PICCOLOGRANDEAMORE DI KATERINA STRIGO

Titolo: Piccolograndeamore

Autrice: Kateryna Strigo

Data pubblicazione: 15 aprile 2018

Prezzo kindle: 2,99€

Prezzo copertina flessibile: 13,99€

Trama:

https://www.amazon.it/piccolograndeamore-KATERYNA-STRIGO-ebook/dp/B07C68SQ1F/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1553188754&sr=8-1&keywords=piccolograndeamore

Katia Volpato vive in Russia guadagnandosi la vita con due lavori. Lavoro n.1 sacro, come interprete per un’associazione che si occupa di adozioni internazionali di bambini. Lavoro n. 2 profano, come addetta ad un call center presso una hot-line per adulti. Una sera d’inverno, un incontro telefonico porta nella vita di Katia, Konstantin Kotov ex cecchino dell’esercito russo con un futuro da campione olimpionico, appassionato di armi da fuoco e cliente casuale che approda nel mondo delle hot-line per fare un semplice favore all’amico Anton. Tra i due nasce un coinvolgimento che presto li porterà al di là dell’etere dove muove i primi passi il desiderio che li spinge l’uno verso l’altra. Il loro primo incontro avverrà in un particolare momento di vita per entrambi. Un patto diabolico li legherà… Un patto ancor più diabolico li slegherà e il vile denaro apparirà come merce di scambio per una verginità inventata, un bambino da mettere al mondo dietro compenso e un altro, orfano, a cui Katia vuole arrivare ad ogni costo. Il suo Piccolograndeamore. Fin dove può spingersi Katia per amor suo? Che prezzo si può essere disposti a pagare per un bambino? I fantasmi del passato di Katia e Konstantin inseguiranno i personaggi in un romanzo a due voci, dove agli incontri telefonici, seguiranno quelli sotto le lenzuola e dove i colpi di scena arriveranno fino all’ultima pagina

Parliamo del libro…

Katia è una ragazza italiana che vive in Russia, scappata da un amore difficile, da un amore crudele. Per vivere fa due lavori, di giorno si occupa di trovare famiglia a dei bambini di un orfanotrofio, e di sera lavora in un centralino hot.

Ed è proprio lì che riceve la prima telefonata di Konstantin, un uomo autoritario, un ex soldato, che a lei, solo dalla sua voce a dal suo modo attira da subito.

Ed è proprio lui a capovolgere il ruolo in queste telefonate.

Quando si incontreranno Konstantin farà una proposta a Katia, a primo impatto vergognosa, ma pensandoci bene, non rifiutabile, perchè lei con quei soldi può salvare il suo piccolograndeamore. Per lui è disposta a questo sacrificio, ma anche Konstantin ha dovuto fare questa proposta per un suo tornaconto.

Nessuno dei due però parlerà del motivo per cui hanno accettato quel patto con il diavolo, ed entrambi penseranno che forse l’altro non era quello che hanno sempre sperato.

Quando le verità verranno a galla e cercheranno una soluzione assieme, sembra che tutto inizi a filare liscio, ma vi dico soltanto soltanto che dovrete aspettarvi un finale con i botti.

Cosa ne penso?

La storia mi è piaciuta un sacco, l’ho trovata scritta molto bene, a parte qualche piccolo errore, ma non è nulla di così grave da dire che il libro è scritto male.

La scrittrice è riuscita a tenermi incollata alla storia, nonostante i primi capitoli non mi hanno emozionato subito, ma quando l’ho terminato ho capito l’importanza di quei capitoli, perchè proprio da lì si impara a conoscere Katia e Konstantin.

Troviamo nel libro tante storie intrecciate, nonostante i protagonisti principali sono Katia e Konstantin, ma troveremo Francesca la sorella gemella di Katia e un piccola parte di lei, Aston il migliore amico di Konstantin così sulle sue e un grande e leale amico, poi troviamo il papà di Konstantin che unisce a lui sulla storia della sua vita, e infine Katia con i bambini dell’orfanotrofio e quel passato oscuro che sta scappando.

Come vi annunciavo già prima, il finale sarà coi botti!!!! Sono rimasta completamente a bocca aperta, giuro che devo sapere in fretta come va a finire, non mi può lasciare così!!!

Mi sono entrati proprio dentro tutti loro, ed è stato bello ed emozionante, a volte anche triste leggere di quello che la vita gli ha dato.

Ma ragazzi credetemi, dovete leggerlo assolutamente.

Stelle: 5 stelle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...