SEGNALAZIONE:CENERE SULLA BRUGHIERA DI FRANCESCA DE ANGELIS

Titolo: Cenere sulla Brughiera”

Editore: Arduino Sacco Editore

Autore: Francesca De Angelis

ISBN: 978-88-6951-219-3

Numero pagine: 228

Prezzo cartaceo : 17,90

Prezzo ebook:  inesistente. 

Data di pubblicazione: settembre 2016

Genere: Narrativa contemporanea

Sito editore :http://www.arduinosaccoeditore.eu (il libro si acquista tramite il sito, mandando una mail alla Casa editrice J)

Catherine Barret nacque in una piccola cittadina dello Yorkshire, crescendo felice fra le brughiere che caratterizzano quei luoghi. Quell’infanzia ridente che sembrava poter durare in eterno viene spezzata dalla morte dei suoi genitori Elizabeth e Robert Barret. Cathy assieme alla nonna Mary e all’infantile zia Clarisse è costretta ad immigrare negli Usa. Dopo la morte della nonna, seguita successivamente da quella della zia, Catherine viene affidata ai Finch una coppia snob e sgarbata che la maltratta in continuazione. La ragazza troverà un po’ di sollievo con l’amicizia e successivamente storia d’amore con il tormentato Logan, suo compagno di classe, ragazzo fragile che cela la sua infelicità con un facciata allegra e solare. Dopo giorni di idillio, Logan scompare. Catherine dovrà così fronteggiare da sola il bullismo dei suoi compagni di classe. Fra mille peripezie dopo essere scampata ad una violenza di gruppo da parte dei suoi compagni, si ritroverà a fuggire per la campagna, braccata dalla polizia che la considera responsabile della morte dei suoi amici e dei suoi genitori adottivi. Cathy da innocente verrà condannata alla pena capitale dopo essersi ricongiunta con Logan ed aver appreso di essere stata usata da John Cabol, un perfido avvocato amico dei Finch, assassino degli stessi e che ha visto in lei lo strumento ideale per realizzare i suoi loschi piani. Il lieto fine arriverà solo con la pace eterna, poiché nelle mie storie spesso è solo l’aldilà il luogo di pace. Nei miei racconti i protagonisti sono quasi sempre ragazzi soli e gli adulti che dovrebbero proteggerli diventano spietati carnefici senz’anima. Solo gli adulti deboli, in questo caso rappresentati dall’infantile ed un po’ pazza zia Clarisse e gli anziani nonni di Logan rappresentano il bene che però è sempre destinato a soccombere. In questo romanzo ispirato a “Cime Tempestose” spesso citato nel libro come romanzo preferito dalla protagonista, ho voluto rappresentare il lato oscuro nel mondo dove la vita, la felicità e l’amore vengono abbattuti dal denaro e dalla sete di potere qui rappresentati dal malvagio avvocato Cabol.

Francesca De Angelis nacque a Roma il 10-04-1991 in una gelida giornata di primavera, l’unica sopravvissuta ad potenziale parto plurigemellare. Per avere un quadro di quella che fu la sua infanzia, basta guardare uno di quei film anni 30 con protagonista Shirley Temple dove il lieto fine è presto detto. Le sua giornate erano scandite dalla scuola e dai giochi con gli amici sotto l’occhio vigile della nonna, una signora energica e un po’ mascolina che le raccontava spesso le storie e le leggende che aveva appreso nel paesino di montagna dov’era cresciuta. Così nutrita da storie su fate, folletti e principesse l’immaginazione della piccola Francesca iniziò ad essere fertile. Un contributo venne anche dalla florida e grassottella zia materna che ogni pomeriggio, aiutata dalla collana dei libri “I Quindici” rendeva ancora più forte il suo desiderio di lettura. C’era un periodo della sera, che Francesca trovava magnifico quando il buio cadeva sulla casa della nonna, dove ogni angolo poteva celare un mistero o un bizzarro animale. Essa appariva agli occhi della bimba come un castello incantato. Qualche anno dopo il castello incantato arrivò davvero. A nove anni, dopo la morte della nonna, seguita a breve da quella della zia, la depressione iniziò a divagare nel suo corpicino spingendolo a vedere il lato più orribile del mondo. Qualcuno però non voleva vederla soffrire. Il giorno del suo decimo compleanno qualcuno le recapitò un regalo molto speciale che cambiò per sempre la sua vita. Il regalo era il terzo volume della saga di Harry Potter, della scrittrice britannica J.K. Rowling che divenne da allora la sua Fata Madrina cosmica. Quel romanzo le fece capire come la scrittura, il semplice poggiare una penna su un figlio potesse rinvigorire il suo animo in maniera ancora maggiore di quanto potesse fare qualunque medicina. Da ragazzina Francesca prese ad amare la scrittura e usando delle vecchie bambole prese a dar vita ai suoi personaggi. Oggi, che la sua vita è passata per un quarto ha da poco pubblicato il suo primo romanzo “Cenere sulla Brughiera” per la casa editrice Arduino Sacco. E, sebbene il cammino verso la felicità sia ancora lungo e tortuoso, la ragazza continua a scrivere non volendo mai abbandonare l’attività che ama di più e che la salva ogni giorno dal finire nel baratro.

Ancora grazie mille per l’attenzione con la speranza che vi piaccia.

Cordiali saluti

Francesca De Angelis

“Da quando?”

“Da quando sono arrivata in classe…e tu?”

“Da quando sono nato”

Catherine x Logan…una dichiarazione d’amore che si prese fra i lamenti della brughiera.

UN AMORE PROIBITO DI DANIELA TESS

Eccoci con l’ultima tappa del review party di Daniela Tess. La nostra Anna Maria Bisceglie ora ve ne parlerà…

Titolo: Un amore proibito- Oltre # 3 di una trilogia. Scrittrice: Daniela Tess.

Genere: romanzo storico.

Pagine: 250.

Edito: Self Publishing, 28 settembre 2019.

Formati disponibili: Kindle 2,99€

Kindle Unlimited 0,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/amore-proibito-Oltre-una-trilogia-ebook/dp/B07YK47KRT/ref=mp_s_a_1_1?keywords=daniela+tess&qid=1571514528&sr=8-1#immersive-view_1571514560977

Lucas e Alyce sembrano aver trovato un equilibrio ma una minaccia incombe sul loro rapporto, rischiando di far naufragare ogni sogno di felicità.Arianne e Adrian sono ufficialmente fidanzati : ma il suo passato da libertino è davvero alle spalle? E Philip, anima nera della famiglia, quali segreti nasconde? Tutto questo sarà svelato nell’ultimo capitolo della trilogia “Un amore proibito”. In questo gioco di sentimenti , dove nulla è come appare, l’amore saprà davvero andare “Oltre”? Nato come racconto a puntate in una community di lettori, le vicende di Alyce e Lucas sono diventate ben presto un appuntamento fisso di migliaia di lettrici e lettori, con episodi pubblicati a cadenza quotidiana e conseguenti veglie di attesa dei follower più tenaci.

Commenti e inviti alla pubblicazione hanno pian piano portato a questo ebook. Ad oggi si contano circa 5565 commenti e oltre 120000 visite solo per il primo capitolo. Con questa terza parte si conclude la trilogia di ” Un amore proibito” iniziata con “Origini” e proseguita con “Orgoglio”. Nuove storie e nuovi protagonisti sono già pronti a far capolino nella galassia di romanzi a firma Daniela Tess.

Giudizio:

Siamo giunti al terzo conclusivo capitolo della trilogia “Un amore proibito” , dove finalmente scopriremo se i nostri protagonisti indiscussi: Alyce e Lucas riusciranno a coronare il loro sogno d’amore. Dapprima le loro differenti “Origini” erano state l’ostacolo più grande; dopo , a minare il loro amore, si era insinuato un sentimento subdolo come l’ “Orgoglio” ma ora , saranno pronti ad andare finalmente “Oltre”? Il loro sentimento appare sin dalle prime pagine più sicuro, più forte. Nessun ostacolo, nessuna insinuazione, nessuna trappola, ordita alle loro spalle, sembra potersi frapporre alla loro tanta agognata felicità ma…. Un amore puro, trasparente e travolgente come il loro è un qualcosa di unico e raro, un sentimento che sfugge alle ferree regole del Ton inglese dove parole come amore, fiducia, rispetto sono superflue. Un legame quello che lega indissolubilmente Alyce e Lucas tanto raro da attirare per questo, su di sé, sentimenti meschini quale l’invidia, l’odio e la vendetta. I due giovani innamorati dovranno fare i conti con vecchi fantasmi del passato, quegli stessi che due anni prima, tramando alle loro spalle, li avevano separati . Lucas ora, però, non è più il rozzo e ingenuo stalliere, lui è l’erede di una ricca e influente famiglia: lui è il duca di Tresham! Ora, dinanzi alla famiglia di Alyce, lui non è più un reietto da disprezzare , anzi può vantare un titolo addirittura superiore a quello dei Rochford. Per Lucas è giunto finalmente il momento di prendersi la sua rivincita sul conte di Rochford e soprattutto su Philip, l’uomo che anni addietro aveva decretato la sua sentenza di morte! Ricompare dunque sulla scena Philip, il fratello di Alyce, il personaggio più oscuro e complesso dell’intera trilogia; un personaggio di cui la scrittrice, nel secondo capitolo, ci aveva dato qualche “assaggio” ed ora invece scopriremo meglio tutti i demoni che albergano nella sua anima e che lo hanno reso, come lui stesso si definisce, una BESTIA senza cuore! Scandagliare all’interno della sua anima, ci permetterà di capire, comprendere, senza però giustificare, il perché di molte sue azioni meschine, il perché della sua incapacità di provare e dimostrare amore nei confronti della sua Jane, l’unica persona che tenta di vedere OLTRE le sue ombre. Jane una piccola Luce che cerca di oltrepassare il Buio più nero! Ne sarà capace? Come Alyce con Lucas, anche a Jane viene affidato il compito che, in apparenza, sembra il più complicato ma nella realtà non lo è, se ci si fa guidare totalmente e senza paura, dai propri sentimenti.

Jane riuscirà in questo arduo compito? Ma soprattutto continuerà a credere e lottare per il suo matrimonio? 0 le ombre prenderanno il sopravvento? Questo sembra essere il ruolo affidato a tutti i personaggi femminili presenti in questo romanzo: dipanare con la Luce del proprio amore sincero il Buio nell’anima dei propri amati. Stesso compito affidato anche alla giovane Arianne , la sorella intellettuale di Alyce innamorata del libertino Lord Adrian. Anche lei dovrà andare OLTRE il passato di Adrian, anche lei dovrà credere ciecamente a ciò che sente il suo cuore. Tre donne differenti ma accomunate da un carattere determinato e indomito: tre leonesse pronte ad uscire, all’occorrenza, i loro artigli per difendere ciò che è proprio e capaci di farsi rispettare e amare non solo per il loro bell’aspetto quanto per il loro cervello! In Alyce, Jane e Arianne potrà immedesimarsi quindi ogni tipo di lettrice. Daniela Tess , in questo capitolo conclusivo, ha magistralmente accompagnato il lettore in un viaggio ricco di emozioni intense in cui, a mio avviso, la parola “chiave” è: RINASCITA!!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

SEGNALAZIONE: SOPHIE DI FANNY D. ROSS

Buongiorno a tutti,

Oggi siamo a farvi la segnalazione di un libro che ha cambiato immagine.

Titolo: Sophie

Autore: Fanny D. Ross

Data di pre-order 10/10  rilascio 14/10

Prezzo: offerta lancio a 2,99 fino al 14 poi 2,99 l’ebook e 9,50 il cartaceo

Genere: Contemporary romance

Editore: self pub

Link di pre-order/acquisto: https://www.amazon.it/dp/B07YXCHBKR

 

SINOSSI

 

https://www.amazon.it/Sophie-Fanny-D-Ross-ebook/dp/B07YXCHBKR/ref=mp_s_a_1_8?keywords=sophie&qid=1571924143&sr=8-8

Sophie Chase è una donna forte e intraprendente. Trasferitasi a Parigi dalla Georgia per diventare una grande pasticcera, è riuscita a raggiungere il successo. I suoi dolci sono famosi in tutta la Ville Lumiére e ogni cosa sembra andare per il verso giusto, finché una perdita non si abbatte sulla sua vita, costringendola a rientrare in America per far fronte alle responsabilità. Quando la partenza è alle porte, però Parigi ci mette lo zampino infilandoci un imprevisto, un contrattempo dagli occhi verdi e dai ricci castani dentro i quali è impossibile non desiderare di affondare le dita.
Ben Miller, giornalista inglese fuggito da una madre scostante e da una delusione d’amore per inseguire una chimera, entrerà nella sua vita senza chiedere permesso. Complice un gigantesco malinteso, si ritroveranno catapultati l’uno nella vita dell’altra in una schermaglia di sentimenti, sfide, sconfitte e sogni da realizzare. A far da sfondo una Parigi scintillante, affascinante e intermittente come le luci della Tour Eiffel che, di notte, illumina il cielo più delle stelle. Nessuno sa se basteranno il coraggio e l’audacia di crederci, ma entrambi saranno costretti a mettersi in gioco, a duellare con la vita per sperare di poter vivere un sogno dal sapore indimenticabile.

Si segnala la presenza di scene non adatte a un pubblico minorenne. 

 

Estratto 1

 

Ecco cos’era per lei quel mondo, un mondo fatto di arte, di sapori, di sfide, ma anche di amicizia, collaborazione e lavoro di squadra, un universo dove chi crede davvero in te gioisce dei tuoi successi senza invidiarti, festeggia con te senza ingelosirsi e condivide i tuoi successi, imparando, calcando le orme di chi è più bravo nella speranza, un giorno, di migliorare se stesso.

 

Estratto 2

 

Guardando il cielo color cobalto puntellato di stelle, si rialzò e cominciò a raccogliere il disastro che giaceva ancora sul pavimento e dentro il suo cuore. Erano le tre del mattino. Afferrò scopa e paletta, ripulendo il casino. Quando i resti dei suoi dolci, quelli che aveva creato attingendo al proprio mondo interiore, visitando se stessa e ciò che davvero voleva condividere con il mondo, finirono nella spazzatura, capì. Comprese che non c’era uomo che valesse questo, la sua disfatta, la distruzione di ciò che progettava da sempre, ciò per cui lottava sin da bambina. Chiuse il coperchio della spazzatura e si asciugò il volto con la manica del maglione morbido e profumato di lavanda. Mai più avrebbe permesso a un uomo di farla sentire in quel modo. Da quel momento in avanti avrebbe preservato i sogni e il cuore, chiudendolo per sempre a tutto ciò che poteva ferirlo di nuovo. Aveva altro da fare, una carriera, una vita e non avrebbe mai più permesso a nessuno di ridurla in briciole.

 

Biografia

 

Fanny D. Ross è il nom de plume con il quale scrivo i miei romanzi d’amore.

Ho quarantaquattro e vivo nella provincia di Pavia con la mia famiglia tutta libri, videogame e animali da compagnia.

La mia carriera letteraria è iniziata nel 2007 con un romanzo di narrativa per ragazzi: “Franci è scesa dalle nuvole” edito da Mammaeditori/Ophiere. Sempre con la medesima casa editrice, ha pubblicato “Dark Angel” nel 2011, “Cuore di strega” nel 2014 e“Abyssal Love” nel 2017, tutti romanzi di genere Gotico

Con Triskell Edizioni ho pubblicato: “A passo di salsa” e “Uragani e Arcobaleni” due romanzi di narrativa romantica poi rieditati e ripubblicati in self.

Nel 2018, per curiosità e per provare a mettermi in gioco, ho voluto testare il self publishing proponendo tre titoli di narrativa Contemporary Romance: “Nemmeno per un secondo”, “Io sarò con te” e “America”. Ho collaborato con vari blog letterari, recensendo le colleghe per diletto e per piacere. Amando la lettura, grande fonte di ispirazione e preziosa scuola per migliorare come autrice, possiedo una quantità di libri che basterebbero per tre vite, ma non smetto mai di comprarne. La definirei una mania compulsiva, ma che mi rende davvero felice.. Attualmente, oltre al titolo appena pubblicato, “Sophie”, un altro contemporary romance ambientato nella bella Parigi, ho nel pc un new adult che non so dove mi porterà. Vedremo.

 

Curiosità

 

Non sono mai stata a Parigi quindi, per scrivere questo romanzo, ho dovuto studiarmela per bene, ma non è stato l’unico scoglio. Ho lavorato come commessa in una pasticceria nel centro di Milano, tanti anni fa e, per poter descrivere questa mia nuova eroina romantica dalle mani sporche di crema pasticcera e pasta frolla, ho dovuto rispolverare quello che avevo imparato fra barelle di pasticcini freschi, torte e semifreddi. Però è stato divertente tornare indietro nel tempo, mi ha fatto riassaporare momenti che avevo dimenticato e, per questo, Sophie è un po’ la mia protagonista preferita! Almeno fino alla prossima 😛 E poi.. Ho anche scoperto che esiste un re del cioccolato: Ernst Knam. Lo sapevate? Nel 2009 ha vinto il titolo di campione italiano di cioccolateria!!!

BLU COBALTO DI LAURA COSTANTINI E LOREDANA FALCONE

Eccoci a metà settimana, finalmente!

Oggi la nostra Anna Maria Bisceglie ci parlerà di una nuova lettura, siete pronti?

Titolo: Blu Cobalto

Autrici: Laura Costantini e Loredana Falcone.

Genere: eco- thriller.

Pagine: 332.

Edito: Dei Merangoli Editrice, 2 agosto 2019.

Formati disponibili: Kindle 4,99€

cartaceo copertina flessibile 13,60€.

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B07VY5W6LK/ref=tmm_fbs_kin_title_0?ie=UTF8&qid=1571511552&sr=8-1

Un intrigante eco thriller si sta consumando a Dagon, piccola isola greca nel mar Ionio. “Blu Cobalto” è l’esclusivo resort che occupa questo territorio incontaminato , destinato ad un turismo d’ élite. Proprietaria e direttrice è Electre Samaras , erede di questa oasi inviolata , rifugio di cetacei e scrigno di una verità nascosta da millenni. Tutto questo viene messo in pericolo da una campagna di prospezioni sottomarine per la ricerca di idrati di metano. In un susseguirsi di colpi di scena , Electre non esita a richiamare sull’isola Kurt Petri , ambientalista al servizio di “Sestocontinente” , comandante di un’avveniristica imbarcazione per battaglie ecologiste e unico uomo che sia riuscito a spezzarle il cuore. Una presenza che non piace a Viki Samaras , suo braccio destro, suo consanguineo e custode genetico del segreto che da secoli i Samaras hanno preso in carico dai monaci di San Cosma degli Ziririmo’.

Giudizio:

Ormai posso ritenermi un’ affezionata lettrice del duo scrittorio Falcone Costantini. È il quinto libro che leggo e assieme , o meglio grazie a loro ho spaziato tra generi diversi: dal storico al giallo e al thriller. In ognuno hanno dimostrato bravura, professionalità e capacità di attirare l’attenzione del lettore. E con Blu Cobalto confermano quanto appena detto, anzi, ancora una volta, mi hanno sorpresa in quanto si tratta di un thriller in cui però non mancano elementi del fantasy e del romance: un mix perfetto! Inoltre le due scrittrici hanno voluto tramite questo romanzo sottolineare il grave problema dell’inquinamento ambientale, soprattutto quello marino che il comportamento egoistico dell’uomo sta causando gravi problemi, come ad esempio l’estinzione di molte specie acquatiche. La salvaguardia di alcune specie marine come delfini e capodogli e del loro habitat incontaminato , fin’ora, sulla piccola isola greca di Dagon sono le prioritarie preoccupazioni di Electre la quale gestisce , assieme a suo cugino Viki, un resort a cinque stelle: Blu Cobalto. L’arrivo di una nave che vuole cercare, in quei fondali inviolati, riserve di metano fa precipitare la situazione. Electre e Viki debbono assolutamente impedire l’esplorazione di quei fondali da parte degli “invasori”. È a rischio non solo il Paradiso acquatico di molte specie marine ma è soprattutto a rischio un segreto che la famiglia Samaras custodisce da generazioni. Un segreto che non può essere dato in pasto alla curiosità, all’ avidità e all’egoismo umano! Electre è costretta, suo malgrado, a chiedere aiuto a Kurt Petri, un coraggioso attivista dell’associazione “Sestocontinente” , un uomo che le ricorda purtroppo un passato che preferirebbe dimenticare, una ferita che fa ancora male. Il Destino, come spesso accade, sembra divertirsi coi nostri protagonisti e coi loro tormentati sentimenti.

Electre si ritrova pertanto ad incrociare il suo cammino proprio con quelle due persone che aveva faticosamente eliminato dalla sua vita: Kurt, suo vecchio amore e Giuditta, sua ex amica nonché ex moglie di Kurt e famosa biologa marina. È forse giunto il momento per Electre, Kurt e Giuditta di risolvere una spinosa questione lasciata in sospeso tanti anni fa? Riuscirà Electre a tenere la sua vita privata dalle sue altre priorità? Amori tormentati e amori impossibili, segreti, intrighi, leggende, colpi di scena, questi alcuni degli elementi che si intrecciano a ritmo serrato in modo da tessere un’astuta rete in cui far cadere il lettore. Descrizioni degli ambienti dettagliate tanto da dare l’impressione, a volte, di essere lì, in quelle acque, a contemplare le meraviglie della natura e a scoprire i suoi inconfessabili segreti! L’uomo usurpatore, avido e irrispettoso dello stesso ambiente che lo ospita e lo nutre riuscirà ancora una volta , ad avere il sopravvento su chi invece quell’ ambiente lo rispetta e cerca di tutelarlo? Cosa ne sarà del segreto dei Ziririmo’ , sarà svelato oppure continuerà ad essere custodito gelosamente nelle profondità delle acque greche? Sarà che io adoro il loro modo di scrivere, sarà l’intrigante commistione di generi , sarà soprattutto per il messaggio ambientalista che vuole comunicare ma, di una cosa sono certa Blu Cobalto mi ha assolutamente convinta!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

IL MODO PIÙ SBAGLIATO PER AMARE DI LEXI RYAN

Ciao a tutti,

Come procede la vostra settimana? La mia piena di impegni🤦🏻‍♀️🤦🏻‍♀️

Oggi vi parlerò di un libro della Newton 😍😍

Titolo: Il modo più sbagliato per amare

Autrice: Lexi Ryan

Pagine: 348

Edito: Newton Compton Editori

Data d’uscita: 22 maggio 2019

Prezzo kindle: 2,99 €

Prezzo cartaceo: 8,41 €

Trama:

Il vero amore può nascere da una bugia?
Autrice bestseller del New York Times

Ci sono cose che non si dimenticano. Il giorno del tuo matrimonio, per esempio. Soprattutto il momento in cui tua sorella vomita sopra il bouquet e confessa di essere incinta… del tuo fidanzato. Volevo solo fuggire. Nascondermi fino a quando le mie ferite non si fossero chiuse. E così mi sono ritrovata in una strana città nel letto di un affascinante sconosciuto. Per un momento mi ha fatto dimenticare quella che avrebbe dovuto essere la notte del mio matrimonio. Ma poi, incapace di tornare indietro ad affrontare la mia vita ormai a pezzi, ho deciso di rimanere. Mi sono finta mia sorella, così da poter avere il suo lavoro a Jackson Harbor. E ho accettato di occuparmi di una bambina di sei anni. Ma non potevo certo immaginare che suo padre fosse l’uomo misterioso con cui avevo trascorso la notte, il dottor Ethan Jackson. Ho sperato che Ethan non scoprisse mai il mio segreto. Speravo che per lui non fosse così importante. Ma più gli stavo vicina e più mi innamoravo. Ignoravo che ci fosse, oltre al mio segreto, qualcos’altro in grado di dividerci per sempre.

«Bellissimo, emozionante e intenso. Questo libro ha tutto quello che si può desiderare da una storia d’amore.»

«Un libro che scalda il cuore, ti fa sorridere e persino versare qualche lacrima.»

«Il modo più sbagliato per amare è un romanzo commovente e sexy con momenti strazianti, altri di umorismo sfrenato e dei personaggi indimenticabili.»

Parliamo del libro…

Subito incontriamo Nicole al giorno del suo matrimonio, con mille dubbi se lei stia sposando davvero l’uomo giusto per lei.

Dubbi che le sono venuti origliando una sua telefonata, ma non sa ancora quello che le sta per succedere.

Ebbene sì, quante probabilità c’erano che il suo quasi marito aveva una relazione con la sua sorella gemella, e l’ha pure messa incinta? Ebbene sì Nicole è proprio a prima vista sfortunata.

È così che prende le prime cose che trova dopo che scopre tutto, e va nel luogo dove sua sorella si sarebbe dovuta recare a fare da tata a una bimba di sei anni.

Ed è proprio in quella piccola cittadina che incontra Ethan per la prima volta in un pub, e sta quasi per concludere la serata, ma lui viene chiamato dall’ospedale e deve lasciare tutto in sospeso.

Il giorno dopo quando lei si reca dalla famiglia della bambina, ha un grosso shock a scoprire che lui è il padre di Lilly, e lei dovrà vivere con lui, con il suo desiderio.

Cercheranno di resistere per la quiete in casa, ma l’attrazione è troppa.

Ma il loro rapporto inizia con in serie di bugie, partendo dal fatto che lui crede che lei sia Veronica, la sorella gemella e non Nicole.

Quando scoprirà tutta la verità le permetterà ancora di stargli accanto?

Cosa ne penso?

Come sempre Newton non si smentisce mai!! Perché questa autrice è favolosa, dalla prima pagina fino all’ultima.

Un libro che mi ha coinvolto emotivamente tanto da non permettermi di staccarmi, e anche nei sogni mi ritrovavo a immaginare questi personaggi.

La storia della moglie di Ethan, quasi incrociata con la storia di Nicole(non posso rivelare su cosa, ma se lo leggerete lo capirete).

Quindi abbiamo questi intrecci da far venire i brividi, anche perché tratta un argomento davvero toccante, e anche direi difficile da raccontare di cui ormai molti ne soffrono.

Ma questa scrittrice è stata brava a saper spiegare nel migliore dei modi ogni stato d’animo, tanto da riuscir a entrare nella testa di Nicole.

Una storia toccante e spero di vedere presto il resto dei fratelli.

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

SEGNALAZIONE: SPECCHIO RIFLESSO DI SARAH ARENACCIO

Ciao a tutti,eccoci con una segnalazione da non perdere!

Titolo: Specchio Riflesso

Autore: Sarah Arenaccio

Collana: Contemporary Romance (Vol. 6)

Editore: Dri Editore

Genere: Romance Contemporaneo

Formati disponibili: ebook 2,99€ / cartaceo 12,99€

Pagine: 218

Lancio: ufficiale 28 ottobre (pre-order 25 ottobre / cover reveal 22ottobre)

Info: soniagimor.drieditore@gmail.com

 

Sinossi: 

Cosa può succedere se nell’albergo più prestigioso di Roma ti capita di incontrare la tua gemella cattiva e il suo capo affascinante che sembra provarci proprio con te?

Se a questo aggiungiamo l’imprevisto ritorno del grande amore della tua vita, la ricetta per il disastro è fatta.

Ed è proprio ciò che accade a Diletta, receptionist sconclusionata e sempre in ritardo, con un figlio preadolescente che si comporta da adulto, una migliore amica iperprotettiva e un responsabile che la tratta da irresponsabile.

Riuscirà Diletta a trovare una via di fuga dal caos della sua vita?

 

Biografia:

Sarah Arenaccio nasce a Roma nel 1983. È laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università Roma Tre. Insegnante precaria, ha esordito nel 2017 con il thriller Incosciente, seguito da una raccolta di poesie in inglese intitolata A window on my mind.

Nel 2018 ha pubblicato i romanzi L’identità perfetta e Dal vangelo secondo Paolo Fox. Nel 2019 è iniziata la sua collaborazione con Dri Editore. 

Abita a Roma con la sua famiglia e due gatti alquanto molesti.

Estratti:

Non lo vedevo da anni, era un ragazzino e adesso è un uomo, ma è proprio lui in carne, ossa e chiodo di pelle. Mi rendo conto che gli altri sono ammutoliti e ci osservano in attesa. Credo che qualcuno stia anche trattenendo il respiro per il timore di una carneficina, ma non potrei giurarci. Forse sono soltanto io che provo a reprimere l’impulso di una scena madre di quelle memorabili. Invece di rispondergli, mi giro di scatto verso Virginia. Ha l’aria colpevole, dilata sempre le narici quando combina qualcosa e non sa come uscirne. Era questo il piccolo dettaglio che voleva comunicarmi al telefono, salvo poi decidere di relegarlo in secondo piano perché è la sua maledettissima festa di compleanno. Poi mi volto verso Annalisa: e lei? Lo sapeva, lei? A giudicare da come abbassa lo sguardo propendo per il sì. Figuriamoci se Virginia non l’ha chiamata subito per dirglielo.

«Ciao, Gabriele» pronuncio in un tono di finta indifferenza. Non regge minimamente con la mia aria sconvolta, lo so benissimo da me.

 

«Piacere, Francesco. Francesco Santoro.»

Oddio, il capo! Ho di fronte il capo di mia sorella!

Invece di lasciare che mi stringa la mano, porto la mia alla bocca per lo stupore. Un gesto istintivo: insomma, è pur sempre il capo di Dalila, che diamine!

«Guarda che non mordo» mi sorride lui, sornione.

Io arrossisco come se avessi preso un’insolazione improvvisa, gli porgo la mano e lui la stringe all’istante. Il contatto mi provoca un brivido lungo la schiena: l’ennesimo risvolto inatteso in questo turno appena cominciato.

 

«Sei bellissima» sussurra come se lo realizzasse appieno solo in questo preciso istante.

«Vuoi farmi soffocare di nuovo?» minimizzo.

«No, sono serio. E non è il vestito e nemmeno il trucco.» Si sporge verso di me sul tavolo e mi sposta con delicatezza una ciocca di capelli per scoprirmi la spalla nuda, accarezzandola con il dorso della mano.

Ho un brivido. Dolcezza e sensualità si mescolano in un unico gesto, mandandomi in visibilio. Lui non mi stacca gli occhi di dosso, mentre con le dita risale su per il collo fino al mento e poi alle labbra. Allora gli bacio le dita, lentamente, con voluttà.

 

 

PROPHECY DI LICIA RIGHI

Ciao a tutti,

Questo mese ricco di review party.

Oggi la nostra Anna Maria Bisceglie vi parlerà di una nuova lettura

Titolo: Prophecy. Non puoi sfuggire al tuo destino. Autrice: Licia Righi.

Genere: Fantasy.

Pagine: 338.

Edito: Independently published, 13 ottobre 2019. Formati disponibili: Kindle 1,99€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo copertina flessibile 12,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/Prophecy-Non-puoi-sfuggire-destino-ebook/dp/B07YF66Q2P/ref=mp_s_a_1_1?keywords=licia+righi&qid=1571168948&sr=8-1

Cassandra ha perso tutto, anche la gioia di vivere. Costretta a trasferirsi a casa dello zio a Newport , riuscirà finalmente a trovare il sorriso grazie a Cloe e Trevor, due ragazzi che conosce nella nuova scuola. Mentre con Cloe nasce da subito una bella amicizia, con Trevor scoppia un’incontenibile attrazione e mentre i due ragazzi cercano di destreggiarsi tra questi inaspettati sentimenti, un pericolo venuto da lontano sta per abbattersi su di loro. Tre ragazzi, due fazioni nemiche, un’antica profezia basata su indissolubili legami di sangue, un unico destino. Solo i predestinati saranno in grado di salvare l’umanità e riportare l’ordine e per riuscirci , dovranno credere in se stessi e rimanere uniti. Riusciranno ad accettare questa sconvolgente rivelazione e a prepararsi per le prove che dovranno affrontare?

Giudizio:

“Provo la stessa cosa anch’io ed è difficile da spiegare. È come vivere un deja-vu .Forse ci siamo incontrati nelle vite passate.” Queste le sensazioni inspiegabili che provano i nostri due protagonisti: Cassandra e Trevor, dopo il loro primo incontro nella biblioteca della scuola. Un’immediata alchimia li unisce, una sotterranea attrazione li avvicina, un inspiegabile timore li tormenta. Cassandra e Trevor, due realtà familiari totalmente diverse: lei proveniente da una famiglia benestante, lui ha vissuto solo con sua madre! Entrambi belli e intelligenti, che cercano disperatamente di avere il consenso, l’approvazione e anche l’affetto degli altri non per il loro aitante aspetto bensì per la loro intelligenza e sensibilità. Due tipi così, fuori dagli schemi, dove potevano incontrarsi se non in biblioteca? Altra passione che li accomuna! Tutto può sembrare perfetto ma….Cassandra ha un segreto che si porta dolorosamente dietro: lei è per metà un “vampiro”. Una condizione con la quale sta imparando a conviverci da poco, da quando, una terribile notte di un po’ di tempo fa, la sua famiglia fu inspiegabilmente sterminata, lasciando lei come unica sopravvissuta e con una nuova realtà ad attenderla. Ad aiutarla a gestire le sue emozioni, a controllare i suoi “nuovi” istinti, a scoprire di più sulla nuova se stessa, per fortuna, c’è Sebastian, un vero vampiro! Sebastian, un amico speciale, un prezioso confidente e forse l’unico suo punto di riferimento, fino alla comparsa, nella vita di Cassandra, di Trevor e anche della sua amica Cloe. Due presenze conosciute da poco ma con le quali Cassandra sente anche se per motivi diversi, un legame profondo. Come è possibile? Tre ragazzi: Cassandra, Cloe e Trevor, tre destini che si incrociano non senza una ragione. Essi sono gli ignari Predestinati di un’antica Profezia, gli unici che possono salvare il mondo dai vampiri che da millenni seminano odio e morte! Dopo Cassandra, anche Cloe e Trevor dovranno, una volta messi dinanzi alla spietata quanto imprevedibile realtà, iniziare ad accettare la loro sorte. Saranno all’altezza del compito loro affidato? Un destino scelto per loro e a cui non possono sottrarsi. Tutto era già previsto! E l’esito? E il libero arbitrio non esiste? I tre ragazzi, tra mille interrogativi, impareranno sotto la guida di Sebastian e del potente stregone Richard, a prendere consapevolezza dei loro poteri. Dovranno essere pronti questo ci sarà lo scontro finale! E i sentimenti, quale posto occupano? Cassandra e Trevor dovranno superare non poche difficoltà, dovranno entrambi credere nel legame speciale che li unisce a prescindere da qualsiasi Profezia! Se amate i fantasy popolati da vampiri, streghe, licantropi e ogni genere di esseri soprannaturali, se vi affascinano le atmosfere intrise di leggende secolari, allora, questo è il romanzo che fa per voi! La storia in sé può magari ricordare altre già lette però la scrittrice l’ha resa piacevole e scorrevole grazie ai pov alternati. Un fantasy con un finale aperto e dove le armi vincenti sono la magia, l’amore, l’amicizia e soprattutto il coraggio!

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

TAKE MY BREATH AWAY DI GIADA GRIMALDI

Eccoci con un’altra, una nuova avventura di una nuova uscita.

Titolo: Take my breath away

Autrice: Giada Grimaldi

Pagine: 251

Data d’uscita: 14 ottobre 2019

Prezzo kindle: 1,50 €

0,00 € con abbonamento kindle Unlimited

Prezzo cartaceo: 8,60 €

Trama:

https://www.amazon.it/Take-breath-away-Giada-Grimaldi-ebook/dp/B07YRW3QJD/ref=mp_s_a_1_2?keywords=giada+grimaldi&qid=1571163786&sr=8-2

Alessia Molinari era un prodigio. Ogni suono del mondo per lei diventava danza. Ne avevano consapevolezza i genitori, se ne erano accorti i pezzi grossi che l’avevano rubata all’Italia per la soleggiata California. Oggi a venticinque anni ha tutto, fama, successo, soldi, una bella casa, amici fidati che la amano e insegna in una delle accademie più importanti del mondo. Una vera oasi felice, pronta a dar vita ad un progetto che aiuterà tanti ragazzi di strada ad avere un posto nel mondo della danza, in lizza per vincere il premio più ambito dai coreografi di tutto il mondo non può desiderare altro dalla vita…fino all’incontro con Lucas. Dissoluto fino al midollo, arrabbiato con il mondo, drogato e alcolizzato sfinito dalla vita, sconvolge la sua isola di pace, la sua bolla perfetta in cui vive capovolgendo tutto il suo mondo. Per la prima volta Alessia sente di essersi ingannata per tutta una vita, lei che racconta l’amore con la danza, non fa altro che mostrarne solo un desiderio mai provato, un sogno mai fatto, un’ emozione mai vissuta.

Tra Los Angeles e Londra, tra spettacoli e gare di ballo, tra invidie e amicizie Lucas e Alessia si scontrano, si cercano, si trovano per poi distruggersi e salvarsi come in una partita senza regole dove le carte si mescolano continuamente, ma dove entrambi finalmente iniziano a vivere.

Parliamo del libro…

Alessia, una giovane ragazza italiana, per inseguire il suo sogno si è trasferita a Los Angeles. All’inizio la famiglia l’aveva seguita per appoggiarla ma non riuscendo ad ambientarsi è tornata in Italia, e lei si è ritrovata da sola in questa grande città.

La sua vita sta procedendo come mai si sarebbe aspettata, la danza è sempre stata la sua vita, e ora che i suoi sogni si sono realizzati non può chiedere nulla di più.

Durante una premiazione incontrerà Lucas, un attore famoso, ma con molte problematiche, con dipendenze che lo rendono una persona diversa da quello che è veramente.

Ma loro anche con uno sguardo riescono a capirsi, a leggersi dentro senza aver bisogno di mille parole.

Dopo un periodo di alti e bassi, dove un momento prima andava tutto bene e l’attimo dopo un vero disastro, lui accetta l’aiuto di Alessia e decide di farsi curare.

E proprio quando tutto sembra andare per il meglio, gli errori e il passato di lui tornano e metteranno a dura prova la loro storia.

Cosa ne penso?

Un libro con questi due ragazzi giovani, con due caratteri così diversi, lei è frizzante che mette un allegria addosso, una voglia di vivere.

E invece Lucas un po’ tenebroso, ma accanto a lei non può far altro che iniziare ad amare la vita, e viverla in maniera diversa.

Ho amato leggere questa storia, e proprio quando mi stavo facendo un’idea sul finale della storia, tac, lei cosa mi fa? Mi cambia tutto, e io mi ritrovo a pensare ad altri mille finali.

Mi ha coinvolto davvero tanto, e se non fossi così svogliata mi sarebbe venuta voglia di seguire un corso di danza.

Cosa dirvi ancora ragazzi? Se volete un po’ di allegria, un po’ di fiato sospeso, questo allora dovete leggerlo!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

IL PRINCIPE VIRTUOSO DI LINA GIUDETTI

Eccoci con un altro review party, per noi la nostra Anna Maria Bisceglie.

Titolo: Il principe virtuoso – La maledizione ( primo volume trilogia).

Autrice: Lina Giudetti.

Genere : Fantasy / Romance.

Pagine: 376.

Edito: Self Publishing, 9 settembre 2019.

Formati disponibili: Kindle 2,99€

Kindle Unlimited O,00€.

Trama:

https://www.amazon.it/principe-virtuoso-Maledizione-ROMANZO-INDIMENTICABILE-ebook/dp/B07XJYHRD3/ref=mp_s_a_1_2?keywords=lina+giudetti&qid=1571166786&sprefix=lina+gi&sr=8-2

” SENTIRSI ATTRATTA DAL SUO CARNEFICE ERA L’ ULTIMA COSA CHE AVREBBE VOLUTO…..” In una terra antica, divisa in due dall’odio e sulla quale incombe una maledizione che solo un principe virtuoso potrà spezzare, si intrecciano le vicende di due mondi in contrasto tra loro: nobiltà e borghesia. Jamina è una giovane donna di rara bellezza con gli occhi verde giada e i capelli del colore dell’oro, che lavora nelle campagne. Un giorno, per ordine del re, viene costretta a trasferirsi a palazzo per diventare la vinificatrice di corte dove conoscerà i due principi e fratelli gemelli, Aiden e Aneirin . Entrambi bellissimi con gli occhi azzurri come zaffiri e i capelli scuri , sono tuttavia l’uno l’opposto dell’altro: il primo arrogante, libertino e perfino volgare e il secondo dolce, educato e rispettoso. Pur credendo di preferire il fratello buono e rispettoso , Jamina si ritroverà intrappolata in un’attrazione pericolosa verso il principe Aiden, diretto successore al trono, che inizierà ad odiare non appena la obbligherà a diventare una cortigiana, la sua cortigiana…..Eppure non è tutto come sembra e la fanciulla scoprirà che l’odio e l’amore sono le facce di una stessa medaglia. Cosa può accadere quando una gazzella e un leone s’innamorano? Il Principe virtuoso è una favola per adulti che tra leggende, magia, divinità e folletti , mescola fantasy e romance con forte sensualità e dinamismo.

Giudizio:

L’ Odio e la brama del potere e del denaro sono i mali più temibili, capaci di oscurare sentimenti nobili quali l’amore e l’amicizia. Questo è ciò che è accaduto a Simus e Osbert, i due sacerdoti da sempre amici leali e a cui il Dio Taranis aveva affidato il compito di amministrare e governare con giustizia e sapienza la Terra felice. La brama di appropriarsi del tesoro del temibile pirata Schonar accecco’ talmente le loro menti e i loro cuori che tra i due sacerdoti cominciò a sorgere un sentimento di rivalsa, un sentimento di certo lontano dall’amicizia che li aveva dapprima uniti. In quella Terra dove prima regnava pace e prosperità ora invece alberga solo odio, disaccordi e contese. Per punirli del loro comportamento il Dio Taranis scaglia nei loro confronti una terribile maledizione. Non esisterà più un unico regno bensì due: il regno di Azlem ( Odio) e quello di Olem ( Rancore), entrambi sorvegliati e minacciati dalla presenza del Drago Notte il quale dovrà essere costantemente nutrito di volpi. La maledizione sarà spezzata solo grazie alla comparsa di un Principe virtuoso , un giovane dall’animo puro e nobile, disposto ad anteporre le sue esigenze e a sacrificare persino se stesso per il bene del suo popolo. Il tempo scorre inesorabilmente e i due regni continuano la loro vita sempre sotto l’oscura minaccia di soddisfare la fame del terribile Drago. Il re Simus ha avuto due figli: Aneirim e Aiden, due gemelli identici fisicamente ma diversi caratterialmente. Il primo più ubbidiente e coscienzioso, il secondo invece, il successore al trono, con un carattere ribelle e libertino. Il regno di Osbert invece , funestato dalla scomparsa, poco dopo la nascita, della principessa. Un altro motivo che semina dubbi e odio tra i due regni rivali.Sulla scena compare una giovane orfana Jamina di una bellezza quasi regale e di un animo buono e ingenuo, la quale, per le sue doti di abile vinificatrice , viene portata a corte e diventa ben presto, la preda più ambita tra i due principi e il perfido cugino Iago. La ragazza costretta contro la sua volontà a vivere a palazzo, per ordine del Principe Aiden, pur detestando quest’ultimo per il suo comportamento indisponente e arrogante, comincerà ad avvertire nei suoi confronti una inspiegabile attrazione. Sarà colpa dei suoi magnetici occhi azzurri? Jamina lotterà non poco con il suo cuore ballerino! Quanto vorrebbe provare le stesse sensazioni per suo fratello gemello Aneirin, dall’animo in apparenza più limpido rispetto a quello oscuro e misterioso di Aiden. Jamina, durante la sua vita da prigioniera a corte, sperimenterà sulla sua pelle l’ingiustizia della divisione in classi sociali e che il sol fatto di essere una popolana da adito a molti, come ad esempio il principe Iago, di considerarla un oggetto per soddisfare i suoi capricci. E Aiden come la considera? Perché fa di tutto per rivendicare anche lui un diritto su di lei? È davvero un insensibile egoista come sembra o si cela altro dietro il suo comportamento? Ma quale futuro potrebbe mai esserci tra un leone e una gazzella? Tanti gli interrogativi che martellano la testa del lettore e tanti sono gli indizi lasciati dalla scrittrice per aiutare il lettore stesso nell’elaborare le sue congetture. Saranno tracce reali o depistaggi? Io qualche idea sulla reale identità di alcuni personaggi chiave me la sono fatta e anche sul misterioso “uomo mascherato”, mi auguro trovino conferma nel successivo romanzo, essendo questo infatti, il primo di una trilogia. Un finale da lasciare col fiato sospeso induce il lettore ad avere maggiore curiosità. Una cosa sola posso dirvi: Le colpe dei padri , purtroppo, ricadono sui figli! E Aiden e Jamina sono le inconsapevoli prede prescelte! Una lettura piacevole in cui gli elementi del fantasy quali la magia, le maledizioni e l’eterna lotta tra Odio e Amore, tra Notte e Luce, vengono abilmente stemperati grazie all’inserimento di elementi propri del romance come l’amore e la passione. Ora bisogna solo attendere di leggere il seguito perché di sicuro molti interrogativi troveranno risposta.

Stelle: 4 ⭐️⭐️⭐️⭐️

L’ATTIMO IN CUI TI HO RIVISTO DI ERIKA SOLE

Ciao a tutti ecco la nostra Anna Maria Bisceglie con un uscita in anteprima.

Titolo: L ‘attimo in cui ti ho Rivisto.

Autrice: Erika Sole.

Genere: romance.

Pagine: 221.

Edito: Self Publishing , 19 ottobre 2019.

Formato disponibile: Kindle 1,99€.

Trama:

Hazel ha sempre amato Bakewell , il piccolo paesino di tremila abitanti che l’ha vista nascere e crescere. A Bakewell non ci sono segreti: tutti conoscono tutti e questo Hazel lo sa benissimo. In quel paese però , ci ha lasciato tutto tra cui i fratelli Blake: Brandon e Konnor, apparentemente simili ma molto diversi caratterialmente. Con quest’ultimo ha sempre avuto un rapporto particolare fatto di scherzi e risate. Le loro giornate si sono sempre susseguite felici e spensierate fino a quando, un giorno, Hazel non ha deciso di andarsene per studiare altrove. E poi tutto è cambiato. Riuscirà Hazel una volta tornata a casa a fare i conti con il passato? E se tornare non fosse come immaginava?

Giudizio:

A cosa vi fa pensare la parola “casa”? Casa vuol dire famiglia e radici, un rifugio in cui tornare sempre e comunque dove ci si sente accolti, protetti e al sicuro. Si può scegliere o essere costretti ad allontanarsi da essa ma, nel proprio cuore, ogni ricordo e ogni momento vissuto hanno messo radici profonde, difficili da schiodare o cancellare. È sufficiente un minimo richiamo del cuore per ritornare nell’unico luogo in cui è possibile ritrovare se stessi. E per Hazel, la protagonista, Bakewell il suo paesino magico rappresenta proprio questo! ” Questo posto mi mancava. È come se fosse una calamita. Mi ha attirata. Mi ha chiamata….Quando Bakewell chiama dobbiamo rispondere.” Allontanatasi per studio e per realizzare i suoi sogni, Hazel, al suo ritorno, dovrà confrontarsi con una realtà un po’ diversa da quella che immaginava e soprattutto con una situazione lasciata, senza saperlo, in sospeso: Konnor Blake , il suo amico del cuore! Nulla a Bakewell sembra essere cambiato: la stessa atmosfera quasi fiabesca, gli stessi colori e profumi. Una famiglia e gli amici di sempre pronti a darle il ben tornata e a farle sentire il loro affetto e calore. L’unico che sembra essere cambiato nei suoi confronti, che sembra evitarla o, quando occorre, non risparmiarle battute acide e taglienti, è proprio il suo miglior amico Konnor. Cosa gli è successo? E perché il suo inspiegabile cambiamento la turba profondamente? La partenza di Hazel, così repentina e senza preavviso, venne vissuta da Konnor come una fuga da tutto e anche da lui che gli ha sempre nascosto i suoi reali sentimenti. La fuga della sua Hazel ha provocato in lui una voragine di dolore e rabbia che ha cercato di nascondere, indossando, come sempre si fa quando si è confusi o feriti, la maschera del ragazzo freddo e imperturbabile. Ma il ritorno inaspettato di Hazel, a Bakewell, riapre quella ferita che né il tempo né la lontananza sono riusciti a cicatrizzare.

A nulla vale quella maschera! A nulla valgono i suoi tentativi di mantenere le distanze da Hazel, colei che lo ha sempre considerato un amico e niente di più. È sufficiente un attimo per far ripiombare Konnor nel suo dolore. Ma cosa accadrà quando quella maschera cadrà e la verità sarà spiattellata? Come reagirà Hazel? Hazel e Konnor, due ragazzi testardi e passionali, che forse hanno solo il bisogno del momento giusto per amarsi DAVVERO! L’Amore , diversamente dal colpo di fulmine, ha bisogno di dedizione e pazienza. La vita ha previsto per i nostri due protagonisti un percorso tortuoso e irto di ostacoli, saranno loro in grado di superarli e tagliare INSIEME il traguardo? Ho avuto il privilegio di leggere in anteprima questo romanzo di Erika Sole e colgo l’occasione per ringraziare la scrittrice per la fiducia riposta. Cosa dire su questo romanzo e sui suoi protagonisti? Li ho amati entrambi, ho sofferto assieme a loro, li ho anche detestati quando, con i loro continui tira e molla, facevano di tutto per allontanarsi ma, in realtà, volevano solo e semplicemente lasciarsi travolgere dalla forza del loro sentimento. Bakewell sarà per entrambi il luogo da cui fuggire nei momenti più difficili e di maggiore sconforto ma sarà, come ho già detto, il luogo dove tornare per ritrovarsi. Erika Sole ancora una volta è riuscita a conquistarmi con la sua storia in cui il mondo dei sentimenti così complesso ma allo stesso tempo meraviglioso, è il protagonista indiscusso! Grazie ancora Erika Sole per ogni emozione che mi hai donato!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️