AMORE E POPCORN DI BELLE LANDA

Ciao a tutti,

Anna Maria Bisceglie ci parlerà della sua ultima lettura.

Chi di voi lo ha letto?

Titolo: AMORE E POPCORN.

Autrice: Belle Landa.

Genere: Romanzo rosa.

Pagine: 300.

Edito: Self Publishing, 13 agosto 2019.

Formati disponibili: Kindle: 0,99€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo copertina flessibile 9,99€.

Trama:

https://www.amazon.it/Amore-popcorn-Belle-Landa-ebook/dp/B07VTL64T5/ref=mp_s_a_1_1?keywords=amore+e+popcorn&qid=1573741936&sprefix=amore+e+pop&sr=8-1

Alessandro e Agatha lavorano nella stessa azienda e non si sopportano. Riescono a stabilire una tregua solo quando parlano di cinema, passione a cui Agatha ha rinunciato, in veste di giornalista, dopo la perdita di sua madre. Un progetto comune li farà avvicinare, ma il disastro è dietro l’angolo. Agatha finirà alle ferie forzate con una situazione sentimentale a dir poco complicata. Ad aggiungere ancor più confusione nella testa della ragazza una vacanza con la nonna Gloria, l’incontro con il bellissimo dottore Filippo e il desiderio di ritrovare se stessa. Una storia che promette risate e romanticismo , di crescita, rinascita e dell’importanza di credere ai propri sogni.

Giudizio:

Se devo scegliere due aggettivi per definire questo romanzo di Belle Landa allora sceglierei: romantico e scoppiettante, proprio ciò che trasmette d’altronde sia il titolo sia la colorata cover! Romantico perché il protagonista indiscusso è l’amore o, se vogliamo essere più precisi, la ricerca del vero amore da parte della protagonista. Agatha è una ragazza con grande personalità e determinazione ma, che pare averlo dimenticato. ” Perché tutti sembrano così soddisfatti della loro vita mentre la mia sembra una caccia al tesoro infinita?” Ecco come si sente Agatha : un lavoro che non la soddisfa, una situazione sentimentale “deprimente”e soprattutto una voragine nel cuore che ancora stenta a chiudersi, provocatale dalla morte prematura di sua madre. Colei che è stata la sua prima sostenitrice quando le ha confidato di voler seguire giornalismo e specializzarsi nella sezione cinema. Una passione, quella per il cinema, che è stata proprio lei a trasmetterle e che le ha lasciato come preziosa eredità. Peccato che tutti i suoi sogni ha dovuto accantonarli, chiuderli nel famoso cassetto immaginario destinandoli purtroppo, a prendere solo polvere. “..trova un ragazzo che ami guardare i film di Woody e poi non fartelo scappare.” Questo le ripeteva sua madre. E Agatha, la sua anima gemella pensava di averla trovata in Alessandro, un suo collega di lavoro, affascinante ma il classico stronzo inaffidabile.

Agatha e Alessandro, due mondi agli antipodi: lui sempre vestito in modo impeccabile e amante della cucina salutista; lei incurante del suo look “trasandato” e dipendente da ogni tipo di cibo ipercalorico. Cosa potranno avere in comune? Entrambi amano il cinema! È l’unico argomento su cui possono parlare per ore senza litigare. Tutto perfetto allora? Eh no, il bel Alessandro commette un errore, tradisce la fiducia conquistata e si conferma per l’emerito stronzo che tanto temeva la nostra protagonista. Proprio quando Agatha gli aveva concesso il beneficio del dubbio e gli aveva permesso di insinuarsi nel suo cuore. E come si può archiviare una delusione d’amore se non con una vacanza in Egitto, con una nonna super sprint e….se poi il destino, benevolo, decide di farle incontrare un dottore di nome Filippo, dolce, premuroso, romantico e bello da paura, cosa si può desiderare di più dalla vita? Alessandro o Filippo? Questo è l’amletico dilemma che tormenta il cuore della nostra Agatha. Ma in Amore, come ci insegna Belle Landa, non c’è posto per la Ragione perché il Cuore sa la direzione giusta da seguire, può essere tortuosa e a volte anche dolorosa ma, prima o poi si giunge alla meta. Per conquistare la felicità Agatha dovrà prima ritrovare se stessa e quando avrà maturato più consapevolezza sulle sue esigenze, solo allora potrà fare chiarezza anche nel suo cuore! Qual’era l’altro aggettivo che ho usato? Scoppiettante! Sì, proprio come dei popcorn caldi e fragranti, questo mi ricorda lo stile ironico, divertente e leggero utilizzato dalla scrittrice. Cosa dirvi di più se non che sia il titolo sia la cover accattivanti rispecchiano esattamente ciò che troveremo e proveremo nel corso di questa nostra piacevole e divertente lettura . Pertanto, armatevi di tanti popcorn perché, come per questi uno tira l’altro, lo stesso vale per le pagine di questo romanzo!

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...