto imminente che incombe su di lei, come una terribile spada di Damocle. Per questo, quel biglietto lasciatole dalla sua misteriosa vicina di casa Lesley , suscita in lei una bramosa curiosità. Varcata ingenuamente la soglia di quel Club, si ritrova catapultata in una realtà dove il piacere e la lussuria regnano sovrane ma dove, esistono anche regole inderogabili da osservare. Una, prima fra tutte: Tutto ciò che accade all’interno del Kitten’s Club, resta all’interno del Club! Per tutelare ulteriormente la privacy sia dei Master sia delle sottomesse, tutti indossano una maschera che non si limita a celare solo il volto ma, a volte, anche emozioni e turbamenti che ,in questo Club, non debbono essere palesati! “Le gatte sono le regine indiscusse di questo posto.” Tutte le ragazze aspirano a diventarlo, solo che c’è una bella differenza tra essere una semplice gatta o una Kitten. Ogni ragazza, ogni futura gatta del Club, ha il suo Master, il suo padrone, colui che insegna loro le regole e i trucchi per diventare o una gatta sottomessa oppure una Kitten dominatrice. E Roxane, per uno strano scherzo del destino, diventa la sottomessa di Mister X, alias Javier, il capo e il Master indiscusso del Club! L’entrata in scena di quella ragazza, dalla folta chioma rossa e dall’aria di una gattina inizialmente spaurita, porterà non poco scompiglio nella vita, ma soprattutto nel cuore dell’ imperturbabile Javier. Roxane farà vacillare non solo rapporti fino ad allora collaudati, solo all’apparenza, ma anche gli ingranaggi di un sistema che pareva, prima del suo arrivo,perfetto. Tutti, nessuno escluso, impareranno, forse, una regola non contemplata nel Club e cioè che, dietro quella maschera, non c’è il Master o la Mistress o la sottomessa, bensì si nasconde un uomo o una donna che, prima o poi, dovrà fare i conti con la sua più grande paura: INNAMORARSI! Un romanzo ben scritto e con un’ambientazione alquanto originale. Le descrizioni dettagliate delle pratiche BDSM , per quanto siano presenti, come è ovvio visto l’argomento, non trascendono assolutamente nel volgare. A mio avviso Dinah Roberts ci tiene a sottolineare come ogni donna e ogni uomo, facente parte del Kitten’s Club, è lì, di sua spontanea volontà, non perché costretto ma, solo per assecondare e soddisfare le proprie “particolari” voglie sessuali. Non c’è violenza gratuita ma tutto viene compiuto con un unico scopo: dare e ricevere PIACERE! La scrittrice dà voce ad ogni personaggio e questo consente al lettore di conoscere meglio ogni aspetto della loro complessa, ma affascinante personalità. Unico piccolo neo è stato il finale che mi ha lasciato con un amaro punto interrogativo a cui, mi auguro presto, la scrittrice saprà dare una giusta risposta. Non mi resta che invitarvi ad entrare nel sensuale mondo del Kitten’s Club.

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...