BLU COBALTO DI LAURA COSTANTINI E LOREDANA FALCONE

Eccoci a metà settimana, finalmente!

Oggi la nostra Anna Maria Bisceglie ci parlerà di una nuova lettura, siete pronti?

Titolo: Blu Cobalto

Autrici: Laura Costantini e Loredana Falcone.

Genere: eco- thriller.

Pagine: 332.

Edito: Dei Merangoli Editrice, 2 agosto 2019.

Formati disponibili: Kindle 4,99€

cartaceo copertina flessibile 13,60€.

Trama:

https://www.amazon.it/gp/aw/d/B07VY5W6LK/ref=tmm_fbs_kin_title_0?ie=UTF8&qid=1571511552&sr=8-1

Un intrigante eco thriller si sta consumando a Dagon, piccola isola greca nel mar Ionio. “Blu Cobalto” è l’esclusivo resort che occupa questo territorio incontaminato , destinato ad un turismo d’ élite. Proprietaria e direttrice è Electre Samaras , erede di questa oasi inviolata , rifugio di cetacei e scrigno di una verità nascosta da millenni. Tutto questo viene messo in pericolo da una campagna di prospezioni sottomarine per la ricerca di idrati di metano. In un susseguirsi di colpi di scena , Electre non esita a richiamare sull’isola Kurt Petri , ambientalista al servizio di “Sestocontinente” , comandante di un’avveniristica imbarcazione per battaglie ecologiste e unico uomo che sia riuscito a spezzarle il cuore. Una presenza che non piace a Viki Samaras , suo braccio destro, suo consanguineo e custode genetico del segreto che da secoli i Samaras hanno preso in carico dai monaci di San Cosma degli Ziririmo’.

Giudizio:

Ormai posso ritenermi un’ affezionata lettrice del duo scrittorio Falcone Costantini. È il quinto libro che leggo e assieme , o meglio grazie a loro ho spaziato tra generi diversi: dal storico al giallo e al thriller. In ognuno hanno dimostrato bravura, professionalità e capacità di attirare l’attenzione del lettore. E con Blu Cobalto confermano quanto appena detto, anzi, ancora una volta, mi hanno sorpresa in quanto si tratta di un thriller in cui però non mancano elementi del fantasy e del romance: un mix perfetto! Inoltre le due scrittrici hanno voluto tramite questo romanzo sottolineare il grave problema dell’inquinamento ambientale, soprattutto quello marino che il comportamento egoistico dell’uomo sta causando gravi problemi, come ad esempio l’estinzione di molte specie acquatiche. La salvaguardia di alcune specie marine come delfini e capodogli e del loro habitat incontaminato , fin’ora, sulla piccola isola greca di Dagon sono le prioritarie preoccupazioni di Electre la quale gestisce , assieme a suo cugino Viki, un resort a cinque stelle: Blu Cobalto. L’arrivo di una nave che vuole cercare, in quei fondali inviolati, riserve di metano fa precipitare la situazione. Electre e Viki debbono assolutamente impedire l’esplorazione di quei fondali da parte degli “invasori”. È a rischio non solo il Paradiso acquatico di molte specie marine ma è soprattutto a rischio un segreto che la famiglia Samaras custodisce da generazioni. Un segreto che non può essere dato in pasto alla curiosità, all’ avidità e all’egoismo umano! Electre è costretta, suo malgrado, a chiedere aiuto a Kurt Petri, un coraggioso attivista dell’associazione “Sestocontinente” , un uomo che le ricorda purtroppo un passato che preferirebbe dimenticare, una ferita che fa ancora male. Il Destino, come spesso accade, sembra divertirsi coi nostri protagonisti e coi loro tormentati sentimenti.

Electre si ritrova pertanto ad incrociare il suo cammino proprio con quelle due persone che aveva faticosamente eliminato dalla sua vita: Kurt, suo vecchio amore e Giuditta, sua ex amica nonché ex moglie di Kurt e famosa biologa marina. È forse giunto il momento per Electre, Kurt e Giuditta di risolvere una spinosa questione lasciata in sospeso tanti anni fa? Riuscirà Electre a tenere la sua vita privata dalle sue altre priorità? Amori tormentati e amori impossibili, segreti, intrighi, leggende, colpi di scena, questi alcuni degli elementi che si intrecciano a ritmo serrato in modo da tessere un’astuta rete in cui far cadere il lettore. Descrizioni degli ambienti dettagliate tanto da dare l’impressione, a volte, di essere lì, in quelle acque, a contemplare le meraviglie della natura e a scoprire i suoi inconfessabili segreti! L’uomo usurpatore, avido e irrispettoso dello stesso ambiente che lo ospita e lo nutre riuscirà ancora una volta , ad avere il sopravvento su chi invece quell’ ambiente lo rispetta e cerca di tutelarlo? Cosa ne sarà del segreto dei Ziririmo’ , sarà svelato oppure continuerà ad essere custodito gelosamente nelle profondità delle acque greche? Sarà che io adoro il loro modo di scrivere, sarà l’intrigante commistione di generi , sarà soprattutto per il messaggio ambientalista che vuole comunicare ma, di una cosa sono certa Blu Cobalto mi ha assolutamente convinta!

Stelle: 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...