VERDE PROFONDO DI LOREDANA FALCONE E LAURA COSTANTINI

Eccoci sempre con la nostra Anna Maria Bisceglie che ci parlerà del secondo e ultimo libro della serie.

Titolo : “Verde profondo” ( Noir a colori-vol 2). Autrici: Laura Costantini e Loredana Falcone.

Genere: giallo- thriller.

Pagine: 117.

Edito: Self Publishing, 1 aprile 2019.

Prezzo kindle: 1,99 €

O€ con abbonamento kindle Unlimited

Prezzo cartaceo: 8,32 €

Trama:

https://www.amazon.it/Verde-profondo-Noir-colori-Vol-ebook/dp/B07Q47D3C2/ref=mp_s_a_1_3?keywords=verde+profondo&qid=1565967716&s=gateway&sr=8-3

Per strappare un uomo come Ian Vernon a un rimpianto senza fine servono la disperazione della donna che gli ha rovinato la vita e la scomparsa dell’amico più caro. Dalle atmosfere ventose di Chicago a quelle solo apparentemente quieti e solari di una cittadina alle porte di Roma.Lì dove Valerio Greyford è andato a cercare le proprie radici per poi sparire nel verde profondo di un lago.Ma è andata davvero così? Per Ashley e Ian un’indagine non autorizzata in un mondo che riserverà loro molte sorprese.

Giudizio:

Verde e Profondo come il colore e la profondità di quel lago italiano in cui Valerio Greyford ,sembra,abbia deciso,senza alcun apparente motivo,di togliersi la vita. Un viaggio in Italia alla ricerca delle sue radici. Un viaggio per mettere dei Km di distanza tra lui e Ashley. Un viaggio per fare chiarezza nel suo cuore confuso e deluso. Cosa può aver scoperto Valerio in Italia sulla sua famiglia d’origine ,da indurlo a compiere un gesto così disperato? Suicidio? Omicidio? Rapimento? Questi gli interrogativi che martellano la testa del detective Ashley Marler mentre nel suo cuore vi è un’unica certezza : Valerio è vivo! L’effimera illusione di una donna innamorata? Nel suo lavoro il detective Marler ha sempre potuto contare sul suo istinto infallibile ma stavolta in gioco c’è la vita del suo Valerio. Stavolta Ashley,la donna e non il detective,ha bisogno dell’aiuto di un’unica persona: Ian! Sono trascorsi dieci anni da quell’ inchiesta “Rosso violento” che ha scombussolato e diviso le vite di Ashley,Valerio e Ian. La morte di Sandy ,per mano di Ashley,per quanto razionalmente comprensibile,è stata per l’ex capitano Ian Vernon un colpo inaccettabile per il suo fragile cuore. Se in “Rosso violento” Sandy Delano è la causa del loro allontanamento,in “Verde profondo” lo spirito di Sandy sarà la guida preziosa che condurrà Ashley e Ian a ritrovarsi ,a riconquistare la fiducia persa in quella “maledetta” notte di dieci anni prima,ma soprattutto li spingerà a unire le loro forze per ritrovare Valerio.

In questo romanzo ,come in quello precedente,torna l’indagine psicologica dei vari personaggi,non solo di quelli già conosciuti,ma stavolta l’indagine scava più in profondità,va a toccare la sfera più intima,più vulnerabile,quella dei sentimenti. Conosceremo quindi nuove sfumature della personalità di ciascun personaggio. Il nero in cui è sprofondata l’anima del sensibile Ian e da cui,”forse”, per riemergere, attende solo la mano giusta a cui disperatamente aggrapparsi. Il rosso del cuore di Ashley,una donna innamorata pronta ad affrontare ogni pericolo pur di salvare il suo uomo ,ma non disposta a scendere a compromessi con se stessa. Il verde,il colore che per Valerio rappresenta non solo la disperazione per l’incubo che lo sta avvolgendo ma anche la speranza ,l’unico sentimento a cui può aggrapparsi e che gli da la forza di continuare a lottare per il suo futuro con Ashley. Ed infine il giallo ,ossia la gelosia che alberga nel cuore di chi è stato ferito,ingannato e illuso e ora urla VENDETTA!! Le sapienti penne delle due scrittrici hanno dunque creato un mix di colori ben miscelati e per rendere il quadro,ancora più perfetto,vi hanno aggiunto pennellate di suspense,colpi di scena e spunti di riflessione su quanto,a volta,il passato con le sue colpe è sempre pronto a tornare indietro,come un boomerang letale!

Stelle: 4 🏖🏖🏖🏖

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...