SEGNALAZIONE: RESTA ANCORA UN PO’ DI PAOLA DI MARTINO

Ok, ora che abbiamo iniziato a conoscere un pò Paola, ora iniziamo a conoscere il suo libro.

Vi chiederete come????

Vi lascio alcuni estratti, giusto per stuzzicare un pò la vostra curiosità.

Estratti:

La persona di cui ti innamori non è necessariamente la più bella, o la più gentile, la più intelligente. E’ una persona come tante altre, è una di quelle che a prima vista magari non hai neanche notato, che al primo incontro non ti ha colpito particolarmente e che alla prima parola non ti ha fatto venire il batticuore. Un giorno però ti svegli, e ti rendi conto che quella persona per te significa il mondo. Che dietro quello sguardo per tutti insignificante, per te c’è racchiuso un universo. Che quel sorriso che magari non è niente di speciale, è diventato anche il tuo sorriso. E che nonostante tutto, a quella persona tu daresti l’anima. «Tornerai veramente?» gli domando con un filo di voce. «Ma certo Stupidina che tornerò. Lo sai che le mie promesse sono promesse…mica…» «Mica come quelle dei marinai, lo so, me lo ripeti sempre. Io ti aspetterò, io ti aspetto. Sono qui. Non mi muovo. Non vado da nessuna parte.»

a tristezza non è altro che un dilemma che molti reputano esistenziale, la paura di perdere ciò che amiamo di più al mondo e tra le tante cose c’è schierata in prima fila la felicità. Si è tristi perché non si può stringere e possedere la gioia, quando dovremmo essere felici per non poterla trattenere. Il dolore aiuta a renderci forti, ci resta incollato addosso ed è il migliore amico che sogniamo, quello che ci resta accanto anche nei momenti peggiori. A volte essere tristi è un bel modo di guardare il mondo con occhi diversi, si capiscono tante cose, altre facce di prospettive nascoste. Non dico che la tristezza debba esserci a pieno nelle nostre vite, ma un giorno dovremmo solamente essere orgogliosi di aver conosciuto il vuoto e di essergli sopravvissuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...