INTRIGO E SEDUZIONE DI MATHILDA BLAKE

Ciao a tutti,

Pronti per la fine dell’anno?

La nostra Anna Maria Bisceglie saluta questo anno con la sua ultima lettura.

Pronti?

Titolo: Intrigo e seduzione.

Autrice: Mathilda Blake.

Genere: Romance storico.

Pagine: 249.

Edito: Mondadori, 7 dicembre 2019.

Formato disponibile: Kindle 2,99€.

Trama:

https://www.amazon.it/Intrigo-seduzione-I-Romanzi-Passione-ebook/dp/B0825J51TW/ref=mp_s_a_1_1?keywords=intrigo+e+seduzione&qid=1576869832&sprefix=intrigo+e+se&sr=8-1

Per una ballerina del Moulin Rouge come Gigi’ Letouche il fascino è un’arma indispensabile. È proprio grazie alla sua innata sensibilità che Gigi’ , seppur in maniera non del tutto lecita, riesce a guadagnare qualche soldo in più. Mai avrebbe immaginato, però, che nell’orologio da lei sottratto ad un barone inglese si nascondesse un messaggio capace di provocare uno scandalo internazionale, con la regina Vittoria al centro. E quando l’incarico di recuperarlo viene affidato all’ intrigante Drake Carson , ispettore di Scotland Yard, Gigi’ scoprirà che l’amore non è solo un desiderio, ma che possiede delle regole ineludibili…

Giudizio:

Il titolo scelto da Mathilda Blake per il suo romanzo: Intrigo e seduzione ci fornisce chiaramente gli ingredienti principali intorno a cui ruota la trama. Intrigo: la sparizione di un prezioso orologio da taschino appartenuto al defunto principe Alberto, consorte della regina Vittoria d’Inghilterra, è al centro di un complesso e pericoloso complotto! Ma perché, oltre alla regina, sono in molti, sulle tracce dello scomparso orologio? Cosa avrà di così prezioso, oltre al semplice valore materiale e affettivo? Seduzione: ” Un enorme mulino rosso, impossibile da non notare, era incastonato tra le due case adiacenti, come un balocco pieno di promesse nel grigiore del paesaggio urbano.” Il Moulin Rouge, il simbolo della seduzione e della perdizione, il fiore all’occhiello della Parigi ricca, è qui che si consuma e avviene il primo incontro tra la scaltra e seducente ballerina ,Gigi’ Letouche e Drake Carson, ispettore di Scotland Yard , uomo tutto d’un pezzo. Anche Drake sta cercando , come altri, di recuperare il famoso orologio e, per uno strano scherzo del destino, Parigi è la meta del ladro e Gigi’ , l’ultima persona ad aver visto quest’ultimo, prima che fosse barbaramente ucciso. Gigi’, coi suoi occhi color pervinca e le sue forme sinuose, incanta i clienti ballando in modo sensuale e dopo lo spettacolo, si intrattiene con alcuni di essi, offrendo loro qualche ora di piacevole compagnia. In fondo il Moulin Rouge è questo, un luogo di attrazione e perdizione! Gigi’, una vita difficile alle spalle che le ha però insegnato tutti i trucchi per sedurre ma anche per difendersi. Gigi’ si muove leggera come una farfalla ma punge come un’ape. E Drake Carson sarà immune al suo fascino pericoloso oppure cadrà anche lui nella trappola? “Era troppo appariscente, troppo effervescente, troppo disinibita. Troppo francese.” Queste parole continua a ripetersi, come una litania, l’ispettore Carson per cercare di convincere se stesso a non cedere, anche lui, come gli altri, al gioco di seduzione di cui la sfrontata ballerina, principale indagata dell’omicidio , sembra essere maestra. Una pericolosa tentazione rappresenta per il suo cuore, da troppo tempo prigioniero del passato, la signorina Gigi’ Letouche. Ma chi è davvero Gigi’? Cosa si nasconde dietro il suo atteggiamento disinibito?

E se Gigi’ non fosse una predatrice, come vuole apparire, bensì una preda da proteggere? Sarà difficile non solo per Drake conservare il suo atteggiamento freddo e distaccato, ma anche per la bella Gigi’ non sarà affatto facile convincersi che la sua è l’ennesima messinscena che interpreta, come sempre, e che non prevede alcun coinvolgimento emotivo! E se stavolta il suo gioco di seduzione le si ritorcesse contro? Mathilda Blake ha fuso sapientemente i due ingredienti principali creando una trama ricca di passione e suspense che tiene il lettore col fiato sospeso,fino all’ultima pagina. Impossibile non apprezzare le descrizioni dettagliate dei luoghi e le precise informazioni storiche che danno al lettore non solo la sensazione di immergersi nelle dissolute atmosfere parigine ma anche, di avere un quadro storico preciso; così da comprendere meglio i retroscena della storia. Mathilda Blake , ancora una volta, ha dato prova della sua bravura. I suoi romanzi difficilmente deludono, sono sempre una garanzia in quanto ad emozioni.

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...