JASSIM DI LEDA MOORE

Ecco che siamo arrivati a sabato!!

La nostra Anna Maria Bisceglie oggi parteciperà a un altro review party.

Pronti?

Titolo: Jassim – Mai più solo.

Autrice: Leda Moore.

Genere: Romance New Adult.

Pagine: 361.

Edito: Independently Published, 23 luglio 2019. Formati disponibili: Kindle 2,99€

Kindle Unlimited 0,00€

cartaceo copertina flessibile 16,64€.

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B07VPK7DNH/ref=tmm_fbs_kin_title_0?ie=UTF8&qid=1571517058&sr=8-1

Romanzo autoconclusivo.

Jassim si è sempre sentito fuori posto, solo e arrabbiato con tutti. Suona la chitarra e canta per pochi spiccioli, vagando per le strade periferiche di Roma. Lory è una talent scout e lavora per un’importante casa discografica: M.A.R.A. Quando sente la voce di Jassim rimane sconvolta non solo per il suo talento, ma anche per la sua particolare bellezza. Un ragazzo di colore con gli occhi verdi che sprigiona fascino da tutti i pori. Convinta di poter finalmente dimostrare ai suoi due capi le proprie capacità lavorative , convince il giovane a seguirla. Ma l’attrazione fra i due dà inizio a una guerra di famiglia. Infatti, la donna, sposata prima con Matteo Spadafora e poi con Diego D’ Amico , i due proprietari della casa discografica, si ritroverà a gestire la gelosia del suo secondo marito, che non riesce a dimenticarla, e l’ostilità della figlia adolescente, Stella, che mal sopporta l’intrusione del cantante nelle loro vite. Una guerra a cui solo un’arma capace di annientare il risentimento può porre fine: il perdono.

Giudizio:

“Una voce roca e dolce allo stesso tempo, le giunse alle orecchie…Quel ragazzo era…bellissimo e la sua pelle…aveva il colore del cioccolato al latte, come se fosse notevolmente abbronzato e gli occhi erano ipnotici , color verde smeraldo, in netto contrasto con la sua pelle.” Questi i pensieri, queste le sensazioni provate da Lory il giorno del suo incontro provvidenziale con Jassim, un ventiduenne che sogna di sfondare nel mondo musicale, convinto di avere un mondo interiore da far conoscere al pubblico. Un incontro casuale ma che cambierà radicalmente le loro vite e non solo le loro. Lory, una donna che, dopo due matrimoni falliti e una figlia adolescente, vuole disperatamente dimostrare ai suoi due ex mariti , nonché i capi della casa discografica presso cui lavora, di valere non per favoritismi bensì per capacità. Lory vuole dimostrare anche a se stessa di valere, vuole riappropriarsi di una vita che, a causa di scelte troppo affrettate, non ha potuto vivere a pieno! E in Jassim e nel suo talento vede il suo riscatto per dimostrare a tutti di essere IN GAMBA e non più la “raccomandata” ex moglie dei capi della M.A.R.A. Per Jassim , Lory, a sua volta, rappresenta il suo angelo custode, la persona che consentirà anche a lui di riscattarsi come uomo e come figlio!

Cresciuto senza un padre , la cui identità è avvolta nel mistero, Jassim ha sempre dovuto fare i conti col colore della sua pelle: “…si sentiva un meticcio, né bianco né nero, né italiano né ivoriano, solo figlio di una donna che faceva la cameriera per crescere un bastardino.” E la sua rabbia, il suo dolore, il suo sentirsi inadeguato si percepiscono in ogni singola parola delle sue canzoni. Nella musica c’è tutto il suo mondo, lì, c’è il vero Jassim! Lory e Jassim , due anime vulnerabili che per questo trovano conforto l’uno nelle braccia dell’altro. Lory vuole sentirsi di nuovo viva, desiderata ma anche libera! Jassim in Lory trova piacere e conforto. Una relazione che attira su di sé l’attenzione di tutti gli altri personaggi coinvolti nella vicenda: Matteo, il marito numero uno che , dopo essere stato lasciato per il suo migliore amico, tenta a fatica di trovare il suo equilibrio ; Diego, il marito numero due, ancora innamorato e che non si rassegna alla fine del suo matrimonio e infine Stella, un’adolescente da sempre contesa tra due padri, in perenne lotta con la madre, rea di aver lasciato Diego, l’unico uomo che lei considera come suo padre. Jassim , senza volerlo, diventa il capo espiatorio di beghe familiari già in atto e mai risolte. Una relazione, la loro, divampata velocemente e destinata a spegnersi alla stessa velocità. I cuori di Lory e Jassim battono per altre persone e loro ne sono consapevoli! Il loro è stato un piacevole “diversivo” servito però ad entrambi per capire cosa vogliono davvero! Tanti i personaggi, molte le vicende che si intrecciano come molteplici, differenti e complessi i sentimenti che si insinuano. Amore, passione, gelosia, rabbia , questi i sentimenti che muovono le fila della complessa trama ordita sapientemente da Leda Moore ma, come lei stessa sottolinea, uno solo è il sentimento che permetterà ad ognuno di essi di liberarsi dagli errori commessi e trovare la serenità nel cuore. Il sentimento “chiave” è il PERDONO! Leda Moore ha preferito usare la narrazione in terza persona mentre io, di solito, preferisco i POV alternati perché mi consentono di entrare meglio in sintonia con i personaggi; però, in questo caso, devo ammettere che la scrittrice è riuscita comunque a descrivere perfettamente ogni singolo personaggio e soprattutto ogni sfumatura del loro animo. Dopo aver terminato la lettura, posso definire questo romanzo “corale” perché Jassim , pur essendo il personaggio principale, viene affiancato da altri personaggi di pari interesse e carisma tanto da essere , a mio avviso, tutti sullo stesso piano. Una storia dalle emozioni intense e vere che mi ha rapita sin dalle prime pagine: Tutta colpa della voce sensuale e degli ipnotici occhi verdi di Jassim!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...