17 MODI PER DIRTI ADDIO DI ABBYE J. LEEN

Ciao ragazzi,

Pronti per i festeggiamenti?

Per augurarvi buone feste vi lascio con la mia ultima lettura.

Titolo: 17 modi per dirti addio

Autrice: Abbye J. Leen

Pagine: 215

Data d’uscita: 8 dicembre 2019

Prezzo kindle: 0,99 €

Prezzo cartaceo: 8,32 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B082HXWJ57?pd_rd_i=B082HXWJ57&storeType=ebooks

Ombretta e Isotta sono migliori amiche da sempre. Vivono in simbiosi, frequentano la stessa scuola, coltivano gli stessi interessi. Amano la musica, comporla e suonarla. La loro vita è spensierata e piena di gioia, fino a quando il destino non deciderà di farle crescere troppo in fretta. Hanno diciassette anni quando ricevono la peggior notizia di sempre. Le ragazze saranno presto divise, separate da qualcosa che va oltre il loro controllo. Ci vuole forza d’animo per affrontare situazioni che sono più grandi di noi. Alcuni lo chiamano destino, altri semplicemente vita. Ombretta stila una lista di desideri, diciassette cose che vorrebbe fare prima di separarsi dalla sua migliore amica. Viaggiare, emozionarsi, innamorarsi: anche di fronte a ostacoli che paiono insormontabili, le due amiche riusciranno a realizzare gran parte dei loro sogni. Sempre insieme, sostenendosi l’una con l’altra. “Non importa dove sarà la tua anima, il tuo cuore sarà sempre con me”, è una promessa, la loro. E se Isotta cercherà in ogni modo di lasciare all’amica un buon ricordo del tempo passato insieme, toccherà ad Ombretta il compito più difficile: preparare Isotta al dopo di lei. Verrà a conoscenza di un segreto che farà male a molte persone, ad Isotta in particolare. Un segreto che conserverà gelosamente dentro di sé per non far soffrire Isotta. Sarà Alex, giovane e affascinante psicologo, ad affiancare le due ragazze lungo il tortuoso cammino che dovranno percorrere. Alex prenderà Ombretta sotto la sua ala protettrice, aiutandola a rendere il peso delle sue nuove consapevolezze meno grave e a vivere serenamente il peggior periodo della sua vita. Non riuscirà però a fare lo stesso con Isotta, per la quale nel suo cuore nascerà un tenero sentimento. I due dovranno affrontare molteplici ostacoli fino a quando il destino busserà nuovamente alla porta delle due ragazze. Un grave incidente spariglierà ancora una volta le carte sulla tavola, obbligando Isotta ad affrontare in un sol colpo due dure consapevolezze. Incapace di dare ordine e senso ai suoi sentimenti, annientata dal dolore, si allontanerà da Polignano al Mare, dalle persone e dai luoghi che per lei, ora, sono sinonimo di dolore e bugie. E Alex non sempre sarà in grado di starle accanto, commetterà errori, avrà delle debolezze… ciò nonostante il suo cuore, il suo animo, la sua mente, saranno sempre e solo legati a quella giovane donna cresciuta troppo velocemente. Diciassette modi per dirti addio parla di amicizia, di perdita, perdono e amore, quell’amore capace di superare ostacoli e confini che sembrano insormontabili.

Parliamo del libro…

Isotta e Ombretta sono migliori amiche da tutta la vita. Non hanno mai fatto niente separate, e nulla le ha mai divise.

Insieme si completano, proprio come se fossero due gemelle divise alla nascita.

Un giorno però Ombretta viene ricoverata, e da lì tutto il loro mondo si capovolge.

A soli diciassette anni, si ritrovano ad affrontare una cruda realtà: Leucemia.

Ombretta ha sei mesi massimo di vita, e questi sei mesi Isotta vuole aiutarla in tutti i modi a viverla a pieno, senza avere rimpianti.

Così Ombretta tira giù una lista di 17 cose che vuole fare prima di morire.

In tutta questa situazione burrascosa, comparirà Alex uno psicologo, o come lo chiamano loro “strozzamenti”.

Alex vorrà aiutare Ombretta ad affrontare questa situazione, e anche a Isotta a cercare di reagire e non chiudersi in se stessa.

Tra Isotta ed Alex, nasce subito attrazione, ma vari sfortunati eventi non potranno godersi la loro attrazione.

Quando per Isotta sarà ora di affrontare la cruda realtà, più altre verita che sono state tenute nascoste per tutto questo tempo, non sarà facile.

Uscire da questo tunnel e trovare la luce non sarà facile, tutto le ricorda Ombretta, e quanto le manca.

Stare con Alex e vivere serenamente quegli attimi, la farà sentire in colpa.

Non riuscendo ad affrontare queste emozioni, decide di allontanarsi per ritrovare se stessa e la sua armonia.

Ma riuscirà con la lontananza a tornare a vivere come quando Ombretta era ancora in vita? O forse ha bisogno di nuovo, di un ultima mano proprio da lei?

Cosa ne penso?

Io, non trovo le parole per descrivere questa storia, e chiedo scusa se sembrerò banale.

La storia di queste sue ragazze, e affrontare questa malattia, e vedere queste due persone così legate che si preparano a una separazione è stato struggente.

Ho pianto già dalle prime pagine, nonostante ero preparata.

Le malattie già per se affrontarle non sono facili, ma quando poi sono persone giovani con una vita davanti ti distrugge sempre.

Ho potuto leggere il dolore di queste due ragazze, come se fosse il mio dolore.

E questo amore che sembra quasi impossibile, è come se Isotta non dovesse essere felice.

Come sempre Abbye riesce a catturare la mia attenzione e fino all’ultimo mi lascia con il fiato sospeso.

Io la seguo da sempre, dai suoi primi libri, ed ogni libro è meglio dell’altro.

Ragazzi consiglio vivamente di leggerlo, io ad esempio ho capito che molto spesso mi lamento per cavolate, quando qualcuno invece che dovrebbe lamentarsi, non lo fa.

Ho anche capito che devo godermela questa vita, ogni giorno, stare accanto alle persone che voglio bene e godermi ogni attimo con loro.

Cosa dire? Struggente ma fantastico!

Preparate fazzoletti!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...