L’AMORE E’ UN CONTRATTO DI ILENIA TOFFANIN

Ciao a tutti, e ben tornati con noi anche questa settimana piena di letture.

Iniziamo alla grande la settimana, con la nostra Anna Maria Bisceglie che ci parlerà di un libro che ha appena finito di leggere.

Siete pronti??? Io sono emozionatissima.

Titolo:L’amore è un contratto.

Scrittrice:Ilenia Toffanin.

Genere:romance.

Pagine: 314.

Edito: Independently published,26 Luglio 2018.

Prezzo Kindle: 2,99€

Gratis con kindle unlimited

Prezzo copertina flessibile: 10,44 €

Trama:

https://www.amazon.it/Lamore-contratto-Ilenia-Toffanin-ebook/dp/B07FY2Z9QL/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=l%27amore+%C3%A8+un+contratto&qid=1558792263&s=gateway&sr=8-1

Alexandra Stefani ha giurato a sé stessa che non si lascerà più rovinare la vita dalle azioni altrui.Per questo trova rifugio a Londra dove,in pochi anni,è diventato un avvocato di successo,specializzato in diritto immobiliare. E la sua vita londinese sta andando proprio come lei desidera fino a quando non conosce Richard Dixon ,magnate dell’industria cinematografica internazionale che ,con il suo modo di fare non proprio trasparente,sembra deciso a sconvolgerle i piani .Ma il passato di Alex tenta di riemergere e lei si trova a lottare tra l’attrazione per Richard e il desiderio di seppellire per sempre gli errori commessi ,dando il via ad un complicato tira e molla fatto di scontri e ripicche che mettono a dura prova la resistenza di entrambi.

Giudizio:

Per essere il suo romanzo di esordio,Ilenia Toffanin con L’amore è un contratto,ha dimostrato come si possa creare una storia coinvolgente grazie ad uno stile piacevole,ironico e frizzante.Altra cosa che ho gradito è la narrazione in prima persona perché ciò permette al lettore di instaurare un rapporto diretto e quasi “intimo” con la voce narrante che ,in questo caso,è Alexandra ,la protagonista femminile.Alexandra,o semplicemente Alex, non rientra assolutamente negli stereotipi classici della protagonista sognatrice e fragile;si tratta di una giovane donna che è diventata ,nel giro di pochi anni,uno degli avvocati più richiesti sul mercato immobiliare di Londra. La sua caparbietà e la sua volontà di ferro le hanno fatto guadagnare sul lavoro l’appellativo di “MASTINO!” Il comportarsi in modo duro e distaccato è però il suo modo di dimostrare a chi nel suo passato l’ha ferita,imbrogliata e delusa,di essere riuscita ,a dispetto di tutto e tutti,ad andare avanti,contando solo sulle proprie capacità.

Il successo conquistato sul campo lavorativo,è il simbolo della sua rivalsa contro il destino e contro il suo passato! Ma quella di Alex è solo una corazza dietro la quale nasconde le sue fragilità che spesso,anche contro il suo volere,emergono in modo improvviso sotto forma di terribili “attacchi di panico”: il suo tallone d’Achille,l’unica manifestazione esterna del dolore che si porta dentro.E contro questa corazza all’apparenza impenetrabile dovrà scontrarsi Richard e,vi dico subito,che non sarà impresa facile per il nostro affascinante protagonista riuscire a trovare uno spiraglio in quella corazza e insinuarsi nel cuore di Alex,il tanto temuto “Mastino”.Richard però dimostrerà di avere una personalità forte pari a quella di Alex e una incrollabile tenacia nel non cedere dinanzi ai muri difensivi innalzati da Alexandra! Sarà un continuo tira e molla tra due personalità troppo orgogliose per arrendersi e dichiararsi sconfitti dinanzi al nascere del loro Amore! Alex e Richard dovranno imparare a proprie spese una importante lezione: L’amore non è un contratto,ma è un impegno tra due parti che deve,per funzionare,avere basi solide,ha bisogno di Fiducia e Sincerità ! Questo è il messaggio che Ilenia Toffanin affida ai suoi lettori!

Stelle: 4 stelle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...